1. Anonimo

    Era quello che supponevo anche io. Il fatto è che a suo tempo, al centro per le cefalee che mi ha seguito, dissero che la novalgina, pur facendo cessare i sintomi (mi bastavano 40 gocce, consideri anche che peso 110 chili), poteva essere prorio la causa dei mal di testa e che avrei dovuto passareo ai triptani o ai farmaci tipo moment.
    I triptani li ho provati, ma non hanno avuto il benché minimo effetto, mentre il moment funziona, ma a dosaggi elevati e con molti più sintomi collaterali di quanti non me ne desse la novalgina…anche il mio medico di base, al quale chiedevo le ricette per la novalgina, era restio in quanto sosteneva che era eccessiva e che gli effetti collaterali alla lunga superavano i vantaggi. Per fortuna gli attacchi che ho non sono frequenti, ma quando mi viene, se non voglio stare chiuso inc asa per almeno 24 ore (e non posso permettermelo), l’unica è prendere farmaci. A quale specialisti potrei rivolgermi per indagare eventuali problemi legati alla circolazione (consideri che sono anche moderatamente iperteso)?

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Premesso che sono farmacista e non medico, tantomeno neurologo, mi permetto ugualmente di darle il mio parere:
      1. L’avvertenza relativa all’abuso di farmaci e conseguente mal di testa da medicinali è giustissima ma, a mio avviso, vale tanto per Novalgina quanto e forse più per gli antinfiammatori tradizionali; dovendoli usare 2-3 volte al mese, tuttavia, questo rischio viene meno.
      2. Io adoro Moment (o, meglio, adoro l’ibuprofene come sostanza), ma 800 mg sono un po’ troppi; potrebbe valutare con il suo medico di assumere 1 MomentAct più un Moment normale se il primo non è stato sufficiente, o direttamente un Brufen 600.
      3. A titolo di curiosità segnalo che Novalgina abbassa leggermente la pressione, ma questo in genere non è determinante nella prescrizione.

      In conclusione, in ogni caso, ritengo che la strada da seguire sia ancora quella del centro cefalee o, in alternativa, un neurologo. Mi tenga al corrente.

  2. Anonimo

    Salve, ho 61 anni non ho mai sofferto di particolari mal di testa, saltuariamente, al momento sono un 20 gg che ho un gran male al collo in special modo quando mando la testa all indietro sento addirittura gli scricchiolii— adesso in questi giorni dal collo e le spalle il dolore si irradia anche alla testa quasi sino alla fronte e se premo con i pollici sulle sopracciaglia vicino al naso sento dei nervetti che appunto alla pressione fanno male. Ho preso l Aulin per 3 gg poi l ho smesso. Premetto che al mattino non ho nulla ma poi verso metà giornata inizio a sentire i primi sintomi. Oggi che non ho preso l’Aulin ho sentito molto meno il disturbo, dalla RMN alla cervicale si evidenzia una spondilo artrosi e una protusione. Che terapie idonee potrei fare ? GRAZIE per la cortese risposta.

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Fondamentalmente credo solo antinfiammatori, ma non essendo il mio campo potrei tralasciare possibilità importanti.

  3. Anonimo

    salve La ringrazio molto intanto per la gentile risposta, dopo la mail sono stata 3 gg senza nesun sintomo e senza aver preso l’Aulin. che bello ho pensato…. oggi mi è tornato ma la cosa strana è che va e viene e mi sono accorta anche che dipende dalla postura quando sto seduta per esempio al PC sento che il collo si irrigidisce e inizia l indolenzimento, Lei crede sia importante la postura tanto da ritenerla la prima causa ? grazie mille Nella.

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Scusi il ritardo, mi era scappato il commento: la postura (e l’eventuale stress/stanchezza che induce a contrarre i muscoli) hanno un’importanza fondamentale se la diagnosi è corretta.

  4. Anonimo

    Salve ho 15 anni e soffro di mal di testa da quando ne ho 6. Avendo fatto molte visite mediche senza alcuna soluzione ho pensato di rivolgermi ad internet per una risposta.Il mio è un mal di testa molto forte e soprattutto frequento accompagnato da fitte dolorossisime , il dolore non è mai nello stesso punto. Tutti i farmaci che ho preso non hanno mai avuto effetto ansi hanno avuto quello contrario. Guardando i video mi sono ritrovata nella cefalea cronica e in quella a grappolo mami chiedevo se fosse possibile che quei tipi di mal di testa durino da nove anni ? La grazio

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Purtroppo sì, non solo è possibile, ma è un problema abbastanza diffuso nelle donne.

