1. Anonimo

    Sisi, ho dimenticato il nome

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      No, data l’età e la descrizione non penso a nulla di più grave, ciò non toglie che vada verificato con un medico.

  2. Anonimo

    Devo spaventarmi? Può essere qualcosa di più grave? Stamattina ho risolto con tachipirina, ma sento la testa dopo indolensita

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Sei Giorgia?

  3. Anonimo

    Salve dottore, da un po di settimane ho dolore forte alla parte destra della testa, mi pulsa tanto e se toccò il punto in cui pulsa sento il dolore, capita ogni giorno che mi fa male, mi svegliò la mattina così e ce l ho per tutto il giorno, mentre in alcuni giorni aumenta il dolore e si espande anche all altro lato, mentre da ieri avverto anche dolore lancinante all orecchio e scottano le tempie e il volto come se avessi la febbre! Cosa potrebbe essere? Mi può dare un consiglio prima che vada dal medico, perché sono molto preoccupata avendo solo 17 anni. In più è come se mi sentissi un peso alla testa che mi comprime! Grazie mille in anticipo

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Forse solo emicrania, ma le raccomando di rivolgersi con una certa urgenza al medico.

  4. Anonimo

    Deve scusarmi ma scrivo via cellulare e per sbaglio non mi sono accorto di aver scritto un Cognome diverso dal suo.
    La Ringrazio.
    Cordiali saluti.

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      È stato seguito da uno specialista? La diagnosi è di cefalea a grappolo?

    2. Anonimo

      Si cefalea a grappolo.
      Ho seguito una terapia per un periodo e i mal di testa sono calmati.
      Ora si sta ripresentando nuovamente.
      Magari può essere il cambiamento climatico?

      Grazie, gentilissimo!

    3. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Sì, può essere il clima, lo stress od altri cambiamenti insorti nella sua vita (cambio di alimentazione, trasloco, vacanze, lutto, …).

  5. Anonimo

    Salve Dott. Dimitri,
    Ho 19anni e sin da quando avevo 8 anni circa soffro di mal di testa.
    Nella maggior parte delle volte ho un dolore alla tempia dx con relativo occhio che si presenta principalmente al mattino insieme ad altri fastidi (forti rumori, luci e nausea). Con una durata media dai 10 ai 20 minuti per poi passare senza intervento di farmaci.
    Meno frequentemente mi si presenta in zona centro avanti della testa con unica soluzione è l’assunzione di oki bustina.
    Ho effettuato molti accertamenti con esito tutti negativi..
    In famiglia solo mio padre soffre di mal di testa del primo tipo descritto sopra.
    Posso dirle inoltre che svolgo 3 volte a settimana attività di pesistica in palestra, mangio regolarmente, frequento la scuola e sto alcune ore al pc giornalmente.
    Lei cosa ne pensa riguardo a ciò?
    La ringrazio tantissimo!

  6. Anonimo

    Grazie mille delle risposte Dottore.
    Può esistere comunque una correlazione tra il cuore per così dire “instabile”di mia moglie e la cefalea?
    Le racconto una curiosità,abbiamo fatto 5 viaggi crociera su diverse navi,di 7 e anche 14 giorni,quindi per mia moglie ci sono stati cambiamenti climatici,alimentari,biologici,il sonno,la climatizzazione,il caldo,ecc, eppure mi deve credere mai e poi mai un accenno di cefalea in tutti i viaggi,neanche mangiando più del dovuto oppure dormendo meno che a casa.
    Può essere l’ossigeno che pervade la nave dai condotti d’aerazione?
    So che con l’ossigeno i soggetti più gravi affetti da cefalea a grappolo in qualche modo risolvono,lei che ne pensa?

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      1. Adesso che mi ci fa pensare, è interessante questa considerazione:
      2. È solo un’ipotesi, ma è possibile che sulla nave stia meglio semplicemente perchè in vacanza; lo ritiene possibile?

    2. Anonimo

      No,non credo,ci deve essere in questo ultime settimane qualche fattore scatenante,comunque grazie dell’articolo che ha postato,buona serata.

