Gentile utente, per garantire maggiormente la tua privacy i tuoi contributi potrebbero essere mostrati sul sito in forma anonima.

Leggi le condizioni d'uso dei commenti.

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      No, sono due infezioni diverse e indipendenti (che comunque in teoria possono colpire contemporaneamente).

  1. Anonimo

    Salve, oggi ho fatto sesso con una ragazza, ovviamente con il condom, e durante il sesso orale praticato a lei inizio a sentire una puzza di pesce avariato. Ciò dopo un po’ che ho iniziato a praticarle sesso orale. Rischio di malattie? Cosa devo fare? Grazie

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Se non sono state usate protezioni durante il rapporto orale (come il dental dam) esiste il rischio di contagio per alcune malattie sessualmente trasmesse (HPV, sifilide, …); l’odore che descrive potrebbe essere legato a candida, tricomoniasi, …

    2. Anonimo

      Cosa mi consiglia di fare? Sono preoccupato al riguardo. In cosa consistono queste malattie, quali sono i rischi e le cure? Grazie

    3. Dr.ssa Fabiani (Medico Chirurgo)
      Dr.ssa Fabiani (Medico Chirurgo)

      Salve, la strada migliore è parlarne direttamente col medico, è inutile fare ipotesi che non possiamo verificare.

    4. Anonimo

      Mi sa dire quali sono i sintomi e dopo quanto tempo potrebbe manifestarsi l’infezione?

    5. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Sono troppo numerose le ipotesi plausibili, raccomando di fare il punto con il medico.

  2. Anonimo

    Buona sera,sono incinta all ottavo mesè di gravidanza e un mese fa mi hanno trovato la vaginite già trascurata.ho fatto la cura per una settimana con crema interna e esterna e un detergente intimo appropriato. ..ma non ho avuto risultati…ho paura che mi potrebbe peggiorare oppure dare problemi al feto….aiuto!!!

    1. Dr.ssa Fabiani (Medico Chirurgo)
      Dr.ssa Fabiani (Medico Chirurgo)

      Salve, l’unica è farsi rivalutare dal ginecologo, vista anche la situazione delicata. Saluti.

  3. Anonimo

    Ma se io ho un partner fisso da 3 anni, vuol dire che lui non è stato “fisso” con me, visto che il finecologo mi ha prescritto iside22? O è stata l’ultima ceretta all’inguine che ho fatto( può una ceretta far sviluppare infezioni?)O è lo stress? Ho una corretta igiene personale, l’unica nota è che ultimamente stiamo eccedendo con cibi contenenti lieviti, ma io a parte qualche dolorino non avverto niente. Mah!

    1. Dr.ssa Fabiani (Medico Chirurgo)
      Dr.ssa Fabiani (Medico Chirurgo)

      Salve, intanto dovremmo capire di che diagnosi si tratta, e senza una visita è difficile; se è una micosi lo stress può essere causa concomitante, non i cibi contententi lieviti invece. Cercherei di avere un altro appuntamento più presto del 19/10.

    2. Anonimo

      Buongiorno e grazie,
      Me lo ha prescritto per un’infiammazione e per una candida recidivante.
      sono passati anni dalla prima infezione, ma fino ad ora non ho avuto manifestazioni evidenti della patologia a parte qualche perdita bianca non caratteristica. (Ovviamente si è ripresentata quando ho usato degli antibiotici).

    3. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      La candida non è quasi mai sessualmente trasmessa, quindi il partner è con tutta probabilità innocente.

    4. Anonimo

      Buonasera …😅 mi è appena arrivato il ciclo e ho ancora due compresse di Iside da finire. Come mi devo comportare? Grazie

    5. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Di norma gli ovuli si sospendono in presenza di mestruazioni.

  4. Anonimo

    Buona sera,
    Io ho 21 anni e ho prurito,secchezza, rossore, secchezza e due tagliettini all inizio delle labbra della vagina. Anche delle piccole perdite. Sono andata dalla ginecologa e senza visitarmi ( chiedendomi spiegazioni) mi ha dato la crema micostop, non ci sono andata con appuntamento forse per quello non mi ha visitata. Io ho insistito nella visita ma mi visita il 19 ottobre che è lontano per questi sintomi. Non mi passa del tutto, ora mi sono anche venute le mestrauzioni e non so più che fare.
    Chiedo a Voi se mi potete aiutare nel frattempo.
    Grazie

    1. Dr. Cracchiolo (Medico Chirurgo)
      Dr. Cracchiolo (Medico Chirurgo)

      Salve, da quanto tempo sta facendo la cura suggerita dalla ginecologa?

    2. Anonimo

      Sono andata dalla ginecologa 4 giorni fa, il terzo mi sono venute.. Ho usato per 3 giorni la crema. Ancora prurito ma migliorato qualcosina

    3. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Alla scomparsa delle mestruazioni riprenda con costanza l’uso della crema, dovrebbe risolvere.

  5. Anonimo

    Buon giorno
    Sono in menopausa e riscontro spesso una lieve forma di vaginite maleodorante consultando il mio ginecologo e con la terapia antibiotica non riesco a debellare il mio problema.
    Su consiglio di una mia amica inserisco ogni sera una compressa di vitamina C nella vagina perché così posso prevenire alla mia fastidiosa vaginite.
    Vorrei un suo parere a riquadro grazie.

