Tutte le domande e le risposte per Dito a scatto: rimedi e cause
  1. Anonimo

    Da qualche giorno mi sveglio al mattino con il pollice dx che resta leggermente piegato e con un piccolo scatto mi si raddrizza. Durante la notte entrambi le mani mi si addormentano, le sento gonfie e dolenti. Premetto che dopo varie rx sono state riscontrate ( le riporto di seguito il referto): nette riduzioni spondilo-disco-artrosiche degli spazi da C5 a C7 inoltre iperlordosi lombare+ antiversione pronunciata del sacro configurano ‘fattori d’instabilità’ alla ‘cerniera’ lombo-sacrale, ma non si rilevano apprezzabili ‘sconnessioni olistesiche’ vertebrali. . Posteriormente angusto l’i.spazio discale L5-S1. Dopo una visita dall’ortopedico mi è stato consigliato di fare piscina. Mi è sembrata una risposta molto affrettata. Sarà che era un medico convenzionato? Intanto io la notte nn so come e dove poggiare la testa e ho sempre dolori al collo e alle spalle…
    Ritiene che possano essere queste le cause e se la risposta è positiva, crede sia opportuno steccare il dito? La ringrazio di cuore per la risposta

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Purtroppo non ho l’esperienza per poterle rispondere, ma un tentativo con la piscina lo farei; personalmente apprezzo uno specialista che non voglia subito intervenire chirurgicamente.

  2. Anonimo

    salve !vorrei un informazione a proposito di una diagnosi fatta . mi e stata diagnosticata una leggera frattura composta al metatarso ,con una lieve borsite….il medico mi ha prescritto depalgos 2 cp x 5 giorni ,però non accuso forti dolori ,secondo lei questo farmaco è adatto alla mia situazione ? grazie debora

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Il farmaco prescritto ha azione solo antidolorifica (non antinfiammatoria), quindi probabilmente se non c’è dolore possiamo anche pensare di provare ad aspettare ad assumerlo; in caso di crescente dolore, però, non aspetti troppo perchè è più semplice calmare il dolore nelle fasi iniziali che non aspettando la fase più acuta.

  3. Anonimo

    da circa 1 settimana avevo dolore al pollice destro,poi una mattina mi sono trovato col pollice piegato….ho un piccolo bozzetto alla base del pollice…per ora lo bloccato con un tutore…non ho dolore durante il giorno..pero per cautela ho bloccato il dito…faccio un lavoro che uso molto le mani..lavoro in una pescheria…che mi consiglia

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Non vedo alternative a rivolgersi ad un ortopedico per una diagnosi precisa.

  4. Anonimo

    Salve,chiedo una informazione a proposito del dito a scatto!
    Ho fatto il tunnel carpale quattro mesi fa..e da quasi un mese ho il problema del dito a scatto,potrebbe essere una non riuscita dell’intervento? accusavo prima dei quattro mesi dei dolori alla mano e il medico ha detto che poteva trattarsi di artite…a cosa devo associare questo problema? e che fare? Grazie per la risposta!!

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Non credo che sia una conseguenza dell’intervento, ma le confermo invece che i due problemi si presentano spesso associati.

  5. Anonimo

    il dito a scatto mi è ritornato a distanza di anni.allora lo bloccai e tutto rientrò nella norma.In questi ultimi tempi ho intensificato l’uso delle mani,in special modo il pollice destro.Uso un tutore che mi blocca il dito e mi annulla il dolore.quando mi libero del tutore e inavvertitamente piego il dilto, avverto dolore,anche nel momento in cui ritorna al suo posto.Cosa potrei fare? Grazie, attendo una cortese risposta

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      La soluzione migliore è rivolgersi ad un medico, in modo che possa valutare la situazione nel dettaglio e capire se siano sufficienti norme comportamentali (steccatura, riposo, esercizi) o servano farmaci.

  6. Anonimo

    Sono 2 settimane che mi fa male l’anulare sinistro, non sono sicuro si tratti di dito a scatto, ma fa male quando provo a piegarlo.
    tutto è iniziato mentre suonavo la chitarra. ricordo di aver suonato 4 ore di fila e poi la mattina seguente ha iniziato fare male. non ho chiamato il medico perche il giorno stesso sono partito per le vacanze, ma ogni mattina sentivo un dolore molto forte al dito quando provavo a chiudere la mano. ho provato con gli antinfiammatori, ma diminuiscono il dolore solo per qualche ora. cosa posso fare?

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      A questo punto sentirei il medico per una diagnosi più precisa.

  7. Anonimo

    una mattina mi sono svegliata con il pollice destro a scatto. da allora ho difficoltà a piegare il dito e avverto un forte dolore. ho una cisti evidente da diversi mesi al polso della stessa mano. potrebbe essere questa la causa? Grazie

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Sì, credo che sia possibile.

  8. Anonimo

    Mi sono accorta che il pollice della mano sinistra si piega da solo e mi fa un male terribbile appena ritorna al suo posto,la fisiatra mi ha prescritto delle bustine ,LIGATENDER,li ho prese gia’ da un mese ,ma ancora mi fa male certe volte non me losento,e faccio fatica amuoverlo,cosa mi consiglia.

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Sentirei nuovamente la specialista; è vero che Ligatender necessita di tempi lunghi, ma se non è cambiato nulla in un mese potrebbe valere la pena andare più a fondo.

  9. Anonimo

    Anche a me sta succedendo la stessa cosa, da circa 2 mesi mi sono accorta di avere il dito a scatto è il pollice sinistro….prendo il Metfonorm come farmaco, puo’ essere associato a questo disturbo?
    grazie cordiali saluti

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Non è tanto il farmaco, quando il diabete che può aumentare il rischio di soffrirne; i valori di glicemia sono sotto controllo?

  10. Anonimo

    non riesco a muovere il pollice della mano sinistra sono due mesi che ho questo disturbo

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      E’ successo qualcosa di traumatico?
      Il medico ha posto diagnosi?
      Ha assunto farmaci?

    2. Anonimo

      anche a me lo stesso problema è capitato……mi fa male sodo il pollice…lo vorrei tenere fermo..ma le faccende chi mele fa? allora provo pene allucinanti a volte..quando il pollice sinistro mi si sblocca da se e poi di nuovo si riblocca!!