  7. Anonimo

    Salve dottore,mia moglie soffre di cefalea a grappolo,l’unico rimedio efficace per lei è l’IMIGRAM 100mg.
    Purtroppo solo nel mese di Luglio ha avuto 20 crisi su 20 giorni consecutivi e la cosa la preoccupa,perchè di solito le crisi non superano i 5-7 giorni,es. durante il ciclo mestruale.
    Lamenta inoltre piccole e saltuarie fitte al petto,deve sapere che all’età di 5 anni è stata operata al cuore per il dotto di Botallo pervio.
    Ora,in estate è a riposo,è casalinga,ma durante l’inverno-primavera fà palestra fitness di un’ora 3 volte a settimana.
    In questo periodo di attività sportiva fa sempre almeno una visita dal cardiologo per un controllo,e di solito il dottore rileva il “cuore accelerato”,nient’altro.
    Può dirmi se,valutando il tutto,ha qualche spiegazione in merito alle prolungate crisi di mal di testa di cui stà soffrendo mia moglie??
    Può essere solo il caldo afoso di Luglio-Agosto una delle concause??
    Il generico dell’IMIGRAM è altrettanto valido?
    La ringrazio di cuore,buona giornata.

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      1. Confermo che il caldo è una possibile causa.
      2. Utile a mio avviso trovare il modo di praticare esercizio fisico anche adesso, è possibile che abbia un effetto preventivo.
      3. Restando su marche affidabili (Teva-Ratiopharm, DOC, …) ritengo che anche i generici siano affidabili.

  8. Anonimo

    Buona sera dottore,
    volevo un consulto x alcuni disturbi che ho riscontrato negli ultimi 10 mesi.
    Ho avuto dei problemi famigliari in casa 10 mesi fa e da allora ho avuto un calo della vista direi del 20% nell’occhio DX tanto che ho dovuto mettere gli occhiali e nello stesso tempo ho riscontrato una macchiolina visiva sotto la quale non vedevo nulla. Una macchiolina piccola ma molto fastidiosa dato che che era proprio al centro della mia visuale ma e’ scomparsa da sola dopo circa un mese. Dopo di che ho cominciato ad avere dolori alle tempie….solitamente arrivavano leggeri ,continui e quasi sempre in un lato solo ( DX ). Ultimamente il dolore e’ divenuto piu’ frequente, molto piu’ doloroso e’ come un martello su entrambi le tempie ,come se qualcosa mi comprimesse la testa nei lati.
    Questo mi succede ogni volta che mi agito , e in base alla mia agitazione e’ piu’ o meno forte il dolore e l’intensita’.
    Cosa ne pensa lei dottore ??
    grazie.

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      L’ansia è sicuramente un fattore rilevante nella situazione, ma sentirei comunque un neurologo per scrupolo.
      L’oculista presumo che l’abbia già visitata, giusto?

    2. Anonimo

      Si si .l’oculista mi ha visitato e ha detto che e’ un calo di vista permanente dato dalla stanchezza.Mi sono dimenticato un particolare molto importante: x circa 3mesi ho anche wccusato di un dolore lancinqnte alla spalla DX continuo da mattina a sera e un formicolio quasi totale dal gomito alle punta delle dita. Scomparso da solo anche quello

    3. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Sembra forte stress/stanchezza.
      Il dolore alla testa potrebbe essere cefalea tensiva, mentre i dolori a spalla/gomito/polso sembra quasi cervicale.

      Senta anche il medico per conferma, ma sono ragionevolmente tranquillo.

    4. Anonimo

      grazie mille dottore a presto

  9. Anonimo

    quando sudo lavorando molto mi viene il mal di testa e cambio umore come se scattasse una molla ….

  10. Anonimo

    salve, vorrei sapere quale farmaco sarebbe più adatto assumere per un mal di testa generato da intolleranza alimentare quale ad es. lattosio o celiachia. grazie.

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Non esiste un farmaco di elezione in questi casi, si usano i classici antidolorifici.

  11. Anonimo

    grazie mille
    mah questo dolorino mi viene ogni tanto e passa da solo nel giro di qualche ora senza medicinali.

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Da quanto le capita?

