Tutte le domande e le risposte per Gravidanza: sintomi, test, piccoli e grandi fastidi
  1. Anonimo

    Salve dottore, l ‘ultima mestruazione l ho avuta il 12 gennaio. Ho avuto un rapporto sessuale con coito interrotto il 24 gennaio. Potrei fare gia’ il test per togliere ogni dubbio, visto che sono in ansia? Il risultato sarebbe attendibile? E se lo facessi di pomeriggio? So che la mattina e’ meglio, ma se x assurdo dovessi essere incinta mi darebbe “positivo”, no?

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Può già fare il test, anche stasera, ma lasci passare 8 ore tra una pipì e l’altra.

  2. Anonimo

    dottore x il 26 di febraio mi dovrebbero arrivare il ciclo cm o fatto il conto allora dovrei farelo andomani il test dottore giusto x vedere se il risultato e uguale come quello di stamattina

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Sì, lo ripeta domani mattina.

  3. Anonimo

    buonasera dottore, da un pò di tempo sento dei colpi all’utero, come bolle d’aria… ho fatto test di gravidanza e l’esito è negativo ma in un’ecografia mi sono state riscontrate delle microcisti… di cosa può trattarsi?

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Quando ha fatto l’ecografia?

    2. Anonimo

      a inizio settembre, ma il ciclo è arrivato regolarmente…

    3. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Se è comparso il flusso probabilmente erano solo fastidi che ne precedevano la comparsa.

    4. Anonimo

      in realtà sono comparsi dopo il ciclo…

    5. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Quando è comparso l’ultimo flusso e per quando aspetta il prossimo?

    6. Anonimo

      è arrivato mercoledì 30 gennaio ed è durato fino a domenica 3… dovrebbe rivenire il 27

    7. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Ipotizzavo che potesse essere l’ovulazione, ma manca ancora qualche giorno; la mia sensazione è che probabilmente siano sensazioni che provengono dall’intestino più che dall’utero, ma senta comunque anche il parere del medico per scrupolo.

    8. Anonimo

      grazie mille dottore e mi scusi per la mi ignoranza… quindi i test “fai da te” sono attendibili anche con situazioni cliniche come la mia? pechè il gnecologo mi parlò solo di probabili difficoltà nel concepimento, ma nulla di più…

    9. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Sì, sono assolutamente attendibili.

    10. Anonimo

      la ringrazio ancora e le faccio i miei complimenti per la rapidità di risposta e per il suo sito

  4. Anonimo

    Salve dottore mi scusi per la domanda un po stupida ke le pongo, questa mattina mi è arrivato il ciclo(8 feb) il mio ciclo è abbastanza regolare in media dura 30/31 gg quest’ultimo è durato peró 29 mi sn arrivate con 2 gg di anticipo, il dubbio è visto che febbraio è di 28 il prossimo ciclo quando dovrebbe arrivarmi? (siccome sto cercando una gravidanza è bene che io sappia la data del prossimo flusso così da riconoscere un eventuale ritardo) La ringrazio in anticipo!

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Se contiamo 30 giorni il 10 febbraio.

    2. Anonimo

      Grazie dottore, quindi x andare sicura avendo un ciclo di 30 gg i rapporti li devo concentrare dal 14° giorno fino al 18° piu o meno giusto?

    3. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Può calcolarli con questo strumento:

  5. Anonimo

    buon giorno dottore o fatto il testa stamattina cm mi aveva detto ma il risultato niente 🙁 solo ieri mattina e uscito bene con il test ovulazione come mai dottore mi da questi risultati cosi mi puo dare una spiegazione e un altra cosa ieri o avuti raportti cn il mio ragazzo nn e che questo motivo nn e uscito bene grazie

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Probabilmente l’unico positivo è stato l’unico fatto nel momento del picco.

  6. Anonimo

    dottore io o fatto il test ma quando una donna sta in fase di ovulazione nn dura x 48 ora giusto a me e succeso solo ieri che dice dottore domani mattina devo ripetere il test o pure no

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      In test si positivizza per circa 24 ore al mese, poi l’ovulazione si verifica circa 1-2 giorni dopo.

