Gentile utente, per garantire maggiormente la tua privacy i tuoi contributi potrebbero essere mostrati sul sito in forma anonima.

Leggi le condizioni d'uso dei commenti.

  1. Anonimo

    Salve dottore, mi sono svegliata ieri mattina con dolore sparso e ho iniziato ad avere dissenteria liquida, le scariche sono state 9/10 nell arco della giornata, nn sono riuscita ad assumere nessun cibo e ho avuto difficoltà a bere, da ieri pome ho avuto anche la febbre 38 , dopo aver preso la takipirina la febbre è scesa e mi sono sentita di mangiare prosciutto cotto e cracker, mi sono addormentata e alle 2 di notte mi sono svegliata con febbre 38.4 e ho iniziato a rimettere tutto ciò che avevo mangiato, tra poco mi recherò dal medico, ma potrebbe essere virus? Sono preoccupata xke sono praticamente digiuna da domenica …. Grazie dottore

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Sì, sembra una severa gastroenterite; il fatto di non mangiare non è un grosso problema, se riesce sarebbe invece più importante reidratarsi (acqua e sali minerali).

    2. Anonimo

      Ok dottore, sono stata dal medico e mi ha detto che è pieno di questi virus (ero preoccupata xke nn mi sembrava più periodo di malattie) anche se faccio l insegnante e forse sono più esposta ai virus, il medico mi ha dato da prendere il peridon, fermenti e delle capsule naturali X sistemare un po lo stomaco, mi ha detto di stare al riposo fino a venerdi,sono solo un po preoccupata X l’idratazione

  2. Anonimo

    Buongiorno.
    Da ieri sera sono inizati sintomi fastidiosi:mal di pancia, nausea e contrazioni di stomaco. Le feci sono molli ma non liquide. Ho conati ma senza vomito effettivo anche perché mi trattengo essendo emetofobica. Ho leggera febbre 37.3. Pensa ad un virus? Ho bevuto camomilla e limone. Rischio di vomitare o si sarebbe già verificato?

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Sì, possibile una leggera influenza; avrebbe già vomitato.

    2. Anonimo

      Stanotte non ho avuto scariche ma adesso sono iniziate. Comunque prendo lo stesso il peridon. Quanto tempo conviene restare a casa per non contagiare nessuno?

    3. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Si valuta caso per caso, non è così contagiosa come si pensa.

  3. Anonimo

    Salve dottore una sera della scorsa settimana ho bevuto una bibita fredda e da li e iniziato tutto credo…il mattino seguente mi sono svegliato con una senzazione di vomitare come dovessi espellere qualcosa come non avessi digerito ma senza esito…con il passare dei giorni ho poi accusato dolori di stomaco..andando di corpo in maniera diversa dal mio solito accusando brividi senzazioni di febbre che a volte e anche bassa 37,2 e sopratutto la sera stanchezza e qualche dolorino al fianco destro forse xkè ho preso troppi antiinammatori …e tachipirina eruttazzioni.. l’appettito non e passato ma cerco comunque di contenermi..ho perso 2 kg credo almeno forse ci penso anche troppo adesso…..martedi andrò dal mio medico……intanto cosa ne pensa dottore ? grazie infinite

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Forse un po’ di colite nervosa, ma mi faccia sapere cosa ne pensa il suo medico.

    2. Anonimo

      buongiorno il medico mi ha rassicurato dicendo che la febbricola potrebbe essere causata da strascichi o dai dolori allo stomaco…adesso mi resta un lieve senso di pesantezza al lato destro dietro il fegato…e la sera un po di temperatura sui 37.3…e nessun altro disturbo grazie mille

  4. Anonimo

    Buonasera dottore, la contatto per comunicarle alcuni dei sintomi che ho, in attesa di poter parlare col medico curante martedì..purtroppo ho avuto il 21 dei episodi di feci molto morbide al mattino e poi diventare quasi diarrea e ritornare poi ad essere morbide il tutto nel giro di poche ore. Ho associato il tutto ad un evento emotivo dato che il giorno dopo dovevo fare una cosa importante e comunque ho assunto e sto assumendo dei fermenti lattici. Il giorno dopo e quindi il 22 le cose sono migliorate, ma con episodi di forte meteorismo soprattutto al mattino. Oggi la situazione continua ad essere sempre la stessa ma con anche tensione addominale accompagnata da attacchi d’ansia (purtroppo sono emetofobica e un soggetto molto ansioso). Quindi non riesco a capire se risulta essere influenza che non viene curata bene (sto dal 22 tutti i giorni tutto il giorno fuori casa) o se risulta essere una condizione emotiva, fatto sta che sto veramente giù di morale e oltre ai fermenti non so più cosa fare..

