Tutte le domande e le risposte per Borsite: sintomi, cause, cura e prevenzione
  1. Anonimo

    ho fatto la terapia antiffiammatoria perche ho una borsite nella spalla sinistra che mi porto dietro da piu di 10 mesi e non mi e ancora passata quindi i farmaci fanno poco non so cosa fare ho fatto ecografia e radiografia che lultima dice artrosi acromiale e eco borsite che devo fare ciao sn disperato

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Ha potuto osservare uno scrupoloso riposo?

  2. Anonimo

    due settimane fà rientrato a casa mi accingho ha levarmi la maglietta per via del caldo ed ho sentito un peso improvviso al gomito sx,ed si è visto subito un gonfiore come una albicocca!mi sono recato al pronto soccorso !e mi ghanno diagnosticato una borsite con perdita di licquido !mi hanno dato 2 settimane di antibiotici più antidolorifici,ma si è sgonfiato e basta appena lo muovo e lo sforzo leggermente si gonfia ma non come prima!ho interrotto antibiotici ho avvisato di una cirrosi epaticha in corso da qualche hanno!ora leggendo qui sopra mi chiedo !ma nel mio stato era opportuno darmi antibiotici!poi pur sapendo che ho anche problemi di alcune varici nello stomaco ,gl’anti infiammatori nn sono pericolosi per me?da quando mi sono ammalato ho capito che su 10 medici 1 solo può aiutarti,quello che paghi !!comunque le vostre informazioni mi sono state più utili di una visita dal mioo medico!grazie arrivederci

  3. Anonimo

    Ciao sono quattro giorni che sono stato colpito al gomito da una volante e sto prendendo dei farmaci uno in bustine per il dolore e uno in pasticche per l’infezione vorrei un consiglio ad oggi il dolore se non prendo la bustina ho un dolore molto forte e il gonfiore si e accentuato di piu e normale e quanto tempo ci vuole prima che guarisco . Grazie

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      C’è stata una diagnosi medica? I farmaci cosa sono? Per quanto tempo sono stati prescritti?

  4. Anonimo

    oggi, dopo 1 mese che cammino zoppicando , mi è stata diagnosticata, tramite un’ecografia una borsite al piede sx………..lavoro tutto il giorno in piedi e la notte non riesco quasi a dormire. fino ad ora, mi sono curata con ghiaccio ed una semplice pomata,2 volta al giorno, di “orudis” ma, ora non ne posso ++++++++. chiedo consiglio. grazie. (sono precaria, non posso assentarmi dal lavoro.)

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      In genere si associa un antinfiammatorio, più o meno forte; consiglio però di sentire il medico, in modo che possa prescriverle un farmaco adeguato (che probabilmente richiederà ricetta medica).

  5. Anonimo

    sono stata operata al ginochia per una borsite,dopo quanto tempo poso riprendere lavoro? lavoro come colf.grazie.

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Va valutato con il chirurgo.

  6. Anonimo

    sabato mattina mi sono svegliato cn i,l gomito dx tt gonfio il giorno dopo era gonfio e tt livido anke abbastanza esteso mi hanno dato del bentalan ghiaccio e voltaren gel ora è un pò sgonfio ma abbastanza livido ke devo fare grz

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      L’ha visitata un medico?
      Per quanti giorni deve continuare Bentelan?

    2. Anonimo

      5 giorni poi 3 giorni nimesulide e ghiaccio il dolore nn è tanto il braccio lo stendo bene solo ke è livido e diciamo che a volte avverto cm adesso formicolio al gomito

    3. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Ok, continui scrupolosamente come prescritto, se all’ultimo giorno di antinfiammatorio ci fossero ancora problemi in giornata senta il suo medico per valutare se continuare ulteriormente e cambiare approccio.

  7. Anonimo

    ho una borsite al gomito causata da sforzi ripetutivi ,da circa 3 mesi ,mi sono recato in ospedale ,e mi hanno tirato il liquido,poi ho fatto una cura di antibiotici ,ma il problema e rimasto ,presumo che faccio un lavoro faticoso ,so anche cke ci vuole riposo ,ma il mio lavoro non lo permette ,cosa posso fare x guarire .l altro giorno ho notato che il gonfiore e accentuato …………

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Senza potersi fermare, nel caso di un lavoro pesante, non sarà semplice venirne fuori; potrebbe valutare con il medico di usare antinfiammatori, ma non è detto che sia sufficiente.

  8. Anonimo

    Ciao, ho 26 anni e sono stato operarto in artroscopia 5 anni fa con asportazione parziale del menisco laterale del ginocchio sx e “pulizia” sinoviale.
    Ora a distanza di anni avverto del liquido nell’articolazione, con gonfiore e arrossamento dovuto molto probabilmente agli esercizi in palestra..
    ..possibile che abbiamo solo sovraccaricato il ginocchio dato che non ho dolori ma solo questo versamento articolare? Posso mettere ghiaccio e prendere antidolorifici “comuni” consultando al massimo il medico di famiglia?
    Oppure sbaglio totalmente tesi??

    Grazie

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      In linea di massima condivido tutto: ghiaccio, antinfiammatori e medico di base (magari prima il medico e poi gli antinfiammatori, in modo da non mascherare il problema).

  9. Anonimo

    Ma Nimesulide non è tossico?

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      No, ha dei vantaggi e degli svantaggi come tutti i farmaci; ad oggi è considerato di seconda scelta, ma in alcuni casi trova ancora ragione di esistere.

  10. Anonimo

    lei e’ una persona molto disponibile.

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      La ringrazio di cuore, mi sforzo di compensare le mie lacune teoriche con la disponibilità e, messaggi come il suo, mi danno ancora più voglia di metterci ulteriore impegno.