Tutte le domande e le risposte per Test di gravidanza: quando farlo e altre domande
  1. Anonimo

    Salve Dottore le beta purtroppo al 13 post transfer sono 1.20 🙁 che delusione non riesco a smettere di piangere

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Mi dispiace davvero… per quanto possa contare le sono vicino.

  2. Anonimo

    salve, vorrei un parere: ultima mestruazione 21.08, primo test di gravidanza il 21.09 negativo. il 25.09 positivo. eseguo le beta: 259.
    l’1.10 all’eco tv non si vede ancora nulla ed il 2.10 il contollo beta è di 958 (purtroppo il laboratorio è diverso dal primo). l’ovulazione dovrei averla avuta sicuramente dopo l’8.09. lei che dice?

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Il ginecologo cosa ne pensa dell’aumento delle beta?

    2. Anonimo

      non le ha ancora viste. ho la visita lunedi.

    3. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Ok, aspettiamo anche il suo parere, ma concordo sulla sua ipotesi, l’ovulazione dovrebbe essere avvenuta attorno all’otto.

    4. Anonimo

      sicuramente non prima perchè il mio compagno era via fino al 7. ma secondo lei i valori vanno bene delle beta? perchè ho visto che non sono raddoppiati in due giorni, ma all’incirca in 3 giorni. non ho perdite ne nulla. il seno continua a far male. grazie tante

    5. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Se fossero dello stesso laboratorio non li troverei perfetti, in genere ci si aspetta un aumento superiore, ma essendo di laboratori diversi il confronto è potenzialmente errato.

    6. Anonimo

      infatti l’ho pensato anch’io.come settimane sarei appena sotto il valore minimo in quest’ultimo controllo. però non sono comunque raddoppiate. non posso nemmeno confrontare perchè i valori di riferimento sono completamente diversi (lla 3^ settimana va da 100-5000 nel 1^ e nel secondo laboratorio la 3-4 vanno da 1110-31500).spero tanto salgano bene d’ora in poi. grazie ancora.

  3. Anonimo

    ciao..l’ultimo ciclo mi è venuto il giorno 03/09/2012, ma il giorno 29/09 ho avuto un rapporto completo ed ora il ciclo è in ritardo..dovrebbero esseremi arrivate lunedi 01/09 essendo che negli ultimi 3mesi le avevo ogni 28 giorni.. siamo a quasi 32 giorni di ritardo e a parte il seno dolorante e perdite bianche non ho alcun sintomo… ah mercoledi ho fatto il test..negativo!! forse l ho fatto troppo presto e aspettero lunedi x fare la beta… secondo voi sarei incinta?

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      L’unico rapporto non protetto è stato il 29 settembre?

    2. Anonimo

      Sisi..solo quello e il giorno dopo invece con coito interrotto

    3. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Se non arrivasse il flusso potrà fare il test a 15-16 giorni di distanza dall’ultimo rapporto a rischio, che è quello a coito interrotto.

    4. Anonimo

      Ma c e il rischio che possa essere rimasta incinta??
      Cioe a qualche giorno dal ciclo io sarei stata cosi fertile da poter esserlo? Pensavo si fosse fertili a meta del mese. kmq mi spiace di recarle cosi tanto disturbo..è solo che vorrei ascoltare un parere piu esperto e dato k il mio medico mi e quasi parente nn posso

    5. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Nessun disturbo, sono qui apposta (nel limite delle mie competenze).

      Il suo ragionamento è giusto, a pochi giorni dal flusso mestruale non si può rimanere incinta, il problema è che questo mese il flusso è in ritardo quindi lei ha avuto un rapporto che potrebbe essere avvenuto nel periodo fertile. In altre parole, poichè il flusso non è comparso, il suo rapporto non è avvenuto a pochi giorni dalle mestruazioni, ma a pochi giorni da una previsione di arrivo che si è rivelata sbagliata.

      So che non è un concetto semplice, quindi se non fosse chiaro me lo dica che cerco parole diverse.

    6. Anonimo

      È stato chiarissimo invece grazie.. Grazie di tutto!!
      Ma cm stanno le cose essendo ke io volevo fare la beta lunedi ann uscirebbe un bel nnt oppure si?

