1. Anonimo

    Buonasera dottore, sono reduce da 2 aborti spontanei tutti e due all’11a settimana, dovuti per assenza di battito che pero prima c’era, le indagini sul feto sono state tutte negative e i valori delle mie analisi tutte nella norma compessa l’omocisteina. Non avendo mai fatto esami relativi alla tiroide e superando i 40 anni, le chiedo se mi consiglia di indagare in questo senso e se valori fuori norma della tiroide possono essere causa di aborto. Grazie

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Può valere la pena togliersi il dubbio, magari valutando anche gli anticorpi anti-tiroidei che potrebbero essere un fattore di rischio.

  2. Anonimo

    Gentile dottore, volevo chiederle se per diagnosi di ipotiroidismo è sufficiente avere basso l’ft4. Gli altri valori sono a posto. Il dottore diceva che non è nulla ma io sono sempre più stanca e sono preoccupata. Anche mcv alto, ma di poco.

    1. Dr.ssa Fabiani (Medico Chirurgo)
      Dr.ssa Fabiani (Medico Chirurgo)

      Serve valutare anche il TSH che in caso di ipotiroidismo sarebbe elevato; l’mcv non è un parametro d’allarme, si fidi del suo medico.

    2. Anonimo

      Il tsh è nella norma. Da cosa può dipendere allora l’ft4?

    3. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Di che valori parliamo?

    4. Anonimo

      Mcv alto di un punto e ft4 basso di tre. Però sono analisi di marzo, e io sono sempre più stanca. Temo siano peggiorate..

    5. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Si dimentichi dell’MCV.

      Mi riporta cortesemente risultato e riferimenti di FT4 e TSH?

    6. Anonimo

      Ft4 a 8.7 con minimo a 8.9 e tsh nella norma (2.3). Il medico dice che potrebbe essere dovuto a una anemia da carenza di vitamina B e sto aspettando le analisi. Sono terrorizzata dall’idea perché ho letto su internet che può dare insufficienza cardiaca.. Ed essendo stanca temo sia dovuto a questo. È possibile a 25 anni?

    7. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      La tiroide mi sembra che lavori perfettamente.

    8. Anonimo

      Io ho paura perché il medico sembra non aver sottovalutato l’mcv ( mi ha prescritto tiroide ferro vit B e folati) e siccome ho palpitazioni, forse dovute alla paura, temo di aver già danni da questa carenza.. È possibile in poco tempo?

    9. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Come le ho detto sopra non ritengo che possa rappresentare un problema un’alterazione dell’MCV.

    10. Anonimo

      E quindi a cosa potrebbe essere dovuta tutta questa stanchezza eccessiva?

    11. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Stress, cambio di stagione, …

  3. Anonimo

    mi è stata riscontrata ipotirodismo da hascimoto prendo euinox da prima 50 poi 75 e adesso da100 per un pò tutto ok premetto che prima di prendere quella da 100 stavo tanto male perchè mi sentivo nel collo la sensazione che mi strozzavano ho fatto ecografia tanti noduli .ora d a distanza di mesi quella sensazione è ritornata più lieve .oltre ad avere diramento di capelli molto vistoso ultime esami ths 0,35 valore0,30-3,60 ft3 3,58 2,20-4,20 ft41,42 0,80-1,70 ho anche l impressione gonfiamento collo oltre tachicardia quando sono sdraiata.volevo sapere la sua opinione grazie

    1. Dr.ssa Fabiani (Medico Chirurgo)
      Dr.ssa Fabiani (Medico Chirurgo)

      Salve, necessita probabilmente di una modifica della terapia, consiglio una rivalutaIone specialistica.

  4. Anonimo

    Sono affetta da ipotiroidismo di Hashimoto da oltre 20 anni. Ho cominciato ad assumere Eutirox in dosi molto basse con notevoli problemi iniziali quali tremore e tachicardia. La situazione si è gradualmente normalizzata anche se è rimasto il tremore che è stato attribuito ad una forma di “parkina che curo con l’assunzione di Sinemet.
    A gennaio ho avuto improvvisi problemi di aumento di tremore, affanno e tachicardia e, per effettuare diversi controlli, ho sospeso l’assunzione di Eutirox: tutti i problemi sembravano risolti. Non avevo più tremori, affanno e tachicardia. Ovviamente vi è stato un innalzamento del TSH. Ora ho ripreso l’Eutirox ma sono ripresi in modo violento tutti i sintomi precedenti con l’aggiunta dell’aumento della pressione. Sto provando il Tiche con dosi minime: stessi problemi più gambe contratte ed extrasistole. Negli ultimi giorni sono partita con due gocce di Tyrosint con effetti peggiori. Potrei essere allergica al farmaco?
    Tutto quanto sopra sempre sotto controllo medico.
    Grazie