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Non esiste alcun razionale che giustifichi l’utilità della vitamina C, quindi onestamente eviterei.

  6. Anonimo

    Salve, ho una qualche infezione da un mese. Ho bruciore e perdite miste sangue, a volte prurito. Martedì sono finalmente riuscita a farmi visitare dal ginecologo che mi ha prescritto ecografia transvaginale “per scrupolo” e tampone per trichomonas micoplasmi e clamydia. Sto ancora aspettando i risultati ma in laboratorio mi avevano detto che se impiegavano più di tre giorni vuol dire che qualcosa era positivo. Io sono preoccupata di una serie di cose, perché va sempre peggio e ora mi deve anche venire il ciclo. Quanto può essere legata all’eventuale Hiv una cosa del genere? Perché ho avuto rapporti non protetti solo con una persona a cui però avevo fatto eseguire il test e il mio attuale ragazzo dona il sangue… Non abbiamo avuto rapporti non protetti perché non prendo la pillola ma adesso mi sono fatta il film in cui infetto un sacco di gente. Non so esattamente con che cosa. Ipocondria, brutta bestia. Quelle tre cose che hanno inserito nelle analisi possono dare i miei sintomi?

    1. Dr. Cracchiolo (Medico Chirurgo)
      Dr. Cracchiolo (Medico Chirurgo)

      Salve, credo che il problema sia semplicemente una infezione genitale, per cui attenda l’esito del tampone colturale e poi contatti la ginecologa per farsi prescrivere la cura più adatta. Se dovesse aver dubbi su eventuali rapporti non protetti, può sempre fare il test, ma non esageri con l’ansia. Saluti

  7. Anonimo

    Grazie dottore ho fatto la cura sopracitata ed il cattivo odore sembra essere andato via. Però avevo bruciato una lesione sul collo dell utero una settimana fa e da un paio di giorni ho perdite di sangue e mal di pancia da qualche giorno in piu, devo preoccuparmi? Il mal di pancia cosa può essere? Grazie

    1. Dr.ssa Fabiani (Medico Chirurgo)
      Dr.ssa Fabiani (Medico Chirurgo)

      Salve, le consiglio di farsi controllare, è probabile che sia caduta l’escara (la crosticina che si è formata in seguito alla bruciatura) e il tessuto abbia sanguinato un pò, va fatta una visita per verificare.

  8. Anonimo

    Buona sera dottore, ho da 4 giorni effettuato una bruciatura sul collo della utero per una lesione, ma sento cattivo odore venire dalla vaginali, il ginecologo ha detto che potrebbe essere gardanella e mi ha detto di interrompere gli ovulivi che mi aveva dato Finderm forte ovuli e proseguire con surotricina ovuli e zitromax 500, ho chiesto se potevo prima fare il tampone però mi ha detto di no ma di farlo se eventualmente la cura non funzioni… ma se non fosse gardanella fare questa cura cosa comporta? E può recare problemi alla bruciatura questa cura? Posso allattare il mio bambino? Scusi le domande ma il mio ginecologo a volte è un po frettoloso capisco che ha altre visite… grazie

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      È una cura ad ampio spettro, se non fosse quanto diagnosticato non ci saranno comunque pericoli; ultima parola al pediatra, ma non dovrebbe essere un grosso problema per l’allattamento. Può eventualmente anche sentire il numero dedicato da questo punto di vista:

    2. Anonimo

      Grazie dottore solo una precisazione credo di avere capito male il nome per telefono, si chiama surotricina o furotricina? Anche se è un generico, comunque se fosse gardanella e la cura giusta? Grazie

  9. Anonimo

    Salve, qualche mese fa dal pap test è emerso di essere affetta da gardnerella per la quale ho seguito cura datami dal ginecologo (anche se non ho mai fatto un pap test di controllo). Adesso a distanza di mesi, e dopo aver cambiato anche partner avverto dei fastidi simili. Perdite, rossore all’interno della vulva, pizzicore e dolore nell’asciugarmi dopo aver urinato. Non ho disponibilità per andare dal ginecologo e i tempi per quello del consultorio sono molto lunghi. C’è qualcosa che posso fare? Un rimedio casalingo? Ho letto correttamente che può anche passare da sola?

    1. Dr.ssa Fabiani (Medico Chirurgo)
      Dr.ssa Fabiani (Medico Chirurgo)

      Buonasera, è probabile data la situazione che sia la stessa infezione, ma senza una diagnosi certa non si può prescrivere nè fare una terapia; penso sia difficile che guarisca autonomamente dato che è una recidiva, per cui dovrebbe necessariamente eseguire una visita ginecologica col pap test.

  10. Anonimo

    Bisogna chiarire un concetto, se di norma un uomo non può essere infettato da gardenerela, come mai nella donna compare con un nuovo partner….mi dispiace, l’articolo sopra indicato non è molto attendibile.

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Riporto dall’articolo:

      “La gardnerella viene in genere trasmessa all’uomo dalla propria partner sessuale: i soggetti di sesso maschile colpiti dal batterio non mostrano in genere alcun sintomo e molto probabilmente non sanno di essere infettati.”

      Un uomo può quindi diventare portatore sano e infettare la successiva partner.

