Tutte le domande e le risposte per Influenza 2018-2019: sintomi, cura e altri rimedi
  1. Anonimo

    Ciao ieri ho visto un amico che presentava tosse e febbre a 38. Oggi la tosse gli è peggiorata molto ma da oggi fino al 3 gennaio dobbiamo condividere una casa insieme ad altri 2 amici. C’è rischio? Io ho appena finito il raffreddore!! Secondo lei è la vera influenza o una delle tante sindromi para influenzali? È vero che quest’anno da sintomi gastrointestinali ma a tutti o solo in alcuni casi? In più io l’anno scorso ho fatto il vaccino ma non quest’anno posso essere protetta un po’ o non rimane niente in circolo delle vecchie vaccinazioni?

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Poco probabile che sia ancora coperta dal vaccino, inutile negare che il rischio di contagio esiste.

      Se il suo amico non presenta sintomi gastrointestinali è poco probabile che li manifesterebbe lei.

    2. Anonimo

      Quanto è alto questo rischio? Ce l’ha da 3 giorni e la febbre da ieri ma oggi a parte tosse non sta malissimo.
      Altra questione: siamo in montagna e in casa c’è molto freddo 15 gradi anche con riscaldamento!! C’è rischio di ammalarsi? Nonostante siamo coperti ai sente molto freddo.

    3. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      1. Difficile quantificare.
      2. Mi preoccupa soprattutto il suo amico, avere la febbre in un ambiente a 15° potrebbe metterlo a rischio di complicazioni.

  2. Anonimo

    Buonasera dottore, il mio compagno da stasera é a letto con febbre a 38.5…influenza sicuramente!! Le chiedo se ieri lui era già contagioso…questo perché sono già ammalata di mio con un fortissimo raffreddore che mi sto portando dietro da ormai 5 giorni e che mi ha dato anche qualche linea di febbre. Cosa posso fare per evitare il contagio se già non lo era ieri? La ringrazio..

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Il contagio era possibile anche ieri, benchè non ancora probabile; limiti i contatti diretti, per quanto possibile.

    2. Anonimo

      Buonasera dottore, il mio compagno da stamattina non ha piu febbre. É già capitato un’altra volta che ha prrso l’influenza e gli é durata 1 giorno mentre a me 10 giorni!! É fortunato!! Volevo chiederle se é ancora contagioso e se si per quanto..grazie mille

    3. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Probabilmente non più, ma per scrupolo lo consideri contagioso per 1-2 giorni.

    4. Anonimo

      La ringrazio. Cercherò di stare attenta ancora per 1-2 giorni. Entro quanto dal contagio si manifestano i primi sintomi? Buone feste e grazie ancora

  3. Anonimo

    Scusi il ritardo, da 1000 mg.

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Se da 1000 massimo 3 al giorno, una ogni 8 ore, se parliamo di un adulto.

  4. Anonimo

    Complimenti per l’articolo che mi sembra complto completo e chiaro. Ho tuttavia una domanda relativamente al vaccino. Nell’articolo c’è scritto che quest’ultimo offre protezione per 8-10 mesi. Quindi devo ipotizzare che non si ottiene una immunita definitiva sul ceppo coperto dal vaccino ? Oppure ho capito male ?

    E se invece non mi vaccino e prendo l’influenza poi su quel ceppo ho immunita completa e definitva ?

    Grazie e buon lavoro.

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      È corretto, non è definitiva; prova ne è il fatto che il vaccino di quest’anno è uguale all’anno passato, ma non per questo i vaccinati dello scorso anno sono stati esentati dall’iniezione.

      Nel caso di malattia l’immunizzazione non è “per sempre”, ma è sicuramente molto più lunga ed in qualche modo anche più ad ampio spettro, se mi passa il termine, in quanto è raro per un adulto in buona salute contrarla due volte a pochi anni di distanza.

    2. Anonimo

      Grazie per la chiarezza; relativamente all’immunizazione da malattia devo ammettere che l’ultima volta che sono stato a letto con l’influenza è stato nel 2011 – forse era la H1N1 che mi pare girasse già al tempo. Si è dimostrata piuttosto pesante nei primi 3 giorni ma da allora non ho mai più contratto una influenza stagionale, se non nelle forme parainfluenzali molto più blande.

