1. Anonimo

    buongiorno. il mio bambino da sabato scorso presenta vomito quotidiano, almeno 2 volte al giorno e soprattutto di notte, febbre altalenante tra i 37.5° e i 38,5°. ha avuto diversi episodi di diarrea e le feci sono comunque molto morbide e chiare. ha tosse frequente e stizzosa, molto catarro. nonostante questo sia il pediatra e il pronto soccorso pediatrico mi hanno risposto che è un semplice virus gastroenterico del periodo. il bambino però continua a perdere peso,. ha sempre sonno enon si alimenta. chiede di bere con frequenza e dunque lo reidrato con un prodotto ricco di sali minerali per bambini. da un paio di giorni nelle feci mi sono accorta che ci sono numerosi filamenti della lunghezza max di 1 cm come fosse “filo da cucito” di colore rosso. ho telefonato al mio medico e mi ha detto che potrebbe essere rotavirus o salmonella. mi rimanda a lunedi per esami feci. voi cosa dite? le vostre risposte sono sempre state perfette. grazie

    1. Anonimo

      Grazie per la fiducia, ma a distanza è sempre un po’ un tirare ad indovinare; in ogni caso a questo punto è davvero indispensabile aspettare l’esito dell’esame delle feci per capire se si tratta di rotavirus, salmonella o di qualche parassita intestinale. Quelli che chiama filamenti possono sembrarle vermi?

  2. Anonimo

    questi filamenti sembrano tanti pezzetti di filo per cucire, sono una quantità enorme, alcuni aggrovigliati tra loro, ma non sono molto lunghi (circa 1 cm), di colore rosso scuro, ma non si muovono. io, inizialmente ho pensato comunque ai vermi ed ho contattato il pediatra per questo. lui mi ha detto che dovrebbe essere rotavirus o salmonella e che deve fare un test alle feci del bimbo (2 anni) per verificare. oltrettutto devo aspettare fino a lunedi: non è un pò troppo visto che è da otto giorni che vomita, ha febbriciattola e sta perdendo peso a vista d’occhio? grazie ancora per l’attenzione.

    1. Anonimo

      Purtroppo in questi casi non c’è scelta e per chiarire definitivamente serve proprio l’esame; mi faccia sapere e continui, come ha fatto, a fare bere il bambino (poco alla volta per non stimolare il vomito).

  3. Anonimo

    EGREGIO COLLEGA,
    SONO UNA FARMACISTA E QUI DA NOI, NEGLI ULTIMI 15 ANNI LE EPIDEMIE DI ROTAVIRUS, RICONOSCIBILI ANCHE SENZA ESAMI, SI SONO RIPETUTE A CICLI CONTINUI. DA FARMACISTA ATTENTA E DA MAMMA SUPER ATTENTA HO CONSTATATO CHE L’UNICO VERO AIUTO FARMACOLOGICO CONTRO QUESTA INFEZIONE SONO LE INIEZIONI DI FOSFORILASI, ANCHE AI BAMBINI DAI 6 MESI IN SU. I REIDRATANTI SONO QUASI INUTILI SE E’ PRESENTE IL VOMITO, COSI’ COME GLI ASTRINGENTI O LE SUPPOSTE ANTINAUSEA SE HANNO LA DIARREA.
    DALLE MIE PARTI CI SONO TANTI BAMBINI ED E’ CAPITATO CHE IL MIO CONSIGLIO NON SIA STATO ACCETTATO DA UN PAPA’ CHE POI HA DOVUTO FAR RICOVERARE LA SUA BIMBA DI APPENA 3 ANNI PERCHE SI COLLASSAVA PER LA DISIDRATAZIONE. DOPO MENO DI UNA SETTIMANA ANCHE I CUGINETTI, PIU’ O MENO DELLA STESSA ETA’, HANNO AVUTO GLI STESSI SINTOMI, QUESTA VOLTA HANNO SEGUITO IL MIO CONSIGLIO E SONO STATI BENE GIA’ DAL GIORNO DOPO!
    ATTENZIONE : IL MIO NON E’ UN MESSAGGIO PUBBLICITARIO, ASSOLUTAMENTE!
    E’ SOLO CHE MI DISPERO PER IL FATTO CHE MOLTI MEDICI SEMBRINO NON AVERE INTUITO O IL CORAGGIO DI USCIRE DAI PROTOCOLLI, A SPESE DEI PAZIENTI, PICCOLI O GRANDI CHE SIANO.
    GRAZIE E MI SCUSO SE POSSO ESSER SEMBRATA PRESUNTUOSA.

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Nessuna scusa, ti ringrazio al contrario per la preziosa testimonianza.
      Mi permetto solo di aggiungere a beneficio dei lettori che le iniezioni suggerite richiedono ricetta medica.

