Tutte le domande e le risposte per Influenza 2018-2019: sintomi, cura e altri rimedi
  1. Anonimo

    Buongiorno Dottore…Sta notte mi sono svegliata a mezza notte per dolore di stomaco, nausea , aerofagia, dopo dolore forti intestinali , parte sinistra livello ombelico , mi sembra intestino discendente…Ho avuto diarrea per tutta la notte con un riposo di un ora tra le scariche…Soltanto che ero alla fine delle mestruazione e queste sono diventate piu abbondante con la diarrea …..Puo essere influenza intestinale?E puo fare sanguinare di piu?Grazie …

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Sembra di sì, e le confermo che potrebbe influire sul ciclo.

    2. Anonimo

      Grazie Dottore per la pronta risposta …
      .

  2. Anonimo

    Salve, dottore, ecco i miei sintomi: Febbre, malessere generale, dolori reumatici forti,intasamento delle vie respiratorie, debolezza, mancanza di appetito… è già passata una settimana ma sto ancora male e mi sento debolissima. E’ normale?

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Che valori di febbre?

    2. Anonimo

      Più di 38. Stamattina non ce l’ho ancora, ma per il resto mi sento come se mi fosse passato sopra un camion. E’ terribile. può essere così brutta l’influenza?

    3. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Sì, sembra quasi la vera influenza; è in ogni caso ora di sentire il medico dopo 7 giorni di febbre.

  3. Anonimo

    Salve Dottore,
    già da ieri sera ho iniziato con un po di mal gola, oggi nel tardo pomeriggio dolori alle ossa, fiacchezza, mal di testa, lieve nausea e tanto freddo. Potrebbe essere un inizio di influenza? o lo devo ricondurre al reflusso gastrico di cui soffro? prendo anche un antiacido dopo i pasti che mi sta aiutando molto. la ringrazio.

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      1. Probabilmente una sindrome parainfluenzale.
      2. Non credo che sia legata al reflusso.

    2. Anonimo

      stamattina già ho preso la tachipirina, per il mal di gola. Continuo con quella o conviene prendere qualcosa di più forte? La ringrazio

    3. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Mi dispiace, ma non posso avvallare o consigliare farmaci.

    4. Anonimo

      la ringrazio lo stesso, se persiste in settimana sentirò il mio medico curante.

    5. Anonimo

      Scusi se la disturbo di nuovo dottore, oggi purtroppo il mio medico non c’era e non sono potuta andarci. stamane mi sono alzata discretamente, nel primo pomeriggio dopo due ore dal pranzo però ho iniziato a sentire un dolore fisso alla bocca dello stomaco gonfiore e meteorismo. Mi sono iniziati anche dei dolori di pancia.
      Ora non so se potrebbe trattarsi dell’influenza o un infiammazione data dal reflusso di cui soffro. cosa ne pensa lei?
      la ringrazio ancora

    6. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Sembra reflusso, ma potrei sbagliarmi.

    7. Anonimo

      può anche influire lo stress sul reflusso? io ho accennato al mio medico curante una gastroscopia, però mi ha detto di aspettare.. la ringrazio ancora

    8. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Sì, può influire moltissimo.

    9. Anonimo

      La ringrazio ancora dottore, cerco di rilassarmi per calmare questo stato ansioso e continuare con la cura.

  4. Anonimo

    buonasera dottore non so se qualcun’altro lo avesse già chiesto, vorrei sapere se questo virus dell’Ebola è ad altissimo elevato rischio oppure se nn ci sarebbe motivo di allarmarsi; grazie tante

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Cosa intende esattamente?

  5. Anonimo

    il virus dell’ebola proveniente dall’Africa che si sta espandendo in alcune zone del mondo. due casi anche qui in italia. spero che non arrivi mai l’epidemia dottore ! !

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Dove sarebbero i casi italiani?!

  6. Anonimo

    Mi pare di aver capito a Vicenza

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Non mi risulta.

  7. Anonimo

    Salve dott.Cimurro,
    le volevo chiedere un consiglio: io devo fare il vaccino antinfluenzale e sto aspettando il momento giusto per farlo, lo volevo fare tipo a metà novembre, secondo lei è presto o è già tardi, è meglio farlo in questi giorni.
    grazie

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Io lo farò dopo la metà di novembre.

    2. Anonimo

      grazie,
      è il solito vaccino, uguale agli anni precedenti nel senso dopo aver fatto il vaccino si può giocare, fare la doccia etc.

      grazie ancora

    3. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Assolutamente sì.

  8. Anonimo

    Salve dottore un mio amico molto influenzato mi ha soffiato 2 volte in faccia per farmi degli scherzi. Spero che non me l’attacca. Colpa mia: non dovevo andare da lui

  9. Anonimo

    Sono sempre io……. sto andando in panico proprio per questo

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Mi dispiace, ma onestamente non saprei cosa dire.

    2. Anonimo

      Grazie lo stesso dottor, spero che non mi esclude da i contatti. io comunque ho già preso dei farmaci contro il virus, speriamo bene. Purtroppo il vaccino non l’ho ancora fatto

    3. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Il vaccino protegge dall’influenza stagionale, non dalle varie influenze intestinali.

  10. Anonimo

    Ho un po’ di febbre (37.7) e domani dovrei fare il vaccino antinfluenzale. Lo posso fare ugualmente?? Stasera ho intenzione di prendere della tachipirina nella speranza che si abbassi. La ringrazio per il tempo che vorrà dedicarmi. Buona serata

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      A meno di gravi stati di malessere in genere si procede comunque, quindi probabilmente si valuterà domani in base a come si sente.