Tutte le domande e le risposte per Artroscopia: procedimento, vantaggi, complicazioni
  1. Anonimo

    salve,
    mi chiamo claudia e ho un problema al ginocchio sinistro da 7 anni, durante i quali ho fatto visite terapie artroscopia durante la quale mi hanno rimosso della sinovia e non ho risolto niente. in seguito mi sono rivolta ad altri specialisti quali reumatologi neurologi e anche ad un chiropratico senza risultati.ultimamente un altro ortopedico mi ha fatto fare un altra risonanza dalla quale risulta una lesione meniscale con frammento in gola, il problema è diventato anche dell’altra gamba perchè ha dovuto sopportare il peso per tutto questo tempo. Come è possibile che con l’artroscopia che ho fatto in passato non si è visto il menisco rotto? E se non risolvo niente con l’artroscopia che dovrò eseguire?

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      La precedente artroscopia a quando risale?

  2. Anonimo

    devo essere operata in artroscopia al ginocchio mi può dire quali sono i tempi di recupero ? dovrò usare le stampelle o posso subito dopo l’intervento camminare e fare preparazione atletica ?

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      I tempi di recupero variano in base al tipo di intervento, alla sua età, allo stato di salute, …
      Temo serviranno le stampelle.

    2. Anonimo

      ho 12 anni

    3. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      L’età è dalla sua parte, ma serve comunque non forzare i tempi per evitare complicazioni.

  3. Anonimo

    Buona sera, il problema in realtà affligge mio figlio sedicenne…operato a luglio 2012 al menisco e legamenti, intervento apparentemente riuscitissimo……a distanza di mesi si presenta il problema di liquido al ginocchio ….ogni due giorni circa 80cc, il medico ci prescrive una radiografia dove tutto appare in regola. Oggi portandolo a controllo( perchè il ginocchio era di nuovo gonfio) gli viene aspitato 80cc di liquido rossastro…….non so che fare, il medico gli ha prescritto fortilase per 20 giorni dopo lo vuole rivedere…….Ovviamente trova difficoltà ai movimenti (quale palestra per potenziamento quadricipite femorale) ma è normale tutto questo dopo 5 mesi?????Grazie.

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Purtroppo ovviamente non è normale, ma non sono in grado di aiutarla, mi dispiace.

    2. Anonimo

      Ciao non sono un medico ma ho esperienze personali sulle ginocchia…ti posso dire che l’ortopedico che ha operato tuo figlio è un pazzo!!! i legamenti non si devono assolutamente operare fino a quando non si è compiuta la maggiore età cioè fino a quando non si finisce di svilluppare…il legamento viene legato alle ossa che ancora a 16 anni crescono…vai subito da un altro ortopedico e chiedi consiglio sul da farsi….ciao spero di essere stato di aiuto…

  4. Anonimo

    sono stata operata un mese fa in artroscopia alla spalla .
    Ho iniziato una sett fa il recupero ma sinceramente nn trovo nessun beneficio …anzi…ho dolori forti la notte e spesso prendo antidolorifici…ma è normale un recupero cosi’ lungo? grazie

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Sette giorni sono a mio avviso ancora pochi per trarre conclusioni.

  5. Anonimo

    ho 14 anni se faccio l artroscopia con dolore ai menischi e alla rotula si puo fare insieme

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Probabilmente sì, ma deve valutarlo con il chirurgo.

  6. Anonimo

    potrei fare l artroscopia a 14 anni o è ancora presto

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      L’età in sè non credo che sia un problema, ma i fattori da valutare sono ovviamente anche altri.

  7. Anonimo

    che genere di oggetti si usano per artroscopia e ho 14 anni che anestesia mi fanno

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Non essendo chirurgo a questo non ti so rispondere.

  8. Anonimo

    ciao qual è l anestesia migliore per l artroscopia

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Non esiste un’anestesia migliore per un dato intervento ma, di norma, l’anestesia più adatta scelta in base al paziente E al tipo di intervento. Credo in ogni caso che le più comuni siano la locale e la spinale.

  9. Anonimo

    Salve o una lesione al menisco laterale e devo operarmi la prossima settimana vorrei sapere che tipo da nestesia fanno xr questo genere do operazione grazie in anticipo

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Può fare riferimento alla risposta precedente.

    2. Anonimo

      Ok grazie

  10. Anonimo

    dopo l intervento artroscopia perchè ti fanno la puntura epidulare a cosa serve grazie in anticipo.

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Immagino che intenda PRIMA dell’intervento e serve come anestesia per non sentire dolore.