1. Anonimo

    concordo perfettamente…già prevista “quarantena” per il mio ragazzo…comunque scherzi a parte…secondo lei quante probabilità ci sono, secondo quanto descritto, di essere effettivamente incinta? scusi l’ulteriore richiesta, ma ho i Tormenti

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Se le considerazioni fatte sull’ovulazione sono giuste dovrebbe andare bene questo mese, perchè ormai gli spermatozoi non dovrebbero più essercene di vivi.

  2. Anonimo

    salve dottore, vorrei chiederle un parere in merito ad una cosa che mi sta dando un’ansia a dir poco esagerata…il giorno 3 marzo mi è venuto il ciclo…la sera del 6 (4° giorno del ciclo) ho avuto un rapporto completo non protetto cn quello gnorry del mio ragazzo…l’appellativo gnorry è dovuto al fatto che lui è convinto che a farlo col ciclo non si corra alcun rischio e quindi mi ha consapevolmente eiaculato dentro…mi scusi la crudezza del discorso…comunque il mio ciclo è piuttosto regolare ed è all’incirca di 26-28 giorni…solo che stamane (10° giorno) ho notato del muco bianco sugli slip…non starò già ovulando ? e in tal caso ( perchè credo sia piuttosto evidente che non sono alla ricerca di una gravidanza) dovrei ritenermi fritta???

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Non si può ancora ritenere “fritta”, ma condivido che ci stiamo avvicinando all’ovulazione.
      Gli spermatozoi non possono vivere più di 5-6 giorni in vagina, ma avere rapporti durante il flusso è comunque una pratica pericolosa che prima o poi potrebbe portare a conseguenze indesiderate. E’ quindi assolutamente da evitare.

  3. Anonimo

    salve dottoruon ….buon giorno,toccando la cervice muco marrone cremoso ,cm se fosse sporco di sanque diciamo color bunastro….ma nn fuoriesce ,dolore all’ovaia destra oggi in teoria dovrebbe essere il primo giorno di ritardo c è qualcosa di strano dottore io penso si sia formata una ciste…

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Purtroppo non so aiutarla, anche se in teoria potrebbero essere anche segni di ovulazione.

    2. Anonimo

      eh si dottore mi sa di si…..questo ovulo nn vuol proprio scoppiare ma in questo modo nn mi arrivera mai il ciclo cosa posso fare dovrei fare un’altra eco??? e poi chiedere al ginec di darmi qualcosa per lo scoppio

    3. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Purtroppo l’ovaio policistico che crea questi ritardi, ma in linea di massima aspetterei la comparsa naturale del flusso.

    4. Anonimo

      dottore ma l ipotesi di una gravidanza no eh????

    5. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Non voglio illuderla; non dico che sia impossibile, ma per ora non voglio che ci pensi.

  4. Anonimo

    Grazie dott , nn s’immagina neanche come sto bene parlando con lei,mi fa passare ansie e paure,neanche il mio gine mi fa questo effetto.

  5. Anonimo

    Ma nn urinare dopo aver bevuto tutta quest’acqua? Eppure mi sento bloccata, mi sento la vescica piena ma nn riesco xchè nn vado più in bagno come si deve,ed ora si è aggiunta la nausea e i crampi alla bocca dello stomaco , ho provato a chiamare il gine ma nn risp , sono veramente in ansia.

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Troppa ansia… 😉
      Probabilmente il suo organismo ha avuto bisogno di acqua e per questo non ha urinato quanto si aspettava.

  6. Anonimo

    E a proposito dell’acqua che mi dice? Nn è che magari ho la vescica bloccata dalla stitichezza o rimane nella placenta? Nn so nemmeno cosa dire

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      No, nessun rischio, bere fa bene ad entrambi.

