Tutte le domande e le risposte per Test di gravidanza: quando farlo e altre domande
  1. Anonimo

    Salve Dottore,vorrei porle una domanda: ho 40 anni già due figli grandi l ultima ha 14 anni so di avere una tuba chiusa sto provando con il mio compagno ad avere un altro figlio già da un anno ma niente da fare purtroppo, sono andata da un ginecologo che mi ha proposto di fare la IUI ebbene l ho fatta il 10 febbraio su ciclo spontaneo ma è stato un pò strano le spiego: non ha centrifugato il seme lo ha semplicemente prelevato ed immesso ovviamente dopo aver fatto un controllo ecografico per accertarsi dell ovulazione. ultimo ciclo avvenuto il 28 gennaio. dopo circa 4 giorni dalla IUI ho avuto leggere perdite di sangue rosato che sono durate solo 2 giorni. il ginecologo mi ha detto di fare un test di gravidanza circa 10/11 giorni dopo. be io ho fatto un test stamattina (ma un test che utilizzavo per verificare l ovulazione Confidelle progress perchè ho letto su internet che si possono fare anche quelli) ed è uscito linea dx marcata e linea sx appena percettibile. posso considerarlo positivo? Grazie

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Benchè sia di ottimo auspicio, proverei a ripetere il test (con un test di gravidanza o sul sangue) tra 2-3 giorni.

    2. Anonimo

      Grazie per la disponibilità Dottore, ho usato il test dell ovulazione confidelle progress perchè ne ho tanti a casa e mi sembrava inutile comprare un test di gravidanza sapendo che andavano bene anche quelli (essendo anche in anticipo per sapere se può esserci o meno una grvidanza), anche se onestamente non so esattamente come interpretarli. Volevo porle un altra domanda: se compare solo la linea dx molto marcata è da considerarsi positivo cmq? so che la linea sx sta ad indicare l estradiolo che quando aumenta la linea tende a scomparire del tutto. Avendo avuto l ultimo ciclo il 28 gennaio fare un test di gravidanza il 22 febbraio non potrebbe dare dei falsi negativi? Grazie Dottore

    3. Anonimo

      Dimenticavo di dirle un altra cosa, sto misurando la tb da una settimana al mattino appena sveglia e prima di alzarmi dal letto sono partita da 36.9 e man mano aumenta fino ad arrivare (oggi) a 37.2 la tb da 5 giorni è costante sul 37 è un buon segno secondo lei?

    4. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Il test diventa attendibile dal primo giorno di ritardo o, da un altro punto di vista, 14-15 giorni dopo l’ovulazione.
      La temperatura per essere valutata deve essere misurata dall’inizio del ciclo; l’aumento avviene subito dopo l’ovulazione, non più tardi.

    5. Anonimo

      E per quanto riguarda l altra domanda Dottore? se compare solo la linea dx molto marcata è da considerarsi positivo cmq? so che la linea sx sta ad indicare l estradiolo che quando aumenta la linea tende a scomparire del tutto. (test ovulazione confidelle progress usato come test gravidanza ) Grazie

    6. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

    7. Anonimo

      Grazie Dottore

  2. Anonimo

    buon giorno,avrei bisogno di un consiglio:16/12 inizio del ciclo,14/01 inizio ciclo successivo terminato verso il18, il 20/01 perditina rosata,16/02 ciclo breve e scarso fino al 19,test tutti negativi ma seno più pronunciato e più scuro, non so se sia tutta una mia fissazione oppure no.grazie anticipatamente per l’aiuto

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Se i test sono negativi direi che possiamo esserne abbastanza sicuri.

    2. Anonimo

      peccato speravo che quelle del 20 erano perdite da impianto ,i doloretti al basso ventre , le nausee e il seno mi facevano ben sperare ….non importa sarà per il prossimo mese.cmq grazie mille

    3. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Consideri sempre che il test di gravidanza ci dà informazioni fino ai rapporti avuti circa 14-15 giorni prima.

  3. Anonimo

    buonasera dottore, eccomi di nuovo qui…ormai sono abbastanza tranquilla…la scorsa settimana ho fatto un’ecografia dove finalmente ho visto il cuoricino del mio piccolo battere…
    ma ora i miei dubbi sono diversi…appena scoperto di essere incinta…ho avuto da subito tensione e gonfiore al seno (aumento di 2 taglie)…e nausee durante la giornata (uso i braccialettini sea band)…ma oggi niente…pochissimo fastidio allo stomaco e al seno…che sembra molto meno teso del solito…sempre gonfio, ma non come nei giorni scorsi…secondo lei è normale?dovrei essere a circa 8 settimane, è possibile che i sintomi diminuiscano o cambino repentinamente?grazie per la sua disponibilità…Viviana.

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      E’ normale che abbiano un andamento un po’ altalenante, con tutta probabilità in al massimo 1-2 giorni compariranno nuovamente per poi sfumare e sparire verso la 12esima (almeno questo è l’andamento più comune).

    2. Anonimo

      Grazie mille dottore, mi sento un po’ più tranquilla…bisogna solo pazientare.
      Grazie ancora per la disponibilità e la rapidità, mi è sempre di molto aiuto.
      Buona serata, Viviana.

