Tutte le domande e le risposte per Aborto spontaneo e gravidanza: sintomi e cause
  1. Anonimo

    salve dottore.io ho avuto un ritardo di 15 giorni e la domenica del 25 mi sn arrivate e mie mestruazioni(almeno mi sembrava) poi questa mattina mi sn cambiata l’assorbente ma avevo solo un po di sangue e un po di grumuli.cosa dignifica.

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Se ha avuto rapporti non protetti forse farei un test con la prima urina del mattino.

  2. Anonimo

    bhe e ovvio farlo con il marito visto che stiamo cercando di avere il 2 bambino/a

  3. Anonimo

    Buongiorno,11 mesi fa ho avuto l’aborto spontaneo alla 12 settimana con raschiamento.Il ”problema” è che fin ora non lo so il vero motivo perchè la mia ginecologa mi ha detto soltanto che capita spesso.Sul foglio che mi è arrivato a casa dopo l’intervento c’è scritto: Diagnosi : materiale deciduo-coriale con aree necrotiche,villi avascolari talora idropici.Mi potrebbe spiegare cosa vuol dire?La ringrazio

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      È la descrizione di quanto visto dall’anatomo patologo, ma non c’è nulla che permetta di capire la causa.

  4. Anonimo

    il venerdi ho fatto le analisi delle beta erano 2600 ero incinta dopo tre giorni la sera ho avuto delle macchie marroni e dei crampi al fianco. La mattina sono andata all’ospedale mi hanno fatto un ecografia interna ed esterna il bambino non si vedeva mi hanno detto che poteva essere una gravidanza extrauterina, mi hanno fatto le analisi delle beta ed erano a 500 quindi erano scese ho avuto un aborto spontaneo ma non ho capito se era extrauterina o no visto che il bambino lo avevo già perso volevo sapere un suo parere.

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      In linea di massima no, non dovrebbe essere stata extrauterina, senta in ogni caso anche il parere del ginecologo.

  5. Anonimo

    Salve dottore..sono incinta di 6 settimane e prima di scoprirlo prendevo giá la sertralina contro la depressione…sono 2 mesi che la sto assumendo e sono di 50 mg..volevo sapere come devo comportarmi ora..smettere di colpo me l’hanno sconsigliato ma volevo un consiglio per quanto riguarda la dose e la durata..grazie

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Non posso prendermi la responsabilità di una decisione simile, devono decidere ginecologo e medico prescrittore.

  6. Anonimo

    La ringrazio!

  7. Anonimo

    salve!é normale che durante le mestruazioni mi esca un pezzo di non so cosa di colore rosa avvolto da sangue, premetto però che non ho ciclo regolare perchè ho le ovaie policistiche. (da un controllo fatto in precedenza dalla ginecologa mi ha confermato che questa cosa delle ovaie e dell’irregolarità del ciclo nn comportano problemi x future gravidanze)mi può dare un suo parere su entrambe le cose?grazie

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      1. Sembra essere un piccolo grumo di sangue, se non le fa male al momento dell’espulsione e non sono molti in genere non è un problema.
      2. Quanto è irregolare il ciclo? Peso ed altezza?

    2. Anonimo

      ora sembra venire ogni 2 mesi circa ma fino a poco tempo fa passavano più di 2 mesi,ho fatto anchevdelle cure ma una volta finita la cura si torna allostesso punto. cmq la mia ginecologa dice che nn avrò problemi x una futura gravidanza!secondo lei?
      H 1.60
      peso:47 Kg

    3. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      L’unico dubbio relativo ad una futura gravidanza è se il ciclo sia ovulatorio, spesso quando la durata è superiore a 35 giorni non lo è.

      Il leggero sottopeso potrebbe influire un pochino, ma probabilmente non è l’unica causa.

    4. Anonimo

      cioè ovulatorio?mi sta dicendo che con queste irregolarità potrei avere problemi per una eventuale gravidanza?

    5. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Per rispondere servirebbe capire se ovula regolarmente o meno.

  8. Anonimo

    buongiorno dottore,
    per chiederle perchè non riesco a tenere le gravidanze non oltre i due mesi, ho avuto due gravidanze naturali e due fecondazioni in vitro, le analisi fatte confemano che tutto è in ordine, ma non succede niente….puntuale dopo 15, 50 giorni ciclo abbondante…per caso non esistono analisi preventive per capire il perchè di tutto questo.grazie

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Sì, ci sono alcune analisi che si possono fare; sul feto dopo il terzo o quarto episodio non sono state richieste analisi?
      Si procede poi con ulteriori analisi attraverso il ginecologo ed attraverso un consulente genetico.

  9. Anonimo

    Sono abbastanza regolare con i miei cicli 28 gg ultimo 11 febbraio ieri pomeriggio ho avuto muco con striature dolori di schiena seno ingrossato ma non dolorante verso sera una perdita piccolissima colore caffè oggi 13 un ciclo abbondantissimo copioso….. Ho abortito?

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Non lo sapremo mai, ma a mio avviso probabilmente no.

  10. Anonimo

    Grazie ……