1. Anonimo

    Gentile dottore, approfitto della sua gentilezza,
    mia figlia sta male da 3 giorni con febbre alta oltre i 38,5 e da ieri ho notato i linfonodi sotto le orecchie molto gonfi tanto che lei si lamenta sopratutto del dolore al collo.
    Non riesce a mangiare nulla, la gola è rossa ma senza placche.
    sto dando la tachipirina da 250 ( mia figlia ha 3 anni) ma dopo un paio di ore dalla somministrazione la febbre risale.
    la pediatra dice che potrebbe essere parotite o mononucleosi ,ma io sono preoccupata in quanto 15 gg fa ha fatto vaccino contro il meningite c, potrebbe esserci qualche correlazione? cosa potrebbe essere?
    Grazie per la cortesia.
    stefy

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Escluderei un legame con il vaccino, molto poco probabile, mentre i sintomi farebbero effettivamente pensare alla parotite; è regolarmente vaccinata la bambina?

    2. Anonimo

      gentile dottore,
      la ringrazio per la riposta, purtroppo la situazione è peggiorata, febbre altissima, 40,5^, e abbattimento generale.
      la bimba è vaccinata contro parotite, morbilli e rosolia da quando aveva 15 mesi.
      Non so come farle scendere la temperatura.
      Grazie
      stefy

    3. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Con quella febbre valuterei seriamente di portarla al Pronto Soccorso.

  2. Anonimo

    Salve dottore, da ieri sera mia madre (67 anni) lamenta nausea ( senza vomito) e forti dolori addominali. Ha avuto diverse scariche diarroiche nell’arco della notte e della mattinata e da stamattina le è salita anche qualche linea di febbre (37,5°). Si tratta di influenza? Ha preso l’Imodium ma pare non funzioni molto. E’ il caso di darle il buscopan per i crampi addominali o merita aspettare che il virus ( se di quello si tratta!) faccia il suo corso e se ne vada da solo?
    Grazie mille per l’attenzione.

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Più probabilmente è una forma parainfluenzale, una cosidetta influenza intestinale; Imodium quanti e come l’ha preso? Buscopan può tranquillamente essere somministrato per dare sollievo al dolore se ancora presente, inoltre potrebbe velocizzare la risoluzione la somministrazione di fermenti lattici.

  3. Anonimo

    gentile dottore ho una bimba di tre anni che da sabato pomeriggio a la febbre alta arriva sempre a 40 avvolte anche 40 e 2 gli sto somministrando antibiotico da domenica con tachipirina in sciroppo rapportato al peso 11 kg 5 ml ma siamo a giovedi e ancora non migliora anzi da oggi fa solo che dormire e non si e’mai alzata e accusa dolori di pancia quando si vedranno i primi miglioramenti grazie

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      I risultati si sarebbero già dovuti vedere dopo 4 giorni di antibiotico; consiglio di farla nuovamente vedere appena possibile.

    2. Anonimo

      lo fatto mi dicono che lo zimoz incomincia dopo 5 giorni sono stata anche al pronto soccorso sia questa notte che ieri notte dicono che e’ infiammatissima e devo continuare cosi finche non sfebbra ma lei si lamenta molto sto nell pallone non ce la faccio a vederla cosi

    3. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Tachipirina ogni quanto gliela somministra?
      Zimox quanto gliene dà per volta?

    4. Anonimo

      lo zimoz mi anno detto ogni 12 ore invece di 8 ore e la tachipirina se riesco ogni 6 ore se vedo che stiamo verso 38 8 anche ogni 5 ore

    5. Anonimo

      scusa non ho letto bene sono agitata gli do 5 ml

    6. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Sono un po’ perplesso sinceramente; essendo farmacista non posso consigliarle altri farmaci, ma al suo posto, da papà, sentirei il parere di un altro pediatra.

    7. Anonimo

      che ne pensa devo andare in un altro pronto soccorso o da un altro pediatra vede alle 19 aveva 39 3 gli ho dato la tachipirina ora dopo tutta la giornata si e voluta alzare da letto sembra serena io non capisco

    8. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      E’ solo un consiglio, perchè lei può valutare meglio di quanto non possa fare io a distanza, ma se domani mattina ci fosse ancora febbre sentirei un altro pediatra più che il Pronto Soccorso.
      Se invece andasse meglio, penso sopratutto alla febbre, potrebbe provare ad aspettare.

    9. Anonimo

      grazie lei e’ stato veramente gentile per me aspettare come dicono loro e’ una cosa che mi rende veramente insofferente non mi fa raggionare come si deve di nuovo grazzie mille

  4. Anonimo

    Salve dottore, da ieri mattina mio figlio di quasi 13 anni, si è svegliato con dei forti giramenti di testa, gli ho misurato la temperatura e aveva 38 di febbre. L’ho fatto rimettere a letto e ha cominciato ad accusare forti mal di testa, ho contattato subito il mio pediatra e mi ha fatto somministrare la tachipirina. La febbre gli è passata ma continua a persistere questo mal di testa e senso di tremore è iniziata anche una forte tosse tracheale che sto curando con aereosol. La tachipirina non gli da sollievo al mal di testa, posso somministrargli un’altra cosa? Devo preoccuparmi…. attendo una sua risposta e la ringrazio anticipatamente.

