Tutte le domande e le risposte per Asma bronchiale: sintomi, allergia, terapia
  1. Anonimo

    Salve ,nel 2007 oh saputo di avere orticaria ,poi in gravidanza nel 2009 ho scoperto di avere la tiroide nel 2010 mi anno operato solo lato sinistro e da questo momento sento respiro affanoso , russo molto forte mi dice mio marito che ceerte volte russando smetto di respirare per qalche momento mi dovrei procupare. Perfavore mi puo dare unconsiglio cosa fare , se bentelan in questo caso basti ho devo fare unaltra cura Grazie

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Se smette di respirare potrebbe trattarsi di apnee notturne; non assuma Bentelan se non dietro espresso consiglio medico e si rivolga al suo dottore.

  2. Anonimo

    salve, sono in attesa di parlare col mio medico. Da pochi giorni ho il respiro sibilante, con difficoltà a respirare e tosse grassa. Una mattina mi sono svegliata accaldata che non riuscivo a respirare e a dormire, avevo il respiro molto molto affannato con sibili. Intanto sto prendendo clenil per aerosol che prendeva mio padre. Dopo mezz’ora ke l’ho fatto (mattino) respiro meglio e diminuisce il sibilo, ma torna già nella sera e non mi sento mai del tutto meglio. Io sono allergica e sono stata operata 2 volte di adenoidi.. Lei come interpreta la cosa? E faccio bene a prendere clenil?

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Sono sempre restio a consigliare farmaci distanza, perchè senza poter valutare nel complesso la situazione ho il timore che mi sfugga qualcosa; Clenil potrebbe andare bene (in genere lo si fa però almeno 2 volte al giorno), ma la situazione richiede al più presto attenzione medica per evitare complicazioni.

    2. Anonimo

      mia mamma è andata dal medico e gli hanno detto che devo prendere solo clenil per ora. Solo che si è dimenticata di dirgli che ho anche la tosse grassa insieme. È un problema?

    3. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      In linea di massima no, non è un problema.

  3. Anonimo

    MI SCUSI DOTTORE MA LEI PENSA CHE SIA ALLERGIA…..E PERCHE CON ANTIBIOTICO E CORTISONE NON PASSA ….

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Temo sia necessario rifare il punto con il medico o con l’otorino.

  4. Anonimo

    salve dottore ,,,,ho fatto la cura di cortisone e antibiotico per asma bronchiale.. una settimana ma ho ancora i sibilli… come posso fare,,,, si togliera… mi aiuti ho tanta paura la MATTINA MI SVEGLIOTUTTA CHIUSA….NASO E PIENA DI MUCHI… FILANTI… MUCO SEMBRA GELATINA…. MI AIUTA A CAPIRE COSA POSSO FARE… CORDIALI SALUTI….

  5. Anonimo

    si ho scritto male mi scusi– himuno star forte il mio medico stamattina mi ha detto che il Montegen va’ preso solo ora che sono in fase acuta e non per sempre come mi ha detto lo specialista . Cosa e’ più giusto fare’

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Prevenar è un vaccino a tutti gli effetti.
      Immunostar è un integratore e, ma è una mia idea del tutto personale, può aiutare ma non garantire miracoli.
      In genere chi assume Montegen o simili lo fa in modo continuativo, anche e sopratutto a scopo preventivo.

    2. Anonimo

      grazie tante, mi e’ stato molto utile

  6. Anonimo

    salve,ho sofferto d’asma fino ai dieci anni circa mi e’ ricomparsa alla menopausa, ACCOMPAGNATA DA UNA BPCO E UNA BOLLA DI ENFISEMA ORA HO TROVATO UNO SPECIALISTA CHE MI HA PRESCRITTO SERETIDE,SPIRIVA,MONTEGEN FARE PREVENZIONE CON PRTEVENAR 13 HIMUNASTA FORTE, SPERIAMO CHE POSSA MIGLIORARE UN POCHINO PERCHE PRENDO LA BRONCHITE OGNI DIECI GIORNI. LEI COSA NE PENSA DI QUESTA PREVENZIONE SERVE VERAMENTE LA R
    INGRAZIO TANTO

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Credo che intenda Prevenar 13, mentre non capisco cosa intente con “Himunasta forte”.

  7. Anonimo

    la ringrazio…. ma le chiedo un altro aiutino come si fa a capire se e asma da reflusso poiche soffro di ernia iatale. puo venire anche da li come si cura grazie..

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Prende farmaci per il reflusso?

  8. Anonimo

    salve,,, sono affetta di asma bronchiale ho i sibilli…sto facendo la cura prescritta dalla mia dottoressa macladin.. e deltacortenesono gia la 4 giorni ma sento ancora i rumori …i sibilli in petto quando tempo ci vuole…per non sentirli piu mi aiuti a capire..cordiali saluti…..

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Prosegua ancora oggi e domani, se lunedì ancora non si sentisse bene contatti nuovamente il medico.

  9. Anonimo

    Buonasera, stamattina ho fatto il test alla metacolina…. dopo 3 inalazioni sono risultata completamente asmatica… lo sapevo già ma ho dovuto fare questo test per averne la certezza e per portare l’esito dallo pneumologo che mi dirà il da farsi…La cosa però che le chiedo è questa: è normale che per tutta la giornata poi sentivo come una costrizione al petto? ora un pò è passata, però quando muovo il busto a dx e a sx sento fastidio al petto, come se avessi fatto degli sforzi muscolari… non capisco…. il respiro è normale perchè poi il medico stamattina mi ha inalato il ventolin per ristabilizzare il mio respiro xchè mi aveva indotto l’asma.. devo preoccuparmi? grazie ..denise

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Dato il test eseguito mi sembra assolutamente comprensibile, in ogni caso lo faccia presenta al medico.
      Mi aspetto che oggi vada meglio, me lo conferma?

    2. Anonimo

      grazie dottore…. va meglio…… direi che era proprio un effetto post metacolina…. ora prenderò appuntamento con lo pneumologo per l’eventuale cura da fare… buona serata.. denise

    3. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Ok, sono felice che stia meglio.

  10. Anonimo

    posso avere informazioni su problemi di allergia?