    1. Anonimo

      Grazie dottore per la sua delucidazione..volevo anche dirle che oggi (dopo aver evacuato normalmente) ho espulso solo muco.. Mi sto preoccupando..non sono raffreddata ne ho febbre né alcun altro sintomo al di fuori dei borborigmi, meteorismo e tensione addominale

    2. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Niente panico e contatti il medico, probabilmente è molto meno grave di quello che teme (penso ad una colite nervosa, ma va verificato).

  5. Anonimo

    con mal di testa, brividi, sudorazione eccessiva,
    rigidità e dolore muscolare e articolare,perdita di appetito, e una stancheza teribile, che puo essere? Gia ,simile, e stato per me dal 28 marzo fin a 2 aprile, proprio gli stesi sintomi. Ancora di nuovo, dal 19 aprile- e anche adesso. Non ho mal di gola, non ho tosse, non ho febre alta, ho l”impresioane di aver, febre 40, ma ho 36-36.2

    1. Anonimo

      Si, non direi che sia ansia. ho avuto in alcun casi, una specia di ansia, ma era tipo tanta agitazione, non ho mai avuto niente simile a questo. Cio, a comm, il 18 aprile di sera con un mal di pancia, martedi mattina con un puo di fasdio allo stomaco, e tra martedi sera e mercoledi matina con brividi e sudorazione.

    2. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Potrebbe essere una forma parainfluenzale, ma raccomando una visita medica per chiarire la situazione.

    3. Anonimo

      Certo, cmq, non puo essere, o e influenza intestinale, solo che ho alcuni sintomi, o e una specia di ansia un puo piu agresiva.
      Tosse non ho, non mi fanno male gli polmoni, non mi fa male la gola, non ho niente al naso. Ho solo, brividi, stancheza, picoli dolori articolari, e un puo mal di testa, e basta. Andro ad un dottore se non mi passa entro lunedi.

  6. Anonimo

    Salve dottore, scusi il disturbo. Io adesso mi trovo a letto e sono tre ore che sento gorgoglii pesanti allo stomaco e al basso ventre. Ho solo questi fastidi e qualche fitta di tanto in tanto e mi sento un po’ di pressione allo stomaco. Ho mangiato la pizza bianca con prosciutto e funghi verso le 9 infatti non mi sento gonfio ma ho paura che possa trattarsi di un virus intestinale. Secondo lei può centrare il fatto che sono parecchie settimane che vado stitico e in più ho anche avuto una brutta notizia oggi è mi sono stressato parecchio, può centrare lo’ stress? Ho paura di vomitare e non riesco a dormire.

  7. Anonimo

    Salve dottore sabato sera ho vomitato due volte sicuramente è il virus perché lo stiamo avendo quasi tutti in famiglia.
    Sabato dopo aver vomitato in serata non ho mangiato niente, domenica ho mangiato proprio pochissimo perché non avevo fame, e il medico mi ha dato delle bustine di perido natural visto che sono al 5 mese di gravidanza ha detto che li potevo prendere, ora lunedì mi è venuta molta fame secondo lei posso iniziare a mangiare tutto quello che voglio ho devo limitarmi? Grazie

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Cibi leggeri e suddivisi in piccoli (e frequenti, se ha fame) spuntini.

  8. Anonimo

    È possibile che un’influenza intestinle inizi con mal di gola, tosse e febbre e poi arrivi il vomito? Mi sta salendo la febbre, sono stata a contatto con varie persone con febbre e raffreddore, se dovesse trattarsi del loro stesso virus rischerei sintomi di tipo influenzali o succederebbe come a loro?

    1. Anonimo

      Sono andata al bagno subito dopo cena con feci molli, ho molta ansia di vomitare perché emetofobica, lui darebbe la colpa al virus per questo o dall’ansia? Se dovessi vomitare o avere diarrea tra quando tempo al massimo potrebbe presentarsi?

