Tutte le domande e le risposte per Influenza 2018-2019: sintomi, cura e altri rimedi
  1. Anonimo

    Ho qualche linea di febbre e raffreddore. È influenza?

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      No, troppo presto; è attesa non prima di un paio di mesi almeno.

  2. Anonimo

    Salve Dottore,
    e tutta la giornata anzi, da questa notte che ho dolore allo stomaco, soffro anche di reflusso gastrico, alle volte e un dolore acuto poi ad esempio oggi dopo pranzo e questa sera dopo cena una leggera nausea e senso di remissione. Non se potrebbe essere un inizio influenza intestinale? o sempre collegato al reflusso gastrico?

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Probabilmente è legata al reflusso.

  3. Anonimo

    Salve mio suocero ha la leucemia e gli é entrato il fuoco di sant amtonio. Sta soffrendo di dolori orrendi tanto che gli hanno dato la morfina. Mi chiedo se é dovuto alla malattia e le conseguenze che può portare

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Il fuoco di S. Antonio è una riattivazione di un virus presente nell’organismo (il virus della varicella); la riattivazione avviene quando il sistema immunitario diventa più debole per una qualsiasi ragione (a volte anche solo stress), nel caso di suo suocero la situazione nel complesso è stata la causa del problema.

      In genere non ci sono conseguenze (l’unico rischio è legato alla vista se si sviluppa vicino agli occhi), se non grandi dolori potenzialmente anche per diversi mesi.

  4. Anonimo

    b.sera dr Cimurro. X un po di influenza alla gola il dott mi ha consigliato il CEPOREX “cefalexina”.E’ un antibiotico quindi; ma tra gli effetti indesiderati ho letto che può provocare insufficenza renale e problemi alla flora intestinale. qsta cosa mi preoccupa ! Ah,una cosa: dato il nome non è che causa anche vertigini, spero di no. grazie mille dr.

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Non causa vertigini, può creare problema alla flora batterica come qualsiasi altro antibiotico (si previene con fermenti), improbabile che le causi problemi renali se non ce ne sono di pre-esistenti.

    2. Anonimo

      Grazie mille dr. E’ che anche marzo scorso avevo preso un antibiotico simile; però avevo febbre tosse persistente ecc. e mi eran venute delle vertigini anche molto violenti costringendomi a stare a letto x tutto il giorno intero. in questo caso spero vada tutto bene.

    3. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Mi tenga al corrente, ma vedrà che andrà tutto bene.

    4. Anonimo

      b.sera dr x il momento non ci son problemi ma oggi, come lo stesso a marzo ero andato in bagno; mi ricordo che poi il giorno dopo x appunto mi eran venute delle vertigini. Ora non vorrei tornassero (non è che x caso viene ricollegato a quell’episodio) ! Comunq la tengo al corrente dr Cimurro, spero solo di non disturbare

    5. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Le raccomando fermenti lattici e, se si verificasse diarrea, beva con sali minerali.

  5. Anonimo

    Scusi tanto cortese dr se la disturbo mi deve perdonare sento un forte bisogno di dirle queste cose. L’antibiot che avevo preso a marzo non ricordo come si chiama ma ricordo almeno com’era: blu. E, ahimè, faceva fare urina di quel colore.

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Onestamente non mi viene in mente cosa potrebbe essere, ma l’importante è che questo sia diverso.

    2. Anonimo

      b.giorno dr mi è venuta la febbre che oscilla tra i 38 gradi e mezzo e 39.

    3. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Al momento dell’inizio dell’antibiotico non ce l’aveva?

    4. Anonimo

      No gentile dr. Cimurro anche se già sentivo dei sintomi. Ah ecco a cosa è dovuta la febbre: ho scoperto di avere la varicella !

  6. Anonimo

    Domani x appunto viene a visitarmi il medico di famiglia. Oggi però x telefono ha detto che devo continuare a prendere l’antibiotico…

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      OK, mi tenga al corrente.

    2. Anonimo

      Mi ha visitato ora il dottore, ha confermato che ho la varicella come supponevo io. Devo assumere il talco e mi ha consigliato di non fare la doccia

    3. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Concordo; è stato prescritto un antistaminico per il prurito?