      Così su due piedi direi che a meno di non essere un soggetto a rischio, sembrerebbe quasi più conveniente farsi qualche giorno a letto sperando poi in una immunita più ampia.

      Grazie della risposta 😀

    3. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Se si è in buona salute e non ci sono problemi a rimanere a letto (problemi lavorativi, famigliari, …) sono io il primo a ritenere superfluo il vaccino.

  5. Anonimo

    Buongiorno dottore, in stati influenzali, le chiedevo quante volte al giorno si deve ricorrere alla tachipirina in pastiglia e x quanti gg. ? Ed infine la si deve assumere prima o dopo i pasti ? La ringrazio.

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Da 500 o da 1000?

  6. Anonimo

    Salve, la metto al corrente che è 2 gg. che sto accusando conati
    di vomito improvvisi e violenti associati a brividi di freddo. A contrastare ciò sto assumendo della tachipirina sottoforma di pastiglia secondo lei quanto a può durare questa situazione ? Grazie

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Se domani non fosse passato il vomito, in genere dura al massimo 2-3 giorni, contatti il medico.

  7. Anonimo

    Certo. Che questa influenza è potente non va mai via io da sabato ce l ho e sono andata a finire all’ospedale antibiotico

  8. Anonimo

    Buongiorno Dottore,

    Ho l’influenza da alcuni giorni (febbre da Mercoledì 23). Da subito, forti mal di testa, nausea e lieve tosse. Febbre stabile a 39-40 anche se assunto paracetamolo per due giorni. La guardia medica mi ha prescritto Antibiotico dal (che concludo di prendere oggi Domenica 28) e corstisone (pastiglie effervescenti da 1gm). Ora, dopo 4 giorni, non ho febbre di mattina ma mi sale la sera fino a 38.5 Di notte sto sudando la febbre anche da dovermi cambiare vestiti 3 volte. Inoltre ora ho una forte tosse grassa.

    Secondo lei è normale per l’influnenza di quest’anno durare così a lungo?
    Entro quando mi devo aspettare che la febbre se ne vada del tutto?

    Grazie mille

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      La durata tipica dell’influenza stagionale è 7-10 giorni, se è stato prescritto un antibiotico è possibile che sia stato diagnosticata anche una sovrainfezione batterica.

  9. Anonimo

    Grazie Dottore, ero preoccupata per il fatto che la febbre non scendesse neanche con il paracetamolo. Sentirò il medico. Grazie ancora!

  10. Anonimo

    Raffreddore, tosse lieve, forti dolori muscolari il primo giorno e ieri e oggi mal di testa e dolori agli occhi

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Potrebbe essere l’influenza vera e propria, senta comunque il medico per conferma.

  11. Anonimo

    Buongiorno Dottore, dal giorno di Natale ho l’influenza ma la febbre non scende…39 che si abbassa a 38 con tachipirina, di mattina 37 fino a ieri ma oggi 38. Premesso che all’inizio dell’anno ho avuto un inizio di polmonite e tonsillite, secondo lei è una semplice influenza?

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Altri sintomi?

  12. Anonimo

    Questo vento freddo fa venire la febbre? La causa dell’influenza e la febbre dipendono proprio dalle correnti fredde?È proprio questo che mi chiedo. E in effetti mi faccio prendere dall’ansia, se mi puo aiutare mi risponda grazie

    1. Anonimo

      Grazie di tutto dottore

  13. Anonimo

    Salve dottore ieri sera mi e cominciato un forte dolore allo stomaco con crampi annessi dopodiché e dalle 12,30 di stanotte che sono andato in bagno continuamente avendo diarrea ed un forte bruciore allo stomaco cosi ho assunto del gaviscon ma dopo circa qualche ora sono nuovamente andato in bagno ed oltre la diarrea ho anche vomitato dopodiché sono andato ancora in bagno per altre 5/6volte ho assunto una pillola di normix per cercare di arrestare la diarrea ma ad hors ancora ce l’ho mi da un consiglio in breve tempo grazie

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Fermenti lattici e dieta leggera.
      Normix lo usi solo dietro consiglio medico, da sentire se i sintomi non si risolvono entro 2-3 giorni.