  7. Anonimo

    Salve dott. Vorrei raccontarle la mia situazione un po particolare… Questo mese ho avuto rapporti non protetti l’ultimo risale a 2 settimane fá,poi 3 gg fá ho avuto il ciclo (se così lo possiamo chiamare) arrivato con 3 giorni di anticipo,di solito mi viene con un gg di ritardo e la durata media è di 31 gg,ed è molto regolare non cambia mai,questo mese invece è stato di 28,ma non è questo il problema, la cosa ke mi sta preoccupando è ke è durato astento 2 giorni e l’ho notato molto diverso, allora il primo giorno o meglio le prime 3 ore è stato tipo emorraggia ma non di colore rosso,era tipo rosato poi è stato scarso e tipo marrone sull’assorbente e sulla carta era rosa non aveva nessun cattivo odore e nn era filante come al solito, il pomeriggio del secondo giorno l’assorbente era completamente bianco,oggi ke dovrebbe essere il terzo gg non ho neanke più l’assorbente(di solito mi dura 5 girni di cui i primi 3 abbondante il quarto meno abbondante e il quinto perdite) sono preoccupata dottore anke perkè non ho dolori da ciclo,non ho sintomi di gravidanza di nessun tipo e non ho dolori allucinanti classici da aborto precoce, sono confusa non ci sto capendo niente… Lei crede ke per togliermi ogni dubbio dovrei fare un test di gravidanza? Potrebbe essere un falso ciclo? O addirittura un aborto? Mi scusi per le troppe domande ma io so ke nn bisogna mai sottovalutare un problema al ciclo perkè potrebbe essere di tutto è bene infatti notare ogni minimo cambiamento soprattutto alla mia etá ke ho solo 21 anni. Grazie

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      L’unico tentativo che possiamo fare per capire è un test di gravidanza, ma non è detto che chiarisca cosa sia successo.

    2. Anonimo

      Grazie, lo posso fare anke questo pomeriggio o non sarebbe attendibile? Io so ke sarebbe meglio farlo di mattina con le prime urine, ma non so se riuscirei a farlo appena sveglia siccome mi scappa troppo non riuscirei nemmeno a prendere il test x portarlo al bagno.

    3. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Può farlo anche oggi, a patto che passino almeno 7-8 ore dalla pipì precedente.

  8. Anonimo

    Buongirono dottore, vorrei porre il mio problema, ho sempre avuto un ciclo regolare e non soffro di nessun tipo di malattia di tipo ginecologico, il 25/09712 ho subito un raschiamento alla 10° settimana, il primo ciclo successivo e ‘stato il 10/11/12 il secondo ciclo il 23/12/12 poi piu’ nulla, ho anche fatto un test di gravidanza ma e’ negativo! Cosa sta accadendo? Posso ancora sperare di vere un bambino? Mi sento molto giu’……..Grazie…….

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Quando ha fatto l’ultimo test? Con la prima urina del mattino?
      Età? Peso ed altezza? Prima dell’aborto i cicli erano regolari?

    2. Anonimo

      I cicli pirma dell’aborto erano puntualissimi, 31 anni , altezza1.65 peso 77, il test l’ho fatto la mattina presto 4 giorni fa’ al 17 giorno di ritardo!

    3. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Il peso potrebbe avere un ruolo non indifferente nel ritardo ma, poichè immagino che questo non sia cambiato sensibilmente da settembre, la causa va probabilmente cercata altrove.
      Temo che non ci siano alternative a sentire un ginecologo.

      Relativamente alla sua domanda precedente, se può ancora sperare di avere un bambino, può tranquillamente essere ottimista in proposito: la sua età, il fatto che abbia concepito in passato (anche se poi non è andata bene) ci permettono di essere assolutamente ottimisti.

      Aggiungo infine che potrebbe anche essere l’umore e lo stress da ricerca a causare il ritardo.

  9. Anonimo

    Salve dottore, ho avuto l ultima mestruazione il 12 gennaio, un rapporto con coito interrotto il 24 gennaio. Premetto di non sapere se ho ovulato in quei giorni. Avevo solo dolori all’ovaia sinistra, dilore che mi sono portata dietro fino al 9 febbraio. L 8 febbraio ho fatto un test di gravidanza ed e’ risultato negativo.Da quel giorno ho avuto qualche pizzico alle ovaie, fame da lupi e in piu sono cominciati dei forti capogiri e sonno, oltre che all’assenza delle mestruazioni. Poco fa sono andata in bagno e ho avuto perdite filanti. Potrebbe essere un’ovulazione ritardata? Secondo lei devo ripetere il test? Premetto che, ultimi 4 mesi a parte, non ho un ciclo regolarissimo. Grazie

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Se il test l’ha fatto con la prima urina del mattino probabilmente oggi è solo un po’ di suggestione.

  10. Anonimo

    Salve dott., sono la stessa persona del msg precedente. L altro ieri e ieri ho avuto perdite abbondanti di muco filante, a chiara d’uovo,tant e’ che pensavo fosse una ovulazione ritardata. oggi invece hopiccole perdite marroni. Dottore, devo ripetere il test? Ho in piu tanta stanchezza, fame impressionante e dolore al seno tipo livido.

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Impossibile rispondere con certezza, ma viene da pensare che sia in ovulazione in questo momento; mi faccia sapere domani e/o dopodomani se le perdite si interromperanno.