  5. Anonimo

    Salve…io soffro di problemi alla cervicale…spesso mi danno mal di testa che si irradiano dal collo e poi formano una corona alla testa. Il mio dottore mi ha prescritto nei casi di bisogno il Nimesulide e devo dire che dopo qualche minuto passa veramente tutto. Ora sono tre giorni che non ho dolore, ma ho delle vertigini soprattutto se mi siedo o mi alzo di scatto, e quando muovo la testa, o muovo gli occhi lateralmente… L’unica posizione nella quale non avverto fastidio è quella dell’accartocciamento su me stessa, con le spalle e il collo contratte…proprio la posizione scorretta da tenere. Poi soffro di pressione bassa… Mi potrebbe dare qualche consiglio in caso domani continuasse questo problema? Stasera ho preso una tachipirina perchè ho anche un po’ di disturbo influenzale.
    Grazie
    Sara

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Se è stato prescritto Nimesulide per gli attacchi, a mio parere lo può assumere anche in questi casi (va però sospesa Tachipirina).

  6. Anonimo

    Grazie mille… ne terrò di conto.
    Buona serata
    Sara

  7. Anonimo

    Gentile Dottore,
    sono più di 20 giorni che avverto dei lievi dolori di testa (nella parte destra), i quali cessano dopo aver assunto una compressa di Moment. Altrimenti, il dolore permane per tutto il giorno. Non ho ancora riferito nulla ai miei genitori, né al mio medico, poiché desideravo un consiglio da Lei. Potrebbe trattarsi di qualcosa di grave (emorragia interna, meningite)?
    Grazie infinite.

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Può essere solo un po’ di stress, ma se persistesse ne parli con il medico.

  8. Anonimo

    da alcuni giorni soffro di un fastidioso mal di testa,accompagnato da un offuscamento della vista.e da una sensazione di nausea.per motivi di stress da 5 di ho cominciato a prendere xanax da 25mg.potrebbe assere leucemia o sclerosi.grazie

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Potrebbe essere tutto, ma non penserei necessariamente a leucemia o sclerosi; quante compresse al giorno assume di Xanax? Il dolore alla testa ed i problemi di vista eran già presenti prima dell’inizio della terapia?

    2. Anonimo

      ciao volevo sapere io gia 10 anni che o mal di testa..di piu si manifesta solo su un punto sulla testa..poi certe volte mi viene mal di tutta la testa poi dopo un certo tempo,non ho mal di testa poi mi famale ai fianchi alla testa e sempre diverso cosa puo essere e??

    3. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Cefalea e/o emicrania, parlandone con un neurologo o presso un centro per la cura della cefalea potrebbe riuscire a migliorare la sua qualità di vita.

    4. Anonimo

      grazzie dottore molto gentile..grazie e buon natale!

  9. Anonimo

    Buonasera, ho 31 anni, e ogni tanto mi capita di avere dei forti mal di testa. il dolore è pulsante, non appena compio qualche piccolo movimento il dolore aumenta. non mi passa con nessun farmaco (aulin, moment) e mi dura per giorni. trovo sollievo stando a letto, completamente al buio perchè la luce mi da fastidio. l’ultima volte ho avuto persino molta nausea.

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Si tratta probabilmente di emicrania, ne parli con uno specialista per avere la prescrizione di farmaci adatti.

  10. Anonimo

    Buongiorno, è da qualche settimana che ogni tanto, come oggi avverto un forte mal di testa zona fronte e dolore al collo quando abbasso la testa e una leggerissima nausea, che cmq mi permette di mangiare..
    Il dolore è fastidioso, perchè aumenta se muovo e il capo e interessa anche la bocca (denti)
    Il dolore, piu o meno frequente dura da 5 ore oramai…
    Devo spaventarmi? Purtroppo nn soffro di mal di testa e non so identificaro come dolore.
    posso aggiungere di aver dormito poco e di aver dormito male (letto non mio, in posizione non comodissima)
    La ringrazio per la risposta.

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Tutto farebbe pensare alla cervicale.