Tutte le domande e le risposte per Oligospermia, spermatozoi lenti ed altri disturbi
  1. Anonimo

    Età: 30
    Periodo di astinenza (gg): 4

    QUANTITA’: 4,00 ml
    ASPETTO: fisiologico
    FLUIDIFICAZIONE: completa in 40′
    VISCOSITA’: nella norma
    PH: 8,2
    NUMERO NEMASPERMI: 23.400.000
    MOBILI DOPO 30′: 88%
    MOBILI DOPO 2h: 40%
    MOBILI DOPO 4h: 25%
    TIPO DI MOTILITA’: normocinesia

    IPERTROFIA DELLA TESTA: 2%
    IPOTROFIA DELLA TESTA: 1%
    FORME DOPPIE: 1%
    CODA BIFIDA: 2%
    FORME IMMATURE: 0
    CELLULE EPITELIALI: RARE
    LEUCOCITI: 0-1 CM
    EMAZIE: 0 p.c.m.

    VALUTAZIONE MICROSCOPICA: SPERMATOZOI DOTATI DI MOVIMENTI PROGRESSIVI E VIVACI

    SPERMIOCOLTURA:
    RICERCA BATTERI: ASSENZA DI SVILUPPO
    RICERCA MICETI: ASSENZA DI CANDITA
    RICERCA TRICHOMONAS: NEGATIVO

    Vorrei sapere se con questi valori è possibile cercare una gravidanza naturale, quindi se è un liquido seminale potenzialmente fecondo.
    La ringrazio anticipatamente.
    Cordiali saluti

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Avrei bisogno per una valutazione del range di riferimento riportato relativamente al numero di nemaspermi; le ricordo infine che non mi occupo di questo campo, sarei quindi in grado di fare una valutazione molto superficiale.
      Gli altri valori mi sembrano buoni e nella norma.

  2. Anonimo

    ho 72 anni ,ma ho una compagna giovane di 27 anni, mio figlio nato dal mio matrimonio mi e morto. Sono deciso ad avere un figlio da questa donna, per me è molto importante ma da un paio di anni a questa parte, non ho una buona ejaculazione ho poco sperma, sono in trattamento per la IPB CON OMNIC DA 10 ANNI CIRCA. COME POSSO AUMENTARE LA QUANTITA DI SPERMA? GRAZIE

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Consiglio senza dubbio di rivolgersi ad un andrologo.

  3. Anonimo

    salve admin si ricorda di me sono diane sto cercando un figlio da 7 lunghi mesi,mio marito ha fatto lo spermiogramma,il resultato un desastro vitalita 89% di qui 85% immobili forme normali 5% cireca.
    prevelenti anomalie riscontrate: testa amorfa,rottura del collo,coda arrotolata
    leucociti:granulociti neutrofili assenti. altro:scarsi ditriti cellulari
    🙁 secondo lei possiamo mai diventare genitori??? ho perso ogni speranza sono distrutta roba da impiccarzi…scusi si mi sfogo come al solito con lei ma puo immaginare come sto,saluti che dio la benedica

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      L’urologo/andrologo/ginecologo cosa ne pensa?
      Suo marito fuma? Beve alcolici? E’ in sovrappeso? Quanti anni ha? Mangia correttamente ed in modo equilibrato?

  4. Anonimo

    ho avuto oggi i risultati potevo sentire solo il parere del medico di base oggi,mi ha datto il numero di una specialista xo mi ha detto di chiamarla dopo venerdi xkè mio marito ha una ecografia da fare..
    mio marito nn beve,nn fuma e sportivo,ha 35 anni,mangia in modo iquilibrato corretto xkè ci tiene al suo fisico…l’unica cosa un puo di stress al lavoro

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Per certi versi è un peccato che sia così in perfetta forma, perchè diminuisce il numero di interventi che è possibile fare; lo stress influisce, ma da solo non in modo determinante.

