1. Anonimo

    Salve,ogni volta che faccio dei lavori fisici o con qualche sforzo maggiore mi viene subito il mal di testa come mai grazie…!!!

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      La pressione è a posto?
      Quanti anni ha?

    2. Anonimo

      Ne ho 28 la pressione sempre nella norma..!!!x quello mi preoccupo.

    3. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      E’ a mio parere da segnalare al medico per qualche verifica; potrebbe trattarsi di semplice cefalea tensiva, ma è opportuno verificare.

  2. Anonimo

    Dott volevo un suo consiglio io ho un bimbo di 8anni e da due anni soffre di mal di testa abbiamo fatto varie visite ma non gli hanno trovato niente ringraziando il signore,io,il mio ex marito e pure mia figlia di 17anni soffriamo di emicrania mi hanno detto che e una cosa ereditaria può essere? ma il bimbo sta veramente male quando gli viene mal di testa deve vomitare 4/5volte e stare al buio e così si calma un pochino l unica cosa che gli diamo e tachiperina e così gli passa.
    più delle volte questi mal di testa gli vengono dopo aver fatto la lezione di calcio può essere mal di testa da sottosforzo? oppure gli viene quando mangia qualcosa di fritto …. mi hanno consigliato di fargli l esame del cappello che da questo esame si vede se e allergico a qualche alimento lei che mi consiglia? io pensavo che avesse problemi di vista visto che io il mio ex e mia figlia portiamo gli occhiali ma il pediatra mi ha detto che ci vede bene …lei dott che mi consiglia? la ringrazio

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      1. Confermo che può essere famigliarità.
      2. Eviterei l’esame del capello.
      3. Somministri Tachipirina ai primissimi sintomi.

    2. Anonimo

      Scusi dott perché me lo sconsiglia l esame del cappello?

    3. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Perchè che io sappia non esiste test su capello validato scientificamente per le intolleranze alimentari, che poi sono solo due (celiachia e lattosio). Diverso è il discorso per le allergie, ma che probabilmente darebbero sintomi diversi.

  3. Anonimo

    DOTT. HO 44 ANNI E SOFFRO MOLTO DI MAL DI TESTA SONO UN DONATORE AVIS è ULTIMAMENTE MI HANNO TROVATO LA PRESSIONE ALTA .HO FATTO UNA VISITA CARDIOLOGICA E MI HANNO DETTO CHE AVEVO UN PO DI IPERTENSIONE .LA NOTTE QUANDO MI ADDORMENTO CHE NON HO MAL DITESTA LA MATTINA MI RISVEGLIO CON UN FORTE MAL DI TESTA é L’UNICO FARMACO CHE MI FA TORNARE BENE é OKI .MA é VERO CHE FA MALE é CI VORREBBE UNA PROTEZIONE ALLO STOMACO PERCHE DI QUESTO FARMACO NE USO MOLTO .LA RINGRAZIO

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Ogni quanto lo assume? La pressione adesso è sotto controllo? Il suo medico esclude che possa essere un po’ di cervicale?

  4. Anonimo

    Salve…pochi giorni fa ho fatto una visita neurologica e il neurologo mi ha detto che cio l’emicrania senza aura…..mi ha dato un diario per scrivere ogni volta che cio il mal di testa per non mi ricordo cosa devo scrivere N° triptani e N°FANS me lo puo dire?
    GRAZIE

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Intende che non sa cosa scrivere alla voce N° triptani e N°FANS ?

    2. Anonimo

      Si

    3. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Deve scrivere il numero di assunzioni di farmaci relativo a quell’attacco; se mi dice che farmaci usa (oppure quelli che le ha prescritto) le dico quali appartengono a ciascuna categoria.

  5. Anonimo

    Io prendo CANDESARTAN 8mg MAG2 TRIPT-OH 200mg e al bisogno DIFMETRE’

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Immagino che l’unico che prende al bisogno, in caso di mal di testa, sia Difmetrè; deve quindi segnare per ogni giorno in cui assume una o più compresse (o supposte) quante ne ha assunte alla voce FANS.

    2. Anonimo

      E a N°triptani cosa devo scrivere?

    3. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Nulla, perchè non assume questo tipo di farmaci.

    4. Anonimo

      Grazie mille… 🙂

  6. Anonimo

    Salve dottore, ho 19 anni e durante la settimana soffro circa 3 volte di forte attacchi di mal di testa alle tempie, mi sento battere… Mi passa solo con l oki nel giro di un oretta e mezzo, altrimenti il dolore continua anche tutta la giornata… Cosa puo essere? Sono ormai anno che ho questo dolori, altri dottori hanno parlato di stress… Grazie

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Confermo che lo stress può sicuramente essere una causa; non le è mai stato prescritto nulla?

    2. Anonimo

      No nulla di specifico,vado avanti solo con l oki,peró prendendolo 3 volte la settimana anche mezza bustina, puo portare a coseguenza gravi?

    3. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      In linea di massima mezza bustina tre volte alla settimana non è un grosso problema, ma al suo posto sentirei un neurologo per una diagnosi precisa (e quindi magari la possibilità di prevenire, anzichè trattare il mal di testa).

  7. Anonimo

    Ok, grazie mille…:)

  8. Anonimo

    buongiorno dottore oggi ho un pò di mal di testa e mi sono accorta che premendo su un punto sul cranio sento dolore,è in pratica 5 cm sopra la fronte su lato sinistro…cosa potrebbe causare questo dolore al tatto?la ringrazio…

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      In alcuni casi il mal di testa causa dolori anche al tatto, senza che ci siano pericoli particolari; senta in ogni caso anche il parere del medico.

  9. Anonimo

    si certo appena posso ne parlerò col medico…ma quali potrebbero essere le cause di quest dolore al tatto?..ora il mal di testa è migliorato però se premo mi fa ancora male in un punto esatto…soffro spesso di mal di testa però non avev mai fatto caso a questa cosa…la ringrazio…e spero non sia nulla di preoccupante…anche perchè ho 24 anni…

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      È una conseguenza della cefalea, uno dei sintomi che si possono presentare.

  10. Anonimo

    Salve dottore! Ho 30 anni e mi viene mal di testa solo quando faccio attività aerobica. Ma non subito. Solo quando aumenta il battito cardiaco. Il cuore è a posto. Ho fatto diverse visite ed è tutto ok. Il dolore è localizzato alle tempie e alla fronte. Dovrei andare dal medico secondo lei? Finito lo sorzo fisico il mal di testa passa da solo. Mai assunti farmaci per il mal di testa.
    Grazie! Cordiali saluti!

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      In alcuni casi l’attività fisica è associata alla comparsa di emicrania; il dolore si manifesta solo da un lato?

    2. Anonimo

      No da entrambi i lati. Non so come spiegarglielo bene. Parte da dietro l orecchio sinistro la tempia sinistra fronte tempia destra orecchio destro. È un dolore fisso e costante. Diventa pulsante non appena smetto di fare l esercizio che può essere correre, pedalare o ballare. A me è anche venuto il dubbio che sia il caldo a farmelo venire. Perchè sudo in un modo indescribile e in più mi viene la faccia rossa come un pomodoro! E divento incandescente. Veramente il viso mi va a fuoco. Può essere il surriscaldamento del mio corpo a provocarlo?

    3. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      La mia sensazione è che si tratti di un problema di circolazione ed il rossore ne sia un’altra conseguenza, insieme al mal di testa; raccomando di valutare i sintomi con un medico (possibilmente neurologo, ma anche il medico di base va benissimo) per chiarire il problema e soprattutto trovare un rimedio.