Tutte le domande e le risposte per I giorni fertili per la ricerca di una gravidanza
  1. Anonimo

    Gentile Dottore, ormai da qualche mese sono diventata una sua attenta lettrice.. ho ancora un dubbio da porle.. dunque, ogni mese durante l’ovulazione e subito dopo, sino all’arrivo delle mestruazioni, il seno mi gonfia e mi fa male al punto di non poterlo toccare, tuttavia, questo mese (è appena passata l’ovulazione) non ho avvertito alcun dolore. Durante i giorni fertili ho avvertito il dolore al fianco destro (suppongo il lato dell’ovaio che questo mese ha ovulato) e con mio marito abbiamo avuto rapporti quasi tutti i giorni, sperando che il nostro ultimo tentativo, prima della visita al centro di infertilità, abbia buon esito. il dubbio che ho riguarda il mancato dolore al seno…infatti l’ho sempre avuto, potrebbe essere che questo mese io non abbia ovulato? Comunque, le ultime mestruazioni le ho avute il 07.02, il mio ciclo è corto (lo scorso mese mi sono arrivate solo dopo 25 gg), in media di 27 gg. Secondo i calcoli e il dolore al fianco, dovrei aver ovulato tra sabato 19 e lunedì 21 febbraio. quando tempo pensa che debba aspettare prima di fare un test di gravidanza? le sembrerò un pò troppo impaziente ma, ogni mese che passa cresce la delusione! Spero, come sempre, in una sua pronta risposta. buonagiornata

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      In genere sono sufficienti 15-16 giorni dall’ovulazione per avere una risposta definitiva attraverso un test di gravidanza.
      Per ora non mi farei troppi problemi, e nemmeno illusioni, sul mancato dolore al seno; i suo calcoli mi sembrano perfetti, quindi per ora non resta che incrociare le dita.

  2. Anonimo

    Il ciclo doveva venire il il 22 ma oggi il ciclo non è venuto. I sintomi sono stanchezza il seno non mi fa male, xo ho le perdite vaginali gialle. Devo fare il test?

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Se ci sono stati rapporti a rischio sì, farei un test, anche se le perdite gialle potrebbero essere sintomo di infezione e spiegare anche il ritardo.

  3. Anonimo

    ciao..a tutti ho bisogno di chiarimenti.. sono una ragazza di 19 anni 20 questo settembre.. e io e il mio fidanzato abbiamo deciso di avere un figlio.. niente queste mese non ci siamo riusciti… io sono delusissima.. lo abbiamo fatto quasi tutti i giorni,… ho avuto anke delle perdite acquose prima del ciclo.. quas ne ero certa.. le ho avute sfortunatamente oggi il 14/4/2011 quando sarebbe il mio periodo piu fertile?? io ho un ciclo corto di 24 gg e puntualissimo!! aiutooooo grazie mille

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      In teoria l’ovulazione cade attorno al decimo giorno, quindi potrebbe provare ad avere rapporti a giorni alterni dal sesto al sedicesimo. In bocca al lupo e le ricordo 3 cose importanti:
      1. Assuma l’acido folico
      2. Avvisi il ginecologo della ricerca per fare gli esami necessari
      3. Una coppia perfettamente sana può impiegare fino ad un anno prima di raggiungere l’obiettivo, quindi niente ansia da ricerca e, al suo posto, tanta pazienza.

      Per approfondire:

      http://etlc.info/gravidanza/test-esami-ed-analisi-prima-e-durante-la-gravidanza/

  4. Anonimo

    Buona sera.Ho una piccola domanda da fare.Qualcuno sa dirmi quando posso cercare una gravidanza e quali sono i miei giorni fertili.Il mio ultimo ciclo mestruale l ho avuto il 23 aprile.Grazie in atessa di una vostra risposta

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Quanti giorni passano tra la comparsa di un ciclo ed il successivo?