    2. Dr.ssa Fabiani (Medico Chirurgo)
      Dr.ssa Fabiani (Medico Chirurgo)

      Si, si curano entrambi, altrimenti il portatore sano sarà sempre pericolo di infezione per la partner.

  11. Anonimo

    Buonasera, fatto pap test, che ha evidenziato una gardnerella. Il medico di turno all’allegato italiana lotta contro i tumori mi ha prescritto una dose strong di flagyl 250 da prendere in 4 soluzioni orarie nell’arco delle 24 ore, la qualcosa mi ha impressionato. Lei cosa ne pensa?

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Si attenga con fiducia alla prescrizione avuta e poi valuti con il suo medico se verificare con un tampone di controllo.

  12. Anonimo

    Buonasera. Ho fatto il pap test che è negativo però mi hanno trovato Gardnerella vaginalis.non ho perdite mal odoranti. ..e neanche prurito solo sempre mal schiena in basso. Mi po consigliare un antibiotico efficace?per igiene intima uso skindet intimo . grazie

  13. Anonimo

    Non ho prurito.a volte come un peso alla vescica e mal di schiena all altezza dei reni soprattutto quando mi siedo oppure mi pulisco in bagno.non ho perdite solo cattivo odore. All inizio credevo ad una mia sensibilità olfattiva come infatti percepito anche altri odori sgradevoli.pero ora sento di dover provvedere all igiene più spesso di prima

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Probabilmente è tutto OK, ma è possibile che il medico voglia verificare con eventuali esami (esame delle urine, urinocoltura, eventuale tampone, …). Mi tenga al corrente.

    2. Anonimo

      Salve,
      Prima di tutto mi scuso se mi sono intromessa in una discussione, ma non sapevo come poter scrivere, apparte cliccando in rispondi non ho trovato altre possibilità.
      Io è da diversi anni ora mai che soffro di candida e gardnerella.
      Ho fatto diverse cure, sia orali che vaginali e anche in endovena.
      Purtroppo mi torna sempre.
      Sono anche alla ricerca di una gravidanza con il mio attuale compagno, ovviamente visto che è il mio partner non faccio rapporti protetti.
      Leggendo destra e a manca nel web ne ho lette di tutti colori, quindi sono veramente in panico.
      Anche perché penso di essere incinta ma ancora non lo so con certezza, e anche se lo fossi ci sono anche i famosi fatidici 3 mesi di attesa precaria.
      Quindi se sono gravida con queste 2 patologie, quali sono le cause?
      E perché il mio medico, che sa che cerco una gravidanza non mi cura come dovrebbe?
      Sono un po in balia delle onde.
      Grazie mille intanto

    3. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Nessun problema, ma se dovesse servire in futuro scrivere nuovamente può scorrere la pagina verso il basso fino a trovare la maschera di inserimento.

      Da come descrive il suo medico sta provando diversi approcci, ma purtroppo in alcuni casi queste infezioni si rivelano particolarmente ostiche:

      Per la gravidanza non causano necessariamente problemi, ma è certamente un aspetto di affrontare fin da subito con il ginecologo.

    4. Anonimo

      Molto gentile e tempestivo!
      Si pensò proprio di esserlo!
      Sta mattina forte nausea e niente ciclo!
      Ritardo di qualche giorno.
      Ma ho un terrore!
      Perché ho letto di tutto su internet se
      Si impianta al posto sbagliato è veramente grave la situazione.
      Speriamo supero i 3 mesi perché l’ultima gravidanza mi si è interrotta .
      Si dopo che ho scritto o visto che in fondo c’era qualcosa ma ora mai era tardi e ho già scritto qui
      Una domanda.
      Ma lavora dove?
      In che paese?
      Sto cercando nuovi dottori perché ho cambiato casa.
      E non posso farmi sempre un ora di viaggio per andare dai miei medici.
      Grazie ancora e buon inizio giornata

    5. Dr. Cracchiolo (Medico Chirurgo)
      Dr. Cracchiolo (Medico Chirurgo)

      Salve, si effettivamente è importante che abbia un medico curante vicino e un ginecologo di riferimento.

    6. Anonimo

      Ok grazie
      ma è vero che sei hai un tumore non ti viene il ciclo?
      Perché ho una palla sotto il mento da lunedì

    7. Anonimo

      Salve, e mi scuso se mi intrometto, mia moglie gli hanno trovato un infezione batterica, e gli hanno dato una cura, ma mi chiedevo devo farla anch’io, credo se c’è una infezione, potrei riattaccarla io? E quale cura dovrei fare io ? Grazie anticipatamente Max

    8. Dr.ssa Fabiani (Medico Chirurgo)
      Dr.ssa Fabiani (Medico Chirurgo)

      Dipende che tipo di infezione è è dalgu eventuali sintomi che può avere Lei, sarebbe giusto chiedere al ginecologo.

    9. Anonimo

      Buongiorno, vorrei avere un informazione. Da un anno cerco di combattere la gardnerella senza successo, ho effettuato 4 cicli di antibiotico meclon ovuli, sotto prescrizione del medico ma ancora niente.
      Una mia amica è riuscita a debellarla con questa terapia:
      Flagyl : 10 compresse in 48 ore per lei e 10 per il partner
      meclon: ovuli per lei e meclon pomata per lui
      lavande
      fementi lattici.
      Essendo sia flagyl che meclon composti da metronidazolo, è indicato utilizzarli contemporaneamente?
      La ringrazio anticipatamente.