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Quanto pesa?

  5. Anonimo

    buongiorno dottore,mia figlia ieri sera ha vomitato e accusava dolori alla pancia che ha anche oggi,ha 6 anni,sento un forte odore di acetone ed ha 37 e mezzo di febbre,ho cominciato con l enterogermina,avro fatto bene?ora sta dormendo perche e molto debilitata ma non so se devo svegliarla per darle un po di riso in bianco o lasciarla dormire,quanti giorni dura questo virus?

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Personalmente in genere sono per assecondare il bisogno di sonno, quindi lascerei dormire; benissimo Enterogermina, bene il riso in bianco da associare magari ad un po’ di the zuccherato, valuterei forse di aggiungere bustine per l’acetone (Chetonex, Biochetasi o simili).

  6. Anonimo

    BUONASERA DOTT.RE
    mia moglie è 4 giorni che ha di giorno 37,5/38 di febbre e la notte gli sale fino a 39,5
    premetto che i primi giorni ha avuto il virus intestinale adesso sembra di meno e comunque gli fa male le ossa e la testa . E’ solo un influenza di questo periodo???
    Ps. Prende tachipirina da 1000 mg 2 volte al giorno max
    Grazie per l’attenzione riservatami nell’attesa di una sua cortese risposta ,la saluto cordialmente.

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Dopo 4 giorni di febbre, vista anche la temperatura raggiunta di notte, consiglierei un parere del medico; sembrerebbe essersi instaurata una sovrainfezione.

  7. Anonimo

    caro dottore ho mio figlio di 2 anni che da martedì ha iniziato con febbre il dott. mi ha dato la tachipirina ma la febbre persiste allora mi ha dato il ribrotex questo è il 3 giorno però ancora ha 37.8 xò ha anche raffreddore e tosse volevo sapere quanto tempo ancora ci vuole x stare meglio

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Se è il terzo giorno immagino che abbia finito la cura, giusto? La febbre è scesa in questi giorni?

  8. Anonimo

    Caro dottore, poco più di un mese fa ho avuto l’influenza (mal di gola, raffreddore, dolori alle ossa, forte mal di testa, stanchezza e febbre),che ho curato con lo iodosan e la tachipirina e sono guarita in 5 giorni circa. Dopo 2 ho fatto il vaccino antinfluenzale, che non mi ha causato febbre. Adesso sono passate 2 settimane dal vaccino e mi sento i primi sintomi dell’influenza (stanchezza, mal di gola e raffreddore lievi), stamattina ho preso 2 tachipirine da 500 e un’ altra a pranzo ma non mi sembra mi abbiano fatto un granchè. Cosa posso prendere per guarire prima di ammalarmi sul serio?
    é normale che mi venga l’influenza così poco dopo aver fatto il vaccino?

    P.S. Ho 18 anni e peso 40 Kg.

  9. Anonimo

    Dopo 2 settimane ho fatto il vaccino ( mi ero dimentic di scrivere settimane)

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      La vera influenza, quella da cui il vaccino dovrebbe proteggerla, è in realtà ancora molto poco diffusa in Italia, oltretutto quando la si contrae si manifesta in modo piuttosto improvviso con febbre alta.
      In assenza di altri sintomi Tachipirina può andare bene; in alternativa in farmacia trova alcune formulazioni che, associando diversi principi attivi, consentono di dare maggior sollievo anche a mal di gola e raffreddore (potrebbe per esempio valutare con il suo farmacista Nurofen Influenza e Raffreddore, a dosi basse dato il peso).

  10. Anonimo

    Gentile Dottore, dopo una cura per la tosse, dopo un paio di settimane, ossia da mercoledì della settimana scorsa ho avuto mal di pancia, seguito da alcune scariche di diarrea, sabato la situazione è peggiorata, ho passato un’ora nel bagno, se no di più, la guardia medica ha consigliato l’efferalgan, io ho preso anche due enderogermina, domenica il medico mi ha fatto prendere normix, e per il senso di vomito la siringa di plasil,il dolore non passava, e il giorno dopo il medico mi ha dato obispax e imodium, per il dolore l’aulin, e a volte la tachipirina fino a che l’altro ieri sono andata in ospedale e mi hanno detto che imodium non lo devo prendere, per il dolore mi hanno dato Buscopan, e se aumentata la diarrea il normix lo dovevo sostituire con il ciproxin e per la protezione per lo stomaco omeprazolo teva, è passata una settimana, ma i dolori allo stomaco ci sono è come dovessi andare in bagno però non vado, ieri ho preso solo omeprazolo, x il senso di vomito, gli altri medicinali no, vorrei chiederle può essere il virus intestinale? Quanto dura,chi mi dice 5 giorni chi 3 chi 7 giorni? Il cibo quando riesco a mangiare prediligo il riso in bianco, carne bianca, e ieri sera la sogliola

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Le normali forme parainfluenzali (virus intestinale) durano 2-3 giorni al massimo, quindi probabilmente ora si è instaurato qualcosa di più.
      Benissimo la dieta che sta seguendo, le raccomando di bere molto (ma sempre pochissimo per volta).