  7. Anonimo

    Buonasera dott,ieri sera ho avuto tachicardia e dopo un pò ho misurato la pressione che era 140 con 83 e 93 di battiti,da premettere che avevo finito di mangiare da poco e che secondo me quando avevo i battiti elevati mi sono agitata un pò,infatti dopo un po’la pressione era normale ma sempre tachicardia.Stamattina quando mi sono alzata dal letto avevo un forte mal di schiena che ho tutt’ora,mi fa anche male l’anca sinistra ,mi chiedevo se magari è capitato xchè ho assunto una mala posizione e se ol mal di schiena è pericoloso in gravidanza(mi fa male la parte bassa). Sempre stamattina ho bevuto 1 litro e mezzo d’acqua (Mangiatorelle,di solito bevo la sant’anna) e sono andata in bagno 2 volte con poca pipì,sinceramente un pò di paura ce l’ho xchè mi sono anche accorta che ho le gambe leggermente gonfie e mi sono fissata di aver qualcosa, ho paura di far la stessa fine di mio padre(edema polmonare), una parola bruttissima che nn mi andava neanche di scrivere e che nn mi và di esporre al mio ginecologo.Lei cosa ne pensa?Grazie mille.

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      1. Nessun pericolo se ha mal di schiena.
      2. Tenga d’occhio la pressione una volta ogni 2-3 giorni, è semplicemente importante segnalare al ginecologo se avesse la pressione troppo alta. Una leggera tachicardia è normale in gravidanza.

  8. Anonimo

    arrivava tutto insieme ….mai avute cosi ma chissa che cn l aborto un po sia cambiato tutto…nn sporco ne slip ne carta igienica…..aspetto il decorso del tempo per vedere cio che accade…..mi fa solo male la pancia….ma gia da una settimana

  9. Anonimo

    buon pomeriggio dottore nessuna comparsa di ciclo al momento toccando la cervice solo muco marrone ….

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Nei cicli scorsi il flusso era preannunciato da piccole perdite nei giorni precedenti od arrivava più o meno improvvisamente?

  10. Anonimo

    dottore…..ci siamo stanno per arrivare perdite marroncine chiare …..meglio cosi……appena iniziera il flusso attacchero cn il serofene e temperatura basale nel frattempo mio marito ripete i controlli….

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Ok, piuttosto che continuare a rimanere nel dubbio meglio così.

    2. Anonimo

      grazie di cuore dottore

  11. Anonimo

    anche piu’

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Eventualmente lo accenni al ginecologo, per valutare che non sia il caso di fare analisi dell’urina.

  12. Anonimo

    nessun bruciore,sento questo odore da circa 3 o 4 gg.

  13. Anonimo

    Intanto mi scusi che ho scritto anziché dott dottrina!! Sono sempre col Tel, domani sono a 17+5, allora questa pipì da cosa può dipendere?

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Sinceramente non saprei darle una risposta certa, potrebbe anche essere un caso o qualcosa che ha mangiato: ci sono altri sintomi strani (per esempio bruciore)? Da quanti giorni avverte questo odore?

  14. Anonimo

    Buonasera dottrina questi gg ho notato che quando vado in bagno la mia pipì ha un odore strano,più che altro forte, durante il gg bevo tanto,faccio tanta pipì e curo l’igiene intima spesso. Può essere dovuto alla bambina? Lei è ora in grado di urinare? Grazie

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Non ricordo a che settimana sia, ma in ogni caso quando il feto inizia ad urinare rimane tutto nel sacco amniotico se non ricordo male.

  15. Anonimo

    dottore due test di ovulaz fatti uno stamatt due linee marcatissime e uno stasera due line marcate ho fatto proprio male a comprarli……domenica dovrebbero ritornare le malefiche se nell ipotesi avessi ovulato ma se nn dovess essere incinta chiamo il ginec mi faccio dare qualcosa per farmi tornare il ciclo…..nn so piu che pensareee

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      🙁
      Purtroppo ci vuole pazienza, anche se mi rendo conto che dirlo è molto più semplice che metterlo in pratica.

