Tutte le domande e le risposte per Gravidanza: sintomi, test, piccoli e grandi fastidi
  1. Anonimo

    salve, ho assunto securgin due volte al giorno per 5 giorni perchè mi è stato detto che ha le stesse funzioni della pillola del giorno dopo. ho concluso la cura da tre giorni, ma il ciclo non è ancora arrivato. quando dovrebbe comparire in questi casi.

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Posso chiedere chi gliel’ha suggerito?
      L’ha fatto perchè ha avuto rapporti a rischio?

  2. Anonimo

    buonasera dottore le mie perdite continuano ancora oggi sono 3 giorni di fiale prontogest quanto dovrebbero iniziare a fare effetto le siringhe le perdite sono marroni scuro

  3. Anonimo

    buonasera dottore sono ancora io il mio ginecologo quando mi ha fatto la prima ecografia mi ha detto che non c erano minaccie d aborto e allora mi sapreste dire il perche di queste perdite marroni e vero che di solito si hanno queste perdite quando si avvicina la data in cui dovevano venire le mestrurazioni rispondete vi prego

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      A volte può succedere che ci siano perdite più esterne, ma senza capire esattamente la causa è difficile prevedere quando si interromperanno; le confermo invece che molte donne possono avere un falso ciclo per qualche mese.

  4. Anonimo

    salve dottore io e mio marito stiamo cercando di avere un figlio ma non viene.io ho gia perso un figlio quasi un anno fa che si consiglia per rimanere incinta.grazie mille

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      E’ un discorso un po’ complesso; quanti anni ha? Quanti rapporti ha alla settimana?

    2. Anonimo

      dott ho 26 e mio marito 28 anni .ho il problema mio marito lavora fuori e scende ogni settimana ho ogni 15 giorni .mi consiglia una visita ginecologa.grAZIE

    3. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      No, non c’è bisogno di visita perchè probabilmente il problema è solo nella ridotta frequenza dei rapporti causa lavoro; serve solo pazienza, la gravidanza arriverà.

  5. Anonimo

    buongiorno dottore stamattina ho chiamato il mio ginecologo per dirgli delle perdite che ho marroni e lui mi ha detto che evidentemente e sangue vecchio mi potreste dire cosa significa la ringrazio buona giornata

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Significa che il corpo sta espellendo sangue che era presente da un po’, più pericoloso sarebbe stato vedere sangue color rosso vivo.

  6. Anonimo

    Buon pomeriggio dottore…io e mio marito stiamo cercando di avere un bimbo da qualke mese…ma senza successo…Ultimamente mio marito mi ha detto ke sente un lieve bruciore (ma non sempre)dopo che raggiunge l’orgasmo e solo se rimane dentro (chiedo scusa se mi ha trovata un po’ volgare,ma non sapevo in che altro modo potevo spiegarmi)…ora vorrei kiederle da cosa potrebbe dipendere questo suo bruciore

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Potrebbe trattarsi di una leggera infezione, oppure irritazione dovuta magari ai numerosi rapporti. Lo segnalerei al medico per le opportune verifiche.

    2. Anonimo

      Noi abbiamo 2-3rapporti a settimana…ma non gli capita sempre,cmq contatteró il medico grazie.

    3. Anonimo

      Scusi ancora,ma…questo potrebbe ostacolare una gravidanza se trascurato?

    4. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      In linea di massima non credo, ma senza sapere la causa esatta è difficile rispondere con certezza; se per esempio fosse un’infezione lo sperma potrebbe risentirne.

  7. Anonimo

    Grazie dottore…comunque non sottovaluto niente

  8. Anonimo

    buon giorno, sto provando a rimanere incinta da qualche mese. il mese scorso dp un ritardo per me quasi anomalo di 7 gg ho fatto il test digitale ” incinta 1-2″ dopo 2 gg piccole perdite ematiche e forti dolori addominali.sono andata al p.s. e mi hanno detto che al 90% era una extra, che in utero non c era niente e del ciclo nemmeno l ombra.mi hanno rifatto il test ed era negativo.dopo 1 gg è arrivato il ciclo abbondante e con dolori. può esserci stata davevro una extra? e se si posso ricominciare a provare di rimanere incìnta da subito.

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Prima di iniziare a cercare nuovamente una gravidanza suggerirei di sentire il parere del suo ginecologo, per verificare magari con un’ecografia che tutto sia a posto; se non l’avesse ancora fatto sarebbe l’occasione per pianificare gli esami preconcezionali (toxoplasmosi, rosolia, varicella, …).

  9. Anonimo

    buonasera dottore sono preoccupatissima sono incinta di 8 settimane e ho la febbre a 37 e 8 posso prendere la tachipirina 1000 adulti o puo farmi male vi prego rispondetemi grazie

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      La Tachipirina è considerata assolutamente sicura in gravidanza, ma prima di assumerla senta anche il parere del ginecologo (anche per la valutazione della dose).
      In ogni caso le garantisco che non ha alcun motivo di preoccuparsi.

  10. Anonimo

    Salve volevo farle delle domande se è possibile, io sono una ragazza di 21 anni e ho il desiderio di diventare mamma e il mio ragazzo papà ke ne ha 23, ancora non abbiamo fatto nessun tentativo,perkè ci stiamo prima informando bene su tutto, non abbiamo mai avuto rapporti sessuali non protetti,siamo sempre stati attenti e lo siamo tutt’ora credo ancora per qualke mese, poi faremo il primo tentativo…volevo kiederle è possibile (data la nostra età) riuscire a poter restare incinta al primo tentativo? Poi volevo sapere se proveremo a concepire tutti e 3 o 4 giorni di massima fertilità ovvero dai 3 gg prima dell’ ovulazione al gg dopo mica c’è il rischio di concepire gemelli? E poi volevo kiederle se è vero ke se concepisci 2 gg prima dell’ovulazione potrebbe dar vita ad un maskietto (dato ke gli spermatozooi y sono più veloci) e se concepisci 1 o 2 gg dopo l’ovulazione potrebbe essere femmina (siccome gli spermatozooi x sono più resistenti di quelli y) Mi farebbe molto piacere ricevere una sua risposta e molte grazie per l’interesse!

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      1. E’ possibile rimanere incinta al primo tentavo, le percentuali sono indicativamente del 25% con rapporti del tutto casuali, un po’ di più con rapporti mirati.
      2. La probabilità di concepimento di gemelli non è in alcun modo influenzata dal numero di rapporti.
      3. La teoria della scelta del sesso ha presupposti biologici veri nelle diverse caratteristiche degli spermatozoi, ma di fatto le ricerche ne hanno sempre smentito l’affidabilità.

      Raccomando l’acido folico e gli esami preconcezionali.