    7. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Consideri che per un positivo devono nella migliore delle ipotesi 10-12 giorni dal rapporto a rischio, ma di solito si consiglia per maggior sicurezza di aspettare fino a 15-16 giorni.

    8. Anonimo

      Ok va benissimo allora.. Ancora grazie e faro cm ha detto ,poi le faro sapere com’è andata! Arrivederci

    9. Anonimo

      Mi scusi mi e successa una cosa strana oggi.. Il seno mi faceva male e quando ho schiacciato cn un po di forza in piu è uscito del liquido trasparente..a tutti e 2… 0.o nn capisco piu nnt e inoltre nemmeno oggi e arrivato il ciclo.

    10. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Piccole perdite dal seno possono essere normali.

  4. Anonimo

    Il mio ultimo ciclo 11/09.oggi 06/10 ho fatto le beta e sono negative,ho il senno gonfio r le nausea. È possibile che ho fatto l’esame troppo presto mi devo rassegnare? due mesi fa ho avuto un aborto spontaneo a 4+4.grazie

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Ogni quanti giorni le arriva il flusso mestruale?

    2. Anonimo

      Ogni 28 giorni. ho monitorato l’ovulazione con i stik ed era positivo il 17giorno po.

    3. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Con un’ovulazione avvenuta verso il 18-19 giorno il ciclo questo mese potrebbe essere un po’ più lungo, quindi è stato sicuramente presto per il test.

    4. Anonimo

      allora secondo lei posso ancora sperare? grazie gentilissimo.

    5. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Probabilmente sì, può sperare.

    6. Anonimo

      :-):-)!!! A risentirci Grazie!!!!

    7. Anonimo

      salve dottore sono sempre io… del ciclo ancora niente l’unica cosa che ho notato in questo periodo e che ho la temperatura un pò alta. premetto che la mia temperatura base e sento intorno ai 35,2e 35,5. da quando ho avuto l’ovulazione la temperatura è rimasta un po alta… oscilla tra 36,2 e 36,5. da ieri ho qualche dolore a basso ventre e tanti mal di schiena… la temperatura può essere un inizio di una gravidanza? grazie della sua pazienza

    8. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      La temperatura si alza SEMPRE a seguito dell’ovulazione; è in grado di dirmi esattamente da quanti giorni la temperatura si è alzata rispetto alla prima parte del ciclo?

    9. Anonimo

      si, si è alzata dopo un giorno dalla positività dello stick di ovulazione cioè l 28 settembre

    10. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      In questo caso è ancora presto, perchè rimarrà alta fino all’arrivo del flusso (a meno che non sia incinta) che si presenterà non prima di 12-14 giorni dall’ovulazione.

      Se dovesse rimanere alta nei prossimi 4-5 giorni sarà invece un ottimo segno.

    11. Anonimo

      Ok grazie e speriamo bene!!! 🙂

    12. Anonimo

      ho fatto un test di gravidanza angelini ed è positivo. la seconda signa non è dello stesso colore di quella di controllo. va bene uguale il test è positivo? mi risponda la prego

    13. Anonimo

      La prego mi risponda, ho il cuore che va a mille…:-):-):-)

    14. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      In linea di massima POSITIVISSIMO. Scusi il ritardo.

    15. Anonimo

      Grazieeeee e mi scusi e che in questo momento non ci capisco più nulla. sono felice e terrorizzata nello stesso tempo… ho paura che non va a finire come l’altra volta… comunque la temperatura basale e sempre alta

    16. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Bene, la temperatura alta è un ottimo segno che tutto procede bene; prenderei immediatamente contatti con il ginecologo.

    17. Anonimo

      Ok grazie mille

  5. Anonimo

    Salve dottore volevo chiederle un’altra cosa dato ke mi e stato di aiuto nei gg scorsi..
    Inizio dicendo ke il ciclo ieri mi e arrivato e quindi mi sono sbt tranquillizzata xo ho avut dei dolori talmente forti(mai avuti cosi) da piegarmi a piange sul divano..xo ho pensato fosse normale a causa del ritardo eccessivo.. Ma la cosa strana e ke ieri sera ho trovato sull assorbente delle perdite di tessuto ( MAI MAI MAI SUCCESSO GIURO) e stamane il ciclo era pokissimo.. Che devo fare??? Mi aiuti la prego

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Senta il ginecologo per avere conferma, ma a mio avviso con tutta probabilità non c’è nulla di cui preoccuparsi.

