1. Anonimo

    dottore ho effettuato le analisi del sangue e la glicemia era un pò bassa a 55 il valore minimo era a 60.ho la pressione bassa meno di 100.sto seguendo una dieta senza glutine quindi non mangio più come prima,potrebbe essere questo?perchè prima di iniziarla era nella norma la glicemia a 84.

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Accusa sintomi di stanchezza, capogiri, …?
      La dieta senza glutine prevede il consumo di alimenti specifici per celiaci od ha eliminato del tutto ogni forma di farinaceo?
      Esame in ospedale o sul dito?

    2. Anonimo

      si accuso quei sintomi ma capogiri no,non ho eliminato pane e pasta ma ho molto ridotto la quantità prima mangiavo pane in continuazione ora solo un pò la sera quello senza glutine..gli esami sul dito no non li ho fatti ,erano esami generici visto che ho carenza di ferro e invece è risultato un pò bassa la glicemia

    3. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Pasta ne mangia (ovviamente per celiaci)?

    4. Anonimo

      si si la pasta è sempre la stessa quantità ho ridotto drasticamente il pane e niente più pizze

    5. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Da quanto tempo?

    6. Anonimo

      dalla fine di giugno

    7. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Ha perso peso da allora?

    8. Anonimo

      no

    9. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Probabilmente è una reazione al cambiamento di alimentazione ed alla diminuzione di carboidrati; mi aspetto che che torni ad aumentare almeno leggermente nelle prossime settimane.
      Senta in ogni caso anche il parere del medico.

    10. Anonimo

      si mi pare giusto,grazie mille

  2. Anonimo

    ho chiesto una cura sicura contro l’iperglicemia non ho riscontrato una risposta soddisfacente

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Mi perdoni ma non capisco a quale domanda lei faccia riferimento.

  3. Anonimo

    salve dottor volevo chiedere com’è possibile che misurando la glicemia e quasi ai livelli da 56 a 60mg naturalmente con senzo di svenimento e mal di testa ecc ecc ?il medico dice di mangiare un pò di cose più zuccherate e tutto si aggiusta premetto che ho 34 anni e non ho mai avuto di questi problemi solo adesso cioè qualche mese,
    cosa posso fare?

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Assume farmaci per il diabete?
      Soffre di ovaio policistico?

    2. Anonimo

      buonasera,no niente di tutto ciò non soffro ne di ovaio policistico e non assumo farmaci per il diabete.

    3. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Mi rivolgerei ad un endocrinologo per qualche verifica (per esempio la curva glicemica ed insulinemica).

  4. Anonimo

    vorrei sapere se i valori della glicemia più attendibili sono quelli a stomaco vuoto o 2 ore dopo i pasti…grazie

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Sono attendibili entrambi, vanno semplicemente valutati in modo diverso.

  5. Anonimo

    valutati in modo diverso in che senso…io la mattina a stomaco vuoto ho 160 … due ore dopo i pasti 132..

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Spaventa molto di più il 160 a digiuno, mentre il 132 due ore dopo i pasti sembrerebbe praticamente nella norma.

    2. Anonimo

      Buona sera Dr. Mio figlio di 3anni e mezzo ha la glicemia alta 166 a stomaco vuoto il colesterolo basso e una forte anemia. Lui non mangia carne ne verdure.

    3. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      È già seguito dal pediatra per questi valori?

  6. Anonimo

    di solito la mattina faccio esercizi tipo corsa , bicicletta e pesi…dopo mi misuro , forse dovrei evitare di fare esercizi ?

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Al contrario, gli esercizi sono utilissimi, ma provi a misurarla prima e mi faccia sapere (e, soprattutto lo faccia sapere al suo medico).

  7. Anonimo

    salve dottore, sono diabetica da 15 anni (tipo 2 ). i farmaci purtroppo non riescono ad abbassare la glicemia ai valori ottimali , quindi x l’ennesima volta, ieri sera sono andata al prontosoccorso per un’iperglicemia ( val. 460) e per un’ennesima volta ancora, mi sono sentita dire che devo ritornare di nuovo all’ insulina.. chiedo sempre alla diabetologa se ci fossero farmaci alternativi, e non sto parlando di metformine, le quali mi fanno stare male e non riesco a tollerale nemmeno a basse somministrazioni , ma di farmaci comeSTARLIX oppure PRANDIN…ma la risposta è sempre vaga. ora chiederei gentilmente un suo parere, io non vorrei tornare all’ insulina, prendo peso a dismisura quando sono in terapia, ed anche psicologicamente per me è stressate, faccio un lavoro che mi tiene lontana da casa nelle ore dei pasti, quindi spesse volte ho saltato l’iniezione, oppure avuto delle ipoglicemie per averla fatta.. insomma, un po un casotto…. spero di essre stata abbastanza chiara. grazie anticipatamente!