    2. Anonimo

      A scuola da mia sorella sono tutti con influenza intestinale, l’ultima volta che è stata a scuola è stato ieri, il rischio che lo prenda anche lei e lo incolli a me è molto alto? Oppure avendo già quei sintomi con febbre dovrei non prenderlo?

    3. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      1. Impossibile quantificare.
      2. No, l’attuale malattia non la protegge.

    4. Anonimo

      Quindi è improbabile che si tratti dello stesso ramo di virus e prende in modi diversi in base alle difese immunitarie?

  9. Anonimo

    A seguito di scariche dovute a un virus ho ora crampi allo stomaco. Cosa posso fare? Grazie

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Mi dispiace, ma non posso consigliare/avallare farmaci.

    2. Anonimo

      Come distinguere una forma virale dalla salmonella per esempio? Ormai da una settimana ho diarrea un giorno si e due no e poi torna..è possibile sia virale?

    3. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      I sintomi della salmonella sarebbero più severi; ne ha già parlato con il medico?

    4. Anonimo

      Ho dolori muscolari, dice che sono forme virali. Ho paura di vomitare. Passerà in quanto secondo lei?

    5. Anonimo

      Avendo già avuto diarrea, passata, potrebbe comparire il vomito? Ho nausea e lieve alterazione..

  10. Anonimo

    Salve! Ho 37 anni. Settimana scorsa ho avuto per quasi due giorni molte evacuazioni e poi un forte mal di testa che quest’ultimo è passato. A distanza di quasi una settimana mi si ripresentano crampi all’intestino e ancora evacuazioni di poca consistenza, soprattutto di notte e primo mattino. Sto attento a quello che mangio e bevo…non ho mai avuto febbre, potrebbe essermi utile qualche farmaco? Grazie!

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Fermenti lattici, acqua e sali minerali.

      Ovviamente valuti la situazione anche con il medico.

  11. Anonimo

    Salve Dottore,
    è da mercoledì ( 4 giorni ) che ho brividi, dolori addominali muscolari, febbre ( max 38) e scariche diarrea. Oggi è il 4 giorno, ho fatto la doccia , e, nonostante la dieta leggerissima, ( riso integrale, limone , carote bollite e mele)le scariche sono aumentate di numero . Sono arrivata a 6 solo oggi. La febbre è quasi passata ( 37). Puo’ essere la famigerata influenza intestinale che a me dura un po’ di più perchè io gia’ soffro di colon irritabile da anni? Quanto puo’ durare ? Grazie

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Possibile, ma adesso è ora di sentire il medico per valutare trattamenti più incisivi.

  12. Anonimo

    Salve, mio padre di 70anni ha già avuto un operazione alle coronarie, dopo uno sforzo eccessivo in campagna ha avuto due giorni di febbre,ormai passata ma continua a sentirsi debole e con poco appetito dice di sudare freddo, e di essere stanco ha solo un po di tosse che sta curando con delle gocce prescritte dal suo medico curante

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      In assenza di miglioramenti, od in caso di peggioramenti, lo faccia nuovamente visitare dal medico.

    2. Anonimo

      Ho letto che sudorazioni a freddo precedono infarti in alcuni casi, vorrei tranquillizzarmi se è solo questione influenzale o c’è possibilità che sia invece nuovamente insorgenza di infarto

    3. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Questo purtroppo non ho modo di saperlo, ma se è già stato visitato ed è due giorni che non sta bene possiamo ragionevolmente pensare che sia influenza.

      Come si chiamano le gocce prescritte?

  13. Anonimo

    Buongiorno.Questa sera iniziare a trascorrere un paio di giorni con mia figlia di 8 anni,la quale da domenica fino a lunedì ha avuto vomito,febbre a 38.8, fiacchezza.Lunedì sono comparse puntini su tutto il corpo simili a punture di zanzare per poi scomparire martedì.da mercoledì la figlia sta decisamente meglio sebbene alla sera ricompare febbre.È sconveniente che la bambina esca di casa per essere portata dal padre?Inoltre ho una bimba di 3 mesi,può essere contagiata dalla sorella?Ringrazio anticipatamente,cordiali saluti,Stefano.

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      C’è stata una diagnosi esatta da parte della pediatra?