    10. Dr.ssa Fabiani (Medico Chirurgo)
      Dr.ssa Fabiani (Medico Chirurgo)

      Sì la terapia è corretta, ma la decide il ginecologo in base al quadro clinico, non è detto che sia idonea anche per lei, ogni caso è a sé.

  14. Anonimo

    Un po di mal di schiena e minzione frequente..mi preoccupo anche per il feto.

  15. Anonimo

    Buonasera Dottore ,sono in gravidanza alla fine del terzo mese.da un po di tempo avverto un forte odore intimo.non ho perdite ne bruciori solo che urino molto ma da sempre in gravidanza. Non ho rapporti dalla inizio di febbraio . probabilmente dal concepimento.il mio ginecologo è contrario fino al terzo mese.l odore è davvero imbarazzante. E negli ultimi due giorni davvero difficile da non notare. Ho appuntamento con il medico mercoledì
    Cosa può essere?grazie

  16. Anonimo

    Chiedo scusa intendevo scrivere infezione. E poi com’è possibile visto che è da otto mesi che non ho rapporti?

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      1. Si può risolvere, non si preoccupi.
      2. Potrebbe risalire ad 8 mesi fa.

  17. Anonimo

    È un’iniezione grave? Peggio della candida? In quanto tempo si cura? Grazie ancora

  18. Anonimo

    Buongiorno dottore. Ho effettuato il pap test ed ho ricevuto a casa l’esito. Infiammazione: SA-di origine infettiva- Gardnerella vaginalis Agente infettivo: Gardnerella vaginalis Giudizio diagnostico: Negativo Azione conseguente: Richiamo a tre anni. Le chiedo aiuto nel l’interpretazione. Il ginecologo mi disse che se l’avessi ricevuto a casa l’esito non c’era nulla. Grazie anticipatamente

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Non ci sono lesioni tumorali, ma l’infezione va curata (con l’aiuto del ginecologo).

  19. Anonimo

    Io per gardnerella ho preso flagyl e meclon crema 6 mesi fa ma purtroppo mi è tornata. Vorrei rifare la cura ma non ricordo se il flagyl era in unica dose giornaliera o 2 al giorno.

  20. Anonimo

    Salve dottore!
    Da qualche mese combatto con una vaginite da gardnerella. Ho fatto una cura con fermenti lattici in ovuli ed è tutto passato. Purtroppo dopo ogni ciclo mestruale il disturbo ritorna. Per disturbo intendo perdite maleodoranti e insolite(no prurito no bruciore) . Cosa potrei fare? Se continuo con ovuli di fermenti e fermenti lattici per via orale c’è qualche probabilità che questa brutta infezione mi lasci definitivamente in pace?

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Temo che sia necessario un approccio decisamente più incisivo.

  21. Anonimo

    Buonasera dottore,sono affetta da mallattia di crohn,ho fatto tampone mesi fa perché avevo perdite e cattivo odore,è risultato che avevo gardenella.Ho fatto cura con cleocin crema,poi normogin a giorni alterni per un mese,ma appena ho smesso mi è tornato tutto.
    Il ginecologo mi ha detto di prendere flagil io e mio marito per tre giorni, sembrava andare meglio ma dopo qualche giorno sono tornati i sintomi.Ho provato anche zidoval crema vaginale,ma niente continuano a tornarmi i sintomi.Lei cosa mi consiglia?
    Premetto che quattro anni fa ho subito intervento di isterectomia.

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Valuterei forse di ripeterlo per verificare che non sia subentrato altro.

  22. Anonimo

    Salve,

    da 2 giorni ho un intenso prurito e arrossamento esterno alle grandi labbra nonché perdite verdine. Tra circa una settimana dovrebbe venirmi il consueto ciclo mestruale e fin’ora non ho mai riscontrato fastidi vari. Non ho ancora avuto rapporti di nessun tipo, sono quindi vergine, perciò vorrei sapere da cosa potrebbe dipendere e se è urgente contattare un ginecologo oppure aspettare qualche altro giorno. La situazione da ieri a oggi sembra essere migliorata da sola quanto a prurito/bruciore, però ho ancora perdite verdastre. Può essere allergia da contatto all’assorbente? O a qualche sapone/bagnoschiuma usato? Inoltre posso usare qualcosa per alleviare il problema tipo Gynocanesten o Gentalyn Beta? Il mio fastidio è solo esterno e collocato più verso il clitoride… Aggiungo anche che non ho dolori o bruciori quando vado in bagno.

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Allergia o, più probabilmente, un po’ di candida od altra infezione; contatti il ginecologo e non la trascuri, prima si agisce e più rapida sarà la guarigione.

