Tutte le domande e le risposte per Influenza 2013-2014: sintomi, cura e rimedi
  1. Anonimo

    Dottore mi son bagnato i piedi e purtroppo ho dovuto togliere le scarpe dopo mezz’ora. Cosa rischio

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Nulla.

  2. Anonimo

    Buong dt cimurro, ho preso una frescata alla pancia dopo aver bevuto il cappuccino. conseguenze ?

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Al massimo un po’ di mal di pancia, probabilmente però nulla.

  3. Anonimo

    Grazie dt. , sa io sono particolarmente ipocondriaco.

  4. Anonimo

    Mi scusi nuovamente, eventualmente il vaccino antinfluenzale posso farmelo rilasciare e farlo in seguito quando scompare la febbre? Se si quali sono i metodi di conservazione? Per quanto tempo lo posso conservare? ? La ringrazio nuovamente e le auguro una buona serata

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Si conserva in frigorifero nel cassetto della verdura, ma non è detto che glielo lascino.

  5. Anonimo

    Gentile dottore la settimana scorsa mi sono sentita male ovvero un senso di vuoto quasi come stessi per svenire, ho associato al fatto di repentini cambiamenti di temperatura oltre che alla presenza del ciclo. Ho sempre la spalla contratta che mi porta dolori intercostali che ahime mi scatenano l’ansia ma ho sempre un regolare battito oltte che regolare pressione. Domenica ho avuto un forte dolore alla tempia accompagnato da freddo. La mattina mi sono recata dal medico,avendo anche un lieve mal di gola. Mi ha detto che il mal di testa è dovuto alla sinusite e che sono affetta da sindrome influenzale. Sono due giorni che sono in casa e sto assumendo antibiotico. Stamattina mi sono svegliata tossendo, ma non ho una forte tosse se non a momenti e non ho febbre. Lei che ne pensa? So che mi rovina molto lo stato ansioso che mi porto ma sto tranquilla cercando di avere pazienza ma mi chiedo se è normale questo stato. Grazie

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Tutto compatibile con un leggero stato influenzale.

  6. Anonimo

    Buongiorno Dottore, volevo chiederle questo. Se una persona vive a contatto con persone influenzate può essere portatrice del virus dell’influenza pur non avendo sintomi? Cioè questa persona sta bene ma vive con persone influenzate .. potrebbe comunque avere il “bacillo” dell’influenza dentro e trasmetterlo? Glielo chiedo perchè ho due neonati in casa e vorrei evitare per quanto possibile il contatto con persone ammalate.

    Grazie

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Solo se poi la sviluppa a sua volta nelle ore successive; in altre parole, si è contagiosi già da qualche ora prima di manifestare i sintomi, quindi solo in quel caso si è contagiosi. Se non fosse chiaro me lo dica.

    2. Anonimo

      E’ stato chiarissimo. Grazie come sempre

    3. Anonimo

      E invece dopo la guarigione (niente febbre, niente sintomi) il virus è ancora trasmissibile e quindi bisogna evitare qualche giorno il contatto con le persone ammalate o non c’è bisogno?

    4. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Parliamo di influenza con sintomi respiratori (tosse, raffreddore, mal di gola, …) o gastrointestinali (diarrea, vomito).

    5. Anonimo

      Entrambe così nel caso sarà preparato. Grazie

    6. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      L’influenza “respiratoria” in genere non è più contagiosa dopo la guarigione, mentre nel caso dell’intestinale serve fare ancora molta attenzione alle feci nelle settimane successive (con le attenzioni igieniche occidentali non è un problema, in genere, ma è bene saperlo).

    7. Anonimo

      Grazie Dottore.

  7. Anonimo

    salve 3 giorni fa ho incominciato ad avere catarro finche non è scomparso e oggi mi ritrovo con mal di gola quando deglutisco .
    in più sono andato in diarrea 2 volte e ho la nausea , sto mangiando brodi , zuppe , e sto bevendo molto … potrebbe essere influenza?.

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Probabilmente una sindrome parainfluenzale.

  8. Anonimo

    Bisolvon serve per tosse grassa o secca? Si può prendere se sto usando anche Tachipirina?

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      1. Esistono entrambe le formulazioni, ciascuna specifica per un tipo di tosse.
      2. Non mi risultano interazioni.