  16. Anonimo

    buonasera dott. la scorsa settimana precisamente giovedi’ ho fatto l’inseminazione intrauterina,xo’ senza stimolazione ho fatto solo due monitoraggi e la puntura di gonase,da domenica

    1. Anonimo

      da domenica ho iniziato con il prometrium uno la sera xo’ dopo due giorni che ho fatto la iui ho iniziato ad avere dolori alle ovaie anche forti soprattutto dal lato dove c’era il follicolo e mal di schiena volevo sapere la causa di questi dolori possono essere questi farmaci?anche se i dolori sono iniziati prima che iniziavo il prometrium la ringrazio in anticipo x la risposta

    2. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Non che io sappia.

    3. Anonimo

      quindi secondo lei da cosa sono dovuti questi dolori?

    4. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Non conoscendo nel complesso la situazione potrei pensare ad un qualcosa di indipendente dall’inseminazione, ma chiaramente potrebbero sfuggirmi particolari importanti.

  17. Anonimo

    Gentile dottore, sospetto una gravidanza e ho una tremenda lombosciatalgia, soffro di ernia discale, cosa posso prendere? Cerco di sopportare ma il dolore è forte. Grazie.

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      In genere si consiglia solo Tachipirina.

  18. Anonimo

    si dottoreeeee d’ accordo il mese pross temperatura…..anche se dottore di sera in quest giorni la mia temperat è intorno a36 e qualcosa ….le volevo dire che sto assumendo chirofol puo dirmi qualcosa in merito a questo prodotto prima assumevo inofert…..

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Molto simili, Inofert contiene se non ricordo male una maggior quantità di inositolo.

    2. Anonimo

      dottore ma è vero che fanno mettere molto cn inofert nn ho avuto di questi problemi….ah dottore mia sorella soffre cm me di ovaio pol ha avuto la prima bambina cn l assunz di clomid al primo colpo ,il mese scorso ha fatto un pap test e al suo gine ha esposto il desiderio di un altro figlio il quale ricordandosi del suo problema le ha segnato il clomid senza indagare …beh nn ha dovuto prenderlo perche è rimasta incinta naturalmente ..possibile????’

    3. Anonimo

      volevo dire fanno mettere molto pesp

    4. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      1. Non ho capito la prima domanda.
      2. Molte donne con ovaio policistico ovulano regolarmente ed altre occasionalmente, quindi sua sorella può essere stata più o meno fortunata ma non stupisce più di tanto da un punto di vista medico.

    5. Anonimo

      chiedevo se chirofol mi fara mettere peso ???

    6. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Assolutamente no.

  19. Anonimo

    quindi la linea dell’lh dovrebrebbe essere piu marcata di quella di controllo..dovrebbe darmi lo stesso test positivo di ovulazione???’…e invece quella dell lh e piu sottile mio marito addirittura dice che nn la vede proprio io si…..mah…..

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Io tutto sommato, dato anche il costo, suggerirei di abbandonare la strada dei test di ovulazione nel suo caso.

  20. Anonimo

    Salve dottore cimurro è da tempo che nn le scrivo sn stata via per alcuni giorni…ho appena effetttuato un test di ovulazione ……la linea dell lh è sottilissima l altra marcata io fino a una settimana fa ho fatto i test che mi davano positivo cn linea dell lh piu marcata dell altra ora è il contrario …..spero si ricordi un po la mia situazione cosa ne pensa dottore

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Purtroppo nei casi di ovaio policistico i test di ovulazione non sono affidabili, quindi se escludiamo l’ipotesi di gravidanza in atto (che darebbe positivo, ma probabilmente con la linea di test più marcata di quella di controllo), credo che non riesca a fare alcuna considerazione.

  21. Anonimo

    Buongiorno dott, sono influenzata,ho il raffreddore e il mal di gola. Ieri ho chiamato il gine il quale mi ha detto di prende re tachipirine supposte da 1000, nn capisco alla fine nn è uguale che prenda anche quelle effervescenti o le compresse?