    2. Anonimo

      influenza gastrointestinale e macchioline per allergia stagionale..in ogni caso per precauzione la bambina rimane dalla mamma e dai nonni materni questo weekend d’accordo con la mamma mentre il fratello di 6 anni che sta bene trascorrerà il fine settimana con Papà e sorellina ..

    3. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Nel dubbio meglio così, anche se mi aspetto miglioramenti a breve.

  14. Anonimo

    Salve dottore, stamattina il mio bambino di 2 anni ,dopo una notte non passata benissimo dove dormiva e piangeva,ha avuto il vomito con dolori addominali e non tratteneva neanke l acqua. appena beveva vomitava. Questo fino al pomeriggio quando sentendo la pediatra mi ha dato delle medicine che gli hanni bloccato subito il vomito e a cominciato a mangiare con appetito e a bere xò lo vedo più stanco del solito. si è addormentato ben 3 volte di pomeriggio,l ultima alle 19 e si è svegliato alle 21 e a mezzanotte gia dormiva. Può essere normale dopo mezza giornata passata a vomitare o devo preoccuparmi?

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Può essere normale, ma oggi dovrebbe stare meglio (senta comunque anche la pediatra).

  15. Anonimo

    Gentile dottore, da ieri sera ho crampi di stomaco e pancia, oggi anche diarrea, per lo più stamattina. Ho preso fermenti lattici e molta acqua. In genere quanto durano questi virus? Mi sento debole ma non ho febbre al momento.. Il dolore e la debolezza passeranno da soli?

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      1. 2-3 giorni nella maggior parte dei casi.
      2. Bene l’acqua, ma sono indispensabili anche i sali minerali.

  16. Anonimo

    Salve
    Ieri sono andata a correre e dopo la corsa avevo i brividi dopo la doccia. Oggi idem solo che dopo la doccia ho continuato a sudare, avevo i piedi freddi e forse mi sono raffreddata. Poco fa ho avuto fitte alla pancia e una scarica di diarrea. Ora ho ancora un po di male ma per il resto non ho nulla e ho anche appetito. Dato che sono emetofobica può dirmi se è stato un colpo di freddo o è l’inizio di un virus? Quando è che il picco influenzale è passato?
    Se ho altre scariche può essere comunque dovuto al freddo?

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Impossibile dirlo con certezza purtroppo, ma in genere compare prima il vomito e poi la diarrea in caso di virus.

    2. Anonimo

      Sono andata in bagno di nuovo ma stavolta le feci erano quasi solide. Devo preoccuparmi? O è sempre perché ho preso freddo?

    3. Anonimo

      Nella notte sono stata bene fisicamente a parte l’ansia di vomitare..ora sono solo un po debole ma perché non ho dormito molto.. Lei dice che ora posso stare tranquilla? Era solo un colpo di freddo quindi?

  17. Anonimo

    Buongiorno dottore da una settimana ho diarrea lieve/moderata 2 scariche al giorno poco formate, lieve senso di nausea senza vomito e vampate di calore ma senza febbre; da oggi un pochino meglio, mi ha già visitato il medico che mi ha prescritto una dieta leggera e fermenti, potrebbe essere un virus intestinale? Durata dell’influenza? Grazie e scusi per il disturbo

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      1. Sembra di sì.
      2. Dovrebbe iniziare a migliorare al massimo nei prossimi giorni.

  18. Anonimo

    Gentile dottore,da una mezz’oretta mi sono svegliato con forti dolori al basso ventre e 2/3 “violente” scariche di diarrea vicine tra loro.
    Io ho dato la colpa ad un colpo di freddo preso durante lallenamento di questa sera sopratutto negli spogliatoi dove ovviemente ci si trova senza vestiti in un ambiente arieggiato.
    Essendo emetofobico ho paura che sia un virus intestinale che mi porterà al vomito..
    È possibile sia un virus che potrebbe portare al vomito o è più probabile l’ipotesi del freddo visto che non presento altri sintomi a parte un leggero mal di gola che non dovrebbe centrare nulla? grazie!

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Più probabile l’ipotesi del freddo; com’è passata la notte?

