1. Anonimo

    capisco. potrebbe essere cosi gentile da spiegarmi cosa sono spasmi diffusi multiple

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Gli spasmi sono contrazioni muscolari involontarie, che possono provocare più o meno fastidio/dolore.

  2. Anonimo

    Buona sera dottore mi chiamo Valentina e ho 26 anni ho iniziato un mese fa a soffrire di mal di schiena localizzato al fianco dx che si irradiava all’addome e dolore conseguente alle scapole. Dopo aver fatto una settimana fa la visita dal mio medico, ho eseguito con urgenza un’ecografia all’addome e mi hanno diagnosticato la colecisti completamente ripiena di fango sabbia e microcalcoli. Il giorno dopo il mio medico di base mi ha mandato dal chirurgo che dopo avermi visitato mi ha detto che sono ad alto rischio di pancreatite e mi ha subito messo in lista d’attesa per l’operazione in laparoscopia subito dopo la lista dei tumori e avrò l’intervento tra 2 mesi o poco più. Chiedevo se in base al mio referto sopracitato posso peggiorare ed è meglio che consulti un altro chirurgo o posso aspettare tranquillament?(anche se da giorni sono un po’ inappetente ho avuto episodi di diarrea subito dopo i pasti e ho coliche sebbene ancora sopportabili che sto alleviando con il Buscopan in compresse datomi dal mio dottore di base)
    la ringrazio in anticipo x una sua eventuale risposta.saluti

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      In linea di massima sembra possibile gestire l’attesa, magari facendo attenzione alla dieta; in caso di sintomi strani vada immediatamente dal medico od in Pronto Soccorso.

    2. Anonimo

      Grazie dottore seguirò il suo consiglio. arrivederci

  3. Anonimo

    Buona sera, sono una ragazza di 30 anni ho un calcolo alla colecisti di 4,6 cm che non mi ha mai creato problemi, da tre mesi sono in cura per una LMC prendendo il Glivec una volta al giorno.
    Da fine febbraio ho iniziato ad avere dolore alla bocca dello stomaco che a volte è tendente a destra che dal 26/03 è giornaliero. Ho eseguito un’ecografia da cui risulta colecisti con pareti ispessite, vie biliari non dilatate e fegato regolare. Mi chiedo ora se il dolore possa dipendere dal calcolo o una gastrite data dai farmaci. Anche perchè non vorrei sottopormi ad un intervento non strettamente necessario essendo che fino a poco tempo fà ho convissuto tranquillamente con il mio calcolo gigante mangiando qualsiasi cosa senza avere problemi.
    Sono due settimane che prendo il maalox e da tre giorni mi hanno aggiunto la ranitidina la mattina a digiuno e sembrerebbe essere migliorata la situazione
    Grazie in anticipo per la sua cortese risposta.

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Aspetterei ancora qualche giorno per vedere se con ranitidina migliora, sarà un po’ la prova del 9.

    2. Anonimo

      Devo continuare almeno per una settimana secondo lei con la ranitidina?

    3. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Anche 2-3 prima di poter giudicare.

  4. Anonimo

    Caro dottore
    da circa una settimana ho dolori e fastidio al fianco destro ho un calcolo alla cistifellea di circa 3 cm . La notte non riesco a dormire dal dolore di schiena . Cosa posso prendere per riuscire a dormire la notte per evitare il dolore e per non operarmi ?!

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Mi dispiace, ma non posso prescrivere farmaci.

    2. Anonimo

      Grazie lo stesso :'(

  5. Anonimo

    CARO DOTTORE VORREI UN PARERE,MIO PADRE 5 GIORNI FA E’ STATA OPERATO PER L’ ASPORTAZIONE DELLA COLICISTE,SOLO KE PURTROPPO HA AVUTO BISOGNO DI UN SECONDO INTERVENTO PERKE’ C’ERA FUORIUSCITA DI BILE ,AD OGGI A 5 GIORNI DI DISTANZA HA ANCORA FEBBRE ,ANCORA FUORIUSCITA DI BILE ……COME POTREMMO FARE NN SAPPIAMO COSA FARE PUO RISCHIARE LA VITA LA PREGO CI DIA UN CONSIGLIO

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Mi dispiace non poterla aiutare, ma è una situazione che viene gestita in ospedale e che va al di là delle mie competenze e possibilità.

  6. Anonimo

    Posso convivere con un calcolo di 5 cm alla colecisti se non mi reca particolari fastidi o devo obbligatoriamente operarmi?
    Grazie

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      La dimensione rende caldamente consigliabile il parere di un chirurgo, ma se decidesse di sentirne più d’uno è possibile che riceva pareri opposti.

  7. Anonimo

    Mia madre operata di calcoli alla coliciste con pancreatite acute oggi sotto controllo ,a 10 giorni dell’operazione é spesso disturbata da fenomeni di diarrea ( poca ma spesso) cosi volevo chiedere se é normale e quanto puo durare.( fa una dieta leggerissima e povera di grasso con carni bianche lesse e frutta cotta).grazie .

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      È normale, ma lo segnali al medico per valutare cosa eventualmente assumere (fermenti?).

  8. Anonimo

    Buonasera dottore tre anni fa ho tolto colecisti in laparoscopia…tutto bene solo che in questi giorni avverto dolori intercostali e se premo lp stomaco mi fa male, bocca amara….ho anche reflusso gastroesofageo e ernia da scivolamento….cosa puo essere?

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Probabilmente l’ernia iatale.

  9. Anonimo

    Buongiorno Dottore,
    io da ieri notte ho avuto un dolore, non tanto forte, alla parte superiore della pancia. Può essere la colecistite? Ieri sera ho mangiato normalmente e dopo due ore ho fatto gli addominali (per circa mezz’ora). Adesso mi trovo con questo male, faccio fatica a respirare e ho un po’ di nausea. Non posso andare all’ospedale, perché non ho ancora finito gli esami (ho 14 anni).
    Per favore, mi aiuti. Grazie mille.

    P.S.: E’ grave questa malattia?

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Non c’è motivo di pensare per forza ad una colecistite, ma non posso che consigliarti una visita medica (non in ospedale, dal tuo medico) per una diagnosi esatta; è importante farlo, in modo da stare meglio per gli ultimi giorni di esami.

    2. Anonimo

      Grazie per l’aiuto. Stamattina sono andata dal dottore e mi ha dato GADRAL*OS SOSP MAGALDRATO (ho ricopiato ciò che c’è scritto nella ricetta). Va bene?

    3. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Perfetto.

  10. Anonimo

    mercoledi sono stata operata alla coleciste oggi venerdi dopo 2 gg sono stata dimessa ma ho un gonfiore di pancia e stomaco….e il mio medico mi ha prescritto peptazol …ma questi sintomi sono normali a 2 gg dall intervento ..grazie

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Sì.