    1. Dr.ssa Fabiani (Medico Chirurgo)
      Dr.ssa Fabiani (Medico Chirurgo)

      Salve, non sembrano però reazioni allergiche, fanno bene a cambiare farmaco, e si dovrebbero anche valutare bene i dosaggi, finché non si trovi una terapia adeguata e che non sia questi effetti collaterali, è una situazione singolare la sua devo dire…certamente se ha un ipotiroidismo che necessita di terapia sostitutiva va trattato comunque, continui a provare sperando di trovare quanto prima una soluzione; potrebbe essere utile una visita cardiologica, per capire se è il caso di trattare i disturbi del ritmo fin tanto che si possa abituare agli ormoni, se così potesse essere.

  5. Anonimo

    Buonasera,
    ho da poco scoperto di essere incinta, precisamente sono a 5+1.
    Da 12 anni sono in cura con Eutirox.
    Appena scoperto il mio stato, ho sentito l’endocrinologa che mi ha fatto passare da Eutirox 100 sei gg su sette, a Eutirox 100 sette gg su sette. Questo in attesa di fare esami e visita la settima settimana. Secondo Lei è corretto?
    Inoltre volevo chiederLe: come vitamine assumo Multicentrum Mamma con DHA che, per non far interferire con l’assorbimento di Eutirox, prendo la sera dopo cena (per via del ferro, ecc.). Secondo Lei va bene? In questo modo non possono interferire tra loro, vero?
    Tra l’altro, per un massimo assorbimento, la mattina prendo Eutirox e aspetto un’ora o più prima di colazione. C’è altro a cui devo fare attenzione (alimenti, ecc.), o aspettando più di un’ora posso essere sicura che la pastiglia venga adeguatamente assorbita?

    La ringrazio molto.

    1. Dr.ssa Fabiani (Medico Chirurgo)
      Dr.ssa Fabiani (Medico Chirurgo)

      Salve, fa tutto correttamente, segua tranquillamente le indicazioni dello specialista che ha sotto diretta visione i suoi esami e conosce bene la situazione, la terapia è comunque valida; tanti auguri!

    2. Anonimo

      Buongiorno, sono di nuovo qui.
      Ho effettuato gli esami alla settima settima (precisamente a 6+3), è il risultato è stato il seguente:
      TSH – 0,25 (0,40/4,00)
      FREET3 – 2,99 (2,00/4,00)
      FREET4 – 1,46 (0,70/1,70)
      L’endocrinologa mi ha detto di mantenere l’attuale dosaggio di eutirox (100 7gg su 7) dicendomi che l’aumento fatto subito dopo il test positivo (come Le dicevo nel primo messaggio, prima della gravidanza prendevo Eutirox 100 solo 6 gg su 7) per ora e sufficiente.
      Dovrò ripetere gli esami tra la 12ma e la 14ma settimana.
      Mi può dare un suo parere in merito? Mi faccio mille paranoie perché alla mia prima gravidanza (ho già una bimba di 3 anni), l’aumento iniziale era stato più significativo, anche se fatto intorno alla 7ma settimana e non subito dopo il test come in questo caso.

      Inoltre volevo chiederLe, è giusto ripetere gli esami dopo 5/6 settimane come mi è stato detto, o sarebbe utile ricontrollare prima la situazione? Con Eutirox, la situazione può variare repentinamente, o posso stare tranquilla? La mia paura è che la pastiglia non sia poi sufficiente (ho letto cose brutte al riguardo!).

      Grazie mille!

    3. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Nessuno meglio della specialista può valutare gli attuali valori, mentre le confermo che verificare prima sarebbe inutile (i valori non possono cambiare da un giorno all’altro e c’è comunque margine).

  6. Anonimo

    Buongiorno, soffro da alcuni anni di ipotiroidismo, assumo Eutirox 75. Da circa un mese soffro di dolori alla parte destra dorsale e braccio dx, soprattutto di notte e al mattino. Può essere legato alla tiroide questo disturbo? Ho fatto da poco gli esamI: S.FT4 1.44; S-TSH 2.56. Vanno bene?
    Grazie in anticipo

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      No, non sono legati e la tiroide in questo momento sta funzionando bene.