      Personalmente sono invece molto propenso a suggerire il vaccino, ma comprendo che in alcuni casi potrebbe spaventare l’idea di un ulteriore vaccinazione.

      Grazie ancora!

  4. Anonimo

    ma il rotavirus puo colpire anche gli adulti ? siccome è un’anno e mezzo che combatto con diarre ,che andavano e venivano poi a giugno tutto a preso il sopravvento anche con febbre e scariche e crampi frequentissimi cosi dopo mille analisi settimana scorsa la gastroenterologa mi ha detto che forse ho fatto un rotavirus mal curato ora sono sotto cura anttibiotica sperando nella guarigione definitiva.

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Sì, è uno dei tanti virus che possono causare gastroenteriti.

  5. Anonimo

    ragazzi 15 anni analisi feci
    risultato esami:

    negativo per Salmonella

    ricerca antigene rotavirus; positiva
    ricerca antigene adenovirus: negativa

    mi puo dire cosa significa grazie

    buona giornata

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Diarrea?

  6. Anonimo

    Mia figlia di quasi sei anni da tre settimane ha episodi di vomito ma nn tutti i giorni e diarrea molto acquose sia in ospedale che il pediatra hanno detto che è gastrointerite virale nn curata bene cioè che appena mangia qualcosa che nn deve allora vomita.adesso la mia domanda e’ una gastroenterite può durare così a lungo?
    Grazie

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Sì.

    2. Anonimo

      salve il mio piccolo di 19 mesi vomita appena beve latte o acqua… ho fatto la fosforilasi una ieri sera l altra stamattina ma niente risultati perché appena beve vomita tutto… è il caso di portarla in ospedale? ?? grazie

    3. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Sentirei prima il pediatra, molto dipende dallo stato di idratazione.

  7. Anonimo

    il pediatra mi ha appena detto che se vomita per altre 5 volte devo portare il piccolo in ospedale. .. mio figlio non ha labbra secche o altro…

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      OK, se non è ancora disidratato è buon segno, ma giustamente se persistesse il vomito perderebbe ulteriori liquidi.

  8. Anonimo

    Buonasera. .. al mio piccolo di 10 mesi è stato riscontrato il rotavirus preso all ospedale… ha iniziato domenica sera con febbre.. da lunedì sera diarrea martedì 3 episodi di diarrea e una di vomito mentre oggi 5 episodi di diarrea abbondante gli sto dando fermenti lattici e sali minerali.. ma volevo sapere se le scariche posso aumentare andando avanti nei giorni..e in quanto tempo passa. . Io cerco di farlo bere molto ma dopo un po nn vuole più bere. Grazie

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      In genere la diarrea dura da 4 ad otto giorni.

  9. Anonimo

    Però dovrebbero diminuire col passare dei giorni o c è il rischio che possano aumentare?

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Ci si aspetta che superato il picco diminuisca gradualmente.

    2. Anonimo

      Quindi si spera che in teoria da domani almeno migliori. Adesso ha già scaricato 4 volte ma abbondante solo 1 volta le altre proprio pochino . Un ultima domanda.. ho notato che dopo che prende i sali minerali si scarica è normale!!! La ringrazio molto per la sua disponibilità cordiali saluti

    3. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      1. Sì, sono segnali che fanno ben sperare.
      2. Sì, può succedere purtroppo.

    4. Anonimo

      E sarà il caso di nn darglieli più visto che li assume e li scarica? Sta prendendo il dicodral! !

    5. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      No, sono molto importanti perchè la disidratazione è l’unico vero rischio di questa infezione.

    6. Anonimo

      Aime le scariche ieri sono aumentate e arrivato a 10 ma fortunatamente non tutte abbondanti in molte era proprio poco… ma ho visto che da domenica a oggi ha perso più di mezzo chilo il bambino. . Ho chiamato la pediatra…e
      Ha detto che se gioca e non è abbattuto sta bene e conclusione non me lo visita!!!! E normale perdere così tanto in poco tempo?

    7. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Purtroppo sì; è fondmentale che continui a bere.

    8. Anonimo

      Ciao a me e da ieri sera che ho mal di pancia e senso di vomito sempra che devo vomitare sempre pero non e cosi appena mangio qualcosa mi viene questo senso sempre per favore un vostro parere

    9. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Mangi solo quello che si sente e se si sente, in ogni caso non più che piccoli spuntini; magari un colpo d’aria, un virus intestinale, … Se non passasse senta il medico.

  10. Anonimo

    In queste infezioni è sempre presente la febbre? mio figlio ha diarrea 1 volta al giorno da ua decina di gg ma nn ha mai avuto febbre

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      No, non è sempre presente febbre.