Gentile utente, per garantire maggiormente la tua privacy i tuoi contributi potrebbero essere mostrati sul sito in forma anonima.

Leggi le condizioni d'uso dei commenti.

  1. Anonimo

    Ho fatto il test del respiro è sono risultato affetto da Helicobacter pylori livello 5, come bisogna curarsi per uscirne fuori, grazie per la sua gentilezza

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Il medico prescriverà una terapia antibiotica da seguire con scrupolo.

  2. Anonimo

    È urgente, sono nel panico!

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Non capiterà nulla, al limite un po’ di mal di pancia.

  3. Anonimo

    Buongiorno dottore, ho una domanda urgente. Stamattina ho assunto per la prima volta il magnesio (33,3 gr disciolti in un litro d’acqua)…però erroneamente ne ho preso un bicchiere pieno da acqua e non un bicchierino da caffè. Sono molto preoccupata. Cosa potrebbe succedermi? Effetti gravi??grazie

  4. Anonimo

    buongiorno ultimamente (due tre gg) ho fatto uso di integratori di magnesio potassio e ho consumato della magnesia bisurata aramatica anche due al giorno (ravvicinata)per problemi digestivi cosi ho notato una certa mancanza di libido mai accaduta prima (ho 54 anni) e’ da correlarsi al
    troppo magnesio consumato ? grazie

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      A mio parere no.

  5. Anonimo

    buongiorno Dottore,sono alla 28+3 della mia 3 gravidanza.Il mio ginecologo i ha prescritto il magnesio supremo,3 bustine al giorno,in quanto ho i crampi piuttosto forti alle gambe,e devo dire che funziona.Ora il mio dubbio è che sono 2settimane che lo assumo,prendo 3 cucchiaini al gg,e ho continuamente la dissenteria.Per i primi giorni ho detto ok,magari è per via del magnesio,che il fisico si deve abituare,ma sta continuando.Stamatt mi sono recata dal mio medico,che mi ha detto di sospendere per una settimana e poi riprendere,ma massimo 1 cucchiaino al gg.Vorrei solo sapere se la dose eccessiva possa in qualche modo aver creato dei problemi al mio bambino.Io mi sono attenuta alle indicazioni del mio ginecologo,non potevo sapere che la dose era eccessiva.
    Attendo una sua risposta,grazie.

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      No, nessun rischio per il bambino.

    2. Anonimo

      Grazie mille!!!!!!! era l’unica cosa di cui avevo veramente paura!!! la ringrazio ancora.

  6. Anonimo

    BUON GIORNO DOTT.STO ASSUMENDO UN INTEGRATORE ALIMENTARE A BASE DI MAGNESIO ESATTAMENTE IL NEOBIOXY MI è STATO CONSIGLIATO DA UN OSTEOPATA PER PULIRE IL COLON SOFFRO DI COLITE GASTRITE ED HO LA GAMMA G.T. ALTA VISTO CHE GIA AL 2 GIORNO HO INAPPETENZA MAL DI TESTA E LO STOMACO PIENO MI CONSIGLIA DI CONTINUARE” d DIMENTICAVO STO PRENDENDO UN INTEGRATORE PER IL COLESTEROLO CHE DEVO FARE ”’ RINGRAZIO SENTITAMENTE.

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Se le dà fastidio valuti di sospenderlo con il medico che gliel’ha prescritto.

  7. Anonimo

    Buongiorno dottore vorrei assumere del magnesio supremo dopo aver parlato col mio medico per delle tensioni muscolari dovute ad ansia e stress.Siccome già assumo con ,effetti positivi, da qualche settimana l’integratore ezerex una bustina la mattina ,vorrei sapere se posso assumere il magnesio in concomitanza ? Se è si quando ,quanto e per quanto tempo?Scusi se la domanda è un po’ contorta.La ringrazio anticipatamente per la risposta.

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Non vedo interazioni con Ezerex, ma per le dosi e durata della terapia non posso aiutarla perchè non posso suggerire cure o farmaci/integratori.

  8. Anonimo

    Buona sera.
    Che voi sappiate vi sono controindicazioni ad assumere 1 cucchiaino di magnesio supremo e Lietoson gocce (integratore alimentare a base di estratti vegetali – Escolzia, Passiflora, Tiglio, Valeriana, Biancospino, Melissa, Arancio dolce (Olio essenziale) selezionati – e Vitamina B6?
    Grazie per l’attenzione.

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Non che io sappia.

    2. Anonimo

      Grazie per la celerità nella risposta!!

  9. Anonimo

    Buonasera dottore, siccome pratico il running (almeno quattro volte a settimana di cui tre abbastanza impegnative) , ho intrapreso una cura di magnesio e potassio forte ( è il nome dell’integratore). A prescindere dalle indicazioni, vorrei sapere è il caso di assumerlo tutti i giorni oppure nelle giornate di attività fisica.

