1. Anonimo

    salve dottore vorrei un informazione…ho scoperto di essere incinta venerdi 30 maggio. il mio ultimo ciclo risale al 2 maggio. ho fatto le beta il 31 maggio con risultato 132, lo rifatte tra sabato e domenica perchè sono andata al pronto soccorso per via della sospensione brusca di psicofarmaci e ansiolitici che assumevo. la beta risultava 280. il 3 giugno era di 571 e oggi 5 giugno è solo di 894…sono preoccupata un pò per i medicinali sia per questa lenta crescita di beta. credo che il concepimento sia avvenuto il 14 maggio. sono normali questi valori?mi hanno fatto anche l’ecografia in ospedale ,ma non si vedeva nulla, solo l’enometriosi più spessa. Può trattarsi di gravidanza extrauterina?tra quanto si potrà sapere? domani andrò al primo appuntamento dal ginecologo ma sono ugualmente preoccupata per tutto. scusi per essermi dilungata

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Stia serena, è vero che la crescita non è brillantissima, ma mi sembra comunque buona; fin quando le beta non arrivano almeno a 1000 è normale non vedere nulla.

      Mi tenga al corrente.

    2. Anonimo

      grazie mille per la risposta veloce..

  2. Anonimo

    si al centro sanno del mio problema e gli esami sono apposto ma io sono dubbiosa . ci sono esami piu specifici per la tiroide oltre al tsh ft 4 per sapere se interferiscono con una gravidanza

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      In genere TSH, FT3 e FT4 sono sufficienti, perchè ci permettono di capire se la tiroide sta lavorando bene.

    2. Anonimo

      ancora una domanda in questi mesi ho fatto nei vari cicli punture di puregon gonasi e dopo l inseminazione ho preso il progeffik tutti questi farmaci durante una pausa rimangono in circolo e quindi potrei rimanere incinta senza cure

    3. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Potrebbe rimanere incinta naturalmente, ma indipendentemente dai farmaci che svolgono la loro azione solo finchè assunti.

  3. Anonimo

    caro dottore ho 37 anni e nel febbraio 2010 mi hanno tolto la tuba sx a dicembre ho avuto un aborto e un anno dopo un altro aborto poi nel a settembre 2012 siamo andati in un centro di sterilita di coppia fatto tutti gli esami tutto regolare solo mio marito bassa motilita ma risolvibile con integratori ho avuto gia 2 rapporti mirati con monitoraggio follicolare e una inseminazione con esito negativo cosa faccio vado avanti mi sto demoralizzando

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Tenga duro, i precedenti aborti ci danno conferma della fertilità della coppia.

    2. Anonimo

      io soffro anche di ipotiroidismo autoimmune e prendo il tirosint 50 questo puo compromettere il concepimrnto oppure se gia incinta portare avanti la gravidanza grazie

    3. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Questo in effetti potrebbe rendere un po’ più difficile il tutto, ma nulla di insuperabile; immagino che presso il centro di fertilità l’abbia comunicato, gli ultimi esami sono recenti ad andavano bene?

  4. Anonimo

    Dottore ho fatto degli esami a causa d un aborto spontaneo il anti cardiolipina ig g è 9.4 su 10 ma che significa?

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      L’esito dell’esame è 9.4 e il valore di riferimento è 10?

  5. Anonimo

    Ho 46anni,ho avuto 3gravidanze Tutte e 3 benissime ,adesso ho nostalgia di un Figlio .mi puo Aiutare o Dare un consiglio Come fare o Cosa fare x avere un bambino ?grazie

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Mi perdoni se sarò diretto, ma è importante per prima cosa che lei sappia che non solo sarà difficile, ma potrebbe essere più rischioso sotto molti punti di vista rispetto a quando era più giovane.

      Detto questo inizi l’acido folico e cerchi di avere rapporti frequenti durante il mese; utile una visita ginecologica di controllo.

  6. Anonimo

    Buongiorno dottore da 15anni ho Chiuso i Tübi ,adesso Vorrei in bambino ,mi da in consiglia?grazie

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Quanti anni ha?

  7. Anonimo

    Vorrei un consiglio nel 1997 ho deciso di ckiudere i Tübi a l’eta di 30anni,adesso ne ho 45,Desidero avere un Bimbo Cosa mi consiglia lei?a quäle Intervento?grazie

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Lo valuti molto attentamente con il ginecologo, ammesso e non concesso che l’intervento possa riuscire dopo 15 anni, avere un bambino con 45 anni potrebbe non essere banale.

