1. Anonimo

    Buongiorno sono portatora di anemia mediterranea lo so solo da qualche giorno ho l’emoglobina a 10 volevo sapere quale attività non devo fare e anche che alimenti non devo mangiare , io sono dimagrita 3k mi sento stanca sempre per il mio lavoro faccio tutti i giorni 15 kilometri di bicicletta.

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Più che altro in questi giorni cercherei di privilegiare un’abbondante idratazione, possibilmente con sali minerali; è possibile che sia sufficiente a combattere la stanchezza.

    2. Anonimo

      Dottore, ho avuto rapporti e adesso ho un ritardo di 8 giorni, ho sospeso dall’ultimo ciclo che ho avuto la pillola dell’anemia, è possibile avere un ritardo per questa sospensione?

    3. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Che farmaco assumeva?

    4. Anonimo

      assumevo folina.. io ho sempre avuto ritardo

    5. Anonimo

      aspetto la sua risposta . Un bacio

    6. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      La sospensione del farmaco può influire, ma probabilmente non già dopo 30 giorni.

    7. Anonimo

      Se inizio a riprendere la pillola pur per averle potrà cambiare qualcosa?

    8. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      A mio avviso no, o comunque non a brevissimo.

    9. Anonimo

      Grazie dottore, per queste informazioni.Forse può capirmi visto che ho solo 16 anni e sono molto preoccupata, non so cosa fare.

    10. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Niente panico:
      Prima cosa, prenda nuovamente Folina, a meno che ovviamente non le abbia detto il medico di interrompere.
      Seconda cosa, se ha avuto rapporti non protetti un test di gravidanza con la prima urina del mattino è indispensabile.

    11. Anonimo

      Grazie Dottore,
      Mi è stato molto d’aiuto. Un bacione

  2. Anonimo

    salve dottore volevo sapere io sono portatore di anemia mediteranea ora mia moglie aspetta un bambino e molta procupata il medico a detto che i valori della bimba sono tutti a posto le puo dire a mia moglie che nno deve avere paura grazzie e buona sera.

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Se il medico ha detto che è tutto nella norma non c’è motivo di dubitare.

  3. Anonimo

    dottore volevo chiederle se è vero che in estate è meglio evitare di assumere ferro,per evitare alcuni effetti collaterali che possono insorgere con l’esposizione ai raggi solari.Grazie

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Possibile, ma poco probabile l’insorgenza di problemi.

  4. Anonimo

    sia io che mio marito siamo portatori sani,il primo figlio era malato e’ ho deciso di abortire il secondo e sano come e noi,ed ora h a 4 anni.eseere portatori nn vuol dire essere malati o avere dei valori sballati

    1. Anonimo

      il dott, mi sembra che nn si vuole sbilanciare troppo,allora perche’ vuoi dare dei consigli se poi quando telo chiedono la tua risp e sempre la solita,

    2. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      La ringrazio per la sua critica, che accetto di buon grado perchè mi permette di capire dove migliorare; purtroppo come tengo sempre a sottolineare non sono specialista di questo campo, ma quando un lettore scrive una domanda mi fa piacere almeno fargli sapere che è stata presa in considerazione, anche se poi molto (troppo?) spesso non sono in grado di aiutare concretamente.
      Tengo tuttavia a sottolineare che lascio di proposito tutte le domande-risposte, in modo che ognuno possa valutare se eventualmente possa essergli d’aiuto o meno.

  5. Anonimo

    salve dottore sono una portatrice sana di 20 anni e fino a qualche anno fa non avevo nessun tipo di problema.. da due o tre anni a questa parte mi capita spesso di avere giramenti di testa ( sopratutto d’estate) e mi sento sempre stanca… nell’ultimo anno ho avuto episodi di tachicardia… secondo lei sono sintomi riconducibili alla talassemia?

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Possibile, ma potrebbe valere la pena verificare anche altre possibilità come la tiroide e la pressione.

  6. Anonimo

    buona sera dottore,il mio ragazzo ha la mediterranea,vorrei sapere se e meglio evitare determinate bevande,cose gasate,alcool ecc….sono un po preoccupata per la sua salute…e molto pallido,e sempre stanco affaticato! grazie mille aspetto sue notizie…

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      In generale nulla di particolare, le indicazioni principali le trova nell’articolo (ma sicuramente sono conosciute dal suo ragazzo).

  7. Anonimo

    SERA DOTT, HO AVUTO 2 FOGLI E DURANTE LE GRAVIDANZE NON HO MAI AVUTO PROBBLEMI DI ANEMIA VERA E PROPRIA.POI HO AVUTO DEPRESSIONE E ATTACCHI DI PANICO,CIRCA 5 ANNI FA’.UN PO’ A VENIRE STO AVENDO DI NUOVO L’ANSIA E PANICO ,MA MI SENTO ANCHE STANCA E HO TIPO VERTIGINI SBANDAMENTI E GIRAMENTI DI TESTA,SECONDO LEI PUO TRATTARSI DI ANEMIA XCHE CI SONO GIORNATE CHE MI SENTO STANCA ANCHE SENZA FARE SFORZI ESAGERATI,DEBOLE E SENZA FORZE QUASI COME UNA SENSAZIONE DI SVENIMENTO.MI HANNO DETTO CHE PUO ESSERE ANCHE LA CERVICALE,MA QUALI SONO I SINTOMI DELLA CERVICALE?GRAZIE.

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Tutto è possibile, anemia compresa, anche se in questa stagione senza indizi evidenti il caldo rimane forse il principale indiziato.
      I sintomi della cervicale sono in genere mal di testa, nausea, dolore al collo, eventualmente vertigini, …

  8. Anonimo

    Buongiorno Dottore, ho 22 anni e sono portatrice sana di beta-talassemia. Non ho mai avuto bisogno di trasfusioni, e regolarmente utilizzo integratori di sali minerali per ovviare a stanchezza e fiacchezza.
    Ma Non ho capito bene se la mia condizione permette o meno al mio organismo di assumere ferro nelle giuste quantità. A suo parere, dovrei mangiare alimenti contenenti ferro, o evitarli?

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      In linea di massima ad un portatore sano non è necessaria alcuna attenzione particolare, una dieta corretta ed uguale a qualsiasi altra persona è ideale.

  9. Anonimo

    caro dottore vorrei sapere se si e portatrice di anemia mediterranea si possono avere aborti spontanei

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Se è portatrice sana credo che non rischi di più di qualsiasi altra donna.

  10. Anonimo

    salve dottore. Le vorrei chiedere una cosa: se 2 persone sono portatori sani di anemia mediterranea e concepiscono un bambino e nel corso del tempo scoprono che il bambino(ancora all’interno della pancia della mamma) ha ereditato i geni malati dei genitori, cosa si puo’ fare perche’il bambino nasca sano? esiste qualke metodo o qualche cura che possano fare per il bambino? le premetto che sono contro l’aborto.se mi puo’ dare delle delucidazioni al riguardo le sarei veramente grata.

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Il discorso è in realtà più complesso e non ho le competenze specialistiche per affrontarlo nel suo insieme, ma se il bambino concepito fosse malato perchè portatore di entrambi i geni della malattia si troverebbe a dover fare trasfusioni:

      http://etlc.info/malattie/anemia-mediterranea-talassemia-sintomi-causa-gravidanza/#cura

      Se le fosse portatrice di anemia, prima di iniziare la ricerca di gravidanza, consiglierei di parlarne con un genetista per comprendere a fondo rischi, percentuali ed alternative.