    2. Anonimo

      direi bene dottore non ho avuto più scariche,solo qualche dolore di pancia anche stamattina ma molto lieve,direi che l’ipotesi del freddo fosse giusta grazie 🙂

  19. Anonimo

    Buona sera dottore,
    Da sta mattina soffro di nausea(abbastanza forte) febbre (37,5) e due scaricare al bagno. Oggi a pranzo ho comunque mangiato abbastanza normale, ma sta sera ho mangiato pochissimo riso in bianco e mezzo grissino con il prosciutto. Ho fatto bene a mangiare poco nonostante la nausea ? Può trattarsi di virus? Correrei il rischio di vomitare?
    Grazie.

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      1. Quando non se la sente può anche saltare un pasto, non è un problema.
      2. Possibile.
      3. Probabilmente sarebbe già successo.

    2. Anonimo

      Buona sera dottore,
      Sono il signore che Le ha scritto ieri in merito al virus. Oggi ho più febbre (fino a 39) i dolori addominali sono aumentati insieme alle scariche. Sto mangiando riso bianco, patate e pollo. Va bene quello che sto facendo? Il rischio di vomito rimane comunque difficile ? Grazie.

    3. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Va benissimo non credo che vomiterà, ma raccomando di sentire il medico.

  20. Anonimo

    Buona sera dottore… ieri serasb stata malissimo due episodi di vomito (parecchio) e scariche diarroiche fino a stamattina sn stata dal medico ke mi ha prescritto enterorgermina e se dovesse servire plasil, rientrata a casa ho avuto febbre a 38 ho preso una tachipirina da 500 g attualemnte la febbre nn c.è ma ho lo stomaco frastornato nausea e faccio fatica a stare in piedi provo dolore fastidio al centro dello stomaco e alla schiena, non mi va di cenare ma.nel caso dovessi essere costretta x evitare anche un buco nellp.stomaco quali cibi dovrei preferire? Inoltre ho un bim b o di ,4 ,anni cm posso fare x evitargli un eventuale contagio?

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Se non se la sente di cenare non c’è bisogno di sforzarsi.

  21. Anonimo

    Buona sera dottore da venerdì mia sorella ha coliche e diarrea di notte gli è salita anche la febbre e poi è calmata però le coliche tutt’oggi non gli calmano cioè vanno e vengono e manda un sacco di muchi e non va più lenta…io con lei sono sempre in contatto cioè siamo sempre vicine tipo oggi era vicinissima a me che il suo respiro c’è l avevo vicinissimo…poco fa ho avvertito una mal di pancia e sono andata in bagno non diarrea ma con feci molli e presenza di muchi…la cosa che più mi spaventa è che non voglio vomitare e non vorrei prendere il virus anche perché già sono magra con il virus scompaio…io soffro anche di colon irritabile e in questi due giorni ho mangiato un pò di cioccolato e prima di aver mal di pancia ho assaggiato 2 biscotti alla pizza niente di più…può essere il virus?lei c’è l ha da venerdì che si sentiva strana e sabato diarrea e coliche…ora si sente male ed è vicino a me…dopo quanto si manifesta il virus?può essere che l abbia contratto pure io?

  22. Anonimo

    Buonasera dottore, questa mattina mi sono recata al lavoro ed ho condiviso l’auto con un mio collega per circa 3 ore (lui guidatore io seduta dietro) a un certo punto ha accusato giramenti di testa e pallore e sudore..dopodichè ha vomitato, l’abbiamo accomoagnato a casa e proprio fuori al suo cancello ha vomitato di nuovo; ha detto che la moglie aveva avuto gli stessi sintomi durante la notte; siccome sono emetofobica all’ennesima potenza, crede possa essere avvenuto un contagio? Per di più prima dell episodio aveva spezzato con le mani una specie di frutto per farmelo assaggiare che dopo aver morso ho sputato perchè non mi piaceva…..sono piuttosto sconfortata, ho estremamente paura di vomitare…e credo che questa possa essere la volta buona. In attesa di gentile riscontro le porgo i miei saluti.

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Non si preoccupi, il contagio è tutt’altro che scontato.

  23. Anonimo

    Buongiorno Dottore, da ieri mattina ho nausea ed oggi un po di diarrea! Dmn dovrò partire per milano e dopodomani per budapest. Mi consiglia qualcosa per stare meglio?la ringrazio buona giornata

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Sì, utile tamponare i sintomi (ma, mi dispiace, non posso consigliare farmaci).