  5. Anonimo

    quindi posso mettere l’anima in pace nn diventero mai mamma giusto??:(:(

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Assolutamente no, non condivido il suo pessimismo; è invece importante sentire il parere dello specialista perchè io mi sono limitato ad un’analisi di quelli che possono essere i fattori nel quotidiano, mentre lo specialista potrebbe scoprire cause organiche (varicocele, bassi livelli di testosterone, …).

  6. Anonimo

    la ringrazio dottore cmq venerdi mio marito fara l’ecografia e portiamo tutto da un andrologo sentiamo cosa si puo fare..grazie tanto

  7. Anonimo

    Buongiorno,
    ho un varicocele bolaterale grado 3 sx grado 1 dx, l’andrologo ha sconsigliato l’intervento perchè ho 40 anni.
    Ho fatto due spermiogrammi dove è stata diagnosticata una grave oligoteratozoospermia. abbiamo provato e lo sperma era molto poco o inesistente dopo l’eiaculazione. A quel punto il medico ha dato una cura a base di provirax ed integratori quali selenio, arginina, tribulus terrestris e vitamine, fatta per tre mesi e sto attualmente continuando a prendere.
    Dopo un astinenza di 8 giorni (no rapporti no masturbazione) il volume dello sperma (lo misuriamo perchè mia moglie è Sieropositiva HIV e dobbiamo avere rapporti protetti e procedere con la siringa senza ago) era di 2 ML, ma non so la qualità. Oggi dopo tre giorni di astinenza è 1 ML, la mia domanda è: con questa quantità è possibile la fecondazione? premessa ulteriore abbiamo 40 anni l’uno. oggi calcolato il suo giorno più fertile.
    Grazie per la risposta
    Andrea (ovviamente pseudonimo)

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      La quantità è importante, ma lo è anche la concentrazione degli spermatozoi; suggerirei quindi di procedere piuttosto ad un nuovo spermiogramma.
      Mi permetto solo di suggerire che una maggior astinenza non equivale ad una maggior qualità dello sperma; nei casi di numero insufficiente di spermatozoi aspettare troppi giorni diventa controproducente.

    2. Anonimo

      Considerato il varicocele e la cura che sto facendo, la frequenza dei rapporti sessuali quale deve essere?
      grazie per le sue risposte
      Andrea

    3. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Senta il suo andrologo, ma potrebbe essere a giorni alterni in ottica concepimento.

    4. Anonimo

      ho congelato lo sperma nel contenitore sterile, messo in congelatore, ci sono delle controindicazioni? Grazie

    5. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Per farne cosa?

  8. Anonimo

    Gentilissimo Dottore,
    ho sentito l’andrologo e mi ha detto che ogni 4 giorni va bene, ma credo personalmente che sia poco per raccogliere una quantità di sperma sufficiente. Secondo lei?
    Buona giornata

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      4 giorni di astinenza prima dell’esame sono perfetti e sopratutto combaciano con i valori di riferimento.

  9. Anonimo

    Salve,io ho 25 anni.Da 3anni con mio marito proviamo ad avere un bimbo…Ma ancora NULLA!!!!…Mio marito ha 38anni,fuma e mangia tantissimo,ed è sotto stress a causa del lavoro…Sotto il servizio militare gli fù diagnosticata una piccola percentuale di varicocele..Un anno fà ha fatto lo spermiogramma;il dottore di famiglia gli ha detto di avere varicocele di I-II grado…Ha preferito fare una visita da un ottimo andrologo che gli ha detto di non avere nessuna varicocele..e che non ha bisogno di nessuna operazione…Non sappiamo a chi credere….:-(…e il bimbo tarda ad arrivare…La ringrazio anticipatamente della sua risposta…

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Varicocele a parte, lo spermiogramma è a posto?
      Lei ha fatto accertamenti con il suo ginecologo?

  10. Anonimo

    Buongiorno ,ho un problema quando stao facendo seso mi e uscito molto sangue dall mio organe sesuale/e anchora non so il perche?

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Ammesso che non sia flusso mestruale, potrebbe non essere nulla di grave, ma domani contatti immediatamente il ginecologo per una visita.