Tutte le domande e le risposte per Gestosi (preeclampsia) e gravidanza: sintomi e cause
  1. Anonimo

    ciao ho 33 anni sono alla decima settimana ho fatto la protenuria di 24 h ho le proteine a 50 il risultato fra 4 giorni spero bene ma sono realista ho letto tante storie cosi presto non si e mai presentata cmq non peso tanto 58 kg e 1 60 di altezza non so piu cosa pensare ho gia un altra bimba e la prima gravidanza non e stata facile non cresceva per 2 mesi poi e andata bene ciao spero per una risposta

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Rimanga ottimista, è importante, ma per ora non possiamo fare altro che aspettare l’esito dell’esame.

  2. Anonimo

    Buongiorno,
    sono alla 39 settimana di gravidanza. Sabato mi è capitato di avere problemi di vista, vedevo come dei puntini neri. Il tutto è durato pochi minuti, poi più nulla fino ad oggi quando, per dieci minuti buoni, ho cominciato a vedere come uno sfarfallio. Premetto che per il resto non ho avuto nulla, credo che la pressione fosse a posto (quando ce l’ho bassa sto davvero male, ma non era questo il caso) ed ero tranquilla a casa, quindi escluderei il gran caldo. Secondo lei, cosa potrebbe essere? Mi devo allarmare e sentire la ginecologa? Grazie.

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Avrei controllato la pressione per verificare che, al contrario, non fosse alta; confermo che il caldo è sicuramente un’ipotesi, ma condivido l’idea di sentire il parere della ginecologa.

    2. Anonimo

      Grazie, la sentirò sicuramente. Potrebbe essere gestosi (ho letto i problemi di vista tra i sintomi) anche non avendo avuto problemi prima (anzi, ho sempre avuto la pressione bassa)?

    3. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Probabilmente no, ma non dobbiamo sottovalutare questa possibilità.

  3. Anonimo

    salve dottore..da un mese ho caviglie e piedi gonfi..ho sempre avuto la pressione a 110/70 dall inizio della gravidanza.. ieri non mi sentivo molto bene.. avevo i piedi gonfissimi giramenti di testa e vista offuscata la pressione era 136/85.. potrebbe essere inizio gestosi? cosa mi consiglia di fare?

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Non è da Pronto Soccorso, ma contatti immediatamente o comunque in giornata la ginecologa.

  4. Anonimo

    Salve .sono all’inizio della mia gravidanza,precisamante alla 5settimana,dopo due anni di tentativi a vuoto ,ora stiamo coronando il nostro sogno.
    Poiche’ questa e’la nostra prima gravidanza e concidenza ,proprio ad agosto l’abbiamo scoperta,non posso rintracciare al momento,nessun ginecologo per un consulto,ho l’appuntamento previsto il 27 agosto,ma andando dal dottore abbiamo notato una pressione a 130 ed inoltre secondo le ultime analisi del sangue ,il tsh a 6,45 (premett mo che ero in cura per ipertireoidismo gia’da tre mesi con mezza tirosint da 50 )appena avuto notizia della gravidanza ho interrotto la tirosint,da circa due settimane,ma oggi dopo controllo dall ‘endocrinologo lo riniziata aumentando il dosaggio da subito ad una compressa da 50 al giorno.
    La mia paura e’che avendo tsh e pressione alta ,non debba aspettare fino al 27 agosto per evitare l’irreparabile.
    Saluti e grazie mille .

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      130 non lo considero alto, anche se sarebbe preferibile che fosse più bassa.
      Sono invece sollevato nel leggere che l’endocrinologo le ha fatto riprendere Tirosint.
      Stia serena e si goda la gravidanza!