  24. Anonimo

    Dottore un parere. Venerdì mattina é stato male il mio bimbo (ha vomitato 5 o 6 volte),ma niente diarrea o febbre. Ieri pomeriggio ha iniziato il mio moroso. Io per ora niente. Quando sono fuori pericolo?

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Quando saranno passati un paio di giorni almeno dalla completa guarigione di chi le sta accanto.

    2. Anonimo

      Dottore le chiedo un altra cosa: ora che ha avuto il virus può riprenderlo di nuovo subito giusto?

    3. Anonimo

      L’ultima domanda. Questo virus quando pensa di esauriti? La mia farmacista m ha detto che ne siamo quasi fuori

    4. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      In genere con la bella stagione i casi diminuiscono.

    5. Anonimo

      Dottore m serve un altra informazione. Venerdì é stato male il mio bimbo (vomito) sabato il mio moroso (vomito e diarrea) io così cosi lunedi/martedi/martedietcoledi (un po di diarrea) e oggi mia mamma (vomito). É sempre la stessa scia di virus?

  25. Anonimo

    Salve dottore, da tre giorni ho nausea che passa con l assunzione di cibo, debolezza profusa e vampate di calore e stamattina una scarica diarroica con feci di consistenza mista. Soffro di pressione bassa, reflusso ed ernia iatale, ibs e sibo. Potrebbe essere un leggero virus intestinale? O la mia solita proliferazione batterica intestinale?

  26. Anonimo

    Buongiorno,
    mio figlio di 6 anni questa mattina dopo colazione ha accusato nausea protratta per tutto il giorno. Nel primo pomeriggio gli è salita la febbre a 38.2. Potrebbe essere un virus intestinale? In questo periodo c’è qualche epidemia?
    La ringrazio in anticipo.

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Sì, è possibile, ma ovviamente se non passasse lo verifichi comunque con il medico.

  27. Anonimo

    Buonasera,
    da qualche giorno ho sempre senso di nausea, soprattutto dopo i pasti, sono molto inappetente, vado spesso in bagno (dissenteria) e mi sento stanca. Ho continui dolori alla pancia e non riesco a stare molto in piedi…
    E’ iniziato dopo aver mangiato del sushi, anche se chi ha mangiato con me non accusa gli stessi sintomi.

    Cosa può essere?

    1. Anonimo

      niente febbre, solo stanchezza e sonnolenza, oltre i sintomi già indicati e adesso anche vomito

    2. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      È ora di sentire il medico; vomito permettendo cerchi di reidratarsi con liquidi e sali minerali (la sola acqua non basta).

  28. Anonimo

    Scusi un altra domanda è possibile oltre a diarrea avere anche più minzione?

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Sì, quando si irrita l’intestino è normale urinare più spesso.

  29. Anonimo

    Stamattina la mia ragazza ha avuto 3 scariche di diarrea ravvicinate. Poi per ora non più. Lamenta gorgpglii di pancia, non molto fastidio allo stomaco e niente febbre. Di cosa si può trattare?
    Io sono emetofobico e questo fine settimana siamo stati a contatto (baci)
    Sicuramente la prenderò anch’io? Preciso che sto assumendo da un po colostro noni e enterolactis come prevenzione e che lei per ora non ha vomitato. Succederà?
    Aggiungo anche che lei sta uscendo dal ciclo mestruale e che ieri ha mangiato parecchio anche tiramisù

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Probabilmente una leggera gastroenterite, o magari qualcosa che non ha digerito, o ancora un colpo di freddo.
      Non c’è alcun motivo di pensare che debba prenderla anche lei, inoltre se non ha vomitato probabilmente non vomiterebbe nemmeno lei.

  30. Anonimo

    Buon giorno dottore
    Sono due giorni che ho feci liquide (non ho più il colon) ma stamattina avevo brividi di freddo nausea bocca amare ed andavo al bagno ogni mezz ora ci crampi allo stomaco può essere semplice gastroenterite?

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Sì, è possibile, ma raccomando di verificare con il medico.

    2. Anonimo

      Va bene grazie
      Sperando che non sia nulla di grave penso sempre ad un problema cardiaco o di pressione per ogni sintomo

La sezione commenti è attualmente chiusa.