  12. Anonimo

    buonasera dottore vorrei chiederle un consulto
    sono una ragazza di 22 anni e oggi avverto delle fitte/punturine al vertice della testa…in un solo punto
    può essere solo semplice mal di testa?
    premetto che ho il ciclo mestruale
    grazie

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Probabilmente sì, ma se è un mal di testa molto diverso da quelli cui è abituata senta anche il medico.

  13. Anonimo

    grazie della consulenza…molto probabilmente e’ proprio come ha detto.Tutto cio’ mi tranquillizza non poco.Avevo pensato a mali peggiori.
    Buona serata

  14. Anonimo

    no, nessun trauma.Mi sono svegliato con questo sintomo.Ho misurato la pressione ed e’ nella norma.

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Ha mai sofferto di ansia in passato?

    2. Anonimo

      Si , sono decisamente una persona ansiosa .

    3. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Ovviamente è solo un’ipotesi, ma potrebbe essere anche solo una somatizzazione dell’ansia.

  15. Anonimo

    Salve dottore,
    ho un dolore in un punto preciso della zona occipitale destra da 5 giorni.Se premo in quel punto preciso mi fa male e ogni tanto ,senza toccarlo, ho delle pulsazioni noiose sempre nella stessa zona.
    Il dottore di famiglia mi ha prescritto della tachipirina ma senza che mi facesse nessun effetto.
    Cosa mi consiglia?

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Ci sono stati traumi?

  16. Anonimo

    BUONASERRA DOTTORI VI CONTATTO PERCHE’ SOFFRO DA UN MESE DI UN DOLORE AL NERVO SINISTRO FORTE DELLA TEMPIA, DOPO UNA SETTIMANA SONO ANDATO DAL MIO NEUROLOGO UNIVERSITARIO DOVE SON SOTTO CURA DICENDO DEL MIO PROBLEMA E’ LUI MI A DATTO DA PRENDERE UN MOMENT DA 200MG AL BISOGNO MA IO PRENDENDOLO IL DOLORE MI PASSA MA POI RIVIENE DI NUOVO E’ POI TORNO FORTE COME SE BATTE IL MARTELLO PNEUMATTICO, CARI DOTTORI VI SCRIVO PERCHE’ VORREI ESSERE CONSIGLIATO UN AIUTO SU COSA FARE, ATTENDO VOSTRE RISPOSTE.

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Dovrebbe tornare dal neurologo segnalandogli che il farmaco consigliato non è sufficiente, in questo modo rivaluterà diagnosi e terapia.

  17. Anonimo

    Ho 15anni e sofro di cefalea, volevo sapere se è normale averla solo da un lato.

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Si tratta probabilmente di emicrania, che si manifesta solo da un lato.

  18. Anonimo

    salve dott. E, un po di giorni che ho mal di testa fronte e tempie sempre alla stessa ora premetto che ho dei noduli alla tiroide e ho iniziato la cura con eutirox. Dopo 10 -15gg dall’inizio della cura sono comparsi i primi mal di testa spno stata dal mio medico e mi ha consigliato la visita neurologica il neurologo mi ha detto che si tratta di cefalea a grappolo cura con imigran al bisogno e deltacortene e ossigeno io di tutto cio ho provato imigran ma il mal di testa non e passato allora ho sospeso la cura con eutirox e il mal di testa e diminuito ma sono 2 giorni che e ricomparso posso usare farmaci tipo oki ecc…..il dolore e soprattutto osso fronte e dietro occhi ha premetto che la visita dal neurologo e stata molto superficiale poche domande niente di piu lei cosa mi consiglia?

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Gli antinfiammatori tradizionali può usarli, ma non sono fatti per un uso frequente; meglio sarebbe tornare dal neurologo per una rivalutazione, alla luce dell’inefficacia della cura.

  19. Anonimo

    salve volevo chiederle un informazione.
    Premetto che sono in gravidanza alla 32° settimana, e da qualche giorno anche la notte o la mattina mi sveglio che mi batte forte ambe due le tempie e poi mi fanno male, che cosa potrebbe essere?

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Sembra cefalea, lo segnali al ginecologo (non perchè sia a rischio la gravidanza, ma perchè è il medico più adatto a scegliere in prima battuta che farmaci eventualmente usare, probabilmente Tachipirina).

