Tutte le domande e le risposte per Citomegalovirus: sintomi, gravidanza e cura
  1. Anonimo

    preciso igG 150 valori di riferimanto 15,0 positivo. igm 0,150 valori di riferimanto =1 positivo.

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Vuol dire che è stato contagiato in passato ed ha superato l’infezione.

    2. Anonimo

      grazie dottore allora vuol dire che potrò andare avanti con il nostro percorso? la biologa aveva detto che doveva essere tutto negativo e l’unico positivo risultava anti citomegalovirus igG. grazie mille dott riapre le mie speranze

    3. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Credo che non ci saranno problemi.

  2. Anonimo

    Salve Dottore,non ho trovato la pagina giusta e conosco solo questa,spero che non sia un problema rispondermi la ringrazio in anticipo la prego mi aiuti a togliermi questo dubbi,da ieri sera sto malissimo,sono andata da mia sorella dove il marito ha svuotato il magazzino è ha portato molte cose a casa sua perchè li servivano,io e l’altra mia sorella abbiamo aiutato la moglie,che poi sarebbe un altra nostra sorella a riordinare tutto e ci siamo prese delle cose in più che aveva.A detto mia sorella che ha lavato tutti i cestini perche erano sporchi,che siccome era molto che non andava in magazzino, in uno hanno trovato un gatto morto!ma mio cognato il cestino lo ha buttato non lo ha nemmeno portato a casa,abbiamo aggiustato le cose a tolto un pò di polvere.
    mia madre non ha mosso un dito anzi stava abbastanza nervosa,poi quando ha saputo il fatto del gatto mi ha iniziato a far preoccupare dicendomi,che gli oggetti erano contaminati e pieni di microbi di gatto,io non sono stupida ma molto influenzabile e ci sono rimasta male x la cattiveria che ha espresso con me.Sapendo che ho paura della toxoplasmosi.sto male x favore datemi un consiglio ho potuto contrarre la toxoplasmosi vi prego sabato andrò a fare i prelievi di routin e cè anche la toxo come sempre voi dite che se lo presa risulta.ma poi dico ovunque senza che io sappia possono stare gatti morti le cose no le tocco!!!!vi prego rispondetemi la ringrazio in anticipo

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Stia serena e non dia peso all’accaduto.

    2. Anonimo

      la ringrazio Dottore,vorrei farli un altra domanda,mia suocera abita sopra di me e a un gatto di un paio di mesi a casa,con gli occhietti raffreddati,il fatto e che io è una settimana che non salgo e loro neanche scendono x paura di avere dei peli di gatto a dosso,siccome mi manca ancora abbastanza per partorire,dobbiamo continuare a evitarci,o posso salire basta che non prendo al gatto in braccio e x il pelo non importa?
      grazie per la sua risposta

    3. Anonimo

      grazie tante Dottore sempre molto gentile,e chiaro

  3. Anonimo

    Buonasera Dottore, ho un pò di paura,mia nipote di 16 anni ha un gattino che ora avrà un 3 mesi,il problema e che ieri quando l’ho incontrata mi ha dato un bacio sulla bocca per salutarmi come sempre il problema e che ho paura della toxo caso mai me la potuta trasmettere tramite lo smak che mi ha dato?vi prego rispondetemi sono già in ansia…..e se potete spiegarmi come si contrae questa malattia,cioe io dico mia nipote quando gioca col gattino dice che lui li da i bacetti in bocca ,io non lo sapevo ecco perchè ho paura,cioè se il gatto ha la toxo con il bacio mia nipote me la potuta trasmettere…..sto in ansia vi prego spiegatemi grazie in anticipo…..ho già letto il link che lei mi ha posto l’altra volta e per quello sto già meglio,però una cosa del genere non mi era mai successa ecco perchè vi chiedo a voi….grazie

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Stia serena e soprattutto si sforzi di rimanere lucida nelle valutazioni; il rischio è zero.

    2. Anonimo

      Grazie Dottore,mi rassicura tanto

  4. Anonimo

    Salve Dottore,ho un piccolo dubbio….l’altro giorno mio marito ha pulito il cocomero con uno strofinaccio,lo strofinaccio si è riempito di terra perchè di quello era sporco il cocomero.Poi lo strofinaccio tutto bagnato e sporco di terra lo ha messo nel porta biancheria,io siccome sono incinta sono di 29+2,sono stata da mia mamma una settimana perchè era molto che non la vedevo,non sapevo nulla di questa cosa.Ieri al mio rientro ho iniziato a pulire è dovevo caricare la lavatrice e ho notato questa cosa,subito ho fatto le lavatrici,quindi ho fatto il bucato con lo strofinaccio a 90 gradi con candeggina,e gli altri restanti colorati e neri a 40 gradi,poi ho lavato e disinfettato il porta biancheria.
    Ora la mia domanda e,mi devo preoccupare per lo strofinaccio di terra,caso mai la terra era sporca con qualche germe di toxoplasmosi e stando nel porta biancheria ha potuto infettate gli altri vestiti?
    Oppure la gradazione del bucato è buona per far morire il virus se cera?
    mi dica dottore posso stare tranquilla

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      A mio avviso può stare tranquilla.