  4. Anonimo

    Buonasera Dottore rieccomi qui per porle domande ringraziandola in anticipo per la sua disponibilità: Ho deciso di fare direttamente il test su sangue ma purtroppo causa lavoro dovrò aspettare fine settimana! Vorrei spiegarle i miei sintomi sperando che non mi sto illudendo. E’ da qlc giorno che urino spesso quasi ogni ora ne faccio pochissima ma sento il bisogno di farla (bevo poco neanche 1lt al di e prima di ciò andavo ad urinare solo 3 volte al giorno) poi mi sono resa conto che da un paio di giorni ho un po di muco cervicale (tipo ovulatorio) ma sono al 11PO. Purtroppo dolori premestruali li ho anche se non sono costanti 🙁 avendo fatto la IUI il 10 febbraio (giorno dell ovulazione) dopo 4 giorni piccole perdite rosate ultimo ciclo 28 gennaio, è possibile che questi sintomi possano essere di una gravidanza?

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Personalmente non do più alcun peso ai sintomi, perchè essendo soggettivi troppo spesso illudono e basta.

  5. Anonimo

    GENTILISSIMO DOTTORE SONO INCINTA DI 5 SETTIMANE + 5. DOMANI AVRO’ LA PRIMA ECOGRAFIA… SONO TERRORIZZATA PERCHE DUE MESI FA HO AVUTO UN ABORTO SPONTNEO COMPLETO ENEANCHE 5 SETTIMANE…. CI SONO PIU POSSIBILITA’ CHE CAPITI DI NUOVO?

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Se ha vissuto un unico aborto non è considerata più a rischio di qualsiasi altra donna.

  6. Anonimo

    GENTILISSIMO DOTTORE IO SONO A 5+6 DI GRAVIDANZA MA SONO NELLA 5° O SESTA SETTIMANA. E DOMANI ENTRO NELLA 6° O 7°? NON RIESCO A CAPIRE GRAZIE E SCUSI IL DISTURVO

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      5+6 è la sesta settimana e domani ne è l’ultimo giorno.
      Dopodomani, 6+1, sarà il primo giorno della settima settimana.

      Dovrebbe essere così.

  7. Anonimo

    gentilissimo dottore oggi o fatto un test di gravidanza,perchè sono diversi giorni che ho dei disturbi mal di stomaco piccole perdite,piccoli dolorini giù alla pancia,seno gonfio e vado sempre in bagno a fare pipì ed il test mi è risultato negativo ma volevo precisare che lo fatto 7 giorni prima del ciclo è possibile che il test non estato satto .

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      7 giorni prima del ciclo potrebbe effettivamente essere un po’ troppo; consideri anche che se i disturbi sono presenti da diversi giorni difficilmente sono da ascrivere ad una gravidanza.

  8. Anonimo

    Gentile Dottore
    sono un po confusa, non ho mai avuto un ciclo regolare e per ciò ho presso la pillola per 3 anni circa , e il ciclo mi arrivava normale. ho smesso la pil. il 7 /1/12, l’ultima volta che mi è arrivato il ciclo è stato il 11/1/12 fino al 16/1/12. in questo mese non mi è arrivato. 10 giorni fa ho fatto un test di gravidanza con risultato negativo, poi l’ho ripetuto 5 giorni fa ed era negativo pure questo, e il mio dottore ha detto che era presto ancora. poi 2 giorni fa sono andata a fare la beta hcg e il risultato è 35 mUI/mL, e i valori di riferimento sono: v.n. sino a 5, valori di riferimento in gravidanza: 4-5 sett.: 101- 4870, 5-6 sett.: 1100- 31500, 6-7 sett.: 2560- 82300, 7-8 sett.: 23100- 233000.
    secondo lei potrei essere incinta?, io non ci capisco niente più!.

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Sì, dovrebbe essere incinta. 🙂

    2. Anonimo

      grazie per la sua risposta. buona giornata!

  9. Anonimo

    Gentile Dottore.
    stamattina pressa della tentazione, sono andata in farmacia, ho presso un test di gravidanza, l’ho fatto ed è risultato positivoooooo.
    io da un mese prendo chirofol ma non so se dovrei continuare a prenderlo, oppure smettere.
    lei cosa mi consiglia?

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Congratulazioni!
      In genere lo vedo sospendere per passare al solo acido folico, ma le raccomando di sentire il parere del suo ginecologo.

  10. Anonimo

    Dottore buongiorno.
    Ho 30 anni con un ciclo di 34 giorni. Il mio ultimo ciclo è iniziato il 26 Gennaio 2012 con durata di 6 giorni. Ad oggi non arriva il ciclo ancora, nonostante abbia seno gonfio e un pò dolorante, oltre a sentire pancia gonfia (come il pre-ciclo) ed il 14 febbraio aver rimesso alla sera “senza motivo”. Ho effettuato test gravidanza 4 giorni fa ed era negativo.
    Non so se sperare ancora di essere incinta o no- secondo lei dovrei fare un altro test?e se è ancora negativo ed il ciclo non arriva nonostante i sintomi che ho??
    grazie…

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Non dia alcun peso ai sintomi in ottica gravidanza, ma solo al test; eventualmente lo ripeta fra qualche giorno se il flusso non fosse ancora comparso.