  6. Anonimo

    Buon giorno dott siamo alla ricerca di un secondo figlio, ma ha un timore che mi assilla, ora le spiego, dopo il mio primo figlio si e manifestato il virus del papilloma ( HPV ) ho effettuato conizzazione per asportare il tutto e cosi e stato, sono pasati 8 anni ma ho l’angoscia che il problema si ripresenti! Mi puo delucidare su questo argomento anche se non avessi un’altra gravidanza il virus si puo ripresentare? La ringrazio

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Se sono passati 8 anni e non è più stato rilevato nulla direi che può stare ragionevolmente tranquilla; un nuovo contagio è possibile, ma questo è indipendente da una eventuale gravidanza e vale per tutte le donne.
      Avere un partner fisso riduce però drasticamente il rischio di contagio.

      Senta ovviamente anche il suo ginecologo, ma a mio avviso questa paura non deve impedirle di dare un fratellino a suo figlio.

    2. Anonimo

      Mi confortano le sue parole, perche non mi sento piu in pericolo.

  7. Anonimo

    salve dottore..vorrei cominciare nel dirle che ho le ovaie policistiche e non ho mai fatto fatto una cura per risolvere il problema..il mio ultimo ciclo è stato il 10 agosto..nel mese di settembre ho avuto rapporti non protetti..l 11 ottobre ho fatto il mio primo test di gravidanza risultato positivo..oggi 14 ottobre ho rifatto il test risultato anche esso positivo..c’è probabilità che io sia incinta?grazie in anticipo..

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      No, non c’è probabilità, direi che c’è la certezza! 🙂
      Le raccomando di iniziare l’acido folico se ancora non l’avesse fatto e di sentire il suo ginecologo per la prima visita.
      Le faccio le mie più sincere congratulazioni.

    2. Anonimo

      mi avevano detto che con il mio problema c’era la possibilità che il test di gravidanza mi potesse dare un falso positivo..ma dopo quello che mi ha detto non penso più in negativo..grazie mille dottore.. 🙂

    3. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Sono i test di ovulazione che potrebbero dare falsi positivi in caso di ovaio policistico, mentre i test di gravidanza non vengono influenzati; possono dare falsi positivi per altre ragioni, ma a meno che non abbia fatto cure per l’infertilità è improbabile.

    4. Anonimo

      nono non ho fatto alcuna cura..grazie per la buona notizia.. 🙂

  8. Anonimo

    Salve dottore, ho avuto la’ ultimo ciclo il 20 settembre
    Con l’ aiuto degli stik, penso di aver ovulato il 1 ott. Rapporti non protetti dal 29 al 4 ott. Non ho alcun sintomo tranne nei primi 5-6 po’. Quando fare il test?

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      1. Di norma quanti giorni passano tra un flusso ed il successivo?
      2. Il giorno 1° ottobre lo stick era positivo?

  9. Anonimo

    Si dottore, il 1 ott era positivo e il 2. Tra un ciclo e l’ altro passano 26-27 giorni. Grazie

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Probabilmente potrebbe già farlo, ma per scrupolo aspetterei ancora 2-3 giorni per arrivare al primo giorno di ritardo.

    2. Anonimo

      Ok dottore, aspetto!xxx grazie e buona giornata!

  10. Anonimo

    Buongiorno Dottore, sono una donna di 41 anni, sposata già’ con un figlio di 18, da pochissimo stiamo avendo rapporti liberi, direi da 2 mesi, l’ovulazione avviene sempre, in base al muco la individuo…almeno spero. Volevo chiederle quali sono gli ormoni che dovrei controllare nel mio caso, e il periodo di quando farli. Il mio gine, crede che io abbia sempre 20 anni!!! Grazie.

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      1. Il muco cervicale da solo non dà purtroppo la certezza di ovulazione.
      2. Prima di 6 mesi di tentativi è corretto non fare alcun esame ormonale (sono invece da fare gli esami preconcezionali ().

    2. Anonimo

      Bene, grazie per la sua disponibilità’.