  23. Anonimo

    Buongiorno dottore, le volevo chiedere un parere. Dal pap test è risultato che ho una cervicovaginite e hanno rilevato dei miceti.
    Al momento del pap test avevo una forte candida, possibile che sia stata questa la causa della cervicovaginite?
    Mi hanno fatto fare un tampone ed è risultato negativo, ma ora mi fanno fare tampone per ricerca di clamidia e altre infezioni che non ricordo…..ho paura, avrò davvero qualche infezione di questo tipo?
    Gli unici sintomi che ho sono un po’ di dolore persistente alle ovaie (non solo durante l’ovulazione) ma ho fatto recentemente un’ecografia e non hanno rilevato nulla di particolare.
    Grazie

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Ho speranza che il problema fosse solo la candida, mi tenga al corrente.

    2. Anonimo

      Dottore, ho ricevuto l’esito del tampone e ci tengo ad aggiornarla:
      Esame microscopico tampone vaginale: presenza della flora lattobacillare – Assenza di polimorfonucleati;
      Esame culturale campioni apparato genito urinario tampone vaginale: assenza di batteri patogeni e lieviti;
      Thricomona: negativo
      Esame microscopico tampone endocervicale: assenza di polimorfonucleati
      Gonorrea/Clamidia/Micoplasmi: tutti negativi.
      A me sembra ok giusto??
      Grazie

  24. Anonimo

    Salve dottore, ho ritirato i risultati ai tamponi e sono risultata positiva al ureaplasma urealyticum la ginecologa mi ha detto di fare 3 gg di zitromax 6 giorni di ovuli di cleocin. Volevo chiederle é x qsta infezione che non riesco ad avere una gravidanza? Oggi sono al 5gg di ciclo e ho ancora spotting a tratto perdite rosse poi stop poi marroncine posso iniziare stasera con gli ovuli o cn qste perdite è controindicato? Grazie

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      1. Potrebbe influire leggermente, rendendo più complicata la vita degli spermatozoi.
      2. Aspetti che siano proprio scarse.

    2. Anonimo

      Salve dottore, a causa dell’ureoplasma sto facendo anche la cura con gli ovuli di cleocin ho notato da 2 sere che le uso ho perdite rosastre con muco come se continuasse il ciclo anke se oggi sarei al 7pm e la prima sera che metto l’ovulo prurito e poi tranquillo la seconda sera tranquillo solo perdite ma da stamattina ho un prurito vaginale fastidioso che non so cm far passare. É normale?! Cosa dovrei fare? Lavandomi non risolvo. Grazie

    3. Anonimo

      No nessun odore. Puó essere che bevo troppo latte o l’igene intima saugella nn è indicata?!

    4. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Saugella va benissimo; viene il dubbio che sia subentrata una leggera candida, ne parli con fiducia al ginecologo lunedì.

    5. Anonimo

      Se sto facendo la cura si prende la candida? Cmq sto prendendo anke dei fermenti lattici diflor elle. X calmare qsto prurito alla vulvs x adesso che dv fare?! Grazie

    6. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      È possibile, perchè Cleocin è un antibiotico attivo contro i batteri, mentre la candida è un fungo.

  25. Anonimo

    buongiorno,
    sono alla 38 settimana di gravidanza, 6 settimane fa ho curato la gardnerella vaginalis con zidoval gel vaginale per 5 sere e acidif compresse vaginali per 10 sere. Dal tampone fatto venerdì risulta che la gardnerella è tornata. Il mio gine non è contattabile per una settimana. Seconda lei devo ripetere la stessa cura o rischio ulteriori recidive? meglio prendere anche dalacin antibiotico per bocca o fa male al feto? cosa rischio se non passa la garnerella per il parto? ormai non ci sarebbe più il rischio di prematurità né quello di bimbo sottopeso (pesa già 3,2 kg.), ci sono altri rischi per lui?
    grazie

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Mi dispiace, ma per motivi di responsabilità non posso suggerire se e che cura seguire; al suo posto farei il punto con il medico di base

  26. Anonimo

    Mi preme sapere se devo eseguire le lavande in posizione seduta o supina, x permettere al liquido di risalire oltre la vagina.
    Grazie

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Il liquido non può salire oltre la vagina, la lavanda è infatti vaginale ed agisce per contatto con le mucose, è normale che la maggior parte del liquido venga subito espulsa.

  27. Anonimo

    Salve
    Vorrei le indicazioni per eseguire nel modo corretto le lavande vaginali con betadine.
    Infatti mi sono state prescritte dal ginecologo insieme a ovuli di macmiror per curare una vaginosi.
    Devo eseguirle in posizione distesa, tenendo il bacino leggermente rialzato rispetto alla schiena oppure seduta sul bidet?
    Grazie

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Pressochè indifferente, probabilmente sul bidet non c’è il rischio di macchiare letto e/o biancheria.

  28. Anonimo

    Buonasera dottore, da qualche giorno ho un po ‘ di prurito vaginale e qualche piccola perdita trasparente di cattivo odore, , sono andata in farmacia e mi hanno detto che potrebbe essere gardnerella, , proprio domani dovrei partire per ora ho messo una capsula di lactofin, ho in casa anche ovuli ab 300 e rischioso stasera mettere anche uno di quelli. Mi erano stati dati dal ginecologo mesi fa per una presunta candida, vorrei gentilmente un suo consiglio. Naturalmente quando tornerà vorrei fare un tampone vaginale.

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Non ci sono grossi problemi a provare, ma se si reca in un posto con un servizio sanitario non affidabile forse sentirei questa sera la guardia medica per non trovarmi a disagio in vacanza.

