1. Anonimo

    Ciao sono mamma di due bambine una di 6 e una di 3anni. Combattiamo anke noi da qualche anno con i dolori alle gambe ma soprattutto alle ginocchia di mia figlia Anna(quella di 6anni).Anke a mia figlia questi dolori si presentano spesso in prima serata o durante la notte e lei pangiendo ci kiede di massaggiarle le gambe.In un primo momento pensavamo ke fosse per lei un modo per attirare l’attenzione e farsi coccolare(soprattutto dopo l’arrivo della sorellina)ma poi ho kiesto al pediatra e mi ha parlato di attrite infantile o dolori di crescita ma insieme abbiamo deciso di fare alcune indagini tra cui TAS VES PCR REUMA TEST una visita OTORINA e una radiografia gli esiti sono stati buoni quindi abbiamo abolito l’ipotesi di una tonsille malata!Voi cosa ne pensate?

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Sembrerebbero proprio essere dolori di crescita; dopo qualche attenzione e qualche coccola i dolori migliorano?

    2. Anonimo

      Ciao,
      io ho due bimbe di 7 e 4 anni e fin da piccolissima la piu’ grande ha sofferto di questi dolori alle gambe. Si presentano sempre verso sera o in piena notte e l’unica soluzione oltre l’ intenso massaggio e’ un antidolorifico ( il uso il Nurofen ). L’ ho fatta visitare privatamente da quello che dicono sia uno dei migliori ortopedici pediatri dell’ ospedale Rizzoli a Bologna, il Dott. Ferrari, il quale dopo avermi prescritto una marea di esami per poter escludere reumatismi e artriti , e’ arrivato alla conclusione che sono normali dolori di crescita. A dicembre e’ stata operata alle tonsille ed adenoidi che erano messe molto male e li’ speravo in qualche miglioramento ma su quel lato li’ non e’ cambiato niente. Il brutto ( anche per me ) e che da qualche mese me lo fa anche la piccola cosi facciamo a turni, una sera una, una sera l’altra e poi ho sete……..etc. etc. e cosi’ non si dorme mai una notte tutta intera. Comunque anche se, parlando con gli altri sembra che i loro figli non li abbiano mai avuti questi dolori, mi rendo conto che sono tanti i bimbi ad avere questi problemi. Non ci resta che aspettare che passino. In bocca al lupo.

  2. Anonimo

    ciao,ho una bimba di quasi 4 anni ed oltre ai piccoli disagi della febbre della crescita che riesco a risolvere bene e tenere sotto controllo…. non so cosa ha agli occhi,li apre e chiude in continuazione come se avesse qualcosa dentro,ma non ha niente… visite oculistiche neanche a parlarne si rifiuta ci ho provato ma inutile, cosa poterei fare?cè un collirio che potrebbe aiutarci…? grazie di cuore aspettiamo risposta Matilda e Vanessa

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Niente può sostituire una visita, che per inciso non sarebbe nulla di traumatico, ma un tentativo con lacrime artificiale forse lo farei (ipotizzando che sia solo secchezza).

      La possibilità che sia un comportamento nervoso possiamo escluderla?

  3. Anonimo

    ciao mia figlia di 4 anni e caduta un mese fa, e da li camina male nn ha niente di rotto la radiografia e buona pero rifiuta di metere il piede x terra i dottori dicono che nn ha niente sara dalla cresita i dolori? grazie spero di risolvere questo problema siamo disperati.

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Se i medici sono assolutamente certi che non sia nulla, è possibile che la bimba abbia solo paura, magari per il dolore provato; valuterei qualche rimedio placebo (per esempio granuli omeopatici, oppure anche fermenti lattici, insomma qualcosa senza effetti collaterali) che possa indurre la bimba a credere di prendere una medicina specifica che le risolverà quel problema. Se fosse il tipo, si potrebbe anche pensare di bendarla sulla caviglia (con una garzina leggerissima senza alcuna efficacia) spiegandole che così non sentirà più male appoggiando il piede.

  4. Anonimo

    mia figlia ha quasi 4 anni e ultimamente accusa spesso dolori alla schiena quando va a dormire e nonostante riposa il pomeriggio alle 21 e 30 gia ‘ sente il bisogno di riposare perché e’ stanca. possono essere dolori di crescita?

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Sì, possibile.

    2. Anonimo

      ciao mio figlio ha 11 anni e da una settimana che accusa dolori ai polpacci senza aver fatto nessuna attività particolare li avverte la mattina e durante tutta la giornata la pediatra dice di aspettare ancora un po prima di fare un prelievo che ne pensate.

    3. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Ha avuto diarrea e/o vomito nei giorni scorsi? Ha già provato a somministrare sali minerali?

    4. Anonimo

      no niente di tutto questo al inizio sembravano crambi

    5. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Molto probabilmente si tratta solo di crescita; se la pediatra fosse d’accordo provi magari con sali minerali.

  5. Anonimo

    Mia figlia ha 3 anni .sono due giorni che ha i decimi di febbre accusa mal di testa schiena ed è debole ha gli occhi a pesciolino non vuole mangiare … Volevo avere un consulto da voi se gli devo far prescrivere gli esami del sangue, mia figlia non ha preso più il latte dopo il primo anno di vita …questa cosa mi sta preoccupando un po’ … Grazie in anticipo

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Niente esami per ora, ma una visita medica è consigliabile.

  6. Anonimo

    Buon pomeriggio dott ,sn molto preoccupata perché mia figlia da 3gg o più cammina come se zoppicasse e il piede sinistro lo butta come le viene e in più da un paio di gg che mi dice o meglio mi fa capire che le fa male la schiena .. Ha solo 16 mesi.. Cosa può essere ??

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Magari ha preso una piccola storta, in linea di massima non si preoccupi e semplicemente senta il pediatra lunedì se non migliorasse.

  7. Anonimo

    Salve sono una mamma di 2 figli e un’ altro/a in arrivo.mia figli stanotte si e svegliata con mal di orecchie e gli ho messo le otalgan gocce e una takipirina 500 e stamane si e svegliata con la mascella gonfia sotto l orecchio.cosa posso fare?

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Pediatra.

  8. Anonimo

    Buonasera,ho una bambina di due anni e mezzo. Da qualche giorno nn mangia volentieri e alla sera dice che ha mal di schiena. Oggi le è venuta la febbre (37,7) e nn ha toccato cibo. Pensavo ad un’appendicite o una cistite (abbiamo tolto il pannolino e la notte nn fa pipì), oggi il pediatra ha detto di no. Possibili dolori di crescita?

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Sì, ma non spiegherebbe febbre ed inappetenza.

  9. Anonimo

    Quindi cosa potrebbe essere?

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Se passassero nel giro di qualche giorno, probabilmente un po’ di sindrome parainfluenzale.

  10. Anonimo

    buona sera dottore o una bimba di due anni e mezzo prima mi diceva di avere dolori al petto e normale dottore questo non è frequente ma diceva le faceva male bo

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      A volte sono dolori di crescita, ma se succedesse nuovamente lo segnali al pediatra.