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Attuali peso ed altezza?

  8. Anonimo

    Buongiorno dottore, volevo qualche delucidazione da Lei, venerdi notte mio figlio di 3 anni ha iniziato a fare la pipì a letto, un episodio al quale io non avevo dato peso, poi la mattina beveva e non riusciva a mantenere la pipì e se la faceva addosso, questi episodi sono stati circa 5 o 6, cosi a quel punto mi sono preoccupata dato che lui soffre di fimosi fisiologica avevo pensato a qualche infiammazione, e così l’ho portato al pronto soccorso perchè poi c’era un’altra cosa che per me sembrava un campanello d’allarme per il diabete, ma una volta li gli hanno misurato la glicemia dopo 3 ore dal pasto e l’aveva a 94, poi mi hanno dato l’antibiotico presumendo una cistite o comunque un’infiammazione delle vie urinarie, ora ha smesso di farsi la pipì addosso ma la fa spesso e beve tanto secondo lei dovrei fargli qualche analisi o mi sto preoccupando inutilmente. Grazie mille della cortesia spero in una sua risposta.

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      In PS hanno fatto esami sulle urine per diagnosticare la cistite?

    2. Anonimo

      Buonasera Dottore, al Ps gli hanno fatto l’esame delle urine ma non è risultato nulla, ma gli hanno dato lo stesso l’Augumentin e mi hanno detto di fargli l’urinocoltura di prelevargli la pipì la domenica e farle analizzare, ma comunque hanno detto che l’esito me lo avrebbero dato lunedì prossimo ma l’antibiotico devo comunque continuare a darglielo, anche se non si sa il genere di infezione?

    3. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Sì, credo che abbiano ritenuto indispensabile una copertura cautelativa.

    4. Anonimo

      Mi scusi ancora, ma volevo ancora sapere ma mica questi sono campanelli d’allarme per il diabete? Grazie mille e scusi ancora il disturbo.

    5. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      A mio avviso no, in ogni caso senta anche il parere del pediatra.

  9. Anonimo

    Salve dottore. Da quando ho circa 9 anni ho degli svenimenti, ad intervalli di qualche anno. Da piccola mi dicevano che era la crescita, poi dopo lo sviluppo è stata data la colpa alla mia pressione quasi sempre troppo bassa. Negli ultimi mesi (ho 22 anni) mi capita più spesso di avere i sintomi che precedono lo svenimento, che ormai ho imparato a conoscere: giramenti, offuscamento della vista, fischio nelle orecchie; fortunatamente ho sempre con me caramelle o bustine di zucchero, poi prendo un po’ d’aria e mi siedo e mi passa. Mi sono recata dal medico per un suo parere e mi è stato detto che probabilmente soffro di attacchi di panico. Secondo lei è possibile? Quando svengo mi hanno detto che giro gli occhi (non si vede la pupilla) e ho specie di convulsioni per un 10-20 secondi e poi mi riprendo ma con un forte mal di testa, sudorazione fredda, muscoli tesi e resto in uno stato confusionale per circa una ventina di minuti. Secondo lei possono essere sintomi di ipogliecemia? Grazie

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Non credo molto all’ipotesi ipoglicemia; ne ha già parlato con un neurologo?

  10. Anonimo

    Salve, il mio medico mi ha fatto fare le analisi della tiroide perché sono ingrassata di 7 kg in 3 mesi.
    Sono risultate nella norma e l’unica analisi sballata é il glucosio, a 67 (il valore di riferimento normale era 70)
    Secondo lei é grave? Ero a digiuno, l’ultimo pasto(croissant) risaliva alle 22 della sera prima.
    Ho 21 anni e l’altra ipotesi che mi avevano fatto era l’ovaio policistico, ma per ora nulla di certo
    Sono un Po’ preoccupata.
    Grazie

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Non è da considerare un problema.

      Acne? Peli superflui? Capelli grassi? Ciclo irregolare?

    2. Anonimo

      Salve, acne non molta, peli superflui non mi pare, anche se ho sempre avuto una crescita molto lenta, ora forse crescono più velocemente. I capelli si, sono più grassi.. solitamente dopo 3 giorni dal lavaggio erano leggermente sporchi, ora invece già dopo un giorno sono unti e in alcune zone con dermatite. Il ciclo é irregolare. Solitamente ero di 32. Poi ha iniziato a sballare con 34-38-40 giorni, ma ho avuto episodi di “anticipi” ovvero dopo 20-25 giorni.

    3. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Alcuni sono segnali che potrebbe essere proprio ovaio policistico.

    4. Anonimo

      Grazie per il chiarimento, domani approfondirò con il medico
      Grazie