Tutte le domande e le risposte per Gastrite: sintomi, cause, dieta e cura
  1. Anonimo

    salve dottore ,volevo un parere riguardi gli ultimi analis del sangue effettuati.le piastrine risultano 329 (120-420)*.tutto sembra nella norma ,ma accanto ce un asterisco* come significare che nn sono normali come mai?grazie

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Probabilmente è un errore, perchè il valore rientra nell’intervallo di riferimento.

  2. Anonimo

    grazie.volevo chiederle un alta cosa,da circa 12 giorni sto assumento un gel per via rettale ..si kuama .Pentacolo el 500.potrebbe essere quìsta la causa delle feci biancastre in fase iniziale?cordiali saluti

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Sì.

  3. Anonimo

    allora ora si sa il motivo..grazie mille

  4. Anonimo

    salve dottore …chiedo scusa se la disturbo ,volevo chiederle se e normale che da circa 3 giorni gho sempre un dolorino come una colica a dx all altezza dell ombellico ,.le feci sono molle nn sò se e causato dal Debridat.. questo dolorino prima era meno frequente ora la sua durata e piu lunga .grazie ,cordiali saluti

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Probabilmente è un sintomo del colon irritabile.

  5. Anonimo

    ma i sintomi possono anche durare cosi tanti giorni?

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Il colon irritabile è un disturbo cronico, c’è chi ci convive 365 giorni l’anno.

  6. Anonimo

    si capisco ….ma anche con i farmaci nn si allevia come mai? ci sono momenti che si calma ,ma poi ritorna!

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Purtroppo in alcuni casi è così, soprattutto quando c’è ansia e tensione nervosa.

  7. Anonimo

    ok ,grazie mille per la sua pazienza e la sua disponibilità.saluti

  8. Anonimo

    salve,il fastio sembra molto meno,solo la nattina appena sveglio ho come dell aria bloccata ,dopo qualche piccolo sforzo riesco in parte ad espellerla, e subito dopo per 1 ora circa incomincia il fastidio all addome con colichette e bruciori che si spostano da sopra a sotto suòlla parte destra e qualche volta si irrita dietron con qualche fitta che passa subito.

  9. Anonimo

    DELLE VOLTE IL FASTIDIO DIMINUISCE DOPO I PASTI,CME MAI?

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Probabilmente il cibo nello stomaco dà sollievo ai fastidi da iperacidità.

    2. Anonimo

      Buona sera dottore sono luca ho 19 anni , da 4 giorni quando mangio sento scendere i residui di cibo dalla trachea e quando finivo di mangiare avevo un senso di nausea poi sono andato dal medico e mi ha detto che avevo questa gastrite , stesso quella sera ho provato a bere un goccio di alcool e ho sentito un dolore incredibile quando l’alcool scendeva , volevo sapere se si trattava di gastrite o di qualcos’altro , aggiungo anche che sono fumatore…

    3. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Gastrite e, probabilmente, anche reflusso gastroesofageo.

  10. Anonimo

    ildolore a volte e situato sotto la costola destra ,e un dolore accompagnato da un bruciorino e un peso ,inoltre sento una fitta anche dietro la spalla sempre nella stessa altezza che va e viene. il fastidio si sposta verso il cenntro dell addome un pò su tuttA LA parte. .dopo i pasti sento anche la senzazione di defecare e un lieve gonfiore .lei cosa mi consiglia di fare?scusi ancora le mie ripetute domande.la saluto

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Ritengo che la cura dell’ansia rimanga il primo obiettivo.

    2. Anonimo

      Hai una gastrite prendi il malox per qualche giorno e sopratutto non pensarci lo stress aumenta la gastrite