    4. Anonimo

      si certo dr. mi è stato prescritto il talco mentolato. Ha detto che ci vorrà un po x debellare questa varicella.

    5. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Il periodo più critico sono i primi sette giorni, poi tutto sarà in discesa; se comparisse prurito forte lo contatti per valutare un antistaminico, se invece sarà sufficiente il talco meglio ancora.

    6. Anonimo

      Grazie dr. dei consigli. Scusi tanto se disturbo ! Se ci fosse qualcosa la posso ricontattare ?.

    7. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Nel mio piccolo sono a disposizione.

    8. Anonimo

      B.giorno dr. dopo aver provato con il talco mentolato la situazione purtroppo non è migliorata stanotte non son riuscito a chiudere un occhio per il fortissimo prurito. Quindi dovrò ricorrere ad un antistaminico più efficace

    9. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Sì, temo di sì.

    10. Anonimo

      b.sera gentile dr. Cimurro. a distanza d’una settimana c.a. ho ancora varicella ma per grazia del cielo non ho più prurito. Ma questa varicella non se ne va. .il mio medico di famiglia per appunto mi ha consigliato di non fare né doccia ne barba ne altro almeno fino a domenica o mass lunedì. Oggi poi non avverto dei capogiri ma diciamo dei lievi sbandamenti che non saprei dipendessero da questo o forse dalla pressione o da altri fattori. Le chiedo scusa x la mia intromissione e scusi per averle arrecato disturbo

    11. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Probabilmente derivano dalla prolungata permanenza a casa.

    12. Anonimo

      grazie gentile dr. , comunque il medico di famiglia ha detto che non posso uscire di casa fino a domenica e cioè per la durata della varicella stessa. Scusi ancora e grazie

    13. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Sì, è corretto.

    14. Anonimo

      Dr. la ringrazio con tutto il cuore ! Anche grazie anche al suo sostegno oltre al medico di famiglia mi son rimesso già da lunedì: sono rindato a lavorare e in forma. Ammiro e stimo lei in tutto compresa la sua gentilezza, davvero, e le faccio dei sinceri complimenti !!!

    15. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Ottimo, sono felice di saperla di nuovo in forma.

  7. Anonimo

    bgiorno ho febbre a 37.5, mal d testa, naso otturato dalla parte sinistra, fatico a respirare, batttiti accelerati.è influenza?può esser meningite dato il mal d testa?son incinta meglio prendere tachipirina o lasciar perdere?

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      1. Non è influenza, ma sembra un forte raffreddore.
      2. Non c’è motivo di pensare ad una meningite.
      3. Non posso prescrivere farmaci, ma data la condizione di gravidanza le raccomando di avvertire il ginecologo.

  8. Anonimo

    Salve,
    mio fratello ha febbre, adenopatia e gengivite. sabato ha fatto l’esame del sangue e i monociti ha presentato un valore superiore alla norma e stamattina ha rifatto l’esame per monocitosi, cosa potrebbe rischiare??
    il dentista ha detto che potrebbe trattarsi di un herpes.
    grazie

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      È in corso una manifestazione dell’herpes?

    2. Anonimo

      tutte ipotesi, siamo in attesa del nuovo risultato dell’esame del sangue e stasera credo va nuovamente dal dentista.
      sente la gengiva gonfia e sente dolore a deglutire.

    3. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Purtroppo al momento è difficile fare ipotesi più concrete, perchè l’aumento dei monociti può essere causato da numerose infezioni.

    4. Anonimo

      anche tumore??

    5. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Francamente non c’è alcun motivo di pensarlo, a mio parere.

  9. Anonimo

    Buongiorno gent.dott.Cimurro,
    quando inizia il vaccino anti-influenzale??

    grazie

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      È già disponibile in farmacia, ma aspetterei ancora qualche settimana per farlo.

  10. Anonimo

    Se io ho già fatto l’anno scorso (2013-2014) il vaccino , ha senso farlo anche quest’anno? Dall’articolo mi pare sia uguale.
    [Ho 28 anni e sono perfettamente in salute, vorrei più che altro risparmiami la noia…]

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Confermo che è identico, ma è improbabile che l’immunità si sia mantenuta, quindi va ripetuto (anch’io lo ripeterò regolarmente).