1. Anonimo

    Buona sera dottore, domenica ho mangiato delle alici marinate fatte in casa di cui vado matta ma mentre ne stavo mangiando una ho notato il famoso parassita… Ne ho mangiate molte di qll alici ma visto quel verme ho buttato via tutto… Ora ho uno strano pizzico nello stomaco che nn so se sia reale o creato dalla paura di aver ingerito uno di quei cosi… Cosa mi consiglia? Mi devo preoccupare?

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Il tempo trascorso ci permette una ragionevole tranquillità, in ogni caso se comparissero sintomi più severi contatti il Pronto Soccorso.

  2. Anonimo

    Dottore ma è possibile che i sintomi possono essere accusati da una persona piuttosto che un’altra nonostante abbiano mangiato la stessa cosa?

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Sì, perchè una potrebbe aver ingerito il parassita e l’altra no.

  3. Anonimo

    Buona sera, è possibile essere infestati dal verme nonostante il pesce fosse originariamente fresco e congelato da almeno un mese? (Mangiato crudo intendo, e premetto che l’ ho preparato io e non ho notato alcun verme) l’ ho mangiato lunedì, e ad oggi ho avuto: ieri diarrea e oggi stitichezza, probabilmente causata dai due dissenten presi ieri, (oggi sono andato di corpo una volta, ma per me è poco rispetto al solito ahah)

    Grazie mille..

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Improbabile che sia il parassita.

  4. Anonimo

    Buongiorno dottore ieri sera io e altre 2 persone abbiamo mangiato tonno e pesce spada marinato, dopo un oretta circa abbiamo avuto tutti e tre degli attacchi di dissenteria senza nessun dolore dopo 2 3 scariche è passato tutto e siamo sempre stati bene nessun dolore ne nausa nulla solo dissenteria. Ormai sono passate quadi 24 ore ci dobbiamo preocupare?

    1. Anonimo

      Dimenticavo che abbiamo mangiato anche insalata russa con maionese giusto per capire se sono sintomi riconducibili di più al pesce o ad eventuali altri cibi.
      Grazie Aspetto con ansia una sua risposta

    2. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Difficile esserne certi; direi che possiamo avere un cauto ottimismo, ma in caso di nuovi sintomi raccomando di sentire un medico.

    3. Anonimo

      Grazie dottore e per quanti giorni devo stare attento per essere sicuro che sia tutto apposto

    4. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      3-4 giorni dovrebbero essere sufficienti, ma sinceramente non mi aspetto che succeda nulla.

  5. Anonimo

    buongiorno dottore. Ieri sera io è un’altra persona abbiamo mangiato tonno alla griglia cuocendolo anche internamente (non mangiamo infatti cibi crudi o semi crudi). Dopo circa 3 ore dal pasto abbiamo avuto entrambe problemi intestinali con dissenteria. Oggi va un pochino meglio, ma sono preoccupata lo stesso. Cosa mi consiglia?

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Senta il medico, ma se è stato cotto bene anche all’interno escluderei che il problema fosse il parassita, ciononostante se entrambi hanno accusato problemi non possiamo sottovalutare eventuali intossicazioni di altro genere.

  6. Anonimo

    Salve dottore io e la mia ragazza 3 giorni fa abbiamo pranzato dal jappomese a buffe ammetto che o mangiato tanto sushi e tante altre pietanze cucinate all inizio stavo bene ma dopo 2 orette sono stato male dopo 4ore sono andato in bagno e non avevo mugo nelle feci e subito dopo o vomitato e mi sono sentito bene il giorno dopo stavo bene ma da ieri dopo che o mangiato salsiccia e peperoni arrostiti di sera e oggi mi fa male pancia e o tanta aria secondo lei puo essere la larva ?

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Sinceramente non credo.

    2. Anonimo

      Salve dottore sono ancora mi trovo ancora con aria nella pancia e ogni tanto qualche dolorettp o fitta nella pancia e mi sento sempre una cosa sulla gola ma puo essere dopo 5 giorni

    3. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Forse un po’ di suggestione, i sintomi del parassita sono in genere molto più eclatanti.

  7. Anonimo

    le alici crude messe a bagno nel succo del limone sono a rischio o sono sicure grazie saluti

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Rischio.

  8. Anonimo

    Buongiorno dottore
    Circa 15 giorni ho mangiato da amici delle alici marinate crude in succo fi limone.
    Dopo averne mangiate alcune ho visto un vermetto bianco, a distanza di 10gg mi si manifesta vomito dissenteria e dolori addominali…..stasera andro’ dal medico…….secondo lei come si puo intervenire? Esiste una cura antibiotica per debellere il parassita
    Grazie marco

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Ammesso e non concesso che sia Anisakis, solo in alcuni casi si usa un vermifugo, ma generalmente si preferisce curare i singoli sintomi in attesa della guarigione spontanea.

  9. Anonimo

    Grazie dottore

  10. Anonimo

    Buongiorno dottore, jo appena mangiato una scatoletta di tonno al naturale in un piatto di pomodori. Dopo averne mangiato un po’ mi sono accorta che sul tonno che stavo per imboccare c’era un verme simile all’anisakis lungo circa 3 cm e di un colore marrone con striature nere. Mi devo preoccupare? È quello che penso ? e a quali rischi posso andare incontro? Grazie

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Era di provenienza industriale o l’ha acquistato in pescheria?

    2. Anonimo

      Era una scatoletta di tonno al naturale di produzione industriale, acquistata in un supermercato

    3. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      In linea di massima non dovrebbero esserci rischi, in quanto soggetti ad abbattimento e cottura.

    4. Anonimo

      Speriamo bene! Grazie