1. Anonimo

    Salve,
    Vorrei da voi un aiuto, un consiglio o un parere. .. visto che sicuramente siete piu informati di me e ne sapete molto di piu.

    Ho mio nipote all ospedale santobono di Napoli da 5 gg in sala rianimazione per bronchiolite con virus siceziale non ricordo precisamente come si chiama.
    Cristian ha quasi 4 mesi e stava con l ossigeno io lavoro fuori nn posso seguire mio nipote tutti i giorni . Oggi mia sorella mi ha detto che lo hanno intubato no so x quale motivo forse xche non riusciva a respirare. ..per altro mi ha detto che mettendogli il tubo gli hanno anke lesionato il naso nn so cn quale gravita. .. cmq volevo soltanto sapere se tutto questo e normale xche siamo davvero disperati… vi ringrazio anticipatamente. … raimondo

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      MI dispiace davvero leggere di questa situazione; non capisco però cosa intenda chiedendomi se è tutto “normale”.

  2. Anonimo

    salve,sono mamma di una bimba di 5 mesi…..giovedi mi sono accorta che quando respirava si sentiva il rumore come se avesse i muchetti,l’ho immediatamente portata dalla pediatra,mi ha detto che è un inizio di bronchiolite….ha il nasino che gli cola e al torace si sente un fischio….è in terapia da 4 giorni con veclam ogni 12 ore e bentalan 0,5 mezza pastiglia ogni 8 ore…..sono stata in ospadale e li mi hanno detto che l’ossigeno è un pò basso….monitorandola ha casa per tutta la giornata il massimo che scende è 95….oggi però il respiro era più affannato di ieri….secondo lei cosa dovrei fare? ha bisogno di qualcosa in particolare?lei mi consiglia il ricovero? la ringrazio e le auguro buona serata

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Se domani non la vedesse migliorata valuti il ricovero (semplicemente per l’ossigeno).

  3. Anonimo

    SALVE, MIO FIGLIO HA 2 MESI E MEZZO. A UN MESE è STATO RICOVERATO IN OSPEDALE PER BRONCHIOLITE…C’è STATO PURE BISOGNO DI OSSIGENO. TOSSE ACUTA, DIFFICOLTA’ RESPIRATORIA, AFFANNO , DIVENTAVA NERO , E IN PIU’ NON MANGIAVA PIù…COSA STRANISSIMA DATO CHE LUI è UN PAPPONE! CURA FATTA, AREOSOL 3 VOLTE AL GG, ANTIBIOTICO ZITROMAX , BENTALAN 2 VOLTE AL GIORNO! DOPO UNA SETTIMANA FINALMENTE SIAMO USCITI! DOPO UN MESE ESATTO DALL’ACCADUTO ECCOCI DI NUOVO CON LA BRONCHILITE! UNA RICADUTA…BEN PEGGIORE DALLA PRIMA VOLTA! STAVOLTA L’HO PORTATO DA UN PROFESSORE RINOMATO QUI IN CITTA’…VOLEVO SAPERE QUALCOSA DI PIù! ECCOCI CON LA CURA….GOCCINE SOLDESAM (INIZIALMENTE 2 VOLTE AL GG PER POI DIMINUIRE CON UNA VOLTA AL GG ) , ANTIBIOTICO ZITROMAX ( 2 CICLI, DISTANTI L’UNO DALL’ALTRO DI UNA SETTIMANA ) GOCCINE BREVA ( 2 VOLTE AL GIORNO) GOCCINE DITREVIT ( 1 VOLTA AL GIORNO ) GOCCINE DICOFLOR ( 1 VOLTA AL GIORNO ) AREOSOL ( 3 VOLTE AL GIORNO CON CLENIL ED ACQUA FISIOLOGICA ) E SCIAQUI CONTINUI AL NASINO!!! VOLEVA CHIEDERLE : LA CURA CHE MI E’ STATA PRESCRITTA VA BENE!?!? E PERCHè A DISTANZA DI COSI POCO TEMPO GLI E’ RIVENUTA?! DA PREMETTERE CHE LE UNICHE USCITE CHE HA FATTO IL BAMBINO SONO STATE PER ANDARE DAL PEDIATRA!!! GRAZIE MILLE!

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      1. Benissimo la cura, ma se non vedesse miglioramenti raccomando di portarlo in Pronto Soccorso perchè in alcuni casi è indispensabile l’ossigeno.
      2. Non sottovaluti l’importante dei lavaggi nasali anche dopo la guarigione, sono fondamentali per prevenire.
      3. Non c’è probabilmente una spiegazione al nuovo episodio, quando sono così piccoli può capitare.

  4. Anonimo

    salve, ho mia nipote di 2mesi al quale il suo pediatra gli ha riscontrato la bronchiolite ….. mangia e dopo rigurgita parecchi muchi ,adesso fa la tosse ,come terapia gli ha prescritto cortisone e aerosol con adrenalina 0.5 , gli ha sconsigliato a mia sorelle di andare in ospedale dato che è pieno di germi potrebbe contrarre altro ……come terapia puo’ andare ….. e in ospedale si deve andare piu’ che altro ha paura di un soffocamento. la ringrazio a priori

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      È difficile valutare fino a che punto si può curare a casa, ma se la vedesse faticare a respirare la porti in ospedale perchè verrebbe messa sotto ossigeno.