      Segnali i sintomi al medico per una diagnosi.

  7. Anonimo

    Salve dottore,sono leggermente spaventata…le spiego: ora sono a 33 settimane di gravidanza,analisi tiroide TSH 5,4(valore max 4,94) con ft3/ft4 nei range e anticorpi negativi…alla 16 settimana avevo TSH 4,2(valore max 4,94) con tutti altri valori sempre nei range. Il mio gine in tutto ciò non mi ha mai detto fosse necessario un consulto endocrinologico…io per mia sponte dopo questi ultimi esami della 33 settimana mi sono recata ad un’endocrinologa,la quale mi ha spaventata non poco e mi ha prescritto eutirox 25 dicendomi però che ormai ciò che era fatto era fatto insomma…secondo lei posso aver causato danni al bimbo nonostante le frazioni libere fossero sempre rimaste nei range e anticorpi negativi?? Grazie anticipatamente per la sua risposta!!

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      I valori sono borderline, ossia al limite e non particolarmente alti, ma onestamente non mi sento di esprimere giudizi; quello che posso dire è che in questi casi vedo che gli endocrinologi in generale tendono a preferire valori più bassi e avrebbero prescritto da subito l’Eutirox, ma allo stesso tempo molte donne manifestano in tutta la gravidanza valori come i suoi senza poi alcuna conseguenza.

    2. Anonimo

      La ringrazio per la celere risposta! Io ho letto le linee guida aggiornate ed in effetti si parla di range più bassi ma non è chiaro se si tratta sempre di range adatti a donne già affette da ipotiroidismo…però ho anche letto che il feto prende dalla mamma solo Ft4 e allora perché abbassare TSH se ciò riguarda solo la mamma,oppure parlare di danni? Non capisco…

    3. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Semplificando al massimo, in caso di grave ipotiroidismo (TSH molto alto, FT4 basso o nullo) ci possono essere danni neurologici al feto.

    4. Anonimo

      La ringrazio ancora dottore per la pronta risposta!! Le farò sapere!

  8. Anonimo

    gozzo pronunciato o comunque giro collo ingrossato, astenia, perdita di stimoli/ memoria, incapacità a perdere peso, sopracciglia diradate e scarsa tolleranza al freddo. ma valori t3, t4 etc. nella norma. ma sicuri sia sempre bene affidarsi alle analisi? se non è una tiroide questa con tutti i sintomi correlati… che ne pensa? grazie

    1. Dr.ssa Fabiani (Medico Chirurgo)
      Dr.ssa Fabiani (Medico Chirurgo)

      Salve, se i valori tiroidei sono tutti nella norma la causa di ciò che descrive non è attribuibile alla tiroide. Se non l’ha fatta lo studio va comunque completato con un’ecografia, visto che parla di collo ingrossato, ma non ci dirà comunque nulla sulla funzionalità, normale da quanto dice. Sono comunque sintomi aspecifici, non per forza di ipotiroidismo. Saluti.

    2. Anonimo

      secondo lei cosa potrebbe essere? il fatto che stia a dieta e non dimagrisca non è un sintomo abbastanza accertato per poter attribuire tali disturbi alla tiroide?
      io ricordo ebbi sintomi simili anni fa alla terza settimana di regime dietetico iperproteico. sappiamo che sono i carboidrati a regolare la funzionalità tiroidea… non feci analisi al tempo… semplicemente mollai l’iperproteica.

    3. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Attuale peso e altezza?
      TSH?

    4. Anonimo

      peso saranno 68-69 kg 70 al max altezza 175
      valori sconosciuti. donatore avis ma avis tiroide non controlla e inizio ad avere dei dubbi pure sul resto…

    5. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Quando ha verificato FT3 e FT4 non è stato verificato anche il TSH?

  9. Anonimo

    Salve Dott. Cimurro ho 54 anni e sono in menopausa da 10 mesi ed ho preso tre kg anche perché ho più fame nervosa e non accetto la menopausa !! Gentilmente vorrei sapere se posso assumere il caffè verde per velocizzare il dimagrimento in quanto il mio problema vero è che soffro da 16anni di tiroidite di nasci moto e prendo eutirox 75 grazie un suo consiglio distinti saluti

    1. Dr.ssa Fabiani (Medico Chirurgo)
      Dr.ssa Fabiani (Medico Chirurgo)

      Salve, si non ci sono particolari controindicazioni; tuttavia il mio consiglio è quello di rivolgersi ad un bravo nutrizionista, che le saprà consigliare una dieta adatta a ritrovare il suo metabolismo. Saluti.