    Cordialmente

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Provi in entrambi in modi e verifichi come ne trae maggior beneficio (probabilmente tutti i giorni).

  10. Anonimo

    Buongiorno dottore sono in menopausa e tra i tanti disturbi soffro anche di insonnia..ho provato tantissime erbe che dovrebbero aiutarmi a dormire..anche la melatonina..ma niente…non voglio prendere sonniferi assolutamente…qualcuno mi consiglia il magnesio…come dovrei assumerlo secondo lei?

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Può valere la pena provare.

  11. Anonimo

    Ho preso una pasticca dicloruro di magnesio dopo un 1 ora ho corso subito in bagno. Io soffro di colpite ulcera ma sto bene da tempo, devo continuare?

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Al suo posto interromperei, per provare al limite con dosi sensibilmente più basse.

  12. Anonimo

    grazie per la sua gentilezza e disponibilità

  13. Anonimo

    Mi scusi Dottore per il dolore alla schiena mi è stato consigliato di prendere Airtal compresse rivestite da 100 mg, dovrei prende anche la proteziobne per lo stomaco? grazie per la sua gentilezza

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Per quanti giorni deve proseguire la cura?
      In passato ha sofferto di problemi di stomaco?

    2. Anonimo

      non ho mai sofferto di problemi di stomaco, prendo airtal per due tre giorni, grazie per la gentilezza

    3. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Assumendolo a stomaco pieno, in genere 2-3 giorni di cura non sono un grosso problema.

  14. Anonimo

    Caro dottore ho iniziato a prendere il magnesio supremo da tre giorni un cucchiaino la mattina in mezzo bicchiere di acqua calda, ma ho effetti strani non so se dovuti al magnesio: ansia eccessiva, piccoli attacchi di panico in strada, stanchezza, sonnolenza e voglia di non fare niente, mal di testa e sinusite, mi ha solo alleviato un dolore terribile al braccio dovuto da un’epicondilite.
    Cosa mi consiglia continuo per vedere come procede il tutto o interrompo???? Può essere solo l’inizio e poi magari si assesta il tutto??? La ringrazio anticipatamente

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      A mio parere non sono collegati, ma provi comunque ad interrompere per vedere se va meglio.

  15. Anonimo

    Buonasera Dottore,
    ho letto con molta attenzione le sue risposte in merito, ma non ho ancora capito come si prende il Magnesio Cloruro. Ne ho acquistata una confezione da 33 gr e diluita in un litro d’acqua in bottiglia di vetro e riposta in frigorifero. manca il resto: come va presa? l’idea che migliorino i miei crampi notturni su tutta la schiena e relativa osteoporosi della colonna. ho 56 anni e gia in menopausa da 7. Grazie per una sua risposta

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Premesso che onestamente non credo molto a questa soluzione, in genere se ne assume la quantità di una tazzina da caffè al giorno.

  16. Anonimo

    Buongiorno. Ho iniziato a prendere magnesio supremo, un cucchiaino da caffè al mattino e la sera a stomaco pieno. Ma ho la pancia che brontola in continuazione. Io ho problemi di meteorismo e areofagia. Non è che per me mi peggiora il mio problema?
    Grazie

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Sì, è probabile.

  17. Anonimo

    Grazie, Dottore.
    Magari proverò ad assumerlo al mattino anziché alla sera, per vedere se riesco a scaricare l’ansia prima che venga notte.
    Le chiedo ancora: ma sensibilità individuale significa che è meglio per me non assumerlo, o vuol solo dire che mi devo abituare? Non vorrei che a questo punto nel mio caso mi facesse più male che bene, vista la reazione del mio corpo…
    Le chiedo anche: non c’è la possibilità che io abbia già sufficiente magnesio e che la reazione ansiosa sia stata dovuta ad un eccesso di questa sostanza nel mio corpo?
    Non so, ci sono rimasta perplessa: mi aspettavo un effetto calmante e distensivo, non di certo una notte ansiosa come non capitava da anni… E per solo mezzo cucchiaino, poi! 🙁

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      “Sensibilità individuale” significa una reazione non comune nella maggior parte delle persone; può essere questione di tempo e pazienza, oppure può essere uno scoglio insormontabile.

      Escluderei una reazione da eccesso di magnesio.

