Tutte le domande e le risposte per Helicobacter Pylori: sintomi, terapia e diagnosi
  1. Anonimo

    salve da un mese sto prendendo la pariet e il gaviscon su consiglio del medico per cause esofagite da reflusso. il gaviscon mi e’ stato consigliato per 2 mesi pero’ sono un mese che lo prendo e il bruciore allo stomaco mi e’ passato gia da qualche giorno..secondo lei devo continuare a prenderlo un altro mese?

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Sì, continui per il tempo prescritto per non vanificare la terapia.

  2. Anonimo

    salve ho fatto la cura dell’helictobater : ho preso 6 giorni zimox dopo di che ho preso per altri 6 giorni veclam e flagyl. il problema e’ che il flagyl mi era prescritto di prenderlo i primi 6 giorni insieme al zimox..invece io il flagyl l’ho preso nel secondo ciclo(gli altri 6 giorni) insieme al veclam. il dottore mi ha detto che va bene lo stesso..lei che ne pensa?

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Sì, a questo punto va bene così.

  3. Anonimo

    Per sdradicare l’Helicobacter pylori mi è stato prescritto: Claritromicina x 7 gg. una compressa ogni 12 ore; Metronidazolo x 7 gg. una compressa ogni 12 ore; Amoxicillina x 7 gg. una compressa ogni 12 ore e Rabeprazolo una compressa mattina e sera. Ma non Le sembrano troppi 3 antibiotici?

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      No, sono protocolli standard e le raccomando di seguirlo scrupolosamente.

  4. Anonimo

    salve dottore sto facendo la terapia del gaviscon advance da 32 giorni. mi e’ stata consigliata per 2 mesi pero’ martedi’ prossimo mi devo ricoverare per un operazione..quindi per qualche giorno non posso prenderlo..quindi come mi devo comportare? devo rifare la cura dall’inizio oppure?

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Le hanno detto in ospedale che non può continuare?

    2. Anonimo

      devo rimanere qualche giorno senza mangiare..solo liquidi..quindi che mi consiglia di fare?

    3. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Senta il chirurgo, a mio avviso le permetterà di continuare.

  5. Anonimo

    ho l helicobacter,ho tipo afte in bocca mì domando ,ma è normale

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Ad oggi ci sono ipotesi di correlazione, ma nessuna dimostrazione.

  6. Anonimo

    ok ma se non prendo il gaviscon per 2-3 giorni succede qualcosa?

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      No, non succede nulla (al limite sentirà nuovamente comparire il reflusso).

  7. Anonimo

    Salve dottore… ho scoperto di avere l’Helicobacter .. quindi Flagyl 2 compresse la mattina e 2 la sera per 10 giorni,
    Zimox 1 grammo ogni 12 ore per 10 giorni, Lucen 40 1 compressa la mattina e una la sera per una settimana poi proseguire con una sola compressa al mattino a digiuno per un mese.
    volevo capire ma il flagyl , lucen vanno presi insieme sia la mattina che di sera ….una compressa dopo l’altra…..grazie

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Lucen a stomaco vuoto possibilmente, mentre Flagyl è sufficiente distanziarlo di almeno un’ora; entrambi possibilmente a 12 ore di distanza tra mattino e sera.

  8. Anonimo

    Salve dottore,
    io da qualche mese se bevo o mangio cose pesanti (fritti, latte, ecc..) percepisco subito dolori allo stomaco, la mia dottoressa mi ha prescritto di effettuare il test per HP, io naturalmente ho cercato maggiori informazioni e leggendo le Vostre ho notato che nel caso di infezione da HP nell’assumere cibo e soprattutto latte il dolore diminuisce, quindi non riguarda il mio caso.. Ultimamente si sono aggiunti altri sintomi come senso di sazietà mangiando anche in quantità minime e gonfiore.. Cosa dovrei fare secondo il suo parere? Grazie mille..

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      In realtà il latte potrebbe dare solo sollievo immediato, per poi peggiorare; detto questo non mi focalizzerei solo sull’helicobacter, potrebbe anche essere “solo” reflusso, gastrite e/o rallentato svuotamento gastrico.

  9. Anonimo

    Carissimo dottore vorrei sapere se va bn …..o fatto una gastroscopia con esame istologico e la risposta e questa….gastrite cronica lieve,con lieve attività con liete atrofia dell,epitelio ghiandolare si evidenza contaminazione batterica tipo helicobacter pilori il dottore mi a scritto di prendere Rio pan bustina gel mattina pranzo pomeriggio e sera poi dopo 1 mese lui mi prescriverà 3 tipi di antibiotici va bn o no .o solo28 anni grazie

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Va benissimo.

    2. Anonimo

      Carissimo dottore aspetto un consiglio da lei grazie

    3. Anonimo

      Carissimo dottore ma il Rio pan nn e un digestivooo e come mai mi da prima questo x un mese e poi incominciamo la cura con antibiotici x helicobacter

    4. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Riopan è una sorta di antiacido; di norma si procede subito con la terapia antibiotica, probabilmente nel suo caso vuole prima darle sollievo allo stomaco.

    5. Anonimo

      Allora nn fa nnt se ritardo con gli antibiotici….

  10. Anonimo

    Nn fa nnt se dopo prendo tt questi antibiotici senza nemmeno una protezione….