    2. Anonimo

      Grazie dottore in effetti è un posto un po’ isolato,io provo qualche giorno con ovuli ,tanto il tempo in cui starò via è limitato a 5 giorni,era solo il fatto che oggi avevo già messo lactofin che mi preoccupava…

  29. Anonimo

    Salve dottore senta secondo il tampone prima avevo lo streptococcus agalactiae gruppo b ed ora gardnerella. … ma può essere questo che mi porta bruciore durante la Minzione visto che l’urinocoltura è negativa?

    1. Anonimo

      Ma possibile che dopo il primo ciclo di antibiotico di 10 giorni di clinica e meclon 1000 crema il bruciore quando urino non passa devo ancora fare altri 2 cicli ma ho paura che i ginecologi stiano perdendo tempo e possa essere qualcosa di più grave sono 8 mesi Ke sto cosi

    2. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Purtroppo non ci sono comunque alternative alle cure che sta seguendo.

  30. Anonimo

    Buon giorno dottore, da anni soffro di prurito alla vulva che sparisce e poi si ripresenta ciclicamente senza mai andare via del tutto.
    Mio marito no ha l’abitudine di fare il bidet tutte le volte che va di corpo e neanche prima di avere rapporti con me.
    Potrebbe essere la causa di questi pruriti o non è correlazionato…lui non ha mai nessun prurito..

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Non ha mai fatto un tampone od almeno una visita per questo disturbo?

  31. Anonimo

    Salve dottore senta ma avendo avuto prima lo streptococcus agalactiae gruppo b ed ora gardnerella che significa che lo streptococcus è andato via o Ke il tampone rileva solo un batterio anche se gli altri sono ancora presenti?

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Il tampone rileva tutte le infezioni presenti, quindi uno l’abbiamo eliminato.

    2. Anonimo

      Ho appena avuto la cura di tre cicli con cleocin ovuli e meclon dieci giorni si e 10 no x 3 volte ma non sembra troppo? Poi volevo chiederle avendo avuto rapporti completi se fossi incinta posso fare lo stesso la cura?

    3. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      1. A volte sono infezioni ostiche e cure aggressive sono necessarie.
      2. Va verificato con il ginecologo, la scheda tecnica di Cleocin non mi permette di garantirglielo.

  32. Anonimo

    il disturbo che vaginale ce l’ho da molto tempo cirrca un annetto …ma i ginecologi non mi avevano fatto fare mai i tamponi completi …questi che ho fatto l ho voluto fare d testa mia x fortuna….infatti ho chiamato una dottoressa di malattie infettive secondo lei ho fatto bene a chiamare lei ? Dato che il ginecologo dove sono stata io non e stato in grado di curarmi non mi ha voluto dare l antibiotico solo tre ovuli cleocin che dopo i tre giorni mi avevano fatto sentire peggio sembrava che atessero funzionando madopo quando l ho finiti i sintomi erano peggiorati ..adesso devo ripetere tutti i tamponi solo che ho paura d perdere ancora del tempo x l esito ci vogliono 22 giorni ..io non ce la faccio piu ad aspettare ho paura che mi lascia delle cicatrici …spero di no ..lei cosa mi consiglia

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Vedrà che non ci sarà alcun danno, in genere si parla di anni di infezione.

    2. Anonimo

      dottore ora sento odore anche dai pantaloni quando sono seduta…non è che sto lentamente infettandomi anche esternamente sulla vulva?

  33. Anonimo

    Salve dottore vorrei sapere un informazione della gardnella …un po d tempo fa ho fatto i tamponi ed uscita fuori la gardnella solo che sicuramente non me l hanno curata bene xche ho ancora fastido ..adesso sto rifacendo i tamponi i tamponi x vedere se ce qualcosa altro ….adesso mi chiedo ma la gardnella puo portare ad i.fiammazione pelvica ? Cioe mi puo lasciare delle cicatrici che portano alla sterilita ? Xche mi sto preoccupando …

  34. Anonimo

    Io ho avuto gardnerella , mi sono curata , non più quel brutto odore ,un po di perdita le ho sempre …. penso sia normale ? Però mio compagno non ha preso nessun farmaco , e e da 2 settimane dopo la cura che facciamo l amore con il preservativo , dovrebbe andare dall urologo pure lui ? Perché ho paura che l infezione si rapresenta …. ho bisogna di una risposta al piu presto … grazie

  35. Anonimo

    Sono ovuli, creme vaginali, capsule orali e detergenti.
    Non metto i nomi dei farmaci perché credo non si possa.

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Non ci sarebbe problema a nominare i prodotti, ma inizi la cura dopo il ciclo; solo il detergente può (e glielo consiglio) iniziare ad usarlo subito.

  36. Anonimo

    Io ho già la cura datami dalla mia ginecologa ma ho dimenticato di chiedere se posso farla durante il ciclo.
    Si può?
    Aiutatemi per favore

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Purtroppo sono disturbi di competenza medica, preferibilmente di ginecologo o dermatologo.