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Secondo alcuni autori (non tutti gli studi concordano) l’assorbimento delle supposte è leggermente inferiore rispetto alle forme orali; se preferisce le compresse direi che non ci sono problemi, ma chieda comunque conferma al suo medico.

  22. Anonimo

    Buonasera dott, pomeriggio ho fatto l’eco ed era tutto a posto,è lunga 12cm e cresce bene. Il gine mi ha fatto comprare un acido folico: si chiama multifolico dha scatola rossa e bianca dove all’interno ci sono delle capsule rosse e viola,nn mi ha però detto la somministrazione, ma l’ho letta io e sarebbe una la mattina e una la sera, volevo sapere se il ferro posso assumerlo lo stesso, praticamente ho dimenticato a dirgli molte cose..

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Il ferro credo debba continuare ad assumerlo, ma eventualmente lo contatti per averne conferma.
      Multifolico DHA contiene acidi grassi polinsaturi, utili a lei ed al feto (in particolare per lo sviluppo del sistema nervoso).

  23. Anonimo

    Grazie dott, comunque farò fare l’esame del sangue a mio marito. Cambiando discorso, volevo chiederle se lei conosce l’angels sound, vorrei acquistarlo tramite internet visto che le farmacie nn ce l’hanno.. Ma prima vorrei esserne sicura, nn vorrei che diventasse un’ossessione. Grazie ancora

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      A mio avviso diventerebbe un’ossessione.

  24. Anonimo

    Quindi se io sono rh positivo e mio marito uguale siamo a rischio? Oppure io rh positivo e lui rh negativo?

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Sono a rischio solo le mamme Rh-negativo.

  25. Anonimo

    Ma il gine facendo lo screening ,se ci fosse stato qualcosa se ne sarebbe accorto? Comunque a me il gine nn mi dice mai nulla,devo essere sempre io a documentarmi su internet e fare delle ricerche. Ma hanno più rischio le donne che sono rh negativo?

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Sono a rischio solo le mamme Rh-negativo con papà Rh-positivo; secondo me il suo ginecologo semplicemente non vuole farla preoccupare.

  26. Anonimo

    Buonasera dott, ho sentito parlare di coombs. Io sono 0 rh positivo, è necessario che mio marito faccia anche le analisi x vedere qual’è il suo gruppo sanguigno? Grazie.

  27. Anonimo

    salve dottore oggi 4 marzo e il giorno di ovulazione calcolato con il computer infatti ho dolori ma pochissimo muco io volevo sapere se avendo avuto un rapporto oggi se ce la possobilita di rimanere incinta oppure no perche ieri non ho avuto rapporti ma il 1 marzo il 2 marzo e oggi posso rimanere incinta ????

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Sì, certamente, è possibile.

  28. Anonimo

    Si infatti il muro è abbastanza consistente. Da ieri nn sento più quei colpettini lievi che pensavo fossero della bambina,anzi ieri mattina ho sentito come un botto ,come se fosse scoppiato qualcosa all’interno,magari mi sto preoccupando inutilmente e può essere solo stato aria, ma io ho lo stesso paura..

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Si troppi, davvero troppi problemi… 😉

  29. Anonimo

    Dimenticavo,domani sono a 17 settimane grazie.

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      In linea di massima dovrebbe essere una normale produzione di muco della gravidanza, l’importante è che non ci sia una perdita improvvisa ed abbondante di liquido (mentre il muco dovrebbe avere consistenza maggiore).

  30. Anonimo

    Salve dott,in questi gg sulle mutandine ho notato delle perdite bianche e quando tampono con la carta igienica noto del muco abbondante (un grumetto diciamo x capirci)tipo giallino ,a cosa può essere dovuto?E’ grave?Mi risponda al piu’ presto,sono molto preoccupata.Grazie