Tutte le domande e le risposte per AIDS e HIV: sintomi, cause, test e trasmissione
  1. Anonimo

    buongiorno dottore volevo chiedere: ho avuto un rapporto protetto con una ragazza di cui non sò molto circa 1 mese e mezzo/due fà, ma NON protetto dal punto di vista orale. Non ho nessun sintomo ma sull’avambraccio da una decina di giorni mi è comparsa una macchia rosso chiaro in leggero rilievo…prude (poco) e non migliora, anche se non peggiora! può essere dopo questo tempo la comparsa di una lesione, sintomo di HIV? Premetto che poco più di un anno fà, avevo fatto il test, risultato negativo…
    Grazie se vorrà rispondermi!

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      No, non è segno di HIV, ciò non toglie che farei ugualmente un test.
      La macchia va fatta vedere un medico (micosi?).

    2. Anonimo

      grazie farò come mi consiglia!
      giancarlo

  2. Anonimo

    Scusi un ultima curiosità. Mi diceva che non può essere sintomo di HIV…perchè le lesioni appaiono solo in stato avanzato (terminale) o sono uno dei primi sintomi possibili comunque? o per un’atra ragione?
    Grazie ancora

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Una macchia rossa non la considero una lesione, ma una reazione allergica oppure un’infezione locale.

    2. Anonimo

      ah, in effetti, grazie. Ma comunque le lesioni sono un primo sintomo….o uno degli “ultimi” in caso? Sà nei vari siti non ho mai trovato l’informazione precisa…

    3. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      L’osservazione dei sintomi non conta nulla, sono troppo generici, faccia il test.

  3. Anonimo

    buon giorno a tutti e complimenti per il sito!
    mentre ero in bagno O NOTATO UN FISTOLE VICINO ALL’ANO, O NOTATO ANCHE DEL SANGUE DALLA FISTOLE.COME MAI SI FORMANO QUESTE FISTOLE?
    le spiego un pò la situazione quasi 1anno fa ho avuto un rapporto orale non protetto, a dicembre o iniziato a fare pipi sangue, agli inizi di GENNAIO o avuto una ciste dell’ cisti dell’epididimo con vericocela di 2grado, il tutto senza febbre ,Sto iniziando ad avere questi sintomi DOLORE AL PETTO QUANDO FACCIO LA TOSSE MUCO VERDE ED DOLORE ALLO GOLA con bruciore!

    la mia preoccupazione di aver contrattato l’HIV?
    Possono essere dei sintomi da hiv?
    GRAZIE

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      I sintomi non fanno pensare all’HIV, ma ciò non toglie che se ha avuto comportamenti a rischio debba comunque verificare con un test.

    2. Anonimo

      o avuto solo 1 anno fa un rapporto orale non protetto passivo

    3. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Secondo molti esperti non sarebbe a rischio, personalmente un test lo farei ugualmente.

  4. Anonimo

    Buomgiorno dottore le chiedo un parere: da quasi 3 settimane ho dei brufoli sul braccio sx che non guariscono nonostante utilizzi prodotti farmaceutici. Secondo lei potrebbero connessi a qualche mst?? Le chiedo ciò perché ho avuto comportamenti non completamente protetti….

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      In linea di massima non credo, ma non usi farmaci senza una diagnosi esatta da parte del medico.

  5. Anonimo

    scusa mi dotore
    dalla vostra esperienza un risultato negativo dell test elis 4 generazione per hiv a 50 giorni di un raporto sessuale ti da un tranqullita secondo voui come sara il test a 90 giorni?
    io lego in diversi forum dicono che un test a 45 giorni e definitivo a 99 %
    che ne penza lei??

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Confermo, più o meno è sicuro al 99%, ma che non significa definitivo; l’esito definitivo lo si ha a 90 giorni.
      Può quindi sentirsi ragionevolmentre tranquillo e fuori pericolo, ma servirà ancora una verifica.

    2. Anonimo

      sicome io o avuto poco dei problemi con orecchio mi e usito pus poco rafredore poco febre anche adeso dopo la cura del medico di influenza o prezo 3 tipi di antibiotici e 4 punture e ho la diarrea e lo perdevo equlibrio quando caminavo… che ne penzi sono questi sintomi da hiv…
      io con la personacpn chi o avuto raporto mi a garantito che non a nisuna malatia pero io o la paura…
      si come ogni gionro penzo a questo mi sta preocupando tanto per risultati a 24 giorni erano negativ
      anche a50 giorni negativ…. non lo so che devo fare per tranquillisarmi

    3. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      I sintomi non contano nulla per quanto riguarda l’AIDS, conta solo l’esito del test, e nel suo caso questo ci permette di essere assolutamente ottimisti e tranquilli.

    4. Anonimo

      grazie dotore speriamo andra ben fine…..

  6. Anonimo

    Scusa dottore sono sempre tonio il rossore se mi alzo la notte non sempre ma quasi tutte le notti non ce ma quando mi alzo la mattina dopo 10 minuti si ripresenta

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      I sintomi descritti nel primo messaggio non sono per nulla riconducibili all’HIV, ma ovviamente se ci sono stati dei comportamenti a rischio il test glielo consiglio ugualmente.

  7. Anonimo

    Si puo assocciare i miei problemi allo stress dotore e grazie di tutto

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Sicuramente sì.

  8. Anonimo

    Grazie mille

  9. Anonimo

    Dottore entrato in un bagno pubblico ho preso della carta igienica e l’ho passata sul glande .
    Siccome era un po sporca e umida potrebbe un ragazzo prima di me averla utilizzata e lasciato delle secrezioni attraverso le mani?
    grazie.

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Non ho modo di saperlo.

  10. Anonimo

    Scusi sarò paranoico.
    È irreale che un sieropositivo strusci il glande su un pezzo di carta igienica che ancora nel contenitore ma penzolante all’ esterno giusto?

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      A mio avviso sì…