  5. Anonimo

    Salve, vorrei iniziare una seconda gravidanza ma da 3 mesi fa ho iniziato ad avere del giramenti di testa vertigini e battiti di cuore accelerati sono andata al pronto soccorso avevo 170/110 dopo tutti gli analisi me hanno detto che era emotivo, ma da quel giorno in poi ho iniziato sentirmi male quasi sempre alti e bassi 160/80 ..130/75.. 140/80…120/60 ….sarebbe rischioso rimanere incinta adesso? si dicono che è emotivo ma io sono molto rilassata quando si alza la pressione. grazie

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Tutto sommato cercherei di andare a fondo di questa situazione prima di cercare una gravidanza, capire esattamente i motivi e risolverli (anche se fosse emotivo).
      Ha per caso rilevato discrepanze tra la misurazione “casalinga” e quella fatta dal medico?

    2. Anonimo

      non ci sono discrepanze tra quelli fatte in casa e dal medico, comunque ho un lista enorme di analisi di sangue da farmi dal medico, compressi quelli della tiroide spero sapere qual è il motivo di questi alzamenti di pressioni, vorrei avere tanto il secondo figlio, mia madre ha avuto gli stessi problemi ala mia età 35 anni.

  6. Anonimo

    Buonasera dottore ho 22anni e sono alla 30settimana,non so se il caldo ma a sera mi si gonfiano piedi e polpacci e avverto un formicolio quando mi metto a letto.Ho sempre avuto pressione bassa,poi con la gravidanza si era normalizzata..ma a volte cala,mentre stasera era 140/55..mi devo preoccupare?non ho mai avuto la massima 140!Grazie mille.

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      140 è proprio molto al limite, a maggior ragione considerando la differenza con la minima; niente panico, ma onde evitare qualsiasi problema domani senta il ginecologo (mi aspetto che le consigli semplicemente di tenerla monitorata).
      Per il gonfiore è purtroppo normale, ma lo segnali ugualmente al ginecologo; valuti magari con lo specialista l’uso di calze elastiche.

    2. Anonimo

      volevo chiedere con la gestosi in gravidanza al momento del parto e piu pericoloso il parto naturale quindi sarebbe meglio il cesareo dal sesto mese ho sempre avuto sempre la pressione alta poi alla 37 settimana sono stata ricoverata per gestosi la pressione era 200 su 170 stavo malissimo grazie

    3. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Se adesso la pressione è sotto controllo non è così scontata la scelta del cesareo, anche se rimane comunque probabile per evitare complicazioni.

  7. Anonimo

    Buona sera! Sono alla 31+2 e ho piedi e mani gonfie, quello che mi preoccupa è il dolore alle mani la sera e lanotte, sono così gonfie che faccio fatica a piegare le dita. Ho appena fatto gli esami e ho la vurva glicemica, le urine tutto ok, la mia pressione è bassissima e non supera mai i 100 anzi la maggior parte la massima è 90. Devo preoccuparmi? Sarà ritenzione idrica e non allarme gestosi?

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Tutto porta a pensare che sia solo un po’ di ritenzione idrica, ma avverta il ginecologo in caso di qualsiasi variazione.

  8. Anonimo

    ho 36 anni e vorrei un secondo figlio. da sempre il mio peso non è sceso al di sotto degli 89 kg. non so cosa fare ma il desiderio è tanto anche perchè gli anni passano…grazie

  9. Anonimo

    anche per la prima gravidanza ero in sovrappeso e sono arrivata alla 40° settimana col taglio cesareo per pressione alta da un paio di giorni il mio bimbo è meraviglioso e vorrei tanto averne un secondo .vorrei un vostro consiglio…rispondetemi presto …grazie

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Purtroppo non posso che suggerirle di puntare a perdere peso, anche se è già arrivata una gravidanza.

  10. Anonimo

    buongiorno ho scoperto da poco di essere in conta di 7/8 sett.. sono andata a fare un ecografia e oggi avendo detto che peso 105 kg e soffro di pressione alta(prendo gia una pastiglia)in pretica mi anno detto che avro una gravidanza altamente a rischio e mi fanno fare una visita dal ginecologo chr mi spieghera tuttomi hanno spaventata da da come mi ha detto questa sarebbe il caso di interrompere la gravidanza.. io nn volevo rimanere in cinta e ora che lo sono mi chiedo ma sono l unica con questo peso e la pressione alta?chi e coe me nn puo avere figli?