  5. Anonimo

    Salve ho una bimba da 9 mesi e praticamente da quando aveva 3 mesi ha la tosse poco tempo e stata senza e nessuno non ha una spiegazione, siamo stati anche in ospedale ricoverati ad agosto per colpa del antibiotico prescritto della pediatra e anche perché ormai la bimba aveva la broncopolmonite,adesso da sta notte ha di nuovo il respiro affaticante chiamo il pediatra gli dico che la bimba ha la tosse da quasi 2 settimane e mi risponde che sono incasinati fino alle 9 sta sera ma io cosa posso fare con la bimba portarla in ospedale un altra volta?

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Ci sono altri sintomi?
      Ha rigurgiti frequenti?

  6. Anonimo

    Buona sera dottore mia figlia di 1 anno ha incominciato a tossire 3 giorni fa oggi la ho portata dal pediatra che le ha prescritto azitomicina x 5 giorni e aereosol 3/4 volte al giorno. La piccola quando aveva tre mesi era stata ricoverata due settimane in ospedalex bronchiolite. il pediatra mi ha detto che è un inizio di bronchiolite secondo lei è meglio portarla al PS?

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Aspetterei almeno 1-2 giorni, se fosse stata da PS il pediatra l’avrebbe consigliato, in ogni caso lei può valutare meglio di me in base a febbre, appetito, vivacità, respiro, …

  7. Anonimo

    caro dottore il mio bimbo da 2-3 giorni aveva un po il nasino chiuso e da 1 ha cominciato ad avere deo colpi di tosse.stanotte ha cominciato ad avere un po di difficoltà respiratorie e di letargia con difficoltà a afre la sua poppata.per questo ci siamo recati in ps dove la pediatra gli ha diagnosticato la bronchiolite.di terapia ha prescritto macladin per 5 gg bentelan 0.5 per 6gg ed aeresolterapia pensa che possa bastare?meno male che sembra che non sia disidratato perche riesce a fare la sua poppata regolare che ne pensa? grazie

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Il fatto che riesca ad alimentarsi è ottimo, per il resto la terapia mi sembra assolutamente adeguata, ma raccomando una verifica al termine della cura.

  8. Anonimo

    Salve,

    Abbiamo un bimbo di un mese che da circa due giorni ha naso chiuso, raffreddore e tosse grassa. Oggi il ns pediatra per telefono ci ha consigliato di mettere 15 gocce di clenil più soluzione fisiologica nell’aerosol.

    Questa sera dopo aver mangiato (poco) ha iniziato a tossire incessantemente ed ha vomitato. In viso ci sembre pallido ma quando si mette a dormire sembra respiri anche meglio. Non ha la febbre solamente che a volte, quando si sveglia o dopo poppato (prende circa 30% del latte dalla mamma ed il rimanente artificiale) inizia a tossire parecchio e sembra che non respiri bene.

    Non se se è il caso di portarlo al PS

    Siamo un po preoccupati per la notte

    Grazie

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Il nasino è congestionato?
      Febbre mi conferma che anche questa mattina non c’è?

    2. Anonimo

      Si dottore graazie non c’è febbre…lo abbiamo portato dal pediatra che ci ha consigliato 3 aerosol al giorno e goccie di tachipirina in caso di febbre.

      Lo teniamo sotto osservazione

    3. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      L’assenza di febbre è un ottimo segnale, se dovesse comparire naso congestionato utile fare lavaggi di acqua fisiologica.

      In caso è molto importante tenere umidificata l’aria per favorire la respirazione.

    4. Anonimo

      Ok grazie mille.

      Questa notte è andata abbastanza bene

    5. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Sono davvero felice di sapere che sta migliorando.

    6. Anonimo

      Caro dottore questa notte invece sembra che la respirazione si sia fatta più accelerata. … speriamo bene. ..in ogni caso il bambino non scotta…. per quanto riguarda l’umidificatore domani ci proviamo

    7. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      L’assenza di febbre, o comunque il fatto che che non sia alta, è di norma un ottimo segno.

    8. Anonimo

      Alla fine abbiamo desistito e l’abbiamo portato al pronto soccorso. … adesso sta sotto monitoraggio al bambin gesu e noi siamo più tranquilli

    9. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Ok, piuttosto che vivere con l’ansia ha fatto benissimo, a quell’età è bene non prendere rischi.

  9. Anonimo

    la giandola malmmaria e jea formata a solo 17 mezzi e cosi da quando aveva 14 mezzi

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Capisco, purtroppo temo che siano situazioni al di là delle mie competenze, mi dispiace.

  10. Anonimo

    o anche un altra bambina di 17 mezzi che da quando e natta a avuto tanti problemi di salute in agosto e nata a octombrie ricoverata in ospedale 5 volte con la bronchiolite non e cresciuta bene di alteza a ora a problemi una altra volta bronchiolite e di piu a il peto tanto ingradito devo aspetare febraio per vedere se e andato a posto il peto mi devo preocupare puo avere problemi di hormone di cresita scuza ma sono straniera non scrivo bene italiano

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Purtroppo sono un po’ in difficoltà nel fare ipotesi, mi dispiace, ma consideri che da piccoli spesso si hanno problemi che spariscono con la crescita.

      Per la bambina intende che ha la pancia gonfia?