    2. Anonimo

      Salve dottore,
      sono una ragazza di 21 anni, io e il mio fidanzato abbiamo deciso di avere un bambino e abbiamo iniziato a provaci il mese scorso, per non annoiarla le racconto brevemente la mia storia fino a qualche mese fa il mio ciclo era irregolare mi veniva dopo 33/35 giorni, c’erano anche mesi che non veniva affatto, facendo delle ecografie mi è stato detto dal ginecologo che avevo l’ovaia destra micro cistica e che col tempo sarebbe scomparsa da solo, ho fatto anche una cura per sei mesi con la pillola anticoncezionale per tentare di mettere per un po’ l’utero a riposo. E facendo questa cura ho riscontrato risultati al 50% perché d’allora non ci sono stati più salti di mese ma solo cicli lunghi come le ho detto prima di 33/35 giorni. Ma da tre mesi ad oggi il ciclo è molto più puntuale mi viene dopo 3 giorni dalla data prestabilita quindi è di 31 giorni. Il mese scorso io e il mio fidanzato abbiamo iniziato ad avere rapporti non protetti per la ricerca di un bambino, il ciclo mi è venuto il 16/06/2011 e abbiamo avuto rapporti quasi tutti i giorni tranne nell’ultima settimana perchè mi è stato detto d’amiche che l’ultima settimana è inutile provarci visto che non si è fecondi, questa è la prima domanda che volevo porle è vero che non si è fecondi l’ultima settimana prima del nuovo ciclo? Questo mese mi sono venute sempre dopo tre giorni mi sono venute il 16/07/2011 adesso volevo sapere quali sono i giorni fertili per questo mese? È meglio avere rapporti a giorni alterni o tutti i giorni? volevo chiederle è possibile che sono incinta anche se il ciclo mi è venuto ed è molto abbondante? Le chiedo questo perchè altri mesi subito dopo il ciclo il seno e la pancia subito si sgonfiavano ma questo mese no e avverto un dolore al lato destro del addome sotto il basso ventre come mai? Un ultima cosa ha qualche consiglio da darmi per rimanere incinta in breve tempo? Perché non le nego che ci sono rimasta malissimo questo mese con l’arrivo delle mestruazioni. Mi scusi tanto per le troppe domande ma sono dei dubbi che ho bisogno di chiarire per essere più informata. Grazie in anticipo

    3. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      1. Relativamente alla prima domanda il tema sarebbe piuttosto lungo da affrontare, generalizzando al massimo le basti sapere che lei è fertile 1 giorno al mese, il giorno dell’ovulazione. Sapendo poi che gli spermatozoi possono sopravvivere nell’organismo femminile al massimo 7 giorni (di norma molti meno), possiamo dire che i rapporti utili al concepimento avvengono al massimo in 4-5 giorni al mese. Il giorno dell’ovulazione si calcola in genere (anche se non è sempre così), come 14 giorni prima del previsto arrivo del flusso mestruale.
      2. Su un ciclo di 31 giorni (che se è sempre di questa durata lo definirei regolare) l’ovulazione cade quindi attorno al 17esimo giorno, ossia attorno al 2 agosto. I rapporti vanno quindi idealmente concentrati attorno a questa data, da qualche giorno prima a qualche giorno dopo. Avere rapporti a giorni alterni serve a non rendere la ricerca eccessivamente stressante e fare in modo che l’eiaculato sia sempre di quantità e qualità sufficiente.
      3. Con un ciclo abbondante è improbabile che lei sia incinta.
      4 L’unico consiglio che le posso dare è di metterci tanta pazienza, perchè una coppia sana può impiegare fino ad 1 anno per concepire; le raccomando di assumere acido folico e, se ancora non l’ha fatto, avvertire il ginecologo di questo suo desiderio per pianificare con lui gli esami necessari prima di rimanere incinta. Nella sezione gravidanza

      http://etlc.info/gravidanza/

      trova infine molti articoli ed esperienze sulla ricerca di gravidanza ed altri aspetti utili.

    4. Anonimo

      Salve dottore,
      la ringrazio delle sue risposte, che per me sono state molto utili, le volevo chiedere un’altra cosa le mi ha detto di prendere l’acido folico ma lo devo prendere già d’adesso oppure dopo che ho saputo di essere incinta? Un’altra cosa ci sono posizioni favorite per rimanere incinta? Bisogna avere solo rapporti lunghi oppure vanno bene anche rapporti brevi? La ringrazio in anticipo.

