1. Anonimo

    Salve Dottore, ho mangiato dei carciofi sott’olio fatti in casa da mia madre ed aperti da qualche settimana ma solo dopo mi sono accorto che nella parte interna del barattolo si era formata della muffa di colore verde. Ho subito buttato il barattolo ma purtroppo ne avevo già ingerito 3/4 pezzettini, secondo lei potrei essere a rischio?
    Ho letto che gia dopo 18 ore si potrebbero manifestare i primi sintomi, c’è qualche medicinale che si può prendere in via precauzionale?
    Sicuro di una Sua rispossta porgo cordiali saluti.

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Sarebbe stato opportuno conservare il barattolo in caso di necessità di analisi; la muffa non è necessariamente segno di cibo avariato, ma sicuramente non avrei rischiato.
      In caso di sintomi dubbi contatti immediatamente un medico, ma sono ragionevolmente tranquillo.

    2. Anonimo

      Il problema è che non ho rischiato volontariamente, mi sono accorto solo dopo che sul tappo si erano formate queste muffe altrimenti non avrei mai rischiato.
      Comunque oggi non ho avuto nessun sintomo sospetto (e spero che non ce ne siano nemmeno nei prossimi giorni), nel caso in cui avvertissi qualsiasi problema sospetto avvertirò subito il mio medico curante.
      Grazie per la disponibilità.

  2. Anonimo

    Caro dottore poco fa dopo aver lavato le mani e messo la crema ho per sbaglio pulito con le dita il collo della bottiglia dal quale poi ho bevuto… c’è il rischio che mi sia avvelenata? La ringrazio.

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      No.

  3. Anonimo

    Gentile dottore,
    Sono preoccupata in quanto, circa una mezzora fa credo di aver ingerito, se pur in quantità minima, (uno o due cucchiai di pasta) del botulino. Le spiego, stavo velocemente preparando la cena, pasta e lenticchie, quest ultime precedentemente cucinate (domenica se non erro) conservate come mio solito,in un barattolo sotto vuoto in frigo. Una volta versato mezzo barattolo, e solo dopo aver mangiato un paio chi cucchiai mi sono resa conto dello strano gusto, leggermente sull acido, forse anche un po aspro e dolciastro. Mi chiedevo se potesse essere causato dal botulino.

    La ringrazio tantissimo per la cortese attenzione.
    Cordiali saluti.

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Il botulino non causa in genere alterazione del gusto, ciò non toglie che possa essere andato a male e causarle fastidi gastrointestinali.

  4. Anonimo

    Buonasera, ho mangiato della ricotta forse andata a male. Adesso ho nausea e mal di stomaco. vorre chiederle se è possibile ci sia il rischio di aver contratto il botulismo. Grazie in anticipo.

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Se di origine industriale è poco probabile, ma in caso di sintomi dubbi si rivolga comunque alla guardia medica per un alimento andato a male può comunque essere causa di problemi.

  5. Anonimo

    si era già confezionata, l ho aperta ieri e conservata in frigo. Grazie mille per l attenzione

  6. Anonimo

    buonasera dottore, è possibile che il botulino si sviluppi in formaggi (tipo primosale o stracchini) industriali? ho assaggiato un pezzetto di formaggio (primosale) da una confezione non scaduta, sempre conservata in frigorifero, ma che si era rigonfiata. ci possono essere rischi? grazie e saluti

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Non dovrebbero esserci rischio di botulino, ma ciò non significa che un formaggio andato a male non sia comunque pericoloso.

  7. Anonimo

    Ho dimenticato in frigo un contenitore di quelli ermetici con dentro delle melanzane grigliate, siccome avevano sviluppato parecchia muffa ho buttato tutto nel water però ho messo il contenitore il lavastoviglie, c’è rischio di contaminare le altre stoviglie qualora si fosse sviluppata la tossina botulinica all’interno dello stesso contenitore? Si può venire contagiati per inalazione?

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      No, a mio avviso nessun rischio di questo tipo se in lavastoviglie è stato sistemato in modo da favorire un corretto lavaggio.

    2. Anonimo

      Si credo di aver sistemato bene il contenitore, Ho eseguito due lavaggi, ma ho letto che il botulino sopravvive fino a 120 gradi e la lavastoviglie arriverà massimo a 75 in due ore di lavaggio? Le melanzane erano condite con olio e prezzemolo quindi il rischio è paragonabile a quello dei sottoli?

    3. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Confido sul lavaggio meccanico più che sulla temperatura, ritengo cioè che quello che c’era sia stato lavato via.

    4. Anonimo

      La ringrazio molto!

  8. Anonimo

    buonasera dottore, ho ingerito dei pomodori lasciati al sole due giorni che sospetto essere andati a male, subito dopo mi sono procurata il vomito, secondo lei corro qualche rischio di contaminazione?
    grazie molte

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Non credo.

  9. Anonimo

    ho ingerito ieri sera un cornetto con la crema pasticcera, che già dal sapore risultava fredda->liquefatta->dal sapore alterato. Dopo un oretta ho iniziato a sentire forte nausea che si protrae ancora ( dopo 12 ore). Non ho vomito nè al momento diarrea, solo forte sudorazione, debolezza generale e forte stanchezza… Come devo comportarmi?

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Sembra migliorare?

    2. Anonimo

      la nausea purtroppo persiste ( passate c.a 30 ore) ma senza episodi di vomito (al mometo ho ingerito a fatica solo liquidi o pochi solodi (riso in bianco e qualche fetta biscottata)

    3. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Contatti il medico, mi aspetto che le suggerisca di continuare la dieta in bianco, ma potrà aiutarla con farmaci specifici.

    4. Anonimo

      faro’ cosi, grazie per il supporto

  10. Anonimo

    Buonasera dottore.
    Nel pomeriggio ho mangiato un peperoncino ripieno sottolio. Solo dopo averlo mangiato mi sono accorso che sul contenitore era scritto di conservare in frigo dopo l’apertura, cosa che io, circa un mese fa, non ho fatto, lasciandolo nel mobile, al riparo dal sole ma comunque non in frigo.
    Ho letto gli ingredienti e sono solo Peperoncini, tonno, capperi e olio di oliva, e c’era scritto “prodotto artigianale sterilizzato mediante ebolizzione”. Ne ha mangiati anche la mia ragazza ieri sera.
    Siamo a rischio botulino? O possiamo stare tranquilli?

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Se sono stati sterilizzati non dovrebbero esserci rischi di botulino, ma non possiamo escludere altre contaminazioni; in caso di sintomi anomali contatti il medico.