Tutti i commenti e le FAQ per Influenza: sintomi, cura e pericoli

Gentile utente, per garantire maggiormente la tua privacy i tuoi contributi potrebbero essere mostrati sul sito in forma anonima.

Leggi le condizioni d'uso dei commenti.

  1. Anonimo

    Buongiorno Dottore, a santo Stefano mi sono ritrovato con l’influenza, fatto 3 giorni di febbre (arrivata a 40), naso colante, raffreddore, tosse ed emicranie. Ho curato con Tachipirina al bisogno e aerosol Fluibron e Clenil. Dopo 5 giorni sono passati quasi tutti i sintomi ma mi è rimasta una tosse secca fastidiosissima che si accentua quando parlo… Ho sempre saliva densa e durante il giorno piccole quantità di catarro (al mattino appena sveglio di più, ma questo del muco in gola è un problema che ho sempre nei mesi freddi). Bronchi sono ok fatto anche radiografia… Sto continuando con miele eucalipto ed aerosol ma sta tosse non passa da 15 giorni

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      A volte servono fino a 3 settimane o più, se il medico non ha rilevato nulla serve pazienza.

    2. Anonimo

      Quindi continuo con aerosol, al momento faccio solo Fluibron, ho ancora del Clenil, lo uso?

    3. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Mi dispiace, ma non posso avvallare farmaci.

    4. Anonimo

      Grazie comunque

  2. Anonimo

    Salve dottore, la scorsa settimana sono stato molto all’aria aperta e insomma, il tempo mi ha fregato, mi sono preso un colpo d’aria. Il mio medico ha ben pensato di andare in pensione avvisando i pazienti con un misero cartello fuori dallo studio senza degnarci di spiegazioni (questo prima di Natale) ora siamo in cerca di un nuovo medico, così sono andato alla guardia medica per farmi visitare e il medico mi ha prescritto del brufen per bloccare l’infezione e il locabiotal per bloccare il mal di gola, a distanza di qualche giorno la gola ha smesso di farmi male (ho fatto due giorni di locabiotal perché il medico non mi ha detto per quanto tempo lo dovessi fare) ma come è sparito il mal di gola si è presentata una tosse stizzosa così ieri pomeriggio ho iniziato il Bronchenolo 4 cucchiai al di però non so per quanto tempo (intanto devo sempre prendere brufen 600 fin quando tutti i sintomi non saranno cessati) secondo lei dottore Entro quanto guarirò del tutto? Sono due giorni che non faccio locabiotal o lo faccio ogni ganto e il mal di gola sta nuovamente tornando, mi può per cortesia dire lei per quanto giorno sarebbe opportuno che io prenda il locabiotal è il bronchenolo??
    Ci vorrà antibiotico? Mi faccia sapere dottore

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Locabiotal o si fa bene o non si fa; farlo bene significa due spruzzi ogni 4 ore (notte esclusa) per i primi 4 giorni e poi uno spruzzo alla volta ma sempre ogni 4 ore.
      Bronchenolo finchè non passa la tosse.
      Se non c’è più dolore/febbre Brufen probabilmente si può sospendere.

      Se ci voglia l’antibiotico lo può valutare solo un medico con la visita.

    2. Anonimo

      Dottore io medico (nuovo) mi ha prescritto il Veclam ma anche le ultime volte me lo aveva prescritto il dottore (vecchio) per tre volte, ma non è che adesso il mio corpo si abitua e poi non farà più effetto?

    3. Anonimo

      Nell’ultimo anno (2014) l’ho preso 3 volte

    4. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Quando l’ultima volta?

    5. Anonimo

      Settembre/Ottobre non ricordo bene ma comunque uno di questi due mesi

    6. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Non è un problema ripeterlo ora.