  10. Anonimo

    Buona sera dott , sono stata diagnosticata di ipertiroidismo e ho preso eutirox prima di fare la PMA .Sono rimasta incinta ho smeso la terapia e la gine ha detto di ripetere gli analisi .Il valore e salito di nuovo 2,79 valore di riferimento 0,27 -4,20 .Secondo lei devo continuare a prendere l’eutirox.Chiedo scusa ma la mia ginecologa non risponde Grazie cordiali saluti

    1. Dr.ssa Fabiani (Medico Chirurgo)
      Dr.ssa Fabiani (Medico Chirurgo)

      Salve, 2,79 è il valore di cosa? Per valutare la funzione della tiroide va bene o meno servono i dosaggi di TSH, FT3 ed FT4.

    2. Anonimo

      Buongiorno dottoressa ! Si è il valore della TSH chiedo scusa , Ft3 2.95 (2.28 -4.47) ,Ft4 1.22 (0.93 -1.70 ).grazie

    3. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Al momento direi che la tiroide sta lavorando bene, ma raccomando di verificare anche e soprattutto con il suo medico.

  11. Anonimo

    Salve da 5 mesi il medico mi ha diagnosticato un ipertiroidismo,ma non ritiene ancora necessaria una cura sostitutiva.rispetto e mi fido.volevo sapere se dato che negli ultimi 7 mesi ho preso circa 6 kg nonostante la mia alimentazione non è variata,se l aumento di peso dipende dall ipotiroidismo non ancora “aiutato”.grazie

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      IPERtiroidismo o IPOtiroidismo?

  12. Anonimo

    Scusi sono ancora Lorenacredo di non saper più usare il cellulare ho scritto un altro valore errato: la tireoglobulina è 500 e antitireoperossidasi >1300
    Scusi

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Premesso che le mie considerazioni non possono e non vogliono in alcun modo sostituire la visita endocrinologica, in ordine sparso segnalo che:

      1. La presenza di anticorpi anti-tireoglobulina rende di più difficile interpretazione il risultato della tireoglobulina, quindi in questo senso non ci aspettiamo sorprese (anche in virtù dell’ecografia effettuata).
      2. Il quadro generale porta a pensare a una tiroidite autoimmune.
      3. Non sono così convinto che l’aumento delle piastrine sia legato alla tiroide.

    2. Anonimo

      La ringrazio di cuore per la celerità e la chiarezza della sua risposta.
      Mi scuso ancora

  13. Anonimo

    Buongiorno, ho 48 anni e da Marzo prendo Eutirox 50. Tutto ha avuto inizio a gennaio quando da esami di controllo il medico curante ha evidenziato il valore TSH 5,795 e Ft4 1,03.
    Il medico mi ha fatto ripetere gli esami a marzo… Valori TSH 8,233 e FT4 1,07 a questo punto è partita la terapia con Eutirox 50.
    A maggio ho ripetuto esami TSH 4,181 e TF4 ,06 anti-tireoperossidasi >1300 e anti- tireoglobulina >500… Il medico mi ha fatto continuare con Eutirox 50.
    Il 24 Maggio ho fatto ecografia: tiroide di dimensioni nei limiti di norma con piccole aree di relativa ipoteco fenicia compatibili con un quadro di tiroidite. Non lesioni a focolaio con caratteristiche eco grafiche sospette. Bilateralmente in sede altero cervicale non adenopatie sospette, ma solo qualche linfonodo reattivo.
    Il giorno 11 luglio ho ripetuto esami sangue: TSH 4,641 FT4 0,87 tireoglobulina 1300
    Anti tireoglobulina>500
    La cosa che mi preoccupa è il valore del tireoglobulina e le piastrine che si sono alzate ( valore 491- a Gennaio erano443). Preciso che sono portatrice sana di anemia mediterranea.
    Ho fissato per il 23 settembre visita con endocrinologo.
    Volevo sapere se la mia situazione attuale è preoccupante. L’aumento di piastrine e il valore della tireoglobulina è legato alla condizione della mia tiroide?
    Il mio ciclo non è molto regolare… Anche questo potrebbe essere legato alla tiroidite?
    La ringrazio per l’attenzione e mi scuso per essere stata prolissa… Sono molto preoccupata… Grazie