  8. Anonimo

    salve dot ho 40 anni e da un bel podimesi mi arrivano e mi durano 3 giorni e vado molto poco il mese scorso ho avuto le mie cose pero in 2 giorni 4 5 goccioline di sangue. vorrei sapere nn e che sto andando in meno pausa?
    graz

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      In linea di massima sembra un po’ presto, ma volendo è possibile verificarlo con esami del sangue e rivolgendosi al ginecologo.

  9. Anonimo

    no ma tra 5 giorni provero con un altro test e lo faro al mattino.
    ancora nulla .
    cosa potrebbe essere se non fossi incinta?

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Ha avuto rapporti non protetti?

  10. Anonimo

    Buon giorno dottore cosa potrebbe essere visto che ora sono al 37 giorno e nessun segno di ciclo e ho sempre sonno e giramenti di testa .
    Dovrei ripetere il test?
    grazie dottore

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      L’ha fatto con la prima urina del mattino?

  11. Anonimo

    Buon giorno Dottore sono in ritardo di 10 giorni ho fatto il test e mi da negativo ma il ciclo non mi arriva.
    Sento un bruciore e un piccolo dolore al basso ventre lato dx.
    Potrebbe essere una gravidanza extrauterina?
    grazie

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Il test sarebbe positivo.

  12. Anonimo

    Buonasera Dottore,
    La mia situazione è un po complessa…ho partorito con cesareo 10 mesi e mezzo fa la seconda bambina, però non ho avuto ancora la comparsa del ciclo, sto ancora allattando al seno la bambina.
    Recentemente ho avuto rapporti non protetti con mio marito, e circa una settimana fa ho effettuato un test di gravidanza che ha evidenziato una linea del positivo decisamente debbole…ho fatto una ecografia pelvica e non ha trovato nessuna sacca embrionale, inoltre le ovaie avevano dei follicoli….oggi ho ripetuto il test cambiando marca ed è risultato nuovamente positivosempre con una linea notevolmente debbole….cosa potrebbe essere secondo lei?

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Farei senza dubbio il dosaggio delle beta HCG sul sangue, da ripetere a distanza di 2-3 giorni.
      Ovviamente meglio ancora è contattare il ginecologo.

  13. Anonimo

    dottore quali sono le cause ed i sintomi di una espulsione spontanea della spirale in rame, preciso che l’ho messa circa un anno fà grazie

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      La spirale viene espulsa dall’utero nella vagina. Questo incidente capita a circa il 5% delle donne entro il primo anno dall’applicazione, ma la percentuale scende con il passare del tempo. È più probabile che accada a donne che non hanno avuto figli.

      Può succedere per varie ragioni, per esempio per conformazioni anatomiche, per un ciclo abbondante, un non corretto posizionamento, contrattilità dell’utero, …

    2. Anonimo

      salve dottore, ho effettuato ecografia. la ginecologa riferisce che la spirale e posizionata bene, mi ha chiesto di fare le analise delle urine, sospetta dei problemi legati alla vescica,

    3. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Ok, sono felice che non si tratti di gravidanza extra uterina!

  14. Anonimo

    salve dottore, ho 42 anni da circa dieci giorni ho dei dolori al basso ventre, nausee, contrazioni addominali, ciclo mestruale regolare,
    ho la spirale da un anno, la mia gin. in attesa di un controllo (appena finisco il ciclo) mi ha riferito per telefono che potrebbe essere una gravidanza extrauterina, ho espulsione della spirale. mi dia per favore un suo parere grazie

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Al suo posto forse inizierei a fare un test di gravidanza; spirale in rame o Mirena?

    2. Anonimo

      rame

    3. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Ultimo ciclo?

    4. Anonimo

      iniziato lunedì 18 non ancora terminato di solito nove dieci giorni

    5. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      In questo caso una gravidanza extrauterina è poco probabile.
      Mi tenga al corrente, ma si sottoponga immediatamente alla visita appena possibile; in caso di aumento del dolore od altri sintomi anomali non escluda di rivolgersi al Pronto Soccorso.

    6. Anonimo

      grazie dottore della tempestività delle sue risposte. aggiungo che ho una leggera febbre 37 e mezzo. ho preso l’appuntamento per giovedi mattina. le farò sapere quanto prima.

    7. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Ok, aspetto notizie.

