Tutti i commenti e le FAQ per Dolore al petto: infarto od altro?

Gentile utente, per garantire maggiormente la tua privacy i tuoi contributi potrebbero essere mostrati sul sito in forma anonima.

Leggi le condizioni d'uso dei commenti.

  1. Anonimo

    Si, ma cosa centra con il dolore ke persiste al petto??? Puô essere qualcosa dovuto ai polmoni??

  2. Anonimo

    salve sn una ragazza di 21 anni settimana scorsa improvvisamente mi è venuto un forte dolore al petto sn and al pronto soccorso ma mi è stato riscontrato km dolore intercostale, 2 gg dp mi è venuta febbre e mal d gola orecchie kiuse e dolori muscolari, la dottoressa m ha det ke si trattava di faringite e mi ha dato il bentelan 2 past al gg x 3 gg e 1 al giorno x altri 3 gg. la febbre è and via ma ho anc dolore al petto ke m prende anke alla spalla, orecchie kiuse e km se avessi un corpo estraneo in gola…lei cosa ne pensa??? attendo sua risposta…

  3. Anonimo

    Salve dottore,
    accuso dei dolori al torace e fiato corto da qualche giprno, potbbe esser e un infezione polmona? Grazie millere

  4. Anonimo

    e possibile che avverto ancora questi dolori?devo andate dal medico e farmi segnare altre visite?l ecodoppler e tutto okll

  5. Anonimo

    Salve io avevo gia scritto qui per i miei dolori al torace e formicolii alle mani..devo dire che alcuni giorni di piu altri meno sento ancora questi dolori, oggi pomeriggio assenti pero ho avvertito una vampata di calore improvvisa e nausea..mi sono subito preoccupata..passato cio ora mi sento pure calda e stanca..il termometro segna 37 e qualcosa che puo essere collegato?grazie..

  6. Anonimo

    ciao io dall 1 da novembre del 2013 mi e venuto un dolore all pato dall lato dal cuore che mi prendeva la spalla dopo lo ho cominciato a sentire dell altra parte pure al centro dall petto a volte con bruciore sotto il seno dall lato del cuore e pure all centro dall petto sono andata dal cardiologo e dice che no ho niente al cuore ho fato electrocardiograma e ecografia ho fato pure gastroscopia e tengo una delle parte dall stomago infiamato quando mi viene questo dolore mi prende pure il uoso della schiena il dolore e cuasi sempre sono 3 mesi e non pasa che devo fare me podete dire qualcosa perfavore

  7. Anonimo

    buonasera dottore io soffro di cervicale e da oggi pm che accuso dolori al petto sinistro tipo fitte quando respiro mi devo preoccupare

  8. Anonimo

    Salve sono ancora io,gli avevo scritto qualche giorno fa..oggi ho avuto una discussione molto accesa..ora mi ritrovo questi dolori fastidiosi al petto ma leggeri e passeggeri..gli esami di due sett fa ed ecodoppler tutto ok…esiste il rischio che abbia affaticato il mio cuore?devo stare tranquilla?scusi se gli scrivo ancora ma lei da dei consiglio molto utili.la ringrazio

  9. Anonimo

    salve mi chiamo Rami o una problema che mi da fastidio due ani fa o fata una radiografia alla torace la risposta e che o tre noduli sul pulmone destro sono calcificati e adesso sofro sempre de dolori in petto quando respiro,o anche la nausea nesuno mi po dare una risposta che devo fare grazie.

  10. Anonimo

    Salve dottore è da 2 mesi che sento dei fastidi al petto…tre settimane mi erano passati solo che l’altro ieri hanno ricominciato a manifestarsi.
    A volte sono delle fitte e altre un lieve fastidio.
    Ho 13 anni e mi preoccupo facilemente.

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Probabilmente un po’ d’ansia, in ogni caso verifica anche con il medico.

  11. Anonimo

    Perche ho gia da un mese fissato un ecocolordoppler-tsa consigliato dal medico di base a dicembre..mi conviene farla?

  12. Anonimo

    Secondo lei dovrei effettuare altre visite?gli esami fatti sono attendibili e duraturi di validita’ nel tempo?grazie

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Per ora e, a meno di variazioni dei sintomi, probabilmente nemmeno in futuro.

  13. Anonimo

    Grazie per la sua risposta..ora noto anche una certa stanchezza alle gambe..ho sempre paura possa essere tutto collegato..

  14. Anonimo

    Salve avevo esposto qua il mio problema gia il primo gennaio dove avvertivo dolori al petto a intermittenza e formicolii alle mani,da ragazza ipondriaca mi sono presebtate al pronto soccorso il 6gennaio dove mi hanno fatto l elettrocardiogramma e esami del sangue specifici per cuore e tiroide,mi hanno dimesso dicendomi che la mia e solo ansia e gli esami sono tutti ok. Ora dopo quasi 20giorni si ripresenta lo stesso problema e in piu ho tantissima aria nello stomaco,continuo a ruttare..dati gli esami che ho fatto posso stare tranquilla?grazie in anticipo

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Sì, ma indaghi con il medico la possibilità di reflusso.

