1. Anonimo

    Salve dottore io sono un una persona ansiosa e ho paura di prendere il botulino. Oggi ho mangiato delle cotolette milanesi prese al supermercato devo stare tranquilla?

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Sì.

  2. Anonimo

    Purtroppo non essendo a casa nostra é stato buttato tutto…che sintomi devono crearci allrme? La bimba ha 6 anni e stamattina lamentava mal di pancia ma è già da una settimana che si lamentava ma essendoci vari virus a scuola nn le ho dato importanza comunque mangia e non ha avuto vomito e diarrea ……..la ringrazio cordialmente per la sua precedente risposta e per quella che vorrà darmi

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Febbre, diarrea, vomito, dolore addominale, … Sottolineo che non mi aspetto che ci siano problemi, ma è solo importante rimanere vigili.

    2. Anonimo

      buonasera dottore mi scusi se la disturbo ancora, domenica sera ho avuto un po’ di febbre forse dovuta al mal di gola forte mal di testa, dolore allo stomaco senso di nausea che ricolego all’abuso di antinfiammatori, ma gia’ oggi va meglio solo mal di stomaco e un po’ di nausea…la piccola un po’ di mal di stomaco ma mangia regolarmente niente vomito e diarrea …mio marito nessun sintomo …che ne pensa possiamo considerarci fuori pericolo?

    3. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Probabilmente sì.

  3. Anonimo

    Salve dottore, ieri sera abbiamo mangiato della soppressata calabrese fatta in casa , che dopo la stagionatura abbiamo conservato in frigorifero…
    Le prime fette erano buone belle rosse le abbiamo mangiate e con noi anche i bimbi una fettina o due…al centro continuando a tagliare se sentiva un puzzo e più avanti il salame si presentava scuro con un buco provocato magari da bolle d’aria…sono preoccupatissima dottore possiamo aver contratto botulino o qualcosa di simile? E con i bambini che devo fare? Io combinazione dopo mezz’ora dall ingestione ho un forte mal di gola e raffreddore ma magari ho preso freddo ed era gia in atto ….la prego mi aiuti

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Mal di gola e raffreddore sono indipendenti, ma raccomando di conservare l’alimento per eventuali analisi e di recarsi in PS in caso di sintomi anomali. Purtroppo non so valutarle la percentuale di rischio.

  4. Anonimo

    hahahhaha.. grazie di vero cuore dottore. .. ! bacio

  5. Anonimo

    entro quando cominciano i primi sintomi?????Dio santissimo cosa ho combinato

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Stia serena, non succederà nulla; fa più danni l’ansia che il miele.

  6. Anonimo

    posso stare tranquilla quindi dottore?

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Probabilmente sì, ma in caso di sintomi anomali senta ovviamente il pediatra.

  7. Anonimo

    si quello confezionato

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Il rischio è basso, quindi per ora non si preoccupi; aspetti qualche mese prima di eventualmente dargliene nuovamente.

  8. Anonimo

    ho dato mezzo kukkiaino mattina e sera di miele cn latte a mia figlia di 9 mesi. x della tosse e dei muchi.. nn sapendo delle possibili cause… sn preoccupata… Dio mio.. ho paura… dottore che probabilità ho di aver avvelenato mia figlia??? mi sento in colpa

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Miele industriale?

  9. Anonimo

    Salve dottore, se una persona ha paura di aver contratto la tossina botulinica da una conserva non buona (peperoncini sotto olio senza sale e senza bollitura, gonfiore del tappo ed eruzione di bollicine all’apertura del barattolo conservato da circa 7 giorni) cosa deve fare esattamente per scoprire se ha preso o meno questa tossina? c’è un esame particolare? sono abbastanza preoccupato, mia madre ha provato un pezzo di peperoncino e io ho toccato con la punta della lingua, ho percepito un sapore acido al contatto, sono passati circa 3-4 giorni dall’episodio ma informandomi ho letto che i tempi di incubazione potrebbero essere addirittura di 10 giorni.
    aspetto notizie grazie

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Premesso che la tossina non altera il sapore, le consiglio solo di recarsi in PS ai primi sintomi dubbi.

  10. Anonimo

    Salve dottore . Domenica a pranzo abbiamo mangiato del pesto. Mia figlia di 8 anni ne ha mangiato di più rispetto a noi altri. Dal giorno dopo mia figlia ha nausea e non ha voluto più mangiare. Sembra sempre stanca non mi sa spiegare cosa abbia ma dice che non sta bene. (Stiamo al mare e solitamente si ammala dopo aver fatto dei bagni quindi all’inizio non ho dato peso al problema). Noi invece non abbiamo nessun sintomo . Può essere dovuto al botulino ? Può essere che lo ha contratto solo lei ? La prego mi faccia sapere . Grazie

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Escluderei un problema di botulino, ma se non migliorasse va comunque indagata la causa del malessere.