Tutte le domande e le risposte per I giorni fertili per la ricerca di una gravidanza
  1. Anonimo

    salve cara dottoresa sono la ricirca di garavidenza :di solito oh un ciclo di 24 g pero adeso e deventato di 26 io e mio marito lo volgiamo avere un bimbo da 3 anni che lo proviamo se anche adesso lo avuto in un messi 2 volte 3 agosto e poi dovevo arivare 27 inveci e arivato 29 e adesso oh un garen maldi scena se anche oh il ciclo normale adesso e posibile che sono incinta e se posso fare il tes adesso oh piure no
    garazie centile dottoresa aspeto una risposta con la anizia

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Può fare il test, anche se essendo arrivato il flusso mestruale è poco probabile un risultato positivo.

  2. Anonimo

    grazie per la risposta,
    centile dottoresa , pero e posile che un ciclo di 24 g diventa 26 g avendo semberi regolare ,grazie

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Sì, è possibile che nel tempo la durata del ciclo si modifichi.

  3. Anonimo

    buongiorno! Ho bisogno di qualche informazione se non le dispiace…io ho iniziato a prendere la pillola per via del ciclo irregolare, adesso io e mio marito vorremmo un bambino e così ho staccato la pillola lunedì scorso e mi è venuto il ciclo (da premette che non ho completato tutto lo scatolo delle pillole) il mercoledì e mi è finito il venerdì. Da sabato fino a lunedì ho avuto rapporti con mio marito e ovviamente è venuto dentro ora la mia domanda è: c’e qualche probabilità che io sia in cinta ? E tra quando posso farmi le analisi del sangue per vedere se lo sono ? Spero mi risponda al più presto perché non riesco più ad aspettare. Grazie.

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      1. Sarebbe stato preferibile e più semplice portare alla fine il blister in uso.
      2. Se possibile sfrutti il fatto che a seguito della sospensione della pillola la possibilità di gravidanza è molto alta, avendo rapporti a giorni alterni fino al ciclo oppure fino ad un test positivo.
      3. Il test restituisce un risultato affidabile relativamente ai rapporti avuti fino a 15-16 giorni prima, per rapporti più recenti non è garantito il risultato.

  4. Anonimo

    egr.gio dott.
    ieri per la prima volta ho avuto un rapporto non protetto (1 giorno dopo l’ovulazione). Alla fine del rapporto sono andata in bagno e l’eiaculato è fuoriuscito, volevo sapere se fosse una cosa normale e se potrei essere rimasta incinta. grazie per l’attenzione

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Se è certa al 100% che sia passato un giorno dall’ovulazione una gravidanza è quantomeno improbabile.

  5. Anonimo

    praticamente vi si sta consigliando di farlo, farlo, farlo ekkekkavolo, ci vuole tanto a capirlo?

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Non generalizzerei in questo modo: una frequenza eccessiva può causare problemi di oligospermia (temporanea ovviamente) e sopratutto ansia e frustrazione nella coppia.

  6. Anonimo

    Buongiorno!L’ultima mestruazione è iniziata il 2 settembre ed ho un ciclo regolare di 30 giorni. Ho avuto rapporti non protetti il 14, 16, 17 e 18 settembre. Premetto io ed il mio compagno non stiamo cercado un bambino, ma se dovesse arrivare saremmo solo più che felici!! Quante probabilità ho di essere incinta???

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Buone possibilità, se vuole aumentarle anche stasera e domani…

    2. Anonimo

      salve dottore mio marito ha fatto lo spermiogramma 3 gg dopo la cura antibiotica x infezione da staffirococco. ha atto lo spermiogramma e il risultato è questo:
      Volume (ml) 3.5
      Liquefazione a 30 COMPLETA
      Viscosità NORMALE
      Colore GRIGIO CHIARO
      PH 7.8
      Conteggio degli elementi cellulari
      N.spermatozoi totali 119.000.0000
      N.spermatozoi/ml 34.000.000
      Emazie ASSENTI
      Cellule rotonde/ml 4.000.000
      Leucociti/ml <106
      Cellule epiteliali RARE

      Valutazione della motilità dopo minuti 60 Spermatozoi mobili 50%
      Motilità progressiva rettilinea 13%
      Motilità progressiva 37%
      Motilità debole/in situ /

      Valutazione della motilità dopo minuti 120
      Spermatozoi mobili 50%
      Motilità progressiva rettilinea 15%
      Motilità progressiva 35%
      Motilità debole/in situ /

      Esame morfologico
      Spermatozoi normali 8%
      Spermatozoi anomali 92%
      Anomalie della testa 92%
      Anomalie del collo /
      Anomalie della coda /

      Trattamento
      PERCOLL + SWIM-UP

      Volume trattato(ml) 3.4
      N.spermatozoi mobili/ml 2.000.000
      Motilità progr. rettilinea 80%
      Forme normali 10%
      Diluizione (ml) 0.5

      i valori sballati della morfologica possono dipendere dalla cura antibiotica?