    1. Anonimo

      Scusi sono Lorens mi sono accorta rileggendo il messaggio di prima di aver sbagliato alcuni valori
      – esami di gennaio: TSH 5,795
      FT4 1,03… Piastrine443
      – esami di marzo: TSH 8,233
      FT4 1,07
      – esami di maggio: TSH 4.181
      FT4 1,06
      Antitireoperossudasi >1300
      Anti tireoglobulina >500
      -esami luglio: TSH 4,641
      FT4 0,87
      Tireoglobulina 1300
      Anti tireoglobulina > 500
      Piastrine491
      Mi scuso e la ringrazio per l’attenzione

  14. Anonimo

    i valori d riferimento sono tsh 0.27-4.20.. t3 2.00-4.40 …t4 9.30-17.00

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Al momento la difficoltà è davvero minima, può anche essere che non venga prescritto nulla e che tutto si sistemi spontaneamente.

    2. Anonimo

      la ringrazio dottore x le sue risposte buona giornata

  15. Anonimo

    ora la pediatra domani m prescrivera’ ecografia e altri esami da fare…..ma poi come dovrò comportarmi cn mia figlia gli daranno pastiglie o guarira’ spontaneamente? in famiglia ho mia zia e mia cugina cn tiroide ma a loro e il contrario lavora troppo

  16. Anonimo

    scusi dottore volevo dire tsh 7.90.. e t3 4.50….t4 14.00

  17. Anonimo

    buonasera dottore…. io volevo sapere un info mia figlia d 9 anni avendo tanta perdita d capelli m hanno fatto fare esami sulla tiroide…valori degli esami tsh 7.90 e ft4 4.50… secondo lei in una bambina d quest età è nel range o ha la tiroide ke lavora poco? grazie in anticipo x la sua risp buona serata

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Sembra in effetti una tiroide un pochino pigra; valori di riferimento del FT4?

  18. Anonimo

    gentile dottore se possibile vorrei sapere il suo parere sul valore del tsh e di 0.9800 secondo lei e basso? anche se e un po di gg che ho sempre sonno e normale? grazie

    1. Dr.ssa Fabiani (Medico Chirurgo)
      Dr.ssa Fabiani (Medico Chirurgo)

      Buonasera, si effettivamente è un pò basso, bisognerebbe vedere anche gli ormoni, prende terapia per la tiroide? in caso potrebbe darsi che assuma un dosaggio eccessivo. Ci faccia sapere, saluti.

  19. Anonimo

    quali analisi mi coniglia di fare per indagare?

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Ne parli con fiducia al medico/ginecologo, io purtroppo non posso prescrivere farmaci.

    2. Anonimo

      ormai sono molti anni che prendo eutirox 100 i valori sono normali
      ora soffro di tendini cuffia spalla lacerazione tendine spinoso a tutte due spalla . con dolori fortissimi la notte .centra qualcosa con la tiroide devo diminuire il dosaggio???

    3. Dr.ssa Fabiani (Medico Chirurgo)
      Dr.ssa Fabiani (Medico Chirurgo)

      No non c’entra nulla, si faccia comunque visitare.

  20. Anonimo

    salve
    sono alla ricerca di uan gravidanza ho provato a fare una cura con farlutal e clomid, ma senza risultati
    mio padre soffre di tiroide, e prende euritox !! secondo lei devo controllala anche io? che analisi dovrei fare? può esserci un nesso tra concepimento e tiroide?
    grazie mille

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Sì, merita sicuramente verificare i valori, una tiroide che funziona male può essere causa di difficoltà di concepimento.

    2. Anonimo

      ma può essere un fattore genetico ereditario?

    3. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Può esserci farmigliarità, ma non saltiamo comunque a conclusioni.

  21. Anonimo

    sono diagnosticata da un mese con la ipotiroide di hashimoto.i miei valori del tsh erano 4.8.adesso prendevo 1tableta di 50mcg di letrox.poi ho avuto dei attachi di ansia tacchicardia,poi vertigini e la dottoressa mi ha detto prendi una mezza tableta.adesso sono piu calma pero sono cosi stancha appena mi sveglio al mattino come stordita e non rego in piedi voglio dormire ancora.sento il corpo come se mi bruciasse.non capisco adesso se il dossaggio va bene .devo fare abbasare ancora il livello del tsh o devo regolare ancora il dossaggio?non ci capisco niente

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Probabilmente il medico consiglierà di verificare nuovamente il TSH e l’FT4 per decidere.