  37. Anonimo

    Salve dottore curca tre settimane fa ho fatto dei tamponi vaginali completi xche avevo secchezza vaginale e fastidio ..e risultata la gardnella ..il gine mi ha dato meclon solo tre ovuli x tre giorni sembrava che andasse bene apoeba finito i tre giorni il fastidio e peggiorato cosi sono corsa dal medico d famiglia urgentemente xche il giorno dopo dovevo partire e mi ha prescritto flagil compresse 2 mattina e due la sera poi ho comprato la crema interna cleocin ho seguito la trapia x una settimana ma senza benefici…ho fastidio come cistite ma non e cistite ho bruciore intimo con

    1. Anonimo

      Scusi devo finire …le dicevo che ho fastidio tipo irritazione con un po di bruciore…e anche la pancia gonfia tipo pungiglioni …adesso mi trovo fuori e ritorno nel mio paese fra due settimane ..vorrei comprare qualcosa in farmacia tipo cremina intrna max darmi sollievo xche e insopportabile mi sento scombussolata .. Mi puo consigliare lei xfavore?

    2. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Sono farmacista, ma ritengo che a distanza non si debbano consigliare nemmeno farmaci da banco od integratori.

  38. Anonimo

    buongiorno dott-il mio partener e stato dianosticato 40 giorni fa con streptoccoco e ricerca mycroplasma. Abiamo preso FLAGYL ( anche io preventivo ) LUI dopo secondo tampone aveva solo mycroplasma .(.,unaltra medicina.)..eu dopo tampone avevo gardnerella ,o preso trimonase. lui dopo terzo tampone ha gardenerela.(io ancora aspeto i rezultati.)come e posibile di avere le malatie diverse, e che noi di piu 40 gioni non abbiamo i raporti. Puo venire queste malatie FRA 2 PERSONE CHE NON CAMBIA IL PARTENER????HO SONO IO UN PO INNOCCENTE? GRAZIE

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Purtroppo può succedere, anche senza avere rapporti extraconiugali.

    2. Anonimo

      grazie dott. ma come sta saltando nell aria una convivenza di un un al paio di anni vi facio ancora 2 domande, avendo un raporto anale po venire afori queste malatie? e perche se finisce una e esce afori unaltra malatia con tutti questi antibiotici e senza raporti?finira??? grazie mille

    3. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Sì, si riuscirà sicuramente a guarire; i rapporti anali non protetti sono spesso causa di infezione, a causa dell’alta carica batterica presente nel retto.

  39. Anonimo

    Ciao . Io dal test allergolocico risulto allergico alla candida.la mia ragazza la ha avuta da poco. Ora io ho questi sintomi: brividi febbre sudori freddi fatica a respirare e puntini sul pene e un puntino esteriore sul pene. Puo’ essere per l’allergia??? O e’ solo un po’ di influenza??? Se e’ x
    l’allergia come posso saperlo e curarlo??? attendo risposta grazie

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Cosa intende per “allergico alla candida”? Che tipo di test ha effettuato?

  40. Anonimo

    Capita un mese 2cicli e 2 mesi 1 volta o 3 una volta…cosa può’essere dato che non ho assolutamente niente a livello ginecologico,soltanto la gardnerella.Grazie 1000!

  41. Anonimo

    Buongiorno Dott.Senta,la gardnerella,può’far venire il ciclo 2 volte al mese se non curata?Soffro di gardnerella da qualche anno e mi sto’curando ancora.Perché il ciclo mi torna spesso 2 volte al mese?Ci sono altre cause?La mia ginecologa dice che non ho niente altro alla’infuori della gardnerella.Distinti saluti!

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Due volte al mese a distanza di quanti giorni? Per quante volte è successo?

  42. Anonimo

    Salve dottore, ho avuto la gardnerella come esito del pap test circa un mese fa. Mi han prescritto meclon ovuli ma siccome non avevo più i sintomi..non ho più fatto la cura. Ora mi sembra di star bene, ma può essere che sia guarita da sola?
    La ringrazio tanto

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Improbabile, segua la cura come suggeritole e poi verifichi l’avvenuta guarigione.

    2. Anonimo

      Grazie, allora farò quei 5 gg di cura. Ma poi come verifico la guarigione se non ho sintomi già ora?…devo rifare la visita gineclogica?…..
      Grazie ancora

    3. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Senta il ginecologo per telefono, probabilmente consiglierà un tampone.

  43. Anonimo

    dott e x curare ls gardnerella visto ke il flagly nn lo posso prendere che tipo di cura posso fare? Il mio gine e fuori.sede ! Con ke cosa si puo’ curare questa ke cosa visto ke nn posso prendere l antibiotico?

  44. Anonimo

    Si mi ha prescritto il pafinur x l allergia e un ultima puntura di bentalan! E vediamo come va!

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Ottimo, vedrà che andrà meglio; mi tenga al corrente.

  45. Anonimo

    Dott ho fatto un altra puntura di bentalan ma il prurito continua!!! Come posso risolvere questa situazione? Volevo sapere un altra cosa dott xke stasera devo prendere la bustina di monuril ma con il bentalan ke ho gia’ fatto la monuril fa male???

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Non ci sono interazioni tra i due farmaci; ha sentito il medico oggi?