    7. Anonimo

      Perfetto dottore grazie mille

    8. Anonimo

      Dottorè… Penso di aver fatto una stupidaggine assoluta: oggi il medico mi ha prescritto Veclam ma non lo avevo a casa e non lo avevano nemmeno in farmacia, è arrivato nel complesso delle scatole di domani ma me l’hanno dato verso le 20.00 facendomi il favore. Io durante il giorno ho preso: locabiotal due spruzzi ogni 4 ore, Bronchenolo 4 cucchiai e una bustina di fluifort più all’una di stanotte, ossia poco tempo fa, antibiotico Veclam 500 mg e sono andato a dormire. (Prima di prendere Veclam ho mangiato dei cracker con la Nutella e dopo circa 10/15 minuti ho preso Veclam) Mi sono svegliato poco fa con un tremore interno, tremo dentro e ho un po di nausea, mi sento davvero strano, secondo lei può essere colpa dei farmaci?? Cosa posso fare ??? Mi sono fatto una camomilla calda con il limone per calmarmi e per rilassare le pareti intestinali… Mi dica cosa devo fare secondo lei..

    9. Anonimo

      Inoltre ho freddo e brividi improvvisi

    10. Anonimo

      Cioè secondo lei è possibile che sia stato tutto ciò? Che l’antibiotico mi abbia dato la “mazzata” ? Cosa faccio? Non è che il corpo ha fatto resistenza ? Lo riprendo dopo? Ho paura dottore, questo dottore nuovo che ho è andato in malattia e quindi non c’e, i miei sono fuori per lavoro e io sono impossibilitato nell’andare in ospedale, mi rimane solo lei dottore dunque scusi lo stress.. Mi dica prima di tutto se è possibile che sia legato ai farmaci ciò che le ho detto perché magari mi sto facendo tutti i film mentali per nulla.

    11. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Poco probabile che siano i farmaci.

  3. Anonimo

    Gentile dottore, mio padre dallo scorso giovedi è stato male con l’influenza, quindi febbre,raffreddorr, tosse e mal di testa.. oggi è riandato al lavoro perchè la febbre era scomparsa da circa due tre giorni. Io al momento sto assumendo delle vitamine perche ho degli impegni importanti e non potrei permettermk di prendere la febbre.. è possibile che mi abbia contagiata, o ormai non c’è più pericolo? Dopo quanto tempo posso star tranquilla che non mi abbia contagiata? Grazie mille, e scusi la mia frenetica ansia

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      2-3 giorni dalla scomparsa dei sintomi.

  4. Anonimo

    cioè sta notte non l’ho presa mentre le 2 notte precedenti si, questa volta pochissimo nelle altre 2 situazioni un bel pò, tant’è che ho cambiato 2 maglie la notte.
    la tosse in questo momento non è fastidiosa, però quando faccio respiri molto profondi sento il catarro..

  5. Anonimo

    io penso perchè prendevo la tachipirina, questa notte anche l’ho presa ma sudore era pochissimo

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Sì, potrebbe assolutamente aver ragione.

  6. Anonimo

    La ringrazio saprebbe dirmi perché di notte sudo?
    Nella giornata non ho la febbre e nemmeno di sera arrivo max a 36.5..
    Grazie

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Difficile dirlo, forse una normale reazione al malessere.

  7. Anonimo

    ho lettoo tra le controindicazioni nausea ok..
    ora capisco, la farmacista me l’ha detto il farmaco è un pò pesante a stomaco vuoto mi avete detto di prendere qualcosa prima

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Confermo, non è dei più “potenti”, ma dà spesso fastidi (nausea, diarrea, candida, …).

  8. Anonimo

    dottore ma mondex è un antibiotico molto potente? preso a stomaco vuoto dopo 1 ora mi riveniva su il retrogusto della pillola e tossendo ho la sensazione di vomito

  9. Anonimo

    nel senzo che devo assumerli o evitarli?

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Assumerli.