    5. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      1. L’acido folico si inizia quando si comincia a cercare una gravidanza.
      2. Le posizioni più efficaci sono quelle in cui c’è una penetrazione più profonda, ma personalmente privilegerei senza alcun dubbio la spontaneità del rapporto.
      3. Il rapporto ideale è quello in cui si raggiunge l’orgasmo in contemporanea, perchè le contrazioni femminili aiutano la corsa degli spermatozoi.

  5. Anonimo

    ciao.allora l’altro ciclo del mese scorso(marzo),l ho avuto il 27.03.Invece questo mese è arrivato il 23.04.grazie

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Se il suo ciclo è regolare l’ovulazione cadrà attorno al 7 maggio, quindi potrebbe pensare di avere rapporti a giorni alterni tra il 2 maggio ed 12 maggio.

    2. Anonimo

      Ok.Grazie tante per la disponibilta.Spero che presto li daro una buona notizia.

    3. Anonimo

      Buon giorno!Li elenco il mio ciclo mestruale cominciando da Gennaio il:27,Febbraio il:27,Marzo il:26,Aprile il:23.Credo che sia un ciclo abbastanza regolare,mi dica lei se mi sbaglio.La domanda e questa io ho avuto rapporti completi con mio marito il 02/05(2 rapporti completi),il 14,15/05,secondo lei e possibile una gravidanza?Grazie in atessa di una sua risposta

    4. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      A mio parere è poco probabile.

    5. Anonimo

      Capito.Grazie comunque per la risposta..:( ogni volta che arriva il cicclo mestruale e sempre una delusione.Adesso aspetto vediamo cosa succedera in questi giorni,il 21 mi dovrebbe arrivare.Li faro sapere.Buona giornata e grazie ancora per la sua disponibilita.

    6. Anonimo

      Buona sera.Quindi secondo lei e poco probabile,ma e una piccola percentuale ci sta secondo lei per una eventuale gravidanza??Tutto potrebbe succedere,giusto,mi dica se mi sbaglio non sono molto brava in questo.Li auguro una buona serata.

    7. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Tutto può succedere, ma i giorni previsti per l’ovulazione erano altri.

    8. Anonimo

      Lo so lei a ragione.Comunque se non ricordo male lei mi aveva detto che potevo avere rapporti dal 02 al 12,gisuto.Ma chissà speriamo bene e che presto saro incinta.Grazie ancora per la sua risposta

    9. Anonimo

      Buona sera.Ho una domanda da fare.Senta il mio ciclo mestruale ad aprile l ho avuto il giorno 23/04/11.Invece questo mese e arrivato il 22/05/11.Mi pò dire gentilmente quando posso avere rapporti per poter cercare una gravidanza.Grazie

    10. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Idealmente a giorni alterni fra il 2 ed il 12 giugno.

    11. Anonimo

      Grazie per la sua risposta.Li auguro una buona serata

    12. Anonimo

      Buona sera.Ho una domanda da fare il mio ciclo mestruale l ho avuto il 21 di maggio.Ho avuto rapporti completi con mio marito il 01 giugni,il 4 e il 5 giugno.Mi pò dire gentilmente se c’è la possibilita di una eventuale gravidanza.Grazie

    13. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Sì, è possibile.

    14. Anonimo

      Grazie per la sua risposta….spero tanto che sta volta abbiamo beccato la cicogna.Li auguro una buona serata.

    15. Anonimo

      Buona sera.Ho delle belle notizie da dare.Ho fatto un test di gravidanza il 20 di giugno,dove e uscita incinta di 1-2 settimane(ho fatto il test clear blue).Oggi sono andata a prendere il risultato delle beta hcg,il valore e di 312,00 che dovrebbe corispondere intorno a 3 settimane.Sinceramente sono un pò preoccupata perche io dovrei avere intorno a 4 settimane.L’ultimo ciclo e stato il 22 di maggio,ed i rapporti li ho avuti il 4 è 5 giugno.La prego mi risponda.Grazie

    16. Anonimo

      Grazie.Quindi posso stare tranqilla per quanto riguarda il valore delle beta.Comunque poco fa ho chiamato anche il mio ginecologo,mi a detto di rifarle lunedi a vedere se crescono ancora.

    17. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Benissimo, vedrà che cresceranno regolarmente; mi tenga al corrente.

    18. Anonimo

      Senta ma come mai sulla i valori di riferimento del laboratorio dove li ho fatte il risulatato di 312,00 corisponde a 3 settimane,se io ne ho 4 settimane di gestazione dal ultimo cicol.Mi tolga questo dubbio per favore.Ah ogni tanto ho dei leggeri doloreti sono normali?

    19. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      I doloretti in genere sono normali; mi riporta i valori di riferimento del laboratorio, in particolare 3, 4, e 5 settimana, così proviamo a fare il punto.

    20. Anonimo

      Allora i valori dei riferimenti del laboratorio dove eseguito l’esame
      1 settiman:10-50
      2 settimana:50-500
      3 settimana:200-5000
      4 settimana:1000-200000
      la quinta settimana non c’e suò referto e solo dalla 1 settimana alla 4 settimana.E poi parte il 2-3,4-6,7-9 mese

    21. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Credo che i valori del laboratorio facciano riferimento (peraltro inaspettatamente) al numero di settimane dal momento della fecondazione, perchè se contiamo a partire dall’ultimo ciclo (com’è corretto fare) la prima, la seconda ed in parte la terza settimana devono corrispondere un valore pari a zero, perchè ovviamente l’ovulo non si è ancora impiantato.
      Quindi nel suo caso deve confrontarlo con la seconda settimana data dal laboratorio.

    22. Anonimo

      Il mio valore delle beta hcg di 312,00 mi corisponde con la 3 settimana quella del laboratorio dove li ho fatto,non lo so credo che loro con questo valore intendono le settimane dal momento del concepimento e non dal ultimo ciclo.Perche se calcoliamo dal ultimo ciclo oggi sono a 4+6,quindi non ci troviamo con il valore risultato dal esame fatto.Io credo che il concepimento e stato il 5 giugno,quindi piu o meno 20 giorni fa.Quindi posso stare tranquilla?Ho tanta paura,l’altra volta purtoppo ho presso una gravidanza a 11 settimane,allora sto un pò in ansia.Grazie

    23. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      A mio parere può stare tranquillissima, i valori sono in linea.

    24. Anonimo

      Grazie admin per la sua disponibilità.La tengo informata,lunedi vado a rifare le beta hcg cosi vediamo un pò quanto sono cresciute in questi giorni.

    25. Anonimo

      Buon giorno admin.Li volevo riferire il risultato delle beta hcg oggi sono arrivate a 718,oo rispetto a venerdi che erano 312,00.Cosa mi dice il risultato secondo lei e buono?Grazie

    26. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Perfetto, infatti devono raddoppiare ogni 2-3 giorni.

    27. Anonimo

      quindi il valore e nella norma,posso stare tranquilla?grazie infinite per le sue risposte.

    28. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Non solo nella norma, ma a mio avviso molto buono.

    29. Anonimo

      Grazie ancora per la sua risposta.Li auguro una buona giornata,la tengo al corente con tutto ciò che succederà..speriamo bene..a prestò

    30. Anonimo

      Buon giorno admin.Ieri ho chiamato il mio ginecologo per comunicare il risutltato delle beta hcg,il dottore mi a detto cosi,signora sinceramente ho qualche dubbio che la gravidanza non si sta svilupando bene perche secondo lui le beta sono molto base,ieri sono andata anche dal mio medico di famiglia e mi a detto la stessa cosa,magari nn si sta svilupando bene oppure c’è una falsa gravidanza,io sinceramente sono disperata non lo so piu cosa credere,ho fatto delle analisi piu aprofondite e sono tutte nella norma,ho fatto le analisi di routine(prima della gravidanza) e lo stesso tt a posto.Il ginecologo mi a detto di rifarle giovedi per vedere quanto sono cresciute,e poi urgentemente una ecografia per vedere come e la situazione.A questo punto mi chiedo se le mie analisi sono buone,non e che per caso e un problema di mio marito?Mi dica,ho tanta paura…ma perche mi succede tutto questo,2 gravidanza perse,la terza ne anche sta andando bene…non lo so piu cosa dire sono senza parole