  14. Anonimo

    Buongiorno dottore…mia mamma lunedì 15 dicembre ha fatto il vaccino antinfluenzale a ieri sera avvertiva ancora malessere al braccio e alla mano e qualche volta formicolio….è possibile una reazione così ?? Ha sempre fatto il vaccino ma non le aveva mai dato una reazione così duratura. I sintomi sono iniziati il giorno dopo il vaccino.

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Sì, può succedere.

  15. Anonimo

    una persona che assume immunosopressori e viene contaggiato dal virus la durata dell’incubazione e più lunga o più corta di una persona che non assume immunosopressori ? in queste persone la febbre e più probabile avere temperatura corporea alta o bassa ?

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Identica.
      Dopo l’incubazione i sintomi potrebbero manifestarsi in modo più violento e grave.

  16. Anonimo

    Salve Dottor Cimurro,
    sono due giorni, con oggi tre che sto con mal di gola, dolori muscolari e articolari e tosse continua, può prendere anche cosi l influenza stagionale senza febbre?
    sto prendendo la tachipirina effervescente ma ancora mi fa poco

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Poco probabile che sia la stagionale, che invece è quasi sempre caratterizzata da una febbre sopra i 38°.

  17. Anonimo

    in italia e gia arrivata la vera influenza? quanti casi

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

  18. Anonimo

    Salve Dr. Cimurro,
    da Giovedì 11 Dicembre presento i seguenti sintomi:
    temperatura corporea di massimo 37.5 che si abbassa leggermente sotto i 37 la mattina. Costante produzione di muco, lieve tosse, cefalea e dolori muscolari diffusi. Mi preoccupa il fatto che dopo 6 giorni i sintomi persistano e la situazione non dia cenni di miglioramento. Altre febbri influenzali che ho avuto in passato non duravano più di 3/4 giorni.
    La ringrazio

    Carlo

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Probabilmente è una sindrome parainfluenzale, ma dopo 5-6 giorni di febbre (anche se bassa, nel suo caso) vale la pena sentire il parere del medico.

  19. Anonimo

    Salve dottore,è da domenica che ho l influenza. In particolare domenica ho iniziato ad avere mal di gola e poi in serata anche febbre a 38 poi nei giorni successivi tosse un pò di raucedine e temperatura serale che non supera i 37.2 prendo solo uno sciroppo per la tosse. Secondo lei dovrei assumere farmaci o aspettare

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Ad oggi ha ancora più di 37?

  20. Anonimo

    salve dottor è da più di 8 giorni che ho i sintomi sopra elencati mi dia un consiglio

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Quali esattamente? Febbre?

  21. Anonimo

    Buonasera dottore
    Ho qualche problema di browser quindi potrebbe trovare un commento analogo a questo e me ne scuso. Ieri alle 17 d’accordo col medico, mi sono vaccinata anche ae da un mesetto starnutisco spesso pur non avendo un vero raffreddore. Del resto quando prendo l’influenza poi mi viene una tonsillite forte e non sopporto gli antibiotici quindi meglio il vaccino. Tutta oggi ho avuto sonno innaturale e dolori cervicali e freddo. Penso siano effetti collaterali e volevo sapere quanto impiegano a passare questi e anche l’abbassamento di difese dovuto al vaccino perché domani ho una giornata dura a contatto con molta gente e ho il terrore di prendere l’influenza intestinale che sta girando. Poi volevo anche sapere se secondo lei l’amuchina per le mani funziona perché ho letto pareri discordanti. Grazie!

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      1. 2-3 giorni per gli effetti collaterali, ma non ci sono particolari rischi che si abbassino le difese immunitarie.
      2. Sì, funziona e bene (come del resto tutti i disinfettanti a base alcolica per le mani).

  22. Anonimo

    Buongiorno Dottore,
    ho avuto in questi ultimi 3 giorni l’influenza gastrointestinale… ora è il 3′ giorno ed ho dei dolori fortissimi allo stomaco (fissi) con in aggiunta dei crampi che fanno sentire il dolore ancora più intenso, specialmente quando mi muovo o quando sto in piedi…. come posso farli passare con metodi naturali? Quanto tempo ci vorrà prima che passino definitivamente? Domani devo tornare a lavorare e devo spostare scatoloni…

  23. Anonimo

    salve dottore sto dando Orelox bambini granulato al mio bimbo di 2 anni pesa 12 kg e ho riempito il misurino-cucchiaino a 12kg la mia domanda è quante volte al giorno?non capisco dal bugiardino e non ricordo la scorsa volta se 2 o 1 volta al giorno.aspetto una sua risp grazie

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Due volte al giorno, come da foglietto illustrativo.