  5. Anonimo

    Gentile dottore, sono incinta di 6 settimane. cinque mesi fa avevo negative sia le IGM che le IGC per citomegalovirus mentre oggi dalle analisi è emerso che le IGM sono negative mentre le IGC sono al valore borderline o zona grigia.mi devo preoccupare? grazie infinitamente.

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      È probabile che la ginecologa richiederà la ripetizione delle analisi e suggerirà l’avidità per capire eventuali tempi.
      Credo che al momento non si possa trarre una conclusione.

    2. Anonimo

      Grazie mille, domani ripetero’ le analisi. si potrebbe trattare diun errore di laboratorio?

    3. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Possibile, ma non dobbiamo sottovalutare nulla.

  6. Anonimo

    Salve Dottore,allora innanzitutto comincio nel dirvi che,la prima gravidanza ho fatto cesareo per gestosi.
    ora il mio gine mi ha detto di non mangiare salato,misuro tutti i giorni la pressione e a parte faccio le analisi.
    ho ritirato il referto e il risultato e questo
    acidi biliari allora
    basale 6.0
    post prandiale 6,0

    i miei risultati sono
    basale 6.5
    post prandiale .

    grazie ancora

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Mi perdoni, ma non ho capito.

  7. Anonimo

    cosi cera scritto sul referto
    Acidi Biliari e questi sono i risultati
    basale 6.0
    post prandiale 6.0

    i miei risultati sono
    basale 6.5
    post prandiale .

    come sono scritti ve li ho riposti

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      La prima coppia di valori sono quelli di riferimento mentre 6.5 è il valore rilevato?

  8. Anonimo

    si il 6.5 e il punto che sta vicino a post prandiale.sono i risultati che anno rilevato a me

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Il leggero aumento rispetto al valore di riferimento a mio avviso non è preoccupante, in ogni caso ne chieda conferma al ginecologo.

      Ha fatto un unico prelievo oppure ne ha fatto anche un secondo dopo mangiato?

  9. Anonimo

    si domani mattina vado dal mio ginecologo.
    ne ho fatto solo uno e non mangiavo dalla mezza notte

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Ok, lo immaginavo, il punto significa che non è stato prelevato il sangue a stomaco pieno (post-prandiale).

    2. Anonimo

      ma lei dice che vanno bene,o devo preoccuparmi per la gestosi?
      ma per la gestosi devo mantenermi a mangiare frutta o ne posso mangiare quanta mi va,grazie Dottore e scusi per le tante domande

    3. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      1. Mi sembra siano accettabili.
      2. Per la gestosi la frutta non sarebbe un problema, ma va limitata perchè molto ricca di zuccheri e quindi la metterebbe a rischio di diabete gestazionale.

    4. Anonimo

      grazie tante Dottore sempre gentile,disponibile e chiaro

  10. Anonimo

    Salve Dottore,ho paura ora,mio marito mi ha comprato la puccia con cotto mozzarelle,io già una mezza paranoia caso mai avevano affettato altri salumi prima del prosciutto,ma va bene speriamo di no….voi dite che può essere un problema x la toxo????
    poi sempre nella puccia x mia fortuna mentre me la gustavo ho visto un insettino minuscolo,ora mi chiedo,ma le uova della toxo si vedono?se e si sembrano insetti piccoli?
    vi prego rispondetemi ho l’ansia sono a 34+1,se la prendo può succedere qualcosa?
    ma perchè sono paranoica,dite che devo farmi le analisi
    grazie per la sua risposta

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Le ovocisti della toxoplasmosi non si vedono ad occhio nudo, in ogni caso a quest’epoca di gravidanza possiamo stare ragionevolmente più tranquilli, pur senza abbassare ancora la guardia.

    2. Anonimo

      Quindi se faccio le analisi sabato,starò più tranquilla,ho devo aspettare?

    3. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Lo valuti con il ginecologo, ma se non ricordo male serve almeno un mese per rilevare l’infezione, quindi arriviamo quasi al parto.

    4. Anonimo

      ma l’infezione viene rivelata dopo un mese,ma perchè si sviluppa a quel tempo?o perchè mentre si sviluppa non viene rivelata nel sangue?grazie per le sue risposte

    5. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Si attiva in questo lasso di tempo ma, ribadisco, stia serena perchè alla 34esima settimana non spaventa più come nel primo trimestre. In ogni caso domani senta anche il parere del ginecologo, che la tranquillizzerà ulteriormente.

    6. Anonimo

      lo farò,la ringrazio tanto Dottore molto gentile come sempre