    3. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Sui valori non entro nel merito perchè non ne ho le competenze, ma è possibile che la cura antibiotica e sopratutto l’infezione abbiano peggiorato la qualità dello sperma, anche se non so dirle se in modo rilevante o meno.

  7. Anonimo

    Salve dott. Volevo kiederle una cosa:noi stiamo cercabdo un binbo.uk ciclo n e arrivato il 9 settembre,di solito e ogni 26 gg. Abbiamo avuto rapporti il 17-18-19-20-21. Secondo lei potrei essere incinta?il 21 ho avuto tantis muci cervicale!oggi 22 ho nal di pancia e mal di schiena.aspetto una sua risp.grazie

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Se ho inteso bene le abbreviazioni l’ultimo ciclo è comparso il 9, con un ciclo di 26 giorni l’ovulazione la prevediamo attorno al 21 (che coincide con la sua osservazione), quindi suggerirei di avere rapporti fino alla scomparsa del muco (probabilmente 2-3 giorni al massimo).
      Fra 2 settimane faccia un test di gravidanza.

  8. Anonimo

    gentile Dottore,
    volevo chiederLe un parere. con un ciclo regolare che compare ogni 28 giorni ca ( ma con un flusso non molto abbondante e che dura in media 3/4 giorni), quando cade l’ovulazione? ci sono possibilità di rimanere incinte avendo rapporti NON completi durante le mestruazioni?
    grazie anicipatamente

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      14esimo giorno; avere rapporti non completi durante le mestruazioni la espone ad un rischio teorico molto basso di gravidanza, ma che personalmente non considero nullo.

  9. Anonimo

    saaalve dottore la mia è una situazione davvero strana..allora ultimo ciclo 23 luglio rapporti nn protetti subito dopo il ciclo…..il 7 agosto manifesto dolori ovunqueee nauseee eeccc..il 27 agosto perdite di 2 gg mi presento in ospedale cn fitte alla pancia niente tutto tace…il 25 settembre altre perdite poche 2 gg fatta la beta 3 sett fa ovvero 5 la dottoressa dice incerto…vari test negativi tutti…ciclo mooolto irregolare..ogggi mi trovo ad avere una panciona dura e dolori basso ventre e addominali ma da piangere..io nn capiscooo….sn stanchissima almeno capire cos ho…….bho nemmeno i medici se lo spiegano la mia dottoressa di base dice incinta e alla grande bisogna soolo sttendere xke cn il ciclo irregolare puo capitare di saperlo a tre mesi bhoooooooooo ke ansia dottorinooo….

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Che valore è risultato dalle beta? Ha già fatto una visita ginecologica?

  10. Anonimo

    Gent.mo Dott.,
    questa in breve la mia situazione: primo giorno ultima mestruazione il 4 settembre (a dire il vero nella notte tra il 3 e il 4); ciclo solitamente di 26 giorni, a volte 27, di 28 rarissimo ma è capitato anche quello.
    Unico rapporto completo non protetto il giorno 17 settembre.
    In queste due settimane sono stata bene anche se accompagnata da una strana senzazione indescrivibile di “diversità”, così ho iniziato a pensare ad una gravidanza.
    Purtroppo proprio stamani, 1 ottobre, ho avuto delle perdite del tutto simili al ciclo, non scure ma di colore vivo, anche se senza mal di pancia come invece succede di solito.
    Non abbiamo mai (per ora) cercato un figlio ma mio marito ed io saremmo felici di averlo…a questo proposito, oltre a chiederLe un suo parere se sussiste la possibilità che le perdite di oggi non siano il “ciclo” anche se abbondanti, volevo sapere quando nelle prossime settimane potrei più facilmente rimanere incinta (avendo questo ciclo di 26-27 giorni)
    Grazie mille per la sua attenzione
    Maria

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Se le perdite sono abbondanti è improbabile una gravidanza.
      Su un ciclo di 26 giorni l’ovulazione cade probabilmente attorno al 12esimo giorno, quindi è consigliabile avere rapporti attorno a questa scadenza; nel prossimo mese, quindi potrebbe pensare di avere rapporti a giorni alterni dall’8 al 14-15 ottobre.