Tutte le domande e le risposte per Nausea e vomito in gravidanza: quando, cause, rimedi
  1. Anonimo

    Io sono alla mia seconda gravidanza e la nausea e il vomito sono più forti che durante la prima gravidanza, è snervante ma poi passa io ho provato lo zenzero caramellato e integratori a base di zenzero, ma fanno pochino. Il mio ginecologo mi ha suggerito il Plasil, ma il foglietto illustrativo ne sconsiglia l’uso durante il primo trimestre così io ho deciso di tenermi la nausea e di continuare a vomitare, tanto so che non è nulla di grave.

  2. Anonimo

    gentile Dottore sono a 8+3 e ho una nausea pazzesca invalidante non riesco a bere e mangiare anche l’acqua mi da nausea!
    Ieri ho anche rimesso.
    Cosa potrei provare per stare un po meglio? Io non ce la faccio per un altro mese cosi’!

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Ci sono in commercio dei ghiaccioli specifici allo zenzero per ridurre il problema, ma non ho esperienza diretta e non so dirle l’efficacia.
      Esistono poi alcuni integratori che si possono usare come alcuni farmaci, ma per entrambi suggerirei il parere del ginecologo.

  3. Anonimo

    salve dottore volevo comunicarle che quei valori 9291 equivalgono ad una gravidanza son alla 5 settimana giusto?oro ho singhiozzo e voglia di rimettere ,è normale che non si vede ancora l embrione?ora ho la pross visita tra 2settimane.la dott mi ha fatto fare analisi accurate perchè ho avuto un aborto precendente quindi mi tiene sotto controllo.sono felicissima.ma quando mi dira’ il cibo che nn posso mangiare’

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      1. Purtroppo la nausea è assolutamente normale e potrebbe accompagnarla ancora per un po’.
      2. E’ normale non vedere ancora l’embrione, ma non manca molto.
      3. Non ho capito invece a cosa si riferisce relativamente al cibo.

  4. Anonimo

    ho letto nel forum che non si possono mangiare insaccati ect .ho fatto qst esami specifici mi devono arrivare i risultati,sarà la dottoressa a dirmi cosa non mangiare

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Ok; sì, sarà la ginecologa ad essere più specifica, per ora li eviti fino ad indicazione contraria.

    2. Anonimo

      ciao volevo chiederle ma posso andare in piscina per un giorno a prendere un pò di sole e bagno o è vietato?

    3. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Eviti le ore più calde come regola generale (non per la gravidanza), per il resto non c’è problema.

  5. Anonimo

    salve, sono all’ ottava settimana e ho cominciato da due a vomitare così tanto e forte che urino mentre vomito..dopo il cibo, fiele..anche di notte..inoltre non mi sento liberata fra una vomitata e l’altra..il mio ginecologo ha provato con gocce allo zenzero, ma non hanno avuto il benché minimo effetto..quando arriva la forza del vomito inutili rimedi come biscottate e quant’altro..adesso ho cominciato a idratarmi con lavaggi perché dalla lingua il dott ha constatato disidratazione oltre che adottare mezza fiala di plasil..sto rinunciando a tutto: matrimonio della mia migliore amica..parrucchiere..uscite anche veloci..il tutto è invalidante..mi dica qualcosa.

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Con Plasil non va meglio?

    2. Anonimo

      vomito lo stesso. inoltre la fiala datami dal ginecologo è mezza, peraltro diluita nella soluz fisiologica. Anzi, per darmi il permesso ce ne voluto. Anche se poi guardandomi la lingua mi ha detto che se la situazione persisteva non poteva che ricoverarmi. dott, sa vorrei vomitare tutte le volte che mi ‘spetta’, ma con la liberazione dal senso di acidità che mi fa persistere il vomito benché rigurgitato.

    3. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Eventualmente esistono altri farmaci considerati sicuri dalle linee guida della gravidanza, ma ovviamente non posso prescrivere farmaci; mi dispiace, ma da parte mia non posso davvero fare nulla.

  6. Anonimo

    Dott, prescriverne, no, ma annoverarne, si. così che io possa proporli al mio ginecologo, come ad esempio volevo fare a ora di pranzo, quando non ha risposto, a proposito di xamamina zambeletti, che ogni qual volta soffrivo di mal d’ auto era un toccasana. (più del blando nauselase) nel mentre mio marito è andato dal farmacista per informazioni ed eventualmente comprarlo, ma si è sentito dire che nei primi tre mesi non gli avrebbe dato nulla se non biochetase.

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Anch’io nel mio quotidiano, anche di persona, ad una donna in gravidanza non consiglio mai nessun farmaco, perchè questo periodo è di assoluta competenza della donna.

      In effetti il principio attivo di Xamamina fa parte degli antistaminici, di cui ne esistono alcuni usabili con tranquillità secondo le linee guida (); la scelta tuttavia rimane sempre del ginecologo.

  7. Anonimo

    dottore (che io scriva attesta che sono ancora viva…e francamente….)Comunque è leggermente migliorata la sensazione di acido fortissimo in bocca tra un rigurgito e l’ altro. infatti, non le dico la lingua. ciò grazie al malox sciroppo 3 vol al dì. adesso però da tre gg è cominciata la scialorrea. che posso fare? quando passerà? ben più fastidiosa è la sensazione di buco nello stomaco. dica lei. la considero veramente valido. Intanto grazie per il link della scorsa volta.

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Riesce a mangiare qualcosa durante il giorno?

  8. Anonimo

    un camellino un ghiacciolo e panini piccoli che vabbé vomito regolarmente..convivo con i crackers ..dottò, è ‘n inferno..e mo pure lo sputo h24 mancava a rallegrare la situazione..

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Accidenti… Ha già provato con questi?

  9. Anonimo

    Guardi convengo che i ghiaccioli in generale un qlk ‘effetto’ abbiano..nel mio caso dopo aver assunto cibo più volte ne ritardano se non bloccano addirittura la fuoriuscita..ma pur avendone letto da un po’, non mi sfiora lontanamente l’ eventualità di provarli, nella misura in cui non sopporto lo zenzero..e i suddetti……….mi dica, ma la scialorrea comparsa da gg (consideri che sto alla nona+1) potrebbe lasciarmi a fine mese quando il dott dice passerà l’iperemesi? è fastidiosissima..invalida completamente..a me il vomito è cominciato violento alla sesta settimana.

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Sì, in genere passa insieme alla nausea.

  10. Anonimo

    se posso dare un consiglio ad antonella per la nausea. io ho provato EMEGRAV compresse 2 al di’e se nn sopporta neanche gli odori di provare a respirare il profumo del limone appena tagliato.nn dico che stavo alla grande ma un po’meglio si io nn uscivo piu’di casa. ho sopportato nausea,giramenti di testa,vomito, dalla sesta sett alla dodicesima quindi ci dovresti essere. solitamente questi disturbi li porta piu’spesso un feto femminile e cosi’e’stato per me…. auguri nn scoraggiarti.