1. Anonimo

    salve vorrei sapere se potrei fare il test di gravidanza, prima del ciclo, o devo aspettare se sono in ritardo?

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Farlo prima significa esporsi ad un rischio maggiore di falsi negativi; ha assunto Clomid? Sa dirmi con esattezza il giorno dell’ovulazione?

    2. Anonimo

      sono al primo giorno di clomid in questi casi come mi devo comportare e vero che si deve fare sesso un giorno si e un giorno no come mi ha detto la mia ginecologa come faccio a capire quando ovulo grzie se posso avere una risposta al piu presto possibile grazie

    3. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Benissimo avere rapporti a giorni alterni, in genere si pianifica l’assunzione del farmaco per ovulare attorno al 14esimo giorno, ma poichè di fatto l’ovulazione può anticipare/ritardare è bene rimanere molto abbondanti con i tempi sia prima che dopo.

    4. Anonimo

      mi scusi in che senso con i tempi

    5. Anonimo

      far sesso tutti i giorni ho capito bene ho forse mi sbaglio mi scusi se non ho capito bene se mi puo risp grazie ancora

    6. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      A giorni alterni va bene, quindi il problema è capire quando iniziare e quando eventualmente interrompere: poichè ci aspettiamo che indicativamente l’ovulazione avvenga verso il 14esimo giorno, suggerirei di avere rapporti dall’ottavo giorno fino al 20esimo, oppure può acquistare i test di ovulazione ed aiutarsi con quelli (ma inizi comunque dall’ottavo).

  2. Anonimo

    si o preso clomid, ultima pillola lo presa il 15 , di preciso esattezza, non so, dell ovulazione,

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      In questo casi aspetti il primo giorno di ritardo.

  3. Anonimo

    salve , volevo fare una domanda, io o preso clomid, adesso sono quasi 3 settimane, che mi fanno male i capezzoli, e i fianchi , e la pancia me la sento strana, saro incinta, o perche il 7 mi dobrebbe venirmi il ciclo?

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Che giorni ha assunto Clomid?
      Quando è stata l’ovulazione o comunque per quando aspetta il flusso mestruale se non fosse incinta?

  4. Anonimo

    clomid lo presa l utima il 15 gennaio, l ovulazione non me lo ricordo, il ciclo mi dovrebbe venirmi il 7 febbraio,

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      E’ un po’ presto per avvertire sintomi della gravidanza, quindi per ora non possiamo ancora fare ipotesi sul buon esito della cura; se il 7 non comparisse il flusso faccia un test di gravidanza.

  5. Anonimo

    ok , ma pero come mai , mi sento cosi ,

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Clomid ed ansia da ricerca sono le cause più probabili.

  6. Anonimo

    probabili, di cosa- non o capito scusa-

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      I sintomi che mi ha descritto sono probabilmente dovuti al Clomid oppure all’ansia da ricerca.

  7. Anonimo

    Buongiorno,
    Il mio ultimo ciclo mestruale e’ stato il 24 gennaio, ho assunto Clomid dal 2ndo al 6sto giorno del ciclo. Il 12simo giorno del ciclo (4 febbraio, test ovulaziobe positivo, ho avuto rapporti) ho fatto una ecografia, risultato 2 follicoli maturi. Il mio dottore mi ha fatto una iniezione di Pregnyl nella pancia e consigliato di avere rapporti il giorno dopo, 5 febbraio, di sera e il 6 febbraio sempre di sera. Potrebbe dirmi se devo continuare ad avere rapporti anche oggi e domani per migliorare le possibilita di rimanere incinta?
    Grazie.

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Sì, per esperienza consiglio di abbondare sempre un pochino, diciamo magari ancora almeno 2-3 giorni se possibile.

    2. Anonimo

      Grazie per la risposta. Ora sono al 13esimo giorno post-ovulazione, dovrei fare il test di gravidanza il 19, domenica. Ma, la pazienza non e’ la mia virtu’, e ho fatto un test ieri sera..Risultato negativo. Era troppo presto per il test o clomid e pregnyl non hanno funzionato questo mese e avro’ il ciclo? Nel frattempo avverto crampi di tipo mestruale, una certa pressione nell’utero..
      Grazie per l’attenzione.

    3. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Ovviamente non posso sapere se è incinta, ma facendo in anticipo il test è ancora più importante farlo con le prime urine del mattino (oppure aspettare almeno 7-8 ore dalla pipì precedente).

  8. Anonimo

    salve sono in cura per avere un bimbo da circa un mese… prendo clomid… dopo averlo preso per 3 giorni mi e venuto di nuovo il ciclo… e normale???? grazie infinite

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      E’ strano; a che giorno del ciclo ha iniziato Clomid?

    2. Anonimo

      al 5° giorno…

    3. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Contatterei il ginecologo per sapere come e se proseguire.

  9. Anonimo

    salve , io o fatto uso di clomid, adesso sono in ritardo di 4 giorni, posso fare la prova di gravidanza? o devo ancora aspettare qualche giorno, grazie

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Ha idea di quando è avvenuta l’ovulazione?

  10. Anonimo

    no non so quando è venuta l ovulazione –

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      In questo caso provi a fare un test di gravidanza (preferibilmente con la prima urina del mattino) e nel caso fosse negativo, lasci passare almeno 8-10 giorni prima di ripeterlo nel caso non comparisse il flusso.