  10. Anonimo

    Salve dottore, da 4 giorni avevo raffreddore e tosse lievi, ieri mi è peggiorato tutto.
    raffreddore talmente forte che è uscita herpes, tosse che mi sta dando molto fastidio, è secca, 38.7 di febbre andando a dormire. 🙁
    Oggi sono stato dal dottore, ha sentito i bronchi con lo stetoscopio ed ha controllato la bocca, non mi ha detto esattamente cosa fosse, mi ha detto ti serve l’antibiotico perchè hai qualcosa alla laringe (non ha detto qualcosa, ha usato un termine medico che non ricordo) e areosol.
    l’antibiotico è mondex amoxicillina/acido clavulanico 2 al giorno per 5 giorni, aresol per 8 giorni 2 al giorno, 5 gocce di broncovaleas e 1 fialetta di clenin.
    in più è cominciato mal di pancia e “diarrea”, non propio diarrea perchè le feci hanno sostanza non sono liquide, il dottore ha detto che è una cosa correlata all’infezione batterica e che non servono altri farmaci.
    quando pensa che starò meglio? grazie

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      2-3 giorni.
      Mi raccomando i fermenti lattici.

  11. Anonimo

    salve ma è vero che dopo che è passata l’influenza/bronchite ecc stare a contatto con le persone rafforza le difese immunitarie mentre continuando a stare in casa dopo che è passato tutto ci rende vulnerabili ed al 1 contatto si rischia una ricaduta?
    grazie

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Diciamo che in generale stare sempre chiusi in casa sicuramente è controproducente.

  12. Anonimo

    Oggi ho febbre con ml
    Di testa e mal
    Di gola. Sembra che dopo la cura di bentelan è tornata l’influenza, quindi una volta che passa l’effetto dell
    Medicina ritorno a stare male

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Sentirei il parere di un otorino.

  13. Anonimo

    Salve Dottore,
    Sono 2 mesi che combatto con l’influenza.
    Tosse, Mal di gola raffreddore , mal
    Di testa e a volte febbre.
    Il dottore mi ha dato varie volte siringhe di urbason e tachioirina mattina e sera.Dopo
    1 settimana torna l’influenza.
    Mi reco da lui e mi da siringhe di bentelan( questo il 30 dicembre scorso ).
    Oggi torna di nuovo mal di gola e tosse.
    Da cosa dipende tutto questo? Sembra che i farmaci non fanno effetto o meglio la calma ma poi ritorna.

    Grazie e cordiali saluti

    LUIGI

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      La costante è quindi la tosse?

  14. Anonimo

    Salve..mio padre 60 anni mercoledì scorso ha avuto febbre a 38,5 ha preso 2 tachipirine da 500 e dopo un ora un aulin xche la febbre nn scendeva poi è stato meglio. Oggi ha di nuovo febbre a 38 contosse…come mai?

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Mai Aulin per la febbre, mai.

      Per rispondere alla sua domanda, sono passati 5 giorni da quell’episodio, quindi probabilmente è del tutto slegato dai sintomi di oggi.

  15. Anonimo

    Tosse catarrosa e raffreddore

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Domani visita medica, ma non necessariamente è qualcosa di grave.

  16. Anonimo

    oppure, visto che tosse e raffreddore li aveva gia’ da tempo (circa 20/25 giorni) pensare addirittura ad un antibiotico? ho in casa lo zitromax

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Zerinol è un po’ leggero, contiene un po’ di Tachipirina ma in dose molto bassa. Per l’antibiotico raccomando il parere del medico, se fosse di origine virale non servirebbe a nulla.

      Che tipo di problemi respiratori lamenta?

  17. Anonimo

    Da ieri mattina ho mio padre con problemi respiratori e febbre a 38. Prende zerinol mattina e sera , ma stamattina la febbre e 38.5 . Non sarebbe più indicato prendere tachipirina?
    Grazie

  18. Anonimo

    Salve dottore, è 4 giorni che ho 7/8 linee di febbre sto un po meglio però oggi in serata mi è ritornata a37,5 e normale? Domani posso andare a lavorare mi copro bene avrei un urgenza di lavoro grazie mille arrivederci

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Altri sintomi?

  19. Anonimo

    dottore volevo chiedere ma muco giallo è sempre sintomo di infezione batterica o può essere occasionale?

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Può essere occasionale.

