Tutte le domande e le risposte per Nausea e vomito in gravidanza: quando, cause, rimedi
  1. Anonimo

    l’ho pensato anche io…ma sono stata monitorata prima,durante e dopo l’ovulazione, ed è andato tutto bene. so che ho ovulato il 6 perchè ho fatto la puntura gonase…ora non mi spiego questo ritardo la mia gine ha detto che magari ci ha impiegato molto più tempo ad arrivare nell’utero e che può darsi che abbiano sbagliatole analisi. non so più che pensare!!! ho comprato un test fatto stasera e secondo me una linea quasi impercettibile c’è…sarà frutto della mia immag?

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Chiedo scusa, arrivato a quest’ora della sera sono più distratto; le confermo che è tutto molto strano, mi tenga al corrente.

      Quando ha effettuato l’ultima ecografia?

  2. Anonimo

    ho comprato anche un test e sembra ci sia una leggera linea ma leggera….ho anche ovulato puntualmente. ho fatto il monitoraggio ed è andato tutto ok l’8 il follicolo era scoppiato e l’ovulazione andata a buon fine…per questo non mi spiego questo ritardo! può essere che il laboratorio abbia sbagliato oche ci sia stato un impianto recente?

  3. Anonimo

    l’ho fatta stasera l’ecografia. la ginecologa ha detto solo che ho un bel endometrio che non vede altro per ora. di aspettare lunedì e rifare la beta..lei mi consiglia di rifare un altro test tra 2 3 giorni o fare direttamente la beta lunedì? la gine era un pò perplessa ha detto che può darsi che hanno sbagliato e che può darsi che ci sia stato un impianto molto recentemente! non so più cosa pensare

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Farei le beta lunedì.

  4. Anonimo

    salve, inizio col dirle che il ciclo è arrivato dopo 9 giorni di ritardo. la ginecologa dice che ci può esser stata una fecondazione ma non un impianto e questo spiega il ritardo. comunque questo mese già 10 giorni dopo il ciclo sentivo dolori per l’ovulazione. sono andata dalla dottoressa giorno 8 ( 13 giorni dopo il ciclo) e avevo un follicolo di soli 13 mm, torno giorno 10 ed era di 20 ( crescita velocissima in un giorno). mi domando è possibile che ci sia stato un altro follicolo prima del monitoraggio e per questo avevo i dolori? mi è già successo che in passato avessi 2 follicoli uno più grande dell’altro ma di poco e si sono visti in un unico monitoraggio.

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      In linea di massima si sarebbe visto ed i tempi mi sembrano poco probabili per pensare ad un precedente scoppio.

  5. Anonimo

    Questi 2 farmaci che consigliate ( •proclorperazina (Stemetil®), •metoclopramide (Plasil®)) hanno nel loro bugiardino la segnalazione della non idoneità dell’assunzione del farmaco in gravidanza. Per Stemetil: “Non somministrare nel primo trimestre di gravidanza; nel periodo successivo il prodotto deve essere usato solo in caso di sintomatologia conclamata e per la quale non sia possibile un intervento alternativo e non nei semplici e frequenti casi di emesi gravidica e tanto meno con fini preventivi di essa” e continua con effetti al feto… idem per plasir…
    Come mai li mettete ugualmente?
    Grazie

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Premesso che la prescrizione deve SEMPRE essere effettuata dal ginecologo, che valuta rischi e benefici caso per caso, sono due sostanze che si usano abbastanza regolarmente nelle situazioni più gravi. Per quanto possa contare li ho personalmente visti entrambi prescrivere da specialisti, ma soprattutto segnalo che l’articolo ha come fonte principale la fondazione OTIS, un’organizzazione no-profit dedicata alla sicurezza della gravidanza secondo i principi dell’evidenza clinica.

      A sostegno di quanto scritto riporto, per esempio:

      mentre per lo Stemetil vale in genere l’indicazione del foglietto illustrativo, ossia l’assoluta controindicazione nel primo trimestre, mentre in epoca successiva si valuta caso per caso.

      Ribadisco in ogni caso che la prescrizione deve sempre essere fatta dal ginecologo, in base al singolo caso (gravità del problema, epoca di gravidanza, fallimento di altri rimedi, …).

  6. Anonimo

    salve d.r. volevo dirle che oggi ho fatto il test di gravidanza ed è uscito incinta 1-2. questa volta non ho nausea e nessun dolore tranne il seno gonfio. e una volta durante la notte mi sono svegliata con un senso di nausea fortissima ma poi niente più, è possibile che fosse un segno? domani vado a fare la beta. ho una paura tremenda di perdere anche questo. la paura influisce su una gravidanza? in più ho incominciato questo mese a prendere i nutridrink per prendere peso dice che è il caso di continuarlo?

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Congratulazioni, vedrà che andrà tutto bene! Per quando riguarda l’alimentazione senta il suo ginecologo: per Nurtridrink non dovrebbero esserci problemi, serve solo verificare che non ci sia troppa vitamina A (in questo momento non riesco a verificare).

  7. Anonimo

    grazie per la risposta, vorrei sapere oggi devo andare dalla ginecologa per prescrivermi la cura, se dovesse fare un ecografia si vedrebbe la camera? l’ultimo ciclo è stato il 26 aprile sono sicura che ho ovulato tra il 10 e l’11 perchè ho fatto il monitoraggio…sarei a solo un giorno di ritardo!!!

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      È davvero presto, è improbabile che possa vedersi qualcosa.

  8. Anonimo

    salve ieri la gine ha fatto l’eco interna e con mio e suo( ginecologa) si è vista una minuscola cameretta ma veramente piccola un puntino nero…mi ha prescritto il lentogest sa dirmi a cosa serve?

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Protegge la gravidanza.

  9. Anonimo

    salve,ho appena ritirato la beta è uscita 32,1 secondo lei com’è? il ciclo doveva venirmi il 26/27. la ginecologa ha detto che è leggermente bassina ma che non vuol dire niente l’importante è che c’è. di ripeterle venerdì e stasera di fare la puntura.

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Confermo tutto quanto le ha detto la ginecologa.

  10. Anonimo

    salve sto impazzendo, mi sembra veramente poco la beta a 32,1 anche se questo mese l’ovulazione doveva essere il 9 e il 10 ho fatto l’ecografia e avevo un follicolo di 19 mm, può essere che essendo che ho ovulato con qualche giorno di ritardo il follicolo ci abbia impiegato di più senza l’aiuto del gonase? io ho contato fino il 12 13. quindi avrei fatto la beta a solo 1 giorno di ritardo. perchè ho contato il ciclo fino giorno 26/27. e ieri 28 era a 32. sto impazzendo, ho una paura tremenda.

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Se il 10 il follicolo era di 19 sicuramente è passato ancora almeno 1-2 giorni prima dello scoppio, quindi arriviamo al 12; possono passare fino a 10 giorni per l’impianto ed arriviamo al 22, dopo 6 giorni avere le beta a 32 potrebbe essere più che accettabile.

    2. Anonimo

      grazie mille per la risposta, il 24 avevo fatto 2 test di gravidanza negativi entrambi, ripetuti il 27 e positivi. Speriamo che venerdì la beta sia raddoppiata!!!