  15. Anonimo

    caro dottore sono ancora in ospedale gli ultimi gli ultimi esami fatti ieri sera hanno confermato emocromo globuli ecc tutto nella norma in piu
    l’ebeta e sceso da 170 a140 . imedici dicono che le probabilita di un intervento stanno svanendo lei cosa ne pensa

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      In effetti la diminuzione delle beta fanno pensare che l’organismo si stia preparando ad un aborto spontaneo.
      Conosco da vicino le sensazioni che sta provando in questi e, per quanto possa contare, le sono vicino.

    2. Anonimo

      caro dottore penso di avere un gravidanza extrauterina in corso .
      Sintomi:
      Crampi stomaco
      fitte forti al basso ventre ( e da 3 giorni che c’e l’ho )
      ciclo regolare ( ma un po meno di flusso)
      debolezza

      domani mattina vado al pronto soccorso a farmi una visita …
      lei cosa pensa ?

    3. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Il flusso è arrivato nel giorno previsto?
      È tuttora in corso?

  16. Anonimo

    caro dotto re sono ancora ricoverata gli esami vanno bene come ieri l’abeta e stabile a 160 .170 come mai ho sempre dei dolori forti nel basso vrntre . ieri non le ho detto che 25 giorni fa ho fatto una pieghetta puo essere la causa del mio dolore .se secondo lei qualcosa non va me lo dica sono pronta a cambiare ospedale se necessario

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      La ringrazio per la fiducia, ma non ho una sufficiente esperienza clinica per valutare approfonditamente la situazione; il dolore non credo in ogni caso che derivi dalla piaghetta.

  17. Anonimo

    caro dottore ho una gravidanza extrauterina in corso tutti gli esami del sangue ai dottori appaiono nella norma l’esame dell’ebeta da esito 160 da ormai 3 giorni i medici al momento non vogliono intervenire perche la gravidanza puo essere riassorbita dall’organismo e vero . le ricordo che al momento sono ricoverata in ospedale .

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Se è costantemente sotto controllo medico non resta che aspettare; a patto che l’attenzione verso il suo caso sia elevata, se non ci fosse bisogno di intervenire sarebbe sicuramente preferibile.

      Mi tenga al corrente.

  18. Anonimo

    dimenticavo…ho una forte tosse secca..può creare problemi?
    Grazie mille

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      La tosse non è un problema, ma valuti con il ginecologo se assumere qualcosa per evitare che degeneri.
      Nessun problema se non ci sono sintomi.

  19. Anonimo

    Buongiorno Dott.re,
    Giovedì ho scoperto di essere incinta ed il 15/03 ho fatto le Beta che erano a 169.
    Ieri il 19/03 le ho rifatte e sono a 1263. come le sembrano? non ho nessun sintomo! anche il seno non duole più!

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Ottime!

    2. Anonimo

      ma è normale non avere sintomi? non ho perdite, ne nausee o fastidi, ne male al seno, pipi regolare…

  20. Anonimo

    dottore le volevo chiedere fino a quale mese una donna può non accorgersi di una gravidanza tubarica e fino a quando sono rilevate le hcg? le spiego la mia paranoia: l’ultimo rapporto a rischio risale a ottobre, ho avuto il ciclo regolarmente ma da un paio di mesi non capisco se ho la tuba sx gonfia o se sia l’intestino. per scrupolo ho hatto sia i test casalinghi che le analisi, entrambi con esito neg

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Il test sarebbe positivo.

    2. Anonimo

      anche se, come nel mi caso, i test sono stati efettuati dopo svariati mesi?

    3. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Sì, inoltre dopo svariati mesi non saremmo qui con il dubbio, ma sarebbe corsa in PS per i dolori.

    4. Anonimo

      grazie mille per le sue delucitazioni e scusi per la mia ignoranza! complimenti per il sito

    5. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Non deve scusarsi di nulla, nel limite delle mie competenze rimango a disposizione.

  21. Anonimo

    salve dottore, ho avuto l ultimo ciclo il 10 gennaio, ho effettuato un test di gravidanza una settimana fà con esito positivo, aspetto la prima visita ginecologica ma nel frattempo mi sono accorta di come il mio seno sia cambiato, rispetto alla scorsa settimana attualmente è molto più morbido, devo preoccuparmi ? oppure può essere che il test abbia dato esito sbagliato ? ho già avuto un aborto e sono preoccupata.