    2. Anonimo

      Adesso il tsh è salito a 2.7

    3. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      2.7 è ottimo, questi sintomi potrebbe non essere dovuti alla tiroide, ma li segnali comunque al medico.

    4. Anonimo

      Scusi puo essere anche la carenza di ferritina? L’ho 10 da 20-205…grazie

    5. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Sì, è decisamente probabile, ma il medico sarà comunque più preciso.

  22. Anonimo

    Dott buon giorno volevo sapere o i livelli del tsh 7.040 e prendo Eutirox 50 mg vedo che non riesco ad andare giù di peso Cosa mi consiglia di aumentare la dose grazie mille

    1. Anonimo

      Buon giorno dott o i livelli della tiroide t3 t4 vanno bene e il tsh un Po alto 6 mila prendo la pastiglietta da 25 fino 3 settimane fa ora 50 mi a fatto aumentare un Po ma o il morale a terra e stanchezza e perdita di capelli cosa pensa che debba aumentare la dose grazie mille

    2. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Probabilmente in entrambi i casi il medico suggerirà di aumentare leggermente il dosaggio, ma raccomando di fare SEMPRE riferimento al curante o all’endocrinologo per avere indicazioni su come procedere all’atto pratico.

    3. Anonimo

      Buon giorno io sono al settimo mese di gravidanza e ho l ipotiroidismo stamattina mi è venuto il dubbio che ho assunto 2 volte l eutirox devo preoccuparmi?

    4. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Di che dosaggio parliamo?
      In genere non è comunque un problema, ma ovviamente senta anche il parere del medico.

  23. Anonimo

    Buongiorno
    Sono in gravidanza e solo dalla settima settimana inoltrata hi iniziato a prendere eutirox50 leggi Che potrebbero esserci gravi problemi per il feto com cretinismo e altro Cosa ne pensa?
    Grazie

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Che valore di TSH è stato rilevato? FT4?

    2. Anonimo

      Tsh 3,99
      Ft4 1,46

    3. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      A mio avviso non ci saranno problemi, ma ovviamente senta anche il parere del ginecologo.

    4. Anonimo

      Buongiorno,
      Dopo aber effettuato nuovi esami du controllo i nuovi risultati sono:
      Tsh 0,36
      Ft4 1,80 un po fuori norma su gli esiti dice Massimo 1,70
      Cosa ne Pensa?
      Grazie

    5. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Valori di riferimento TSH?

    6. Anonimo

      0,270 -4,2

    7. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Al momento la tiroide sembra lavorare ancora abbastanza bene, ma raccomando di fare il punto con il medico perchè un po’ al limite.

    8. Anonimo

      Le ricordo Che sono in gravidanza spero non comprometta nulla
      GRAZIE

    9. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      A maggior ragione è importante segnalare il valore al ginecologo per verificare.

    10. Anonimo

      Buonasera,
      Il ginecologo dice di continuate con tetapia di eutieox 50 speriamo bene da quello che leggo Su internet sono preoccupata.
      Puo essere che avendo antiriroperossidasi alti sia meglio continuare la terapia anche se tsh sceso cosi tanto?
      Grazie

    11. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Sì, può essere che voglia essere certo che non salga.

  24. Anonimo

    Buonasera dottore vorrei farle una domanda che le sembrerà Stupida
    Sono in cura per l ipertiroidismo e vorrei passare una giornata alle terme ma ho letto che l acqua che viene usata contiene una grande quantità di iodio
    Pensa che sarebbe meglio per me evitarle avendo il problema alla tiroide?
    La ringrazio e porgo cordiali saluti

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Che io sappia non c’è alcun problema (a meno che non voglia bersi tutta l’acqua della piscina… 😉 ). Senta comunque anche il parere del medico per conferma.

  25. Anonimo

    Buongiorno dottore io sto assumendo il prppiltourace tre capsule al giorno vorrei sapere avendo sintomi influenzali mal di ossa gola e raffreddore posso prendere la tachipirina o oki o interferiscono con il Prppiltouracile grazie e cordiali saluti

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Non mi risultano interazioni particolari con questi farmaci.

