1. Anonimo

    Buonasera. Ho 32 anni, da alcuni giorni sto assumendo tachipirina in compresse da 500 mg a causa di un’influenza, come antiepiretico. Il 1 Febbraio subirò una laparoscopia in anestesia totale. Mi domandavo se la tachipirina possa interagire con l’anestesia e in quanto tempo il mio organismo possa smaltire gli effetti sia della tachipirina sia dell’anestesia.
    Cordiali saluti

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      A mio avviso non ci saranno interazioni; l’anestesia verrà smaltita in poche ore.

  2. Anonimo

    salve sono all’ ottava settimana di gravidanza e ormai dall’inizio che puntualmente ogni primo pomeriggio e fino alla sera soffro di lievi sintomi influenzali( brividi di freddo, lieve mal di testa , temperatura corporea che oscilla dai 36,8 ai 37,2 °, stanchezza generale e molta sonnolenza) stasera per cercare di tirarmi un pò su ho assunto tachipirina 1000 effervescente , può essere una buona soluzione?

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Sì, ma deve restare un rimedio limitato a pochi giorni; le raccomando inoltre attenzione nelle dosi, meglio forse un parere del ginecologo.

  3. Anonimo

    Sono stata operata per artroprotesi all’anca. Sono circa 15 giorni che sto assumendo TACHIDOL ADULTI, per i dolori postoperatori. Adesso il medico mi ha detto che deve smettere TACHIDOL, perchè l’ho assunto per troppo tempo e, poichè persistono ancora i dolori anche se leggermente attenuati, mi ha prescritto la TACHIPIRINA che è meno dannosa per il corpo. E’ così ? E se è si, quali sono i diversi effetti collaterali ? Ed è vero che la tachipirina posso prenderla anche per periodi lunghi senza danneggiare fegato o reni? Grazie!

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Tachidol contiene la stessa sostanza della Tachipirina più la codeina, un potente antidolorifico che tende a dare con molta facilità dipendenza; condivido quindi il parere del medico.
      A dosi normali non ci sono grossi pericoli, mentre diverso sarebbe il caso in cui il fegato avesse già problemi (ma in quel caso anche Tachidol sarebbe controindicato).

  4. Anonimo

    posso assumer l’Aulin per il mal di testa contemporaneamente alla tachipirina??
    grazie

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Sarebbe preferibile di no, perchè entrambi potrebbero essere epatotossici; inoltre se la Tachipirina è stata assunta per la febbre l’associazione è decisamente controindicata perchè l’Aulin non deve essere assunto con la febbre.

  5. Anonimo

    salve, vorrei un parere x quanto riguarda la tachipirina 1000 presa in gravidanza, sono quasi alla fine della 12 settimana e x un mal di gola ne sto facendo uso…ecco vorrei stare tranquilla.grazie

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Senza esagerare con le dosi in genere non ci sono problemi; naturalmente è bene fare sempre riferimento al ginecologo, anche ed eventualmente per non insistere con la sola Tachipirina se non fosse sufficiente.

  6. Anonimo

    con quante compresse di tachipirina,abbinate ad un superalcolico,potrei tentare il suicidio?la domanda e’ serissima e non prendetemi in giro per favore.gradirei una risposta.grazie.

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Proprio perchè seria non avrà risposta.

    2. Anonimo

      vabbe’….credo ke basteranno 2000 mg come ho letto sopra.comunque grazie.

  7. Anonimo

    Buon giorno sono alla 9 settimana di gravidanza,in questi giorno sono raffreddattissima è possibile prendere la tachipirina? meglio in compresse o supposte?

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Sempre meglio il parere del ginecologo, anche se di norma Tachipirina è considerata sicura anche in gravidanza; la scelta relativa alla via di somministrazione è assolutamente a sua discrezione.

  8. Anonimo

    Buongiorno sono affetta da artrite reumatoide da 29 anni e mi curo con vari farmaci tra cui l’antinfiammatorio che ora mi sta dando qualche problema ai reni ed ho sospeso, il mio reumatologo mi ha detto di prendere la tachipirina ne ho preso 250 mg ma mi ha dato un senso di oppressione e mi sono spaventata. Esiste questo effetto collaterale? Grazie, attendo una sua risposta

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      250 mg è una dose estremamente bassa; i principali effetti collaterali legati alla Tachipirina sono legati al fegato, ma si manifestano solo a dosi molto elevate oppure in soggetti con problemi preesistenti al fegato.

  9. Anonimo

    volevo sapere se tachipirina 500 e 1000 hanno lo stesso principio e se l’una vale l’altra cioè se prendo 500 fa lo stesso effetto della 1000, oppure se sono specifiche per delle patologie diverse.

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Il principio attivo è lo stesso, paracetamolo, ma cambia la dose: sono rispettivamente una il doppio dell’altra.
      Le indicazioni sono le stesse, si valuta la dose di volta in volta in base al problema ed al paziente (età, peso, eventuali problemi di salute, …).

  10. Anonimo

    le bustine di sulidamorda 100mg le posso usare contro il raffredore? rispondetemi è urgente per favore grazie e arrivederci

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      No, non c’è motivo di usare nimesulide per il raffreddore, i rischi sarebbero decisamente superiori agli eventuali benefici.