1. Anonimo

    e molto bello e sicuramente sara utile a molte persone che non sono a conoscenza di alcune malattie oppure che non sanno come fare a prevenirle o a curarle

  2. Anonimo

    Salve,a causa della nevralgia del trigemino prendo dintoina: fenitoina,da 1mese e mezzo. 3cmp al di e nonostante prenda la pillola anticoncezionale sono rimasta incinta.in realtà avevo letto che a causa dell’interazione la pillola poteva non essere efficace.adesso ho paura a proseguire la gravidanza perché ho letto che x colpa della dintoina il bimbo potrebbe avere malattie congenite.vorrei che qualcuno mi dicesse che visti i tempi brevi non c’è nessun pericolo o che mi conformasse che il pericolo c’è perché non so che fare.se proseguire o interrompere.intanto sto smettendo di prendere la dintoina. Grazie.

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      E’ indispensabile valutarlo con il ginecologo, mi dispiace ma (a maggior ragione a distanza) non posso prendermi questa responsabilità. Temo in ogni caso che si possa parlare di probabilità, ma la sicurezza di una risposta certa ritengo sia impossibile.

  3. Anonimo

    salve dottore, ho 20 anni e la mia gravidanza procede splendidamente sto talmente bene che nemmeno mi accorgo di essere incinta! poi va tutto bene dalle analisi sia del sangue che dalle urine ; Non ci sono casi nella mia famiglia e nella famiglia di mio marito di malattie congenite!Ma la mia paura e che ho scoperto la mia gravidanza a quattro settimane all’incirca e perciò non ho preso da subito l’acido folico! Adesso vorrei sapere se le probabilità che il mio bambino abbia qualche problema siano alte ..
    GRAZIE MILLE

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      La sua età ci permette di essere assolutamente ottimisti, se poi ha ed ha sempre avuto una buona alimentazione ricca di frutta e verdura siamo ancora più tranquilli.

  4. Anonimo

    salve dottore,ho 25 anni,ho avuto una gravidanza senza problemi,purtroppo quasi alla fine della prima gravidanza si sono accorti che avevo una malattia del rene insufficenza renale cronica midollare purtroppo l ho passata anche alla bimba….vorrei avere un altra gravidanza …ma ho paura di passarla di nuovo…che lei sappia non c e un centro anche a pagamento che toglie questa malattia al feto…grazie

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Temo non esista nulla di simile, mentre è a mio avviso consigliabile il parere di un consulente genetico.

  5. Anonimo

    ciao, il mio fidanzato soffre di epilessia se in futuro vogliamo di avere figli durante la gravidanza e rischioso?

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      No.

    2. Anonimo

      siccome nel computer mi dice se l’uomo soffre di epilessia e di pressione durante la gravidanza il feto si amala e il bambino po avare problemi secondo lei e vero?

    3. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Se fa riferimento all’articolo di questa pagina i problemi possono insorgere nel caso sia la donna a soffrire di questi disturbi:

      “La visita è particolarmente importante per le donne affette da patologie croniche come il diabete, l’ipertensione e l’epilessia, che possono avere ricadute negative sulla gravidanza.”

    4. Anonimo

      se per esempio io soffro di epilessia posso avere problemi ?

    5. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Se non tenuta sotto controllo sì.

    6. Anonimo

      io per fortuna non soffro di niente

  6. Anonimo

    io per fortuna non soffro di niente

  7. Anonimo

    se io e il mio ragazzo ci dobbiamo sposare e lui prende farmaci per epilessia e quelli di pressione e decidiamo di fare un figlio non po capitare niente?

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Non può capitare niente che sia legato a questi problemi, è solo necessario sapere che gli eventuali figli potrebbero (ma non è detto!) soffrire di epilessia a loro volta.

    2. Anonimo

      con ‘epilessia si po fare l’intervento?

    3. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Se intende un intervento per guarire definitivamente, di norma purtroppo no.

    4. Anonimo

      l’importante e che quando sarò in gravidanza il feto non si amala perchè il mio ragazzo si prende le pillole quelli della pressione e quelli della epilissia

    5. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Quando deciderà che sarà il momento farà la visita pre-concezionale con la ginecologa e chiederà anche a lei.

    6. Anonimo

      ok grazie

    7. Anonimo

      lei me l’ha assicura al 100% non posso avere problemi che il mio fidanzato prende le pillole?

    8. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Io non posso garantire nulla, a distanza ho una visione per forza limitata della situazione.

  8. Anonimo

    buona sera, io soffro di epilessia e prendo delle pillole 1 e mezza la mattina e la sera 1 e mezza secondo lei sono troppo pesanti?

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Non esiste il concetto di “troppo pesante”, se le sono state prescritte significa che la dose è corretta.

    2. Anonimo

      l’epilessia po essere ereditaria? nella mia famiglia non soffre nessuno di epilessia

  9. Anonimo

    buon giorno, soffro di epilessia da quando avevo 13 anni se in futuro voglio avere un figlio posso avere dei problemi ?

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Gentile Sig.ra, comprendo le sue paure, ma anche cambiando nome la situazione non è diversa; ne abbiamo parlato sopra e le confermo quanto detto.

  10. Anonimo

    buona sera, ho fatto l’esame del sangue e mi risulta il fegato alto cosa e dovuto?

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Intende le transaminasi?

    2. Anonimo

      si

    3. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro