1. Anonimo

    scusi dottore sono sempre la mamma di poco fa…che ne pensa degli aerosol ad ultrasuoni?dicono che sono migliore di quelli a pistone perche le particelle che escono con vapore sono molto piu piccole e penetrano meglio all’interno delle vie respiratorie..inoltre con quello a pistoni pe carita nn si finisce piu,,,lentissimo!grazie mille

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Gli apparecchi ad ultrasuoni hanno l’innegabile vantaggio della velocità e del minore rumore, ma per alcuni farmaci come i cortisonici (Clenil, Prontinal, Nisolid, …) la nebulizzazione potrebbe non essere ottimale; è per questo motivo che in genere gli asmatici che ne fanno un uso cronico vengono consigliati di prendere apparecchi professionali ma con tecnologia tradizionale. Non darei infine per scontato che la dimensione delle particelle sia sempre inferiore a quella ottenibile dagli apparecchi tradizionali.
      Per la febbre, in assenza di altri sintomi, probabilmente non è così preoccupante; ha già per caso avuto il menarca?

    2. Anonimo

      dott.buongiorno.no la ragazzina è magrissima, pesa 24.5 kg e ancora nn ha nessun sintomo di premestruo.cmq stamattina sono stata con le urine dalla pediatra ed è tutto negativo perche ha fatto lo stick.praticamente dice che si tratta di virus e che nn serve darle alcunchè, neanche tachipirina se la febbre nn arriva a 38. son d’accordo perche temo che se ogni sera le do tachipirina per queste poche linee poi al bisogno nn fara più effetto. le che ne pensa?invece mio figlio di 4 anni sta facendo aerosol con fisiologica e prontinal da 3 gg per tracheite acuta.e’ decisamente migliorato ma la tosse, a fasi alterne, c’è ancora.spero che passi perche sta saltando nuoto e mi spiace.grazie mille per i suoi consigli

    3. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Condivido, non somministrerei nulla in assenza di sintomi ulteriori rispetto alla febbre o fintanto che quest’ultima non superi i 38°; è assolutamente normale invece che la tosse impieghi più tempo a passare, quindi per il piccolo il decorso sembra normale.

  2. Anonimo

    salve!le chiedo un parere in merito a mia figlia.ha 11 anni ed ha appena finito la terapia antibiotica mercoledi scorso perche aveva sempre febbricola a 37.5 e nessun sintomo.la pediatra disse che aveva orecchia un poco opaca quindi meglio dare antibiotico.ora di nuovo da due giorni alterna 37.3 ancora senza motivo apparente.le è già successo l’estate scorsa…ha avuto febbre per tre giorni senza motivo e poi piu nulla.premesso che a gennaio ha gia fatto regolari esami sangue piu urine e nn è risultato nulla se nn i neutrofili leggermenti sfasati ma di poco. che devo fare?è uno stress mio e suo continuare a provare la febbre con l’ansia che ancora abbia qualche linea.pediatra ha proposto di rifare esame urine,lei che ne pensa?grazie mille

  3. Anonimo

    MIA FIGLIA HA 4 ANNI HA AVUTO LA FEBBRE PER TRE GIORNI E’ STATA CURATA CON TACHIPIRINA, POI PER TRE GIORNI NON HA AVUTO FEBBRE, ADESSO HA DI NUOVO FEBBRE, IL PEDIATRA HA DETTO CHE E’ INFLUENZA. CHE NE PENSA?

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Sì, è effettivamente possibile che sia proprio influenza; è sufficiente accertarsi che non sviluppi complicazioni respiratorie.

  4. Anonimo

    salve ho il mio papà al letto con l’influenza stagionale e febbre a 40 che con la tachipirina non si abbassa.ha la febbre da solo 1 giorno.adesso gli hanno detto di prendere un’oki perchè la tachipirina non funziona.è giusto l’oki?

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Quanta e come ha preso la Tachipirina? Oki è stato suggerito da un medico? Quanto pesa il suo papà?

  5. Anonimo

    buona sera, egr. dottore, da tre giorni ho forte tosse con catarro che mi tormenta giorno e notte; ho avuto febbra inferiore ai 38° C. solo il primo giorno , venerdì; ora ho molta tosse forse dovuta all’eccesso di catarro e astenia. Ancota non mi ha visto il dottore: che cosa mi consiglia?. grazie

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      In attesa di vedere il medico assumerei esclusivamente un fluidificante per aiutare l’eliminazione del catarro; potrebbe eventualmente valutare con il suo farmacista di fare dell’aerosol che, se contenesse anche un leggero cortisonico, potrebbe anche diminuire gli attacchi di tosse.

  6. Anonimo

    Buongiorno,
    mia figlia 12 anni, da 40 gg ha la febbre da 37 a 37,6 (misurarta con più termometri) e un gran mal di testa.
    E’ stata ricoverata in ospedale di Magenta non gli anno trovato nulla e l’hanno dimessa.
    Gli esami del sangue, otorini, e TAC alla testa non hanno trovato nulla. E’ a casa da scuola (1^ media) da 40 gg e gli piace e la pagella del 1 trimestre è stata bella.
    Ha in programma un day ospital al S.Paolo MI l’8 marzo, ma nel frattemo sempre febbricciattola e mal di testa, non so più cosa fare.
    Qualcuno mi può aiutare? Grazie
    antonio

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      E’ possibile che ci sia un’origine nervosa, magari causata da un qualche episodio a scuola (non necessariamente interrogazioni od altro, magari nei rapporti con i compagni)?

    2. Anonimo

      No, assolutamente non ha problemi con i compagni e neanche con gli insegnati.
      E’ a casa da scuola da 40 gg e la febbre ed il mal di testa l’ha sempre!
      Adesso stà prendendo da circa 8 gg un antibiotico ed una pastiglia contro
      eventuali allergie, ma la febbre non passa!