  20. Anonimo

    mia figlia di 17 anni da circa 5 giorni ha delle fitte alla tempia sinistra , prima duravano pochi minuti ma adesso sono persistenti , la notte non riesce a dormire . abbiamo visto il medico di famiglia che ha consigliato l uso di novalgina , magnesio , tachidol e altri farmaci sintomatici che adesso non le fanno più molto effetto . siamo stati al pronto soccorso , fatta visita neurologica ma niente riscontrato . io premevo per fare una tac ma non c è stato verso . che mi consigliate di fare?

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Sentirei senza dubbio un neurologo.
      Esclude che possa essere psicosomatico (ansia, stress, ipocondria, …)?

  21. Anonimo

    Salve dottore! Ho 30 anni e mi viene mal di testa solo quando faccio attività aerobica. Ma non subito. Solo quando aumenta il battito cardiaco. Il cuore è a posto. Ho fatto diverse visite ed è tutto ok. Il dolore è localizzato alle tempie e alla fronte. Dovrei andare dal medico secondo lei? Finito lo sorzo fisico il mal di testa passa da solo. Mai assunti farmaci per il mal di testa.
    Grazie! Cordiali saluti!

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      In alcuni casi l’attività fisica è associata alla comparsa di emicrania; il dolore si manifesta solo da un lato?

    2. Anonimo

      No da entrambi i lati. Non so come spiegarglielo bene. Parte da dietro l orecchio sinistro la tempia sinistra fronte tempia destra orecchio destro. È un dolore fisso e costante. Diventa pulsante non appena smetto di fare l esercizio che può essere correre, pedalare o ballare. A me è anche venuto il dubbio che sia il caldo a farmelo venire. Perchè sudo in un modo indescribile e in più mi viene la faccia rossa come un pomodoro! E divento incandescente. Veramente il viso mi va a fuoco. Può essere il surriscaldamento del mio corpo a provocarlo?

    3. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      La mia sensazione è che si tratti di un problema di circolazione ed il rossore ne sia un’altra conseguenza, insieme al mal di testa; raccomando di valutare i sintomi con un medico (possibilmente neurologo, ma anche il medico di base va benissimo) per chiarire il problema e soprattutto trovare un rimedio.

  22. Anonimo

    si certo appena posso ne parlerò col medico…ma quali potrebbero essere le cause di quest dolore al tatto?..ora il mal di testa è migliorato però se premo mi fa ancora male in un punto esatto…soffro spesso di mal di testa però non avev mai fatto caso a questa cosa…la ringrazio…e spero non sia nulla di preoccupante…anche perchè ho 24 anni…

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      È una conseguenza della cefalea, uno dei sintomi che si possono presentare.

  23. Anonimo

    buongiorno dottore oggi ho un pò di mal di testa e mi sono accorta che premendo su un punto sul cranio sento dolore,è in pratica 5 cm sopra la fronte su lato sinistro…cosa potrebbe causare questo dolore al tatto?la ringrazio…

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      In alcuni casi il mal di testa causa dolori anche al tatto, senza che ci siano pericoli particolari; senta in ogni caso anche il parere del medico.

  24. Anonimo

    Ok, grazie mille…:)

  25. Anonimo

    Salve dottore, ho 19 anni e durante la settimana soffro circa 3 volte di forte attacchi di mal di testa alle tempie, mi sento battere… Mi passa solo con l oki nel giro di un oretta e mezzo, altrimenti il dolore continua anche tutta la giornata… Cosa puo essere? Sono ormai anno che ho questo dolori, altri dottori hanno parlato di stress… Grazie

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Confermo che lo stress può sicuramente essere una causa; non le è mai stato prescritto nulla?

    2. Anonimo

      No nulla di specifico,vado avanti solo con l oki,peró prendendolo 3 volte la settimana anche mezza bustina, puo portare a coseguenza gravi?

    3. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      In linea di massima mezza bustina tre volte alla settimana non è un grosso problema, ma al suo posto sentirei un neurologo per una diagnosi precisa (e quindi magari la possibilità di prevenire, anzichè trattare il mal di testa).