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Improbabile un falso positivo.
      Normale che il seno sia cambiato.
      Mi raccomando l’acido folico ed attenzione a quello che mangia finchè non avrà fatto gli esami di toxoplasmosi, …

  22. Anonimo

    ho avuto una gravidanza extruterina e il 20 febbraio mi hanno tolto la tuba sx. Da lunedi ho delle perdite marrone scuro. Devo preoccuparmi?

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Probabilmente no, ma lo segnali al ginecologo per verificare.

  23. Anonimo

    Salve ho 27 anni,io e il mio ragazzo abbiamo fatto l’amore senza protezione!ho un ritardo di 2settimane!qualche volta ho avuto qualche ritardo,ma mai così a lungo!di solito è molto puntuale o in anticipo!! ho fatto il test 3 volte ed è risultato negativo!!ma il ciclo ancora non mi viene!!sembra stupido domandarlo!devo pensare ad una gravidanza???

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Il test l’ha fatto con la prima urina del mattino?

  24. Anonimo

    grazie per la risposta

  25. Anonimo

    ho 50 anni ,probabilmente sara la menopausa pero voglio essere sicura . l’ultimo ciclo lo avuto nel 31dic., nel 8 gen. ho avuto un contatto non protetto e puoi -niente menstruazione ho fatto un test di gravidanza -negativo, ho fatto il test beta hcg- assenti. posso avere una gravidanza fuori dal utero ? grazie

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Il test di gravidanza sarebbe positivo.

  26. Anonimo

    Buon giorno
    premetto che sono sempre stata molto regolare nel ciclo, ho mai avuto un irregolarità in 20 anni. Il 5 gennaio ho avuto il mio normale ciclo (durata 29gg). Il 25 gennaio ho avuto per 2-3 giorni delle perdite di sangue. Il 5 febbraio, in quanto il ciclo non si presentava, ho fatto un test: risultato negativo. Sabato 9 febbraio (dopo 35 gg) mi comincia il ciclo che dura più del solito. Martedì ho appuntamento dal gine, quindi farò un controllo e mi dirà cosa sia. ma cosa posso aspettarmi? Grazie

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Probabilmente nulla.

  27. Anonimo

    ho 42 anni ho sempre avuto un ciclo abbastanza regolare ho avuto a 18 anni una gravidanza extra uterina a 23 la prima figlia a 25 la seconda ora sono in cerca di un altro figlio questo mese il mio ciclo si e verificato con tanto anticipo tanti dolori e tanto sangue devo pensare ad un altra gravidanza fuori dall utero?

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Probabilmente no, ma deve tassativamente verificare con l’aiuto del ginecologo.

  28. Anonimo

    Salve doctore una settimana fa avevo mal di pancia base ritardo mestriale e perdita di sangue no lo so e puo nelle sangue sera un cosa strana mi sembra k ero incinta sembra un bimbo P.F.V AIUTAMI DOCTORE

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Ha avuto rapporti non protetti?

  29. Anonimo

    Grazie, e tanti auguri x il 2013!!!

  30. Anonimo

    Salve dottore,
    ho fatto gli esami 4 mesi fa e risultava il progesterone e la prolattina leggermente alto…. adesso devo ripeterla…solo che il gin. mi aveva detto al 14gg visto che il ciclo era sempre di 27gg, ma dal mese scorso sono 30gg con delle perdite rosa dal 27esimo e anche qst è iniziato con perdite rosa e ad oggi che sono al 30esimo gg ancora si manifesta il ciclo vero…. adesso nn so più a che giorno rifare l’esame…. ed il mio gin. è in ferie 🙁
    ( mio marito si rifiuta di fare il test sullo sperma….dice di essere fertile visto che abbiamo già un figlio di 7anni).

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      È sicura che le abbia chiesto gli esami al 14esimo giorno (cioè più o meno quello dell’ovulazione)?

      Sarebbe invece utile ripetere anche il test sullo sperma, in 7 anni possono cambiare molte cose.

    2. Anonimo

      Salve dott.
      si il gin. mi aveva prescritto le analisi sulla prolattina e sul progesterone al 14esimo e 21esimo gg dal ciclo visto che gli avevo riferito di avere un ciclo di 27gg

    3. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Le perdite rosa potrebbero essere un ulteriore segnale di progesterone basso; in ogni caso se il ciclo è diventato di 30 giorni sposterei avanti di due giorni i prelievi (16esimo e 23esimo giorno).
      Resta inteso che se riuscisse a chiedere conferma al ginecologo sarebbe preferibile.