    3. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Temo purtroppo di non saperla aiutare.

  7. Anonimo

    scusi correggo il mio primo messaggio, la temperatura la mattina è 36,7 (non 37,7) e la sera si alza sino ad arrivare a 37,2

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      A mio avviso nessun problema, al mattino è considerabile normale, la sera una lieve alterazione potrebbe essere semplicemente dovuta al freddo, alla stanchezza, allo stress, …

    2. Anonimo

      Ma è normale continui cosi’ per 6 giorni di seguito?

    3. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      In assenza di altri sintomi non mi preoccuperei; se persistesse ancora per molti giorni lo accenni al medico, ma personalmente non ci darei troppo peso.

    4. Anonimo

      ma cio che mi chiedo è se è normale che ci sia questo innalzamento di temperatura dovuto all’ovulazione (sono al 6 p.o.) e quindi rimane tale sino all’arrivo del ciclo oppure l’ovulazione e i giorni che seguono non causano un aumento di temperatura e quindi potrebbe essere un sintomo di concepimento?

    5. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Solo in caso di concepimento,in genere, la temperatura rimane un pochino più elevata.

    6. Anonimo

      quindi secondo cio’ che lei scrive, potrei aver concepito?

    7. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      La sta cercando? Ci sono stati rapporti a rischio?

    8. Anonimo

      si la stiamo cercando e siamo al nostro terzo tentativo.. io ho un ciclo regolare di 26 giorni; ho avuto rapporti non protetti dal nono giorno dalla mestruazione, quindi nel periodo fertile (credo). Qualche giorno dopo l’ovulazione ho avuto per un’intera giornata un fortissimo mal di schiena e dei crampetti al ventre come se dovessero arrivarmi le mestruazioni da un momento all’altro e la sera misurandomi la temperatura corporea era a 37 .. nei giorni a seguire il mal di schiena e i dolori al ventre sono andati pian piano a svanire ma la temperatura è rimasta piu’ o meno alta soprattutto la sera.. adesso dovrebbero arrivare per giorno 7 marzo.

    9. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Incrocio le dita per lei, anche se per la verità i tempi potrebbero non coincidere; se aspetta il ciclo per il 7 marzo l’ovulazione è caduta probabilmente attorno al 21 febbraio, quindi la febbre mi sembra un po’ in anticipo.
      Mi tenga informato.

    10. Anonimo

      ok la ringrazio.. incrociamo le dita! le faro’ sapere di certo 🙂

    11. Anonimo

      ah dimenticavo , non vorrei contraddirla ma avendo un ciclo di 26 giorni e non di 28 l’ovulazione è caduta probabimente il 18/19 febbraio..

    12. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Di norma, se non erro ma le ricordo che non sono ginecologo, l’ovulazione cade 14 giorni prima della comparsa del flusso mestruale, quindi ammettendo che lei rientri in questa casistica un flusso che compare il 7 marzo è legato ad un’ovulazione avvenuta il 21 febbraio.

  8. Anonimo

    Salve,
    da circa 4 giorni ho una febbriciattola strana, la mattina è 37,6/7 e la sera si alza sino ad arrivare a 37,2 non è mai costante.. cosa puo’ essere? puo’ essere dovuta all’ovulazione? credo di aver ovulato già da 5/6 giorni, è normale che si alzi la temperatura e continui per giorni? sono preoccupata..

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Ci sono altri sintomi (raffreddore, tosse, stanchezza, dissenteria, …)?

    2. Anonimo

      no assolutamente no.. nessun altro sintomo! il primo giorno in cui ho misurato la temperatura corporea (6 giorni fa) ho avuto un fortissimo dolore lungo tutta la schiena ma nei giorni successivi è “quasi” sparito..

  9. Anonimo

    Salve. 17 anni ho avuto febbre alta , ora e passata ma da 10 giorni non riesco piu a mangiare mi sento che ho la gola ghiusa ! E quindi non mangio. Cosa devo fare?

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Innanzi tutto verificare che non ci sia fisicamente la gola gonfia che impedisce il passaggio del cibo (dalle sue parole non capisco se sia una sensazione fisica o psicologica), fatto questo è necessario sforzarsi giorno per giorno aumentando poco alla volta le quantità di cibo fino a tornare ad un’alimentazione normale.
      Potrebbe essere d’aiuto fare 5-6 piccoli spuntini più che i 2-3 pasti principali; meglio poi piatti leggeri e digeribili.

  10. Anonimo

    si, da ieri ho 2 termometri perche’ a un certo punto pensavo che il termomentro non funzionasse. Tutti e due dimostrano la stessa febbre.
    La febbre la mattina e’ 37,2 ed e’ rimasta la stessa per 3 giorni mattina e sera. Oggi alle ore 12.00 era 37,00 e poi nel pomeriggio 37,5 e adesso 37,2 di nuovo.
    Non so che fare….
    Non ho nessun male o altri sintomi. Forse mi devo fare vedere dal dentista?

    Grazie.

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Ha avuto rapporti non protetti od addirittura sta cercando una gravidanza?

    2. Anonimo

      Si, ho avuto e ho rapporti non proteti con il mio compagno.
      Lui e’ sempre sotto controllo perche’ ha avuto un cancro alle reni.
      Io invece ho fatto vari tests/ analisi 5 mesi fa per sapere se ero OK . Tutto perfetto.
      No non sto cercando una gravidanza.
      La febbre anche stamattina e’ 37,2. sono preocupata ma non so cosa posso fare.

    3. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Per quando aspetta il flusso mestruale?