    2. Anonimo

      quindi 1 ogni 12 ore grazie dottore

    3. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Esatto.

  24. Anonimo

    La ringrazio per le risposte.
    Forse è la sinusite non curata… Spero

  25. Anonimo

    Grazie infinite mi stavo preoccupando in effetti ieri stavo leggermente meglio poi ho preso antibiotico alle 15 dovevo attendere 12 ore per il successivo ma mi sono addormentata prendendone solo uno stamattina già stavo un poco peggio forse perché non ero più coperta dall antibiotico? Possibile che sia tutto causato da un influenza non ben curata? Soffro di sinusite e questa volta non riesco a far uscire nulla dal naso sembra che ritorni tutto giù … Sarebbero utili dei fumenti? Dovrei fare analisi per infezioni? Ho sempre paura di virus strani ma dovrebbero dare febbre giusto?

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Per ora si attenga alla cura prescritta; se il medico fosse d’accordo i fumenti potrebbero aiutare.

      Difficile invece dire la causa esatta.

  26. Anonimo

    Me l hanno prescritto al pronto soccorso dove sono andata a emo vedere visto che il mio medico non c’era … Inizio a preoccuparmi

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Nel giro di 24-48 ore inizierà ad avvertire un sensibile miglioramento.

  27. Anonimo

    Gentile,
    È un mese che trascino una influenza silente senza febbre solo raffreddore o meglio naso chiuso con dolore frontale e sotto gli occhi (credo sinusite) e tosse. Non curata con antibiotico. Da domenica invece forte dolore prima ad entrambe le orecchie ora solo orecchio sinistro ed i linfonodi si son ingrossati e sono doloranti, inoltre mi fa male la schiena quando cammino. Ho fatto analisi del sangue a fine novembre è tutto è ridultato nella norma ( la ves non era presente non so perché ma i globuli bianchi andavano tutti bene) ho fatto ecografia a fegato reni e colecisti tutto bene, al collo a sinistra i linfonodi sono reattivi ed ingrossati, fatto rx torace e schiena tutto nella norma. Possibile che sia solo una brutta freddata? Ora sto prendendo antibiotico da martedì ma i linfonodi ancora li sento gonfi e doloranti ho paura di un infezione pericolosa ma non ho febbre. Quali analisi potrei fare? Oppure in due giorni l antibiotico non ha fatto perfettamente effetto e dovrei aspettare? Cordiali saluti

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      L’antibiotico è stato prescritto dal medico dopo visita?

  28. Anonimo

    b giorno signor cimurro sono uscito senza giacchetto un po sudato e ho preso un po di pioggerellina i n testa, spero in nessuna conseguenza come influenza febbre ecc ecc

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Probabilmente nessuna conseguenza.

  29. Anonimo

    Salve dottore ho forte bruciore alla gola e stanchezza e brividi di freddo potrebbe essere l ‘inizio della influenza? Grazie

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Poco probabile senza febbre.

  30. Anonimo

    Salve
    Ho fatto il vaccino antinfluenzale martedì sono un soggetto a rischio di crisi allergiche così dopo averlo fatto sono rimasta in studio come di rito per il rischio di reazioni rispetto alle altre volte mi ha provocato un po’ di prurito ma sopportabile ora e’ da martedì che ho malessere diffuso e muco il mattino dopo lo spurgavo perfino dagli occhi, nausea, mal di pancia e mal di testa e’ possibile che sia stato il vaccino stasera in particolare i sintomi sono molto forti. Preciso che ero in attesa del cicloniche ha peraltro ritardato dopo aver fatto il vaccino. Distinti saluti e grazie in anticipo per la disponibilità

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      È improbabile che la causa sia stata il vaccino, probabilmente è una forma che aveva già in incubazione.

    2. Anonimo

      Grazie mille