Tutte le domande e le risposte per Battito cardiaco: il tuo è normale o accelerato?
  1. Anonimo

    Salve sono una,signore di 36 anni ultimamente ho frequenza cardiaca 90 95 battiti al minuto volevo sapere se è nella norma

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      È un valore un po’ al limite, utile verificare con il medico curante che valuterà in base agli alti fattori di rischio.

    2. Anonimo

      Salve Dottore ho 47 anni ed ho misurato i miei battiti a riposo e variano tra i 73 e gli 80 battiti al minuto….cosa ne pensa? Grazie

    3. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Sembrano abbastanza buoni, ma ovviamente verifichi con il medico.

    4. Anonimo

      buons sera dottore sono maria oh 39 anni oh battito acelerato da 3 messi prima 110 ma alto e bassa a desso ne oh 98

    5. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Ne ha già parlato con il medico?

  2. Anonimo

    Salve sono un ragazzo di 15 anni e la mia frequenza cardiaca è compresa tra 90 e 100 battiti al minuto è un valore nella norma? Grazie

    1. Dr. Cracchiolo (Medico Chirurgo)
      Dr. Cracchiolo (Medico Chirurgo)

      Buongiorno, seppur ancora entro i limiti è una frequenza tendente all’alto, per cui valuti con il suo medico la correttezza della misurazione. saluti

  3. Anonimo

    Buongiorno,
    sono una ragazza di 26 anni ed ho una frequenza cardiaca di 65 – 70 battiti al minuto. Sono nella norma?
    Grazie e Buona Giornata

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Ultima parola al medico, ma mi sembra tutto OK.

  4. Anonimo

    Salve sono un uomo di 26 anni, la mia frequenza cardiaca a riposo è di 55 battiti al minuto.
    Pratico sport ma poco, non è un pop’ troppo bassa?
    Grazie

    1. Dr. Cracchiolo (Medico Chirurgo)
      Dr. Cracchiolo (Medico Chirurgo)

      Salve, è una lieve bradicardia, spesso presente in persone sportive, se non ha sintomi e ha già fatto in passato controlli cardiologici non è preoccupante. saluti

  5. Anonimo

    Salve buongiorno sono una ragazza di 33 anni soffro di pressione alta infatti prendo adalat 60 ,ed e un po di tempo che ho il battito 98 al minuto può essere pericoloso??? Grazie

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      È un po’ troppo alto, anche se ancora nei limiti considerati normali, va segnalato al medico.

  6. Anonimo

    Salve sono un uomo di 35 anni, affetto da ipotiroidismo, ipertensione arteriosa e angina di prinzmetal. Ho familiarita paterna per cardiopatie. Sono in terapia con amlodipina 2 compresse al giorno, eutirox 75 mg e fenofibrato da 200 mg a di. Nell’ ultimo mese ho riscontrato un innalzamento pressorio 150/100 e 110 battiti al minuto a riposo. Secondo lei questi valori possono essere considerati normali?

    1. Dr.ssa Elisabetta Fabiani
      Dr.ssa Fabiani (Medico Chirurgo)

      Salve, siamo ai limiti del tollerabile per entrambi i valori, dovrebbe farsi rivalutare perchè probabilmente serve una revisione delle terapie. Saluti.

    2. Anonimo

      Salve, rivalutazione eseguita. Mi è stata sostituita la terapia di amlodipina con 150 mg di irbesartan e 2,5 mg nebivololo per i prossimi 15 giorni, successivamente radoppiare la dose. Mi è stato detto che potrebbero verificarsi attacchi di angina ma almeno l’ ipertensione dovrebbe essere sotto controllo.

    3. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Ottimo.

    4. Anonimo

      Salve sono una ragazza di 14 anni e ho la pressione 98 e la pulsazione 58 e i battiti 115 mi potrebbe dare qualche informazione al più presto possibile.Grazie ??

    5. Dr.ssa Elisabetta Fabiani
      Dr.ssa Fabiani (Medico Chirurgo)

      Salve, non ho capito, i battiti e le pulsazioni dovrebbero essere la stessa cosa, cosa intende? 98 è la pressione massima o minima?

  7. Anonimo

    ho 66 anni, ha seguito di un leggero capogiro (ore 14 senza aver pranzato), ho misurato pressione e battiti cardiaci, questi ultimi sono risultati fra 45 e 50 ..!
    grazie

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Di per sé potrebbe non essere un grosso problema, in ogni caso lo segnali anche al medico.

  8. Anonimo

    Salve, sono una ragazza di 28 anni, in media a riposo la mia frequenza cardiaca è di 75/78 battiti al minuto. Mi sono accorta che appena mi muovo i battiti salgono tantissimo. Prima salendo le scale sono arrivati a 168 per minuto. Io li misuro con un app sul cellulare, quella che si misura con il dito sulla fotocamera. Volevo sapere è normale tutto questo aumento dei battiti in movimento? Queste app per telofono sono attendibili? Io però sento il cuore in gola. Grazie anticipatamente per la riposta.

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Provi a verificare con una misurazione al polso se effettivamente il battito raggiunge questi valori, se così fosse andrebbe sicuramente segnalato al medico.

  9. Anonimo

    Salve ,mio marito il 3 ottobre ha avuto un intervento ,e dopo 2 giorni abbiamo iniziato a vedere i battiti un po’ accelerati e stato dimesso …..ieri provando ha provato la pressione in farmacia e aveva 73/105 e i battiti 101 alle 16 del pomeriggio .correrò un suo parere grazie in anticipo.

    1. Dr. Cracchiolo (Medico Chirurgo)
      Dr. Cracchiolo (Medico Chirurgo)

      Salve, che tipo di intervento ha fatto? 101 indica una lieve tachicardia, se continua ad riscontrare valori simili è consigliabile verificare la misurazione con il vostro medico. saluti

  10. Anonimo

    Buon giorno!Ho 80 anni di età e chiedo se è normale alla mia età avere i battiti cardiaci 55-58 rilevati anche al polso oltre che col misuratore elettronico che ho in casa?La pressione sanguigna talvolta raggiunge la massima 150.

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Assume farmaci?