  20. Anonimo

    Salve, lunedi’ ho avuto l’inizio della febbre a 38, poi martedi’ sera avevo 39 febbre e ho iniziato a prendere due pastiglie della Tachipirina 500mg per ogni 4 ore fino a sei volte, poi ho preso la pastiglia la Ciproxin 500mg (per 5 giorni) una pastiglia al giorno, la febbre e’ calata… ma oggi pomeriggio ho ancora 37,6 di febbre, ho preso un’altra pastiglia di Tachipirina 500mg… la notte non dormo, anche adesso di giorno il naso e’ ancora chiuso e faccio fatica a respirare bene, poi ho la tosse secca, mal di gola e mal di testa, e’ da lunedi’ che per 4 giorni sto’ messa cosi’ e non sto’ bene, cosa devo fare?

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Visita medica e le raccomando di non pasticciare con i farmaci, le dosi assunte di Tachipirina sembrano davvero eccessive.

  21. Anonimo

    Salve volevo chiederle, secondo lei a che etá bisognerebbe iniziare a fare il vaccino?

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Dopo i 65 anni diviene raccomandanto, ma per soggetti a rischio (cardiopatici, per esempio) od in situazioni particolari (personale sanitario a contatto con malati) non ci sono controindicazioni a farlo indipendentemente dall’età.

  22. Anonimo

    sbalzo temporaneo quindi? cioè alla fine 37.0 è normale

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Sì.

  23. Anonimo

    nessun altro sintomo, l’unica cosa è che ho da poco avuto una bronchite tutto risolto però, un pò di tosse 0 raffreddore
    uomo

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Direi che al momento non sembra esserci nulla di preoccupante.

  24. Anonimo

    dottore da 3 giorni ho la temperatura corporea che mi è arrivata a 37.0, so che è nella norma ma io ho sempre avuto max 36.5.
    secondo lei è una variazione da non considerare?

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Altri sintomi?
      Uomo o donna?

  25. Anonimo

    Buonasera, una curiosità:
    Come mai per la tosse la stragrande maggioranza delle volte il dottore prescrive un antibiotico e non uno sciroppo, per dire?

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Probabilmente nel suo caso ritiene necessario cautelarsi da possibili (sovra)infezioni batteriche.

  26. Anonimo

    Salve dottore,sono una ragazza di 16 anni,è da un paio di giorni che ho raffreddore,poca tosse,lieve malditesta e naso chiuso senza febbre!..oggi è il terzo giorno che sto a casa per evitare la febbre..domani sera ho organizzato una cena fuori per il mio compleanno,secondo lei potrei uscire?

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      A mio parere sì.

  27. Anonimo

    Buonasera, mio figlio di 12 anni ha avuto l’influenza settimana scorsa.
    Febbre passata, rimasto raffreddore e tosse residua.
    Secondo lei posso mandarlo a scuola lunedi?
    Grazie

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Probabilmente sì, ma l’ultima parola spetta al medico.

  28. Anonimo

    ok una domanda, la tosse è sintomo di influenza o potrebbe essere fine a se stessa?

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Potrebbe essere semplice tosse.

  29. Anonimo

    ok ho capito riguardo al calore in faccia?

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Succede a tutti…

  30. Anonimo

    salve dottore, io non l’influenza volevo chiederle, so che quando uno ha caldo la febbre scende, al contrario con il freddo vuol dire che sale..
    da un pò di tempo, ho sensazioni di calore in faccia, io credo sia dovuta al freddo, un pò come quando si tocca la neve per molto tempo poi le mani diventano tutte rosse.
    lei che ne pensa?
    una curiosità, una persona sana vicino ad uno influenzato, viene sempre contagiato? si può evitare il contagio stando a contatto con una persona influenzata? se si viene contagiati, quanto passa prima di vedere i primi sintomi?
    grazie

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      1. Il contagio non è mai scontato.
      2. Sì.
      3. Dipende dal tipo di malattia, nel caso dell’influenza stagionale sono circa 2 giorni.

La sezione commenti è attualmente chiusa.