  46. Anonimo

    Salve come le dicevo l altro giorno ho iniziato la cura cn il flagly e ieri ho cominciatk ad aver e prurito e ross ore in tutto il corpo”!! Oggi sn and dal medico e mi ha fatto la puntura di betalan e mi ha datto di sospendere le pillole! Dott il prurito mi continua e rossore cosa posso fare? Il medico nn ho potuto piu rintralciarlo!! Cosa devo fare??? O

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Non le ha prescritto farmaci per bocca?
      Se il prurito fosse ingestibile si rivolga alla guardia medica.

    2. Anonimo

      Salve dott no x bocca no solo il bentalan puntura!!! Ma io continuo ad avere prurito e molto fastidio alla pelle? Cosa posso fare?? Il flagly puo’ causare tutt questo? Grazie!

    3. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Sì, potrebbe essere Flagyl; contatti il medico che gliel’ha prescritto.

  47. Anonimo

    Salve dott cimurro volevo gentilmente sapere se la gardnerella nell uomo a pure questo odore di pesce come nella donna? Grazie!

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Non ci sono sintomi, se c’è il dubbio raccomando il test per entrambi, anche se continuo a stupirmi di questo dubbio dopo sette anni di rapporto monogamo.

  48. Anonimo

    dott come faccio a sapere se jl mio raga e contagiato o meno?? Stiamo insieme da 7 anni puo passare tutto queto tempo senza ke se ne accorga?

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Dopo 7 anni di rapporti è un po’ tardi per porsi il dubbio…

  49. Anonimo

    Dott mi scusi ma leggendo cosi ho visto ke avendo la gardnerella si puo contrarre l hiv!!! Cosa significa??? In caso di esposizione?? Mi scusi x l ignoranza!!! Mi sn sorti tanti dubbi leggendo!! Me lo puo spiegare?

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      1. Sì, nei giorni seguenti dovrebbe tollerarlo meglio; se così non fosse senta il medico prima di interrompere.
      2. Significa solo che se avesse rapporti non protetti con un partner sieropositivo aumenterebbe il rischio di venire contagiata.

  50. Anonimo

    salve dott io ho appena iniziato la cura x la gardnerella ho preso il flagly compresse mi causano emicrania e sensa di vomito!!! Insomm nn mi sento x niente bene cosa mi consiglia di fare??? E solo x i primi giorni ke sto cosi e poi il corpo si abitua??? la cura la devo fare x 10 giorni cosa faccio?

  51. Anonimo

    sAlve dott il gine x curare la gardnerella mi ha priscritto flasyl compresse poi monuril bustine e lomexin ovuoli e mi ha detto di fare questa cura sia io ke il mio fidanz!! Cn questa terapia passera’? e in piu dott volevo sapere da cosa e causata questa infezione?

  52. Anonimo

    Salve, sono affetta da vaginite ricorrente, ormai ho provato tutte le cure, dal Trimonase agli ovuli più efficaci, ma dopo un breve periodo (un mese) la gardnerella si ripresenta, nonostante anche il partner si sia curato.
    Come posso fare per eliminare questo problema che va avanti da un anno? L’alimentazione può influire sulla recidiva? Lo stress?
    Grazie in anticipo

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Sì, stress ed alimentazione possono influire, ma in ogni caso non ci sono alternative ai farmaci.

    2. Anonimo

      Grazie per la risposta! Di sicuro lo stress c’è, ma mi chiedevo in che modo l’alimentazione possa influire e se ci sono dei cibi che favoriscono la recidiva per cercare di eliminarli
      HO letto da qualche parte che sarebbe meglio evitare i latticini..
      Grazie

    3. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      L’alimentazione la vedo da un punto di vista più generale, in quanto un corretto stile di vita permette all’organismo di avere un sistema immunitario molto più efficiente.

  53. Anonimo

    buonasera dott ascolti e da poco ke ho scoperto di avere la gardnerella!! E leggendo cosi c e scritto ke si puo’ avere problemi a concepire o a portare a termire una gravidanza! Siccome l anno prossimo mi devo sposare e nn ho figli e ho 31 anni mi e venuto un po il panico leggendo queste cose. Dottore mi puo dare una mano a chiarirmi un po le idee??

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Stia serena, è stato un bene averlo scoperto in modo che possa essere risolta.

  54. Anonimo

    Dott sn la raga di prima ke mi ha detto lei ke dovevo scriverle qua!!! Si ricorda cosa volevo saapere???

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Il link che le ho messo era per indicarle questa pagina, nel cui articolo dovrebbe trovare tutte le risposte che cerca.

  55. Anonimo

    Buongiorno dott.Ho fatto il test a mezzanotte risultato negativo.Devo ripeterlo tra’qualche giorno?La ringrazio!

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      A questo punto lo ripeterei solo in caso di ritardo.

  56. Anonimo

    Salve dottore le scrivo perché soffro da qualche anno di gardnerella.Purtroppo posso prendere soltanto il Meclon ovuli perché assumo da 15 anni Rivotril e Depakin.Sono molto preoccupata perché a distanza di 12 giorni dal ciclo ho delle xdite rosse con grumi.Ho fatto le bhcg x un ritardo risultato -1.20 non incinta il 14 febbraio ed il 17 feb mi sono tornate..Potrei essere incinta o sono le cause della gardnerella?E’valido il test o lo devo ripetere?Se faccio il test delle urine è valido?E’sicuro il risultato?La ringrazio infinitamente.

La sezione commenti è attualmente chiusa.