  26. Anonimo

    Io prendo CANDESARTAN 8mg MAG2 TRIPT-OH 200mg e al bisogno DIFMETRE’

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Immagino che l’unico che prende al bisogno, in caso di mal di testa, sia Difmetrè; deve quindi segnare per ogni giorno in cui assume una o più compresse (o supposte) quante ne ha assunte alla voce FANS.

    2. Anonimo

      E a N°triptani cosa devo scrivere?

    3. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Nulla, perchè non assume questo tipo di farmaci.

    4. Anonimo

      Grazie mille… 🙂

  27. Anonimo

    Salve…pochi giorni fa ho fatto una visita neurologica e il neurologo mi ha detto che cio l’emicrania senza aura…..mi ha dato un diario per scrivere ogni volta che cio il mal di testa per non mi ricordo cosa devo scrivere N° triptani e N°FANS me lo puo dire?
    GRAZIE

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Intende che non sa cosa scrivere alla voce N° triptani e N°FANS ?

    2. Anonimo

      Si

    3. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Deve scrivere il numero di assunzioni di farmaci relativo a quell’attacco; se mi dice che farmaci usa (oppure quelli che le ha prescritto) le dico quali appartengono a ciascuna categoria.

  28. Anonimo

    DOTT. HO 44 ANNI E SOFFRO MOLTO DI MAL DI TESTA SONO UN DONATORE AVIS è ULTIMAMENTE MI HANNO TROVATO LA PRESSIONE ALTA .HO FATTO UNA VISITA CARDIOLOGICA E MI HANNO DETTO CHE AVEVO UN PO DI IPERTENSIONE .LA NOTTE QUANDO MI ADDORMENTO CHE NON HO MAL DITESTA LA MATTINA MI RISVEGLIO CON UN FORTE MAL DI TESTA é L’UNICO FARMACO CHE MI FA TORNARE BENE é OKI .MA é VERO CHE FA MALE é CI VORREBBE UNA PROTEZIONE ALLO STOMACO PERCHE DI QUESTO FARMACO NE USO MOLTO .LA RINGRAZIO

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Ogni quanto lo assume? La pressione adesso è sotto controllo? Il suo medico esclude che possa essere un po’ di cervicale?

  29. Anonimo

    Dott volevo un suo consiglio io ho un bimbo di 8anni e da due anni soffre di mal di testa abbiamo fatto varie visite ma non gli hanno trovato niente ringraziando il signore,io,il mio ex marito e pure mia figlia di 17anni soffriamo di emicrania mi hanno detto che e una cosa ereditaria può essere? ma il bimbo sta veramente male quando gli viene mal di testa deve vomitare 4/5volte e stare al buio e così si calma un pochino l unica cosa che gli diamo e tachiperina e così gli passa.
    più delle volte questi mal di testa gli vengono dopo aver fatto la lezione di calcio può essere mal di testa da sottosforzo? oppure gli viene quando mangia qualcosa di fritto …. mi hanno consigliato di fargli l esame del cappello che da questo esame si vede se e allergico a qualche alimento lei che mi consiglia? io pensavo che avesse problemi di vista visto che io il mio ex e mia figlia portiamo gli occhiali ma il pediatra mi ha detto che ci vede bene …lei dott che mi consiglia? la ringrazio

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      1. Confermo che può essere famigliarità.
      2. Eviterei l’esame del capello.
      3. Somministri Tachipirina ai primissimi sintomi.

    2. Anonimo

      Scusi dott perché me lo sconsiglia l esame del cappello?

    3. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Perchè che io sappia non esiste test su capello validato scientificamente per le intolleranze alimentari, che poi sono solo due (celiachia e lattosio). Diverso è il discorso per le allergie, ma che probabilmente darebbero sintomi diversi.

  30. Anonimo

    Salve,ogni volta che faccio dei lavori fisici o con qualche sforzo maggiore mi viene subito il mal di testa come mai grazie…!!!

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      La pressione è a posto?
      Quanti anni ha?

    2. Anonimo

      Ne ho 28 la pressione sempre nella norma..!!!x quello mi preoccupo.

    3. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      E’ a mio parere da segnalare al medico per qualche verifica; potrebbe trattarsi di semplice cefalea tensiva, ma è opportuno verificare.