1. Anonimo

    fra un pò mi dovrò operare di calcoli alla coleciste. Mi hanno riscontrato anche un ernia iatale. Dottore, ho un sintomo di un palloncino alla bocca dello stomaco, non mangio, ho sintomi di nausea e vomito, da cosa può dipendere? Grazie

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Sicuramente entrambe le patologie insieme concorrono ai sintomi descritti.

  2. Anonimo

    La ringrazio

  3. Anonimo

    Buonasera è parecchio tempo e con diversi ( due o tre volte) episodi che si manifestano con attacchi molto dolorosi di solito serali, diagnosticati come colite…. bruciore forte e continuo tra lo sterno, l’ addome e la schiena, diarrea e conati di vomito in orari notturni; cammino avanti e indietro per la casa e non arrivo neanche a dormire ne a stare seduto, poi all’ improvviso verso mattina trovo un poco di pace e mi addormento. Questo fine settimana è stato peggio delle altre anche forse a causa di una influenza intestinale curata male, due notti consecutive, sabato e domenica! lunedì mattina ancora dolorante e con la pancia piena di aria sono andato a farmi controllare dal medico di base che oltre a darmi il mylicon gas in compresse masticabili mi ha mandato a fare gli esami del sangue e un ecografia addominale. Per quanto riguarda gli esami i dati peggiori sono quelli della bilirubina diretta 0,48 max 0,3 – indiretta 1,45 max 1,0 e tot. 1,93 max 1,1. La sidermia 64 min. 80 e la ves 22 max. 10. Questa mattina ho fatto l’ ecografia e il dott. che me la faceva mi ha detto che ho la cistifellea infiammata e ci sono diversi calcoli. E’ troppo tardi? adesso mi sento una sensazione come se mi avessero dato un pugno nello stomaco e rispetto agli altri giorni il dolore è più soffocato meno evidente diminuito molto rispetto alla fase acuta. Vado incontro alla laparoscopia? Ringraziandola

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Non darei ancora per scontato l’intervento, ma sinceramente non ho l’esperienza per una valutazione approfondita.

  4. Anonimo

    Con l?ecografia hanno trovato la cistifelea piena zeppa di calcoli….non ho grossi disturbi a parte cattiva digestione e mal di stomaco sopratutto alla parte destra…. posso eliminare i calcoli con il sale inglese?

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Credo si tratti di un protocollo di medicina alternativa e, che i sappia, non ha alcun fondamento.

  5. Anonimo

    Buonasera ho avuto e continuo ad avere doloria quadrante di sotto la scapola un fitte e le sento anche sotto il seno. Sono stata 6 ore in pronto soccorso sabato e mi hanno eseguito esami sangue raggi al cuore e polmoni eco al cuore man non al fegato. Oltretutto ho fatto presente che sto seguendo da 33 gg la dieta tisanoreica. Mi ha segnato sul verbale possibile zoster. Temo che la diagnosi sia un altra leggendo sintomi da ..colecisti posso avere un suo prezioso riscontro? Grazie

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Peggiora di notte?
      Da quanti giorni ne soffre?

  6. Anonimo

    calcoli alla cistifellea possono provocare feci molli ?

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Non che io sappia.

  7. Anonimo

    caro dottore ho dei dolori al petto lato destro altezza della mammella
    e i fastidi si accentuano quanto mangio il medico di famiglia mi consiglia di fare un’ecografia alle vie biliari sospetta calcoli alla cistifellea
    cosa ne pensa lei grazie di tutto

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Ha mai sofferto di stomaco (reflusso, gastrite, …)?

  8. Anonimo

    Salve sono antonella e oh scoperto che ho la coliciste potrebbe diremi cosa posso mangiare? e cosa nn posso mangire?

  9. Anonimo

    dottore mio marito ha un dolare al fianco destro e si sente avvolte con lo stomaco pieno puo essere coliciscte grz

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      E’ possibile, ma ci sono anche altre ipotesi possibili; raccomando una visita per dipanare ogni dubbio.

  10. Anonimo

    Buonasera dottore, inizio ad avere i classici dolori da calcoli biliari mi è stato consigliato il lavaggio epatico del dottor Moritz o dottoressa Clark, cosa ne pensa?
    grazie

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Li conosco appena ma ci credo poco; raccomando di sentire prima il parere del suo medico.