Tutte le domande e le risposte per Colesterolo alto: dieta, alimenti e cura
  1. Anonimo

    mi scusi dottore, meglio il riso rosso o olio di pesce? Parlo sempre di integratori. Grazie

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Gli omega3 hanno a mio avviso un miglior rapporto rischio-beneficio.

  2. Anonimo

    salve io ho di colesterolo totale, 267 e ldl 202,la dott.ssa del ,ospedale mi ordinava le pastiglie ,mentre il mio medico mi dice di nn allarmarmi troppo. e di nn prendere la terapia, chi devo sentire ? (fumatore 5, 6 sigarette al giorno)

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Età, peso ed altezza?
      HDL?
      Diabete?

    2. Anonimo

      diabete no, eta 37 ,peso 68, altezza 1,67

    3. Anonimo

      hdl 39

    4. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      A meno che non abbia un grande margine di miglioramento nello stile di vita e possa applicarlo con costanza e scrupolo (attività fisica ed alimentazione), condivido la posizione della specialista.

  3. Anonimo

    Buongiorno Dottore,
    ho ricevuto oggi le analisi del sangue, e davano il livello di colesterolo a 203\200. Premetto che ho 19 anni, conduco uno stile di vita piuttosto stressante per via dell’università, ma la mia alimentazione è ottima (mangio moltissima verdura, legumi, carne solo bianca e molto pesce), e cerco di fare, non molto devo dire, movimento (tuttavia peso 55 kg con un’altezza di 1,73). In famiglia abbiamo una certa familiarità con questa patologia (nonna e suoi fratelli con colesterolo alto e anche papà), tuttavia non sono tranquilla… c’è qualcosa che posso fare?

  4. Anonimo

    Dimenticavo, da tre anni prendo la pillola Estinette… può essere una causa? Grazie

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      A mio parere 203 non dovrebbe essere causa di nessuna precauzione data la situazione generale descritta; aumentando l’esercizio fisico ed il consumo di acidi grassi polinsaturi dovrebbe comunque essere sufficiente a perdere facilmente 10-20 punti.

  5. Anonimo

    La ringrazio moltissimo Dottore!
    Buona serata

  6. Anonimo

    buon giorno dott.ho 65 anni pratico m.bike regolarmente con escursioni da 6o km ogni volta e salite da zero a circa 1ooomt di quota,per due volte la settimana.Faccio il test sotto sforzo una volta all’anno e mi sento bene,mangio molto ricco sopratutto nei giorni dello sport, ho il battito cardiaco sui 56 – 65 e pressione sui limiti 80-125.Due anni fa ho fatto una decenza ospedaliera di 45 giorni per un ascesso al fegato ,ed ora mi è rimasta la macchia ovulare nel fegato di 65x39x48mm invariata sino a oggi. LE analisi relative alla funzinalita del fegato sono buone,quelle del colesterolo hanno verificato i seguenti risultati,colesterolo totale 201,triglicelidi 112,colesterolo HDL 59 ,un lievissimo fuori norma.Altro fuori è la Ferritina 588 ng/ml, le altre analisi di routine sono nella norma. Il suo parere per una mia eventuale modifica allo stile di vita. Grazie

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      A mio avviso sono molto buoni; magari introducendo un po’ di pesce azzurro e di frutta secca a guscio, e riducendo un po’ le carni ed i grassi animali in genere, potrebbero migliorare ulteriormente, ma rimango dell’idea che il contesto nel complesso è invidiabile.