  26. Anonimo

    Buongiorno, ho 28 anni e mi è stato diagnosticato ipotiridismo circa 5 anni fa, ho iniziato ad assumere eutirox da circa 4 anni, ed a seguito diversi cambi di dosaggio ora sono stabile sui 75 mg per 5 giorni a settimana e 50 mg per gli altri 2.
    A breve vorrei cercare una gravidanza, e qualcuno sostiene che l’assunzine di eutirox possa interferire con la fertilità, e vero?
    Il mio endocrinologo non mi ha mai detto nulla in proposito, semplicemente facendomi presente che potrà essere necessario cambiare dosaggio durante la gravidanza.
    Ma vorrei sapere se si riscontrano difficoltà a rimanere incinta..
    Grazie.

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Assolutamente no, anzi, è essenziale un controllo ancora più scrupoloso dei valori sia per la fertilità che per la sicurezza del feto.
      Al momento qual è l’ultimo valore rilevato di TSH?

  27. Anonimo

    Salve dottore,ho un ipotiroidismo lieve,lo.assumo regolarmente da circa un anno,solo che sono entrata nel terzo.mese di gravidanza,e le nausee soprattutto la mattina si fanno sentire,mi capita spesso di prendere eutirox appena svegliata,ma poi arrivano le nausee e devo scappare in bagno succede qualcosa che rimetto.dopo poco o comunque dopo 30 Min dall’assunzione di eutirox?

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Rimettendo dopo 30 minuti è molto probabile che il farmaco non venga assorbito; segnali la situazione all’endocrinologo appena possibile.

  28. Anonimo

    Buongiorno. Ho 26 anni e dagli ultimi esami mi è risultato un TSH leggermente fuori norma (6.11), con t3 e t4 regolari. Basandosi su una semplice lettura dei dati risulterebbe che sono leggermente ipotiroidea; la cosa strana è che i pochi sintomi che ho sono piuttosto riconducibili a un ipertiroidismo (tachicardia, fame esagerata con conseguente iperalimentazione ma senza aumento di peso, irritabilità, stanchezza,insonnia a tratti,tachicardia). Il medico di base dice tutto a posto. Consiglia una visita da uno specialista?

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Non necessariamente, ma certamente al suo posto vorrei capire la causa dei sintomi.

  29. Anonimo

    Salve, da quando ho 13 anni mi é stata diagnosticata la tiroidite di hashimoto ( ipotiroidismo), ora ne ho 20, sono andata solo per due anni dall’endocrinologo, dato che dopo mi hanno trovato il dosaggio giusto ( prendo eutirox 125) , ultimamente i risultati erano scesi a 0,02 e sei mesi dopo ho avuto un picco di 4,25 sempre col solito dosaggio, volevo chiederle una situazione di stress puó compromettere i risultati?
    Volevo chiederle pure, la mia malattia mi dovrebbe far ingrassare o dimagrire? La ringrazio.

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      1. Lo stress potrebbe influire, anche per questo è opportuno verificare periodicamente e correggere di conseguenza il dosaggio.
      2. Quando il TSH è basso si tende a perdere peso, quando si alza si tende a prendere chili.

    2. Anonimo

      Mi scusi ma non capisco una cosa, quando mi hanno trovato la tiroidite di hashimoto ( ipotiroidismo), ero uno stecco mangiavo molto e non ingrassavo mai e pur il primo esame avevo come TSH 15,400

    3. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      In alcuni casi si verificano fluttuazioni tra le due condizioni opposte (ipo/ipertiroidisimo), questa potrebbe essere una spiegazione.

  30. Anonimo

    Buongiorno dottore mi è stata diagnosticata una tiroidite di Hashimoto circa 12 anni fa; da cinque anni,dopo vari dosaggi, prendo eutirox 125. Ho ripetuto il tsh 2 settimane fa e il tsh é sceso a 0,19. Ho appuntamento con l’endocrinologo il 30 maggio e nel frattempo vorrei una vostra opinione dato che sto riscontrando problemi di tachicardia e stanchezza alle gambe…può essere il tsh basso la causa di tutto ciò??? Grazie mille per l’attenzione e buona giornata!!!!!

    1. Anonimo

      Scusi l’appuntamento é per il 30 marzo

    2. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Sì, è molto probabile, e per questo verrà probabilmente leggermente ridotto il dosaggio.