1. Anonimo

    Si si sembra tutto risolto

  2. Anonimo

    Buonasera Dottore,
    volevo avere un consiglio su come comportarmi con mio figlio di 2 anni che da 3 giorni soffre di gastroenterite ,diarrea e crampi allo stomaco.
    Sono stato dal pediatra mi ha prescritto fermenti lattici ,biochetasi per l’acetone e se alza la febbre tachipirina a sciroppo.
    Oggi il bimbo non ha avuto scariche ma non riusciamo a fargli assumere liquidi,ne acqua e ne sali minerali,solo con l’aiuto di una siringa riusciamo a iniettarli all’interno della sua boccuccia…in oltre il bimbo rifiuta ogni forma di cibo e di liquido,è stanco e assonnato.
    Cosa posso fare per fargli bere qualcosa senza farlo urlare?
    Il pediatra sollecita di farlo bere ma ci riusciamo a fatica,e in piu sembra che da circa 12 ore non fa la pipi’.

    spero mi risponda presto..Mikele

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Provi eventualmente liquidi diversi (ci sono diverse marche di sali, oppure chieda il permesso al pediatra di provare il Gatorade), ma se continuasse a non bere sarà necessario portarlo in ospedale per idratarlo con la flebo.

    2. Anonimo

      grazie mille per avermi risposto subito. .
      stamattina il bimbo sta meglio. .con le buone o con le cattive siamo riusciti a idratarlo sia i sali e sia acqua normale..di fatto sentendosi meglio ha iniziato a fare pipi e ha iniziato anche a mangiare qualcosa. ..
      grazie ancora.

    3. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Ottimo, in queste malattie il pericolo più grosso è proprio la disidratazione, quindi sono felice di leggere che ci siano stati dei miglioramenti.

  3. Anonimo

    Buonasera dottore. Mia figlia di 3 anni martedì ha avuto vomito e diarrea tutto il giorno, mercoledì febbre alta fino a 39.6 senza vomito ne diarrea, giovedì ancora diarrea e sono stata costretta a portarla al pronto soccorso per idratalra con la flebo perche faceva fatica ad assumere liquidi per bocca, e le hanno diagnosticato una gastrointerite. A oggi mia figlia ha ancora diarrea e febbre anche se non supera i 38. Continua a dormire molto e passa il giorno a letto. Sono preoccupata perche e` molto debole e letargica e non e` da lei. La domanda e` e normale che duri cosi tanto ?? E il caso di preoccuparmi? La ringraziò anticipatamente.

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Adesso riesce a bere qualcosa durante il giorno?

  4. Anonimo

    Lo yogurt potrebbe aiutare?

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Meglio fermenti lattici tradizionali, le quantità sono superiori.

  5. Anonimo

    Salve
    Mio figlio (19 anni) 4 giorni fa ha avuto la febbre alta (39,5) per 2 giorni curata con tachipirina. Poi ha seguito il vomito (un giorno) e diarrea forte (scariche ogni ora) fino ad oggi
    Stamattina in farmacia ci hanno dato imodium e un altro farmaco con fermenti lattici vivi, e hanno consigliato ovviamente riposo e di assumere bevande sportive per i liquidi e i sali minerali persi.
    La diarrea sembra essersi fermata, ma il ragazzo si sente molto più debole dei giorni precedenti. Ha mangiato davvero pochissimo(tutti e 4 i giorni) e riesce solo a stare steso sul letto e a dormire. Se cerca di stare in piedi si sente stordito e senza forze.
    È tutto normale ?

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Non avendo mangiato sì, è assolutamente normale; la nausea sta passando?

  6. Anonimo

    Poco
    Si sforza molto nel mangiare un po’ di riso

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Invece la febbre è passata?

  7. Anonimo

    Sisi
    Passato tutto
    Ora c’è solo questa cosa
    Si sente debolissimo

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Ok, si tratta solo di riposo e di riprendere a mangiare, entro qualche giorno sarà nuovamente in forma.

  8. Anonimo

    Ok grazie mille per la disponibilità 🙂

  9. Anonimo

    Salve,
    mio figlio ha un mese e ho fatto la visita dal pediatra il quale mi ha consigliato di vaccinarlo con il Rotarix per la prevenzione di gastroenterite. è veramente efficace? é indispensabile?
    Le faccio queste domande perchè sui vaccini se ne sentono tante, e se posso,vorrei evitare medicinali superflui.
    Lei cosa mi consiglia di fare?

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Non è indispensabile ma, parole del pediatra che ha vaccinato mia figlia, può risparmiare uno spavento ed una corsa in ospedale (con relativi 2-3 giorni di flebo).

  10. Anonimo

    Salve,
    ho 27 anni da giovedi scorso ho iniziato ad accusare sintomi di una gastroenterite che mi è stata diagnosticata solo un paio di giorni fa.
    Vivo in Olanda quindi non è sempre facile il rapporto con la sanità locale, per questo mi sono rivolto a lei.
    I sintomi sono diarrea, dolori addominali, nausea e forte tachicardia (ansia). La dottoressa che mi ha visitato non ha fatto nessun tipo di esame specifico le è bastato guardarmi e sentirmi la pancia per diagnosticare la gastroenterite. La cura che mi è stata data è la seguente digiuno e molti liquidi. La cosa che mi pare strana è questa tachicardia a volte abbastanza forte e il persistere ormai da cinque giorni dei sintomi. Ieri notte mi sono svegliato completamente sudato con brividi che non mi permettevano ne di stare coperto ne scoperto, leggera contrazione muscolare delle gambe, e una sensazione come di aria nello stomaco che non si muoveva e ovviamente ansia. In questi giorni non ho mai vomitato. Mi saprebbe dire qualcosa di più? Grazie.

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Premesso che non posso prescrivere farmaci, aggiungerei fermenti lattici; bere molto è corretto, ma è altrettanto indispensabile assumere anche abbondanti sali minerali per compensare le perdite.

      Si tenga leggero nel mangiare.
      Se a 7-10 giorni non migliorasse senta nuovamente un medico.

    2. Anonimo

      ok grazie della risposta!
      Le volevo chiedere solo un’altra piccola informazione riguardante i fermenti lattici, in quanto ho già provato a cercali in passato ma non riesco a trovare dei corrispondenti adeguati anche le farmaciste non mi sanno dare una risposta l’unica cosa che ho trovato sono delle compresse di probactiol …non so se mi può aiutare. Grazie

    3. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Va benissimo.