    31. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Premesso che, come sa, non sono ginecologo e quindi il mio parere in questo senso vale meno di quello del ginecologo, a me non sembrano affatto brutti valori. Sicuramente suo marito in questo non ha influenza (dal momento della fecondazione in poi il ruolo dell’uomo è biologicamente terminato).

      Proviamo a rifare il punto della situazione e mi corregga se sbaglio:
      1. Durata del ciclo di circa 29-30 giorni.
      2. Ultimo ciclo 21 maggio.
      3. Previsto giorno fertile attorno al 5-6 giugno.
      4. Il 24 (4+5) giugno pari a 312 (valori di riferimento 5-426).
      5. Lunedì si trovava alla 5+2 e le beta erano di 718 (valori di riferimento 18-7340).
      6. Da venerdì a lunedì sono passati 3 giorni ed il valore è più che raddoppiato (più precisamente 2.3 volte), in linea con la previsione di un raddoppio ogni 2-3 giorni per tutto il primo trimestre.

      Ripeto, non sono ginecologo ed assolutamente non voglio illuderla, ma a mio modo di vedere dai valori non c’è nulla che faccia pensare ad un problema, mentre ho la sensazione che i valori di riferimento riportati sull’esito dell’esame possano mettere confusione.

      Mi tenga informato, io incrocio le dita.

    32. Anonimo

      L’ultimo ciclo admin e stato il 22(non il 21).Si lo so che lei non e un ginecologo,il mio dottore mi a detto cosi,non so piu cosa dire,il medico di famiglia mi a detto che il mio valore doveva essere almeno intorno a 10000,cosa dire,mi sembra molto strano,anche perche se si ricorda li avevo detto ce avevo fatto anche delle analisi particolare dopo il secondo aborto a 11 settimane a vedere se c’è qualche anomalia ed a risultato tutto a posto.Ora mi chiedo se le analisi sono uscite bene,come mai lui mi dice che il valore delle beta sono molto basse,e che a qualche dubbio che la gravidanza nn si sta svilupando bene,ora aspetto giovedi rifaccio le beta,e poi andro a fare una ecografia per vedere come e la situazione.Grazie

    33. Anonimo

      E poi un altra cosa io per il momento non ho nessun sintomo di una gravidanza,niente nausea,niente vomito,niente fastidio degli odori,non lo so magari e ancora prestò,nn lo so proprio,l unica cosa e l assenza delle mestruazioni,e il seno che mi fa molto male…

    34. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Per i sintomi non è affatto un problema, molte donne non ne manifestano alcuno per tutta la gravidanza; per curiosità, che non mi sfugga nulla, mi riporta l’unità di misura presente vicino al valore delle beta rilevato?

    35. Anonimo

      Allora i valori sono questi:l ultimo risultato 718,00 mUI/Ml
      I valori di riferimento del laboratorio sono questi:1 settimana:10-50
      2 settimana:50-500
      3 settimana:200-5000
      4 settimana:1000-20000
      solo fino alla quinta settimana ci sono i valori,poi parte con il 2-3 mese,4-6 mese,7-9 mese.Secondo lei come e la situazione piu o meno

    36. Anonimo

      chiedo scusa i valori sono fino alla 4 settimana,la quinta settimana non c’è,parte direttamente con gli altri mesi riferiti prima

    37. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      La mia impressione rimane quella che tutto vada bene, potrebbe eventualmente provare a contattare il laboratorio per chiedere a loro conferma che per prima settimana intendano dal concepimento.