  18. Anonimo

    Ho 37 anni, premetto che in passato ho sofferto di attacchi di panico e che sono tendenzialmente ansiosa, anche se con gli anni ho imparato a controllare perfettamente l’ansia e ad evitare che sfoci in attacchi veri e propri.
    In seguito agli eccessi vacanzieri, sto seguendo una dieta disintossicante prevalentemente a base di verdura, frutta fresca e secca, cereali integrali e legumi; niente carne, zuccheri, caffè e latticini (a cui peraltro sono intollerante), poco olio e sale, almeno 2-3 litri di acqua al giorno. Mi sento bene, mi sto sgonfiando e la la pelle del viso mostra già un incredibile miglioramento.
    Ieri sera, dopo tre giorni di questo regime, ho iniziato ad assumere un integratore di magnesio, sotto forma di magnesio supremo, giusto mezzo cucchiaino sciolto in un bicchier d’acqua.
    E stanotte ho dormito malissimo. Avevo ansia, tachicardia, senso di angoscia, mi svegliavo più volte di colpo. Così mi sono chiesta: può essere colpa del magnesio? E’ da mesi che non avevo un’ansia così e che non dormivo così male, so che il magnesio in realtà dovrebbe aiutare ad attenuare l’ansia e a calmare il sistema nervoso, ma può essere che in un primo momento dia questo tipo di reazione?
    Ho letto da qualche parte che il magnesio aiuta il corpo a liberarsi delle tossine in eccesso, può essere questa la causa del mio malessere?
    Preciso che in genere non prendo integratori di alcun tipo, tempo fa ho provato solo una volta il magnesio per qualche giorno per attenuare i crampi mestruali (sotto consiglio della ginecologa) e ha fatto miracoli; però era nella versione magnesio-potassio del supermercato, con dolcificanti e altre sostanze aggiunte. Questo è magnesio puro, magari è diverso, e l’effetto è più forte…
    Ora, dopo stanotte, non so se insistere nel prenderlo o sospendere: ci tenevo tanto a integrarlo nella dieta, anche perché sono in un periodo di stress e so che aiuta tanto (oltre a eliminare praticamente del tutto i crampi mestruali).
    Cosa mi consiglia di fare? E’ normale questa reazione ansiosa eccessiva? Devo cambiare dosi/modalità di assunzione?
    La ringrazio tantissimo

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      1. Improbabile che la causa sia il magnesio, ma non possiamo escludere una sensibilità individuale; escludo categoricamente che sia un effetto positivo segno di eliminazione delle tossine.
      2. Provi a diminuire drasticamente la dose e, se tollerata, aumentarla gradualmente nel tempo.

  19. Anonimo

    No anzi mi ha regolarizzato calcolando che nel mio elenco di “malanni” soffro anche di colite.

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Se anche il suo medico fosse d’accordo, non vedo problemi a continuare.

  20. Anonimo

    Buongiorno,
    In seguito a forti tensioni muscolari e forti spasmi muscolari facciali, mi sono recato in farmacia e mi hanno dato un barattolo di Magnesio Supremo. Prendo la dose minima quindi un cucchiaino in acqua calda al mattino e ammetto che mi ha aiutato anche se ho problemi miei genetici di scoliosi e sono spesso sotto stress emotivi, dunque, i dolori e relativi tremori non vanno mai via del tutto. La farmacista mi disse che era possibile prendere il magnesio a vita sempre con lo stesso dosaggio minimo qualora ne trovassi beneficio. Ammetto che l’ho volutamente sospeso ma i sintomi sono nuovamente peggiorato e vorrei tornare a prenderlo. La mia domanda è: posso davvero prenderlo senza limiti di tempo come detto dalla farmacista?la ringrazio

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Accusava disturbi intestinali durante l’assunzione?

  21. Anonimo

    gentile dottore, sto integrando con il magnesio cloruro, 2,5 gr in una bottiglia d’acqua da bere durante la giornata. Nei giorni che esco con la bici (( 2-3 ore alle ore 14 ) preparo una seconda bottiglia da mettere in borraccia durante l’uscita. Quindi 5 gr al di nei giorni di allenamento e circa 2.5 nei di di riposo. nessun crampo addominale o diarrea.Va bene?

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      In tutta onestà potrebbe essere un po’ eccessivo.

  22. Anonimo

    Buon pomeriggio. Da qualche mese sto assumendo “Magnesio Supremo” sciogliendone un cucchiaino in un acqua calda. Dopo che l’acqua diventa trasparente posso aggiungere un pò di acqua fredda o ne riduco gli effetti? Grazie mille

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Non c’è alcun problema, se riesce a farlo sciogliere direttamente in acqua fredda può farlo tranquillamente (la calda facilità semplicemente la dissoluzione).

  23. Anonimo

    Buon pomeriggio. Sono ormai 2 anni che assumo una bustina di mag2 non tutti i giorni. Per esempio la prendo per 2-4 giorni poi un paio di giorni no. Poi faccio anche alcune settimane di stop. In 2 anni non lo mai assunta tutti i giorni. Volevo sapere se posso andare in contro a ipermagnesiemia. Visto che la mattina appena mi sveglio ho la diarrea che mi dura da alcuni mesi. Io comunque soffro di colon irritabile.