  15. Anonimo

    Gentile dottore, ho 26 anni e una salute di ferro. Da circa 4/5 giorni quando cerco di fare respiri appena piu profondi del normale ho degli intensi dolori allo sterno, sulla parte del costato di destra e sul retro, praticamente la zonadei polmoni credo…. il dolore mi accompagna anche la notte, riesco a dormire ma molto male, mi alzo dal letto con forte dolore.
    Sono una fumatrice, ma non cosi accanita: 4 o 5 sigarette al giorno, non bevo quasi mai alcolici se non in occasioni come matrimoni compleanni o simili.
    Tendenzialmente non vado dal medico per un inezia, ma questo dolore va avanti da troppi giorni, ah non ho fatto nessun tipo di sforzo e non ho preso colpi d’aria.
    intanto grazie per l’attenzione

    1. Anonimo

      Ah, se puo essere d’aiuto ho un alimentazione sana e non ho mal di stomaco, l’ultima influenza risale a gennaio 2013, una semplice sinusite curata con aerosol e antibiotici, non prendo medicinali se non oki a causa dei dolori mestruali. Non saprei davvero cos’altro aggiungere….

    2. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Non posso che consigliare una visita medica, auscultandola il medico potrà farsi un’idea più precisa; purtroppo non sono in grado di aiutarla.

  16. Anonimo

    buongiorno dottore.e’ da circa tre-quattro gg che accuso dolore toracico e se tocco la parte sento dolore.premetto che soffro di attacchi di panico e prendo farmaci x alleviarne i sintomi. vorrei sapere se ci sn farmaci che possono alleviare il dolore al petto.grazie

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Serve prima una diagnosi esatta escludendo che sia ansia.

  17. Anonimo

    Bhe speriamo non sia qualche problema piu grave cmq la ringrazio di avermi ascoltato

  18. Anonimo

    Salve dottor guido é quasi una settimana che ho dei dolori sotto il seno sinistro e avvolte al centro del petto che vanno e vengono…venerdi ho fatto un ecg ed é tutto apposto gli esami del sangue sono buoni e in piu ho fatto un rx al torace da cui non è risultato nulla ora la mia paura é l`infarto oppure qualche malattia al cuore… lei cosa ne pensa di tutto ció???

  19. Anonimo

    Salve dottore, soffro da quasi 2 anni di alcuni dolori al petto sinistro che prendono la tutto il braccio e anche la pancia ma credo non centri nulla con il cuore, ho sempre fame e quando tocco appena qualcosa di caldo si creano bolle sulle mani. CHE PUO’ ESSERE?

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Sono due problemi distinti, del primo potrebbe trattarsi di reflusso gastroesofageo od anche ansia, del secondo non saprei fare ipotesi.

  20. Anonimo

    Ho preso appuntamento presso il mio medico. Nel frattempo cercherò di stare calma..spero che se si tratta del cuore avrei altri sintomi magari. Ma non sono un medico quindi aspetterò la.diagnosi. La ringrazio molto. Distinti Saluti

  21. Anonimo

    Dottore,sono una ragazza di 24 anni . ho sempre avuto problemi di gastrite ma da una settimana sono preoccupata poiché avverto dei dolori nella parte sinistra del petto che a volte si espandono al braccio. È un fastidio che non passa o varia a seconda dei miei movimenti..mi.sento come “irrigidita” quando mi succede. Devo preoccuparmi?

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      No, potrebbe essere reflusso; in ogni caso ne chieda conferma al medico.

    2. Anonimo

      Lo farò. Ciò che mi “allerta” è che questo dolore mi capita nei momenti in cui sono rilassata per esempio appena sveglia o nel pomeriggio mentre sto leggendo un libro o guardando la tv. Cammino un ora tutte le mattine e durante la camminata non mi capita. Volevo anche farle una domanda…un aritmia o altre patologie cardiache possono “nascere” nel corso degli anni o si hanno dalla nascita? La ringrazio molto per la disponibilità.

    3. Anonimo

      Ho capito. Le rubo un ultimo momento per chiederle se quindi,per il fatto che il dolore lo provo a riposo e non sotto sforzo,sia una cosa piu positiva che negativa. La ringrazio Dottore.

    4. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      A mio avviso non nè positivo nè negativo, quantomeno finchè non abbiamo una diagnosi.

  22. Anonimo

    A volte noto anche un formicolio alle mani..e collegato sempre alla cervicale?la ringrazio le sue risposte mi sono state davvero d’aiuto.