    38. Anonimo

      Infatti mi sembra se non ho capito male che il valore viene calcolato dal 14 giorno qualcosa del genere,quindi misa che dal concepimento e non dal ultimo ciclo.E impossibile secondo me dal ultimo ciclo perche non ci troviamo con i valori,se loro calcolano dal giorno del concepimento misa che ci siamo,mi sembra che il concepimento e stato il 5 di giugno,oggi ne abbiamo 28 quindi circa 23 giorni fa e stato il concepimento,circa 3 settimane e 2 giorni fa piu o meno

    39. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Esatto, ed in questo caso i valori rientrano nell’intervallo considerato; oltretutto l’impianto avviene diversi giorni dopo, e solo dopo questa fase inizia la produzione di beta-hcg.
      Io resto ottimista.

    40. Anonimo

      Grazie per le sue parole di conforto,cerco di rimanere ottimista anche io.Attendo giovedi per rifare le beta,cosi vediamo un pò come siamo mesi.La tengo informata.

    41. Anonimo

      Buoan sera admin.Ho ritirato poco fa le beta hcg ed il risultato e di 1072,00mUI/mL,in confronto ad lunedi 27 giugno che erano 718,00mUI/ml.Secondo lei come sono?Sono nella norma oppure hanno cresciuto poco?Grazie

    42. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Mi sembrano buone; se non sbaglio i conti dovrebbe essere alla 5+4 ed il valore è in linea con le tabelle.

    43. Anonimo

      Si si ieri ero a 5+4.Il mio ginecologo mi a detto di rifarle,come sarano arrivate a 2000 bisogna fare una ecografia

    44. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Perfetto, mi tenga sempre informato.

  6. Anonimo

    Salve Dottore,
    ho avuto l’ultimo ciclo il 22 aprile e abbiamo avuto rapporti a giorni alterni tra il 1 maggio e l’8 maggio essendo il periodo fertile e avendo un ciclo regolare di 28 giorni, ho molte probabilità questo mese di rimanere incinta? Sto assumendo da due mesi l’acido folico.

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Meglio di così non poteva fare (avrei avuto rapporti a giorni alterni forse fino al 10, in caso di ritardi non previsti, ma non dovrebbe essere penalizzante se il ciclo sarà regolare), teniamo le dita incrociate e mi faccia sapere.

  7. Anonimo

    Grazie della risposta tempestiva le farò sapere al più presto

  8. Anonimo

    salve dottore,il mese passato io e il mio compagno abbiamo provato ad avere 1bambino ma il 30 aprile sono arrivate le mestruazioni tenendo conto che la durata del ciclo è di 23giorni, con la durata di 2giorni scarsi,e ciò non era mai successo prima..mi devo preoccupare e fare 1test??grazie

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      L’unico modo per togliersi il dubbio è sicuramente un test.

    2. Anonimo

      grazie mille.

  9. Anonimo

    Salve dottore,
    sono Maria l’avevo scritta qualche giorno fa chiedendole se avevo molte probabilità di rimanere incinta visto che avevo avuto rapporti dal 1 al 8 maggio agiorni alterni, essendo il periodo fertile, ho avuto il flusso il 22 aprile e sono due mesi che prendo l’acido folico. Lei mi ha detto che meglio di cosi non potevo fare. Ebbene oggi 18 maggio mi sono arrivate le mestruazioni.
    In verità stiamo da gennaio che stiamo provando ad avere un bambino e proprio questo mese avevo cercato di prendermela con più tranquiliità, cercando però di assumere sempre l’acido folico e di focalizzare meglio i rapporti in quei giorni.
    Ho avuto una visita dalla ginecologa lo scorso 9 marzo e mi ha detto che era tutto a posto e mi ha solo consigliato di prendere l’acido folico.
    E’ il caso che anche mio marito inzi a fare qualche esame? Oppure aspettiamo ancora un pò?

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Premesso che l’acido folico non serve ad aumentare le probabilità di rimanere incinta, ma deve essere assunto per diminuire il rischio di problemi di salute al feto, una coppia sana può impiegare fino ad 1 anno prima di concepire, quindi continuerei con serenità la ricerca avendo semplicemente cura di “coprire” i giorni fertili.

  10. Anonimo

    Grazie mille e spero di darvi presto buone notizie