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      No, nessun rischio, ma lo sospenderei per qualche settimana per provare a bloccare la diarrea.

    2. Anonimo

      L’ho già sospeso da una settimana ma la diarrea non si arresta. Sto assumendo anche dei fermenti lattici ma non fanno effetto. Comunque soffro di ansia e attacchi di panico soprattutto ultimamente.

    3. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Bene i fermenti, non ricominci il magnesio senza prima aver risolto la diarrea; potrebbe in effetti essere causato dall’ansia, ma dopo una settimana è comunque ora di sentire il medico.

  24. Anonimo

    Salve! avendo inteso che la formula chimica dell’integratore di magnesio condiziona, oltre alla biodisponibilità del minerale in causa, anche gli effetti fisiologici, ragion per cui andrebbe opportunamente scelto in funzione dell’applicazione per cui si richiede, allora domando: in un piano terapeutico di chi soffre di emicrania acuta, quale formulazione si combina meglio ? grazie in anticipo per la cordiale attenzione.

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Quello che funziona nel suo caso… sembra una battuta, ma ho visto pazienti trovarsi bene con le più diverse formulazioni, in barba ai diversi proclami dei singoli produttori sulla biodisponibilità di quello o quell’altro integratore.

      Esistono comunque alcune formulazioni specifiche per l’emicrana, che può valutare con il medico (ad esempio Migrasoll, ma ne esistono anche altri).

    2. Anonimo

      La ringrazio per la celere risposta e intendendo scegliere in autonomia, in fondo si tratta di un integratore, le sarei ancor più grato se mi elencasse anche gli allusi “altri” prodotti di sua conoscenza, come se, entrando in farmacia, fossi a consultarla sulla gamma disponibile da poter scegliere; le informazioni dettagliate me le procurerei con la lettura su web delle case produttrici. Cordialmente saluto.

    3. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Mi dispiace, ma al momento mi viene proprio solo in mente quello perchè è quello che mi è capitato più recentemente di trattare.

  25. Anonimo

    Buongiorno, chiedo se ci sono controindicazioni nell’assunzione di magnesio nel caso di prolasso della valvola mitralica. grazie

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Non mi risulta, ma l’ultima parola spetta al medico.

  26. Anonimo

    buongiorno dottore, ho 73 anni e uno stato di salute fondamentalmente buono, come dimostrano i controlli di routine che faccio regolarmente. Soffro però di dolori articolari, controllabili facilmente con l’assunzione di antidolorifici all’occorrenza (tachipirina circa una volta alla settimana). Su consiglio di un’amica ho cominciato ad assumere magnesio in polvere, calibrando la dose fino a non avere disturbi intestinali, e mi pare che i dolori siano meno acuti. Effetto placebo?
    Vorrei sapere se l’integratore va usato a cicli o regolarmente e se corro qualche rischio. Grazie

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      1. Difficile dirlo, ma l’importante è averne un vantaggio.
      2. A basse dosi può usarlo anche per cicli lunghi.

  27. Anonimo

    Buongiorno Dottore,
    posso chiederle cosa ne pensa del bicarbonato di sodio+succo di limone per debellare le cellule tumorali e della teoria delle cellule acide/basiche le risulta qualcosa di vero sulla somministrazione contemporanea di chemio e bicarbonato.
    grazie

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      La penso così:

  28. Anonimo

    buon giorno sig. Cimurro.volevo chiederle se nel mio caso può essere indicato il magnesio come integratore.ho 54 anni ,non sono ancora in menopausa definitiva,ma è da un anno e mezzo circa che ho mestruazioni irregolari,e una serie di disturbi che non so se causati proprio da questo.soffro molto di vampate,stanchezza e gambe pesanti,a volte mi sembra di essere proprio senza sangue,da tanto che sono stanca!ciò non mi impedisce,comunque di lavorare,fare sport e assolvere ai normali doveri quotidiani.ho notato di avere qualche difficoltà nel recupero da sforzo,nel senso che ci impiego più tempo di quando ero più giovane.soffro anche di mal di testa e dolori cervicali con nausea. la ringrazio molto della sua disponibilità.laura

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Può aiutare, ma non si deve aspettare miracoli.

  29. Anonimo

    Buon Pomeriggio Dottore ; volevoso sapere che dose e per quanti giorni bisogna prenderlo il magnesio supremo ? Età 39
    Grazie

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Non posso prescrivere cure, ma si valuta in base al motivo per cui si assume.

  30. Anonimo

    Vorrei sapere se mg magnesio e anche per il sesso

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Cosa intende esattamente?

La sezione commenti è attualmente chiusa.