  7. Anonimo

    Buongiorno, ho ritirato poco fa i risultati delle analisi:sono andata in ansia!
    ho sempre avuto valori nella norma, ma ora………
    Ho 64anni, sono alta 1,50, peso 49/50
    Il mio medico è in studio alle 17 ed io nn sto nella pelle!
    Colesterolo totale281,hdl73,trigliceridi93, amilasi 111,s-Ac anti Helicobacter Pylori 1,8
    Ce n’è abbastanza?
    Non mangio carne di alcun tipo,perchè nn mi piace, idem x frutta; mangio però verdura tutti i giorni,poco formaggio e faccio colazione con latte intero e pane(una tazza da te)Mangio il fritto una volta ogni morte di papa e faccio attivita sportiva quasi tutti i giorni( sono a riposo da 2mesi).Purtroppo son

    Buongiorno, ho appena ritirato gli esiti e mi ritrovo con valori molto alti: colesterolo totale 281,hdl 73,trigliceridi 93, alfa amilasi 111,s-Ac helicobacter pilory1,8 Ce n’è abbastanza?
    Sono in ansia e devo aspettare fino alle 17, orario di apertura dello studio del mio medico. Ho 64anni, h1,50,peso 50/51
    Non mangio carne rossa perchè nn mi piace,idem per la frutta; amo i primi piatti, verdure, ortaggi e pesce; mangio il fritto una tantum, uso molto il forno, adoro l’olio extravergine e purtroppo …..fumo (sono passata al tabacco: da 10 a 15 sigar al giorno). Sala pesi 4volte a settimana
    Grazie anticipatamente

  8. Anonimo

    Nn so cosa sia successo
    nn mi ha inviato il primo , lho riscritto e li ha inviati tutti e 2
    Riesce a capirci qualcosa? Chiedo venia

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Sicuramente i valori del colesterolo non sono proprio ottimi, ma sono meno peggio di quanto possano sembrare se valutati nel complesso (ha un ottimo valore di HDL, ossia del colesterolo buono, che in parte spiega l’alto valore di colesterolo totale).

      Probabilmente l’interruzione dall’attività sportiva potrebbe spiegare l’aumento dei valori.
      A colazione meglio latte parzialmente scremato.
      Attenzione a non esagerare con l’olio d’oliva.

      Dell’helicobacter mi riporta l’intervallo di riferimento?

  9. Anonimo

    Valore di riferimento0,00-1,00 Helicobacter
    Ridurrò l’olio e passerò al latte parzialmente scremato
    grazie

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Effettivamente l’helicobacter è positivo, ma che io sappia l’esame del sangue non è più usato come strumento diagnostico definitivo.

  10. Anonimo

    So che fanno il test del respiro, ma anche 2 mie amiche hanno scoperto di averlo con l’analisi del sangue:speravo di avere delle buone difese immunitarie e di averla scampata, ma, probabilmente, in questo periodo nn è cosi.
    Sono andata in giro su internet ed ho letto delle cose che mi hanno preoccupata(colesterolo alto causa di calcolosi biliari,cistifellea o dotti biliari)
    Capisco che sono vecchiarella….ma sono molto attenta all’alimentazione e all’igiene.
    Comunque la ringrazio x il tempo che mi ha dedicato e le auguro un buon pomeriggio

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Come detto a mio parere nel suo caso i numeri spaventano di più della realtà, in ogni caso il suo medico saprà essere più preciso.

    2. Anonimo

      Dottore buon giorno….!! Sono una donna di 38 anni le vorrei esporre gli esami del sangue che ho effettuato,i risultati sono: colesterolo HDL 76____colesterolo totale 176______trigliceride 25.Secondo lei i risultati sono nella norma? Grazie..!!!

    3. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      HDL e totale ottimi; è sicura del valore dei trigliceridi?

    4. Anonimo

      i valori riportati mg/dl (30 – 170) il mio valore è 25,al di sotto di del minimo 30

    5. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Con tutta probabilità è tutto nella norma se non sono emersi altri valori strani, in ogni caso lo segnali al medico.

    6. Anonimo

      il medico ha visto gli esami….tutto nella norma 🙂 grazie.Però una domanda le vorrei porle….che funzioni ha il trigliceride nel nostro organismo?

    7. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Fondamentalmente sono una riserva di energia.