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Non posso garantirle che nel suo caso sia così, ma è un sintomo comune per chi soffre di cervicale.

  23. Anonimo

    La ringrazio molto per le sue risposte, un ultima curiosita’, secondo lei questi dolori possono essere causati da ansia e cervicale?anche perche e tanto che ne soffro e svolgo una vita un po troppo sedentaria…grazie ancora!!

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Sì, tra l’altro l’esercizio fisico l’aiuterebbe molto anche per l’ansia.

  24. Anonimo

    Devo dire che ci sto lavorando da alcuni mesi con una psicologa, pero questo sintomi mi spaventano molto e quindi vorrei per lo meno escludere che si tratti di un problema al cuore..grazie per la risposta

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      La visita medica della settimana scorsa ed i controlli fatti in passato ci permettono ragionevole tranquillità.

  25. Anonimo

    Salve sono una ragazza di 18 anni e iero dopo un po di tempo ho avuto un rapporto sessuale con in mio nuovo ragazzo,da circa tre anni soffro di ansia, ipoconria e cervicale molto forte, comunque ieri durante il rapporto sentivo gia il battito del cuore molto accelerato,mi sono fermata piu volte con la paura che stessi per avere un infarto,dopo qualche ora ho iniziato ad avere dei doloro intercostali al petto a volte al braccio ma lievi e a tratti..e questo e strano e mi mette molta ansia perche due settimane fa x gli stessi sintomi sono andata dalla dottoressa che misurando la pressione ha detto che era tutto apposto consigliandomi della valeriana, gli ultimi esami che ho fatto per il cuore, cioe ecografia e eletrocardiogramma risalgono a due anni fa ma sono a posto,mi avevano detto che avevo un piccolo soffio al cuore, cosa dovrei fare?!sono preoccupata grazie in anticipo per la risposta

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Valuterei forse trattamenti più incisivi per l’ansia.

  26. Anonimo

    salve dottore e da circa 3mesi che soffro di dolori e fitte al petto certe volte bruciori al seno al centro dell addome e bruciori alla gola per 2 volte sono andata al pronto soccorso in preda al panico per paura di infarto perche mi faceva male anche il braccio sinistro mi hanno fatto n ecg e anche i raggi al torace ma era tutto nella norma e il medico mi ha detto che si trattava di dolori osteo muscolari e di prendere degli antifiammatori ..ho fatto come ho detto ma non ho ricevuto nessun benefico e allora mi chiedo ma che ho??il mio medico dice che non ho niente

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Ha mai avuto problemi di stomaco?
      L’assunzione di antinfiammatori ha peggiorato il problema?

    2. Anonimo

      beh ultimamente mi fa male lo stomaco ..cmq io ho assunto x qualke giorno oki pero ho ho avuto la tonsillite e ho preso antibiotici .pero il problema persiste

    3. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Ho il mezzo dubbio che sia reflusso, magari provi a valutarlo con il medico segnalandogli il dolore allo stomaco.

  27. Anonimo

    salve, ho 20 anni e negli ultimi giorni diciamo che sono molto stressato ma è da qualche giorno che sento spesso i battiti del cuore accellerati e un lieve dolore al petto… cosa puo essere?

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Probabilmente solo ansia e stress, ma lo segnali anche al medico.

    2. Anonimo

      salve io mi sento lo steso di te mi sento dolore all petto sia da la parte dil cuore e pure dall altra parte che mi prende la spala dove bano e pulmone pure un po de bruciore e mi viene molto frecuente questo dolore dice il medico che il cuore non e si mi rispondi perfavore la tua sperienza mi fai un grande piacere grazie

  28. Anonimo

    Salve da 2 ore e mezzo ho sentito disturbi allo stomac come fame e cose simil. non so se e’ dovuto dal fatto che bevo troppo non e’ la prim volta che avverto qst sintomo anche se altre volte eruttavo e passava subit, stasera e’ durato 2 ore anche durante i pasti ma non me’ passato. da ca mezzora sento dei lievi dolori al petto transitori. cosa puo esser mi tranquillizzi

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Perchè si possa anche solo fare un’ipotesi è necessario qualche dettaglio in più.

    2. Anonimo

      quand mie’ venuto questo sintomo non riuscivo a eruttare com mi fa raramente. smebra che per il moment tutto procede bene ma sento sempre anche se appena il disturbo allo stomac

    3. Anonimo

      nessuna di qst 3. solo fastidio per fame e dopo me’ venuto un lieve dolore al petto. graz dottore

    4. Anonimo

      Praticament e’ stato un forte fastidio che’ durato anche dopo cena e poi mie’ venuto questo lieve ma fastidoso dolore al petto in modo transitorio

    5. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Potrebbe essere stato reflusso gastroesofageo, ma in ogni caso lo segnali anche al